Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:26 pm

io la butto lì, attendo processo in piazza, gogna e tortura anti-eresia nelle secrete dell'Abbazia....
chiedo gentilmente risposte, eventuali, razionali e ponderate...

da prof dico che "i prof fanno troppe vacanze"....
dobbiamo essere anche chiari e onesti con noi stessi.
io, per esempio, causa carnevali vari, sono a casa da giovedì scorso e martedì prossimo compresi...si certo, qualche giorno in meno a pasqua, ma sono comunque periodi ECCESSIVI per una festività futile come il carnevale...una settimana intera...se lo dici ad un altro lavoratore, ti sputa in un occhio....
sto seguendo un corso serale di tedesco, non si sognano nemmeno di fare festività per carnevale....
è scandaloso!!! in nessun ambito lavorativo esistono queste situazioni...
la scuola deve modificare sti calendari, basta con sti MEGAPONTI, sempre e ovunque: la didattica seria richiede lavoro, richiede giorni pieni di lezione in numero sufficiente...
se togli i ponti, le gite, le uscite, le autogestioni, i giorni chiusura neve e minchiate varie, i giorni effettivi si riducono all'osso...

il docente italiano pretende più soldi, è SACROSANTO, siamo professionisti non accattoni, ma bisogna RIDURRE I GIORNI DI CHIUSURA DELLE SCUOLE!!
C'E un mercoledì festivo? megaponte dal sabato precedente...è ora di dire basta!...

non mi mandate subito a fanculo...riflettete un attimo sui motivi, se ci sono, per i quali l'anno scolastico è così pieno di buchi...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25581
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:28 pm

Il ponte di Carnevale da giovedì a martedì lo fai solo tu.
Tornare in alto Andare in basso
sardigna



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 30.11.14

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:33 pm

hai ragione!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:36 pm

Vengono a scuola anche gli alunni o solo noi docenti ?
Si deve cominciare ad aumentare SUBITO l'orario di lavoro e POI CON CALMA QUANDO CI SARANNO I SOLDI aumentare lo stipendio o in contemporanea ?

Se soldi ed orario di lavoro aumentano contemporaneamente sono d'accordo; senza se e senza ma, anche senza far venire gli alunni (anzi se gli alunni se ne stanno a casa è meglio); se non c'è niente di meglio da fare sono pronto anche a lavare i cessi, ma voglio un aumento di stipendio proporzionale all'aumento di ore e giorni ... CONTEMPORANEO.

Sono sottoutilizzto e sottopagato, mi dispiace, ma sarei ancora più dispiaciuto se fossi solo sottopagato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:38 pm

non è solo il ponte di carnevale...il calendario scolastico , secondo me, e ripeto secondo me, va rivisto...i giorni di chiusura per neve, ad esempio, vanno recuperati
Tornare in alto Andare in basso
sardigna



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 30.11.14

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:47 pm

i ponti, queste continue giornate del ...troppe giornate dedicate al nulla!
ps noi rientriamo mercoledì ma secondo voi cosa faranno mercoledì? un bel nulla perchè saranno in pochi e non vorranno fare un bel niente!
Tornare in alto Andare in basso
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 12:48 pm

avido, il nostro stipendio è UNA VERGOGNA!! noi prendiamo quanto prende, in Germania, un lavapiatti...concordo sulla contemporaneità tra i due fenomeni:stipendio e giorni di lezione.
ovviamente anche gli alunni debbono venire a scuola...è una generazione di fannulloni girovaghi....
lo scorso anno a pasqua abbiamo fatto mi pare due settimane a casa...così non funziona...

Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 1:36 pm

Una settimana a Carnevale? Due a Pasqua? Megaponti?
Giorni di chiusura per neve? Da recuperare? Vivo in una regione del nord dove nevica frequentemente e in 30 anni le scuole sono state chiuse la bellezza di 4 giorni!
Dove? Come? Quando?
Stai scherzando vero? L'unica alternativa è che insegni in un posto che non è l'Italia.
E poi basta con questa storia che abbiamo troppi pochi giorni di lezione. Siamo addirittura un po' al di sopra della media europea. Quasi nessuno arriva ai 200-210 giorni.
Forse ponti e periodi di vacanza andrebbero distribuiti meglio ma vorrei proprio vedere cosa accadrebbe ad accorciare le vacanze estive al sud, dove già a maggio è difficile far lezione quando le temperature salgono, hai voglia a startene in aula fino ai primi di luglio.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 1:36 pm

Normalmente a Pasqua si fa una settimana, se poi uno cazzeggia i 3 gg prima perchè ormai sta per arrivare Pasqua, ed i 2 gg dopo perchè bisogna ricominciare a carburare, allora le settimane diventano 2.

L'anno scorso c'è stato il 25 aprile in prossimità e questo ha creato un'anomalia; la normalità è quella di quest'anno.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 1:38 pm

Erodoto ha scritto:
Una settimana a Carnevale? Due a Pasqua? Megaponti?
Giorni di chiusura per neve? Da recuperare? Vivo in una regione del nord dove nevica frequentemente e in 30 anni le scuole sono state chiuse la bellezza di 4 giorni!
Dove? Come? Quando?
Stai scherzando vero? L'unica alternativa è che insegni in un posto che non è l'Italia.
E poi basta con questa storia che abbiamo troppi pochi giorni di lezione. Siamo addirittura un po' al di sopra della media europea. Quasi nessuno arriva ai 200-210 giorni.
Forse ponti e periodi di vacanza andrebbero distribuiti meglio ma vorrei proprio vedere cosa accadrebbe ad accorciare le vacanze estive al sud, dove già a maggio è difficile far lezione quando le temperature salgono, hai voglia a startene in aula fino ai primi di luglio.
E non dimentichiamo che alcuni le vogliono allungare per ragioni di incremento del turismo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
trumma



Messaggi : 822
Data d'iscrizione : 09.10.09

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 1:43 pm

felipezz ha scritto:
io la butto lì, attendo processo in piazza, gogna e tortura anti-eresia nelle secrete dell'Abbazia....
chiedo gentilmente risposte, eventuali, razionali e ponderate...

da prof dico che "i prof fanno troppe vacanze"....
dobbiamo essere anche chiari e onesti con noi stessi.
io, per esempio, causa carnevali vari, sono a casa da giovedì scorso e martedì prossimo compresi...si certo, qualche giorno in meno a pasqua, ma sono comunque periodi ECCESSIVI per una festività futile come il carnevale...una settimana intera...se lo dici ad un altro lavoratore, ti sputa in un occhio....
sto seguendo un corso serale di tedesco, non si sognano nemmeno di fare festività per carnevale....
è scandaloso!!!  in  nessun ambito lavorativo esistono queste situazioni...
la scuola deve modificare sti calendari, basta con sti MEGAPONTI, sempre e ovunque: la didattica seria richiede lavoro, richiede giorni pieni di lezione in numero sufficiente...
se togli i ponti, le gite, le uscite, le autogestioni, i giorni chiusura neve e minchiate varie, i giorni effettivi si riducono all'osso...

il docente italiano pretende più soldi, è SACROSANTO, siamo professionisti non accattoni, ma bisogna RIDURRE I GIORNI DI CHIUSURA DELLE SCUOLE!!
C'E un mercoledì festivo? megaponte dal sabato precedente...è ora di dire basta!...

non mi mandate subito a fanculo...riflettete un attimo sui motivi, se ci sono, per i quali l'anno scolastico è così pieno di buchi...

Collega ho infiniti libri da leggere, se non lo faccio adesso che sono in vacanza come potrò ampliare le mie conoscenze?
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 2:19 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Vengono a scuola anche gli alunni o solo noi docenti ?
Si deve cominciare ad aumentare SUBITO l'orario di lavoro e POI CON CALMA QUANDO CI SARANNO I SOLDI aumentare lo stipendio o in contemporanea ?

Se soldi ed orario di lavoro aumentano contemporaneamente sono d'accordo; senza se e senza ma, anche senza far venire gli alunni (anzi se gli alunni se ne stanno a casa è meglio); se non c'è niente di meglio da fare sono pronto anche a lavare i cessi, ma voglio un aumento di stipendio proporzionale all'aumento di ore e giorni ... CONTEMPORANEO.

Sono sottoutilizzto e sottopagato, mi dispiace, ma sarei ancora più dispiaciuto se fossi solo sottopagato.

Quoto Avido su ogni punto. Non si può parlare di riduzione delle ferie senza parlare di adeguamento del salario. Se mi adeguano il salario sono disposto anche a venire di notte a fare la ronda attorno alla scuola con lo schioppo a spalla. Se mi chiedono di fare volontariato si prendono un tonante "vaffanculo". Il volontariato lo faccio in parrocchia ed alla Caritas se ho voglia.

Per quanto riguarda i giorni di lezione qualcuno lo ha già detto: 200 giorni di lezione bastano ed avanzano perchè sono perfettamente in media con lo standard europeo. al limite si può discutere di come distribuirli. Il problema, IMHO, non sono tanto i ponti quanto lo stacco estivo che è oggettivamente lungo. A me andrebbe anche bene di prolungare le lezioni fino ai primi di Luglio... certo, io vivo in un paesino di montagna del nord, se abitassi in Calabria avrei a che fare con temperature probabilmente insostenibili all'interno di un'aula scolastica ma, credo, almeno a livello teorico, se ne può discutere.

Inoltre sarebbe interessante che le scuole offrissero, nel periodo di chiusura, al posto delle classiche lezioni frontali, servizi di tutoraggio, lezioni di recupero per gruppetti ridotti di studenti, attività alternative etc etc... insomma, aggiungere giorni di lezione canonica mi pare inutile e, addirittura, contro-produttivo nell'ottica di favorire l'apprendimento degli allievi. Se, invece, si chiedesse agli insegnanti di curare le eccellenze, recuperare chi è in difficoltà, fare attività di ricerca e progettazione etc etc... mi starebbe pure bene. A patto che si stia parlando, come dice Avido, di lavoro regolarmente retribuito e non di volontariato.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 3:08 pm

Si, anch'io sarei interessato ad uno stipendio più adeguato alle responsabilità e ai titoli, ai buoni pasto, a non fare parte del lavoro a casa fuori orario, di notte e nei giorni festivi, a fruire del telelavoro (senza dover macinare 100 km per alzare una mano in occasione di una delibera ridondante, lavorare in un ambiente riscaldato anche quando non ci sono gli studenti (perché non mi risulta che siamo bestie che possono macinarsi 4-5 ore di riunione seduti a 15 gradi di temperatura), avere gli stacchi fisiologici e non fare le corse in macchina pranzando con una mano sul volante e l'altra sul panino per spostarti in mezz'ora da una sede ad un'altra, trovare sul posto di lavoro gli strumenti senza doverteli portare da casa (o portarti il lavoro a casa perché in azienda non ci sono gli strumenti), ecc.

Dimenticavo... Giovedì (grasso) ho fatto tutta la mattina a scuola, poi mi sono dovuto spostare a 100 km di distanza per fare un corso di inglese che mi sto pagando io con le mie tasche perché mi sono rotto le balle di sentire imbecilli che blaterano di docenti che non vogliono formarsi (solita storia del fare i gay con il culo degli altri, molto in voga nella melma del pianeta scuola). Venerdì era il mio giorno libero, ma ciò non mi ha impedito di macinarmi 80 km di strada per una riunione nel pomeriggio. Oggi ero regolarmente a scuola, perché a scuola si va anche di sabato. Lunedì farò il mio ponte a scuola, perché dovrò comunque macinarmi altri 80 km perché di vigilanza all'assemblea degli studenti. Martedì... oh cacchio, c'è una vacanza!!!1! ANATEMA!!!1! Non se ne può più di queste vacanze, comincio a saturarle.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 3:50 pm

In Emilia non ci sono ponti né vacanze di carnevale. Proprio un bel nulla. Non tutte le regioni hanno un calendario così benevolo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:03 pm

Ho ospitato a casa mia studenti di altre nazioni europee per degli scambi internazionali.
Mi hanno detto che nei loro paesi ci sono ponti ben più lunghi dei nostri durante l'anno scolastico.
Non è mica vero che in Italia si fanno più ponti, se mai è il contrario.
Abbiamo solo il periodo delle vacanze estive più lungo. E' però vero che in estate in Italia mettersi a far lezione sarebbe tempo perso. Molti degli studenti son già bolliti a maggio, figuriamoci se dovessero stare a scuola fino a luglio o dovessero rientrare prima della fine di agosto...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:09 pm

a milano gli eventuali giorni di neve son già preventivati nel conteggio finale cge infatti è sempre maggiore dei giorni minimi previsti per legge.
in italia, ora, il nostro, purtroppo, non è uno stipendio indecente.
...anzi (ecco perché c'é la fila nonostante i preventivati anni di precariato).
io a carnevale faccio due giorni di vacanza, l'anno scorso nemmeno un giorno.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:17 pm

tellina ha scritto:

in italia, ora, il nostro, purtroppo, non è uno stipendio indecente.
...anzi (ecco perché c'é la fila nonostante i preventivati anni di precariato).

Il nostro stipendio può essere decente se comparato con quello di un neolaureato precario (e anche qui non sempre). Se comparato con il reddito di un professionista laureato (medico, ingegnere, avvocato, notaio, commercialista, giornalista etc etc...) attorno ai 40-50 anni è semplicemente vergognoso. E non mi si venga a dire che compilare denuncie dei redditi e spiegare alla gente come evadere meglio è più utile alla società che insegnare.

Se poi confrontiamo il nostro reddito con quello del Sottosegretario Faraone, diplomato perito Chimico con alle spalle una lunga carriera da fuoricorso a scienze politiche non coronata dall'acquisizione del titolo... bhe, lascio ad altri la ricerca dell'aggettivo corretto.


Ultima modifica di Lenar il Sab Feb 14, 2015 4:19 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:18 pm

I ponti si fanno soprattutto per compiacere l'utenza, NON per compiacere gli insegnanti.

La proposta di aumentare i giorni effettivi di lezione risulterebbe gravemente impopolare soprattutto perché sarebbero studenti e famiglie a non volerne sapere, non non certo perché si sentirebbero oltraggiati gli insegnanti.

Sarebbe apprezzata SOLO ed esclusivamente alle scuole materne ed elementari, in cui l'istituzione scolastica è socialmente percepita come un servizio di babysitter dovuto dallo stato per tenere a deposito per un tot di ore al giorno i figli di genitori che non saprebbero a chi lasciarli quando vanno a lavorare.

Ma non appena i ragazzi sono abbastanza grandi da poter essere lasciati da soli per qualche ora al giorno, corq*azz che alle famiglie frega qualche cosa di quanti giorni di lezione fanno...
Tornare in alto Andare in basso
Online
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:21 pm

io trovo impossibile, materialmente e mentalmente, fare lezione con 30°....
la sospensione estiva è necessaria in italia, non si può stare in classe in 30 con temperature torride...
a meno di non poter refrigerare le aule come gli uffici, ma non ridiamoci nemmeno su...non hanno manco i soldi per i gessetti...
(ovviamente questo tradizionalmente, le ultime estati sono state in italia peggio che in Irlanda, ormai a giugno piove tutti i giorni, si può anche stare a scuola;)

però, a settembre tutti a scuola, e basta con ponti, ponticelli, cavalcavia...
tutta la zona del canavese, a quanto ne so, fa una settimana di sospensione per il carnevale di ivrea ecc ecc ecc...
io da ragazzuolo andavo a vedermi la mia sfilata di carri la domenica e finiva li...invece qua si deve consentire ai pargoli di cazzeggiare per carnevali tutti i giorni per una settimana intera, manco fosse il carnevale di RIO ...
i 200 e passa giorni sono teorici: io devo fare lezione per 200 giorni, non andare a scuola per 200 giorni....
AH, GLI SCIOPERI DEI MEZZI...lo scorso anno rigorosamente tutti i venerdì c era uno sciopero, classi mezze vuote....
basta!!!!! le giornate devono essere di lezione e didattica, non di cazzeggio e di presenza a scuola in classi mezze vuote per mille motivi delle palle....
Tornare in alto Andare in basso
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:23 pm

scusate manca una contestualizzazione:
canavese: zona della provincia di torino, nord ovest, in prossimità dell'imbocco della valle d'aosta e della zona alpina...
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:30 pm

felipezz ha scritto:

AH, GLI SCIOPERI DEI MEZZI...lo scorso anno rigorosamente tutti i venerdì c era uno sciopero, classi mezze vuote....
basta!!!!!    le giornate devono essere di lezione e didattica, non di cazzeggio e di presenza a scuola in classi mezze vuote per mille motivi delle palle....

Qualcosa mi sfugge... Secondo te se c'è lo sciopero dei mezzi io devo fare lezione due volte? Una volta (pagato) a chi riesce a venire a scuola e una (gratis) a chi è rimasto a casa per via dello sciopero? E' colpa dell'insegnante se c'è lo sciopero dei mezzi?

Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:31 pm

dami ha scritto:
Ho ospitato a casa mia studenti di altre nazioni europee per degli scambi internazionali.
Mi hanno detto che nei loro paesi ci sono ponti ben più lunghi dei nostri durante l'anno scolastico.
Non è mica vero che in Italia si fanno più ponti, se mai è il contrario.

Appunto.

dami ha scritto:
Abbiamo solo il periodo delle vacanze estive più lungo. E' però vero che in estate in Italia mettersi a far lezione sarebbe tempo perso. Molti degli studenti son già bolliti a maggio, figuriamoci se dovessero stare a scuola fino a luglio o dovessero rientrare prima della fine di agosto...

Io vivo in Sicilia, e da fine maggio a metà ottobre le aule sono saune da cui i ragazzi escono appena possono. Farei venire a lavorare a luglio nella mia scuola qualcuno di questi geni che propongono che la scuola sia aperta in estate.

Ringrazio ogni volta che abbiamo una piccola pausa: ho modo di preparare meglio qualche compito, qualche lezione; nelle interruzioni più lunghe magari riesco pure a leggere qualche libro (un lusso, suppongo).

Comunque, se mi propongono di fare come in Germania, con lo stesso stipendio, firmo subito.
Tornare in alto Andare in basso
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:47 pm

Lenar ha scritto:
felipezz ha scritto:

AH, GLI SCIOPERI DEI MEZZI...lo scorso anno rigorosamente tutti i venerdì c era uno sciopero, classi mezze vuote....
basta!!!!!    le giornate devono essere di lezione e didattica, non di cazzeggio e di presenza a scuola in classi mezze vuote per mille motivi delle palle....

Qualcosa mi sfugge... Secondo te se c'è lo sciopero dei mezzi io devo fare lezione due volte? Una volta (pagato) a chi riesce a venire a scuola e una (gratis) a chi è rimasto a casa per via dello sciopero? E' colpa dell'insegnante se c'è lo sciopero dei mezzi?


tanto lezione due volte la fai comunque, perché per quel 60% di assenti devi comuque ripetere la lezione...io in questi casi mi limiterei a sorvegliare, mi leggerei un libro o vedrei un video in classe, e sarei risposto a recuperare l'ora senza problemi...

paragone con la germania: si rimane a scuola per parte del pomeriggio, tutti i giorni, ma a fronte di stipendi netti dell'ordine di 3700-3800 euro...dato documentato..
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 4:48 pm

Codice:
 Il nostro stipendio può essere decente se comparato con quello di un neolaureato precario (e anche qui non sempre). Se comparato con il reddito di un professionista laureato (medico, ingegnere, avvocato, notaio, commercialista, giornalista etc etc...) attorno ai 40-50 anni è semplicemente vergognoso.  
discorso già affrontato in altri momenti...
questi professionisti superpagati, nel privato...io non li conosco.
conosco laureati sottopagati nonostante venti e passa anni di esperienza, conosco cassintegrati, disoccupati, riciclati...che stan peggio di noi.
non che questo sia una giustificazione...ma anche far la vittima in un mondo di vittime messe peggio di me...non mi piace.sono prontissima a lavorare più ore facendo a scuola ciò che faccio a casa...ma per farlo mi servirà uno spazio, un pc, connessione e stampante.

Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..   Sab Feb 14, 2015 5:08 pm

felipezz ha scritto:
Lenar ha scritto:
felipezz ha scritto:

AH, GLI SCIOPERI DEI MEZZI...lo scorso anno rigorosamente tutti i venerdì c era uno sciopero, classi mezze vuote....
basta!!!!!    le giornate devono essere di lezione e didattica, non di cazzeggio e di presenza a scuola in classi mezze vuote per mille motivi delle palle....

Qualcosa mi sfugge... Secondo te se c'è lo sciopero dei mezzi io devo fare lezione due volte? Una volta (pagato) a chi riesce a venire a scuola e una (gratis) a chi è rimasto a casa per via dello sciopero? E' colpa dell'insegnante se c'è lo sciopero dei mezzi?


tanto lezione due volte la fai comunque, perché per quel 60% di assenti devi comuque ripetere la lezione...io in questi casi mi limiterei a sorvegliare, mi leggerei un libro o vedrei un video in classe, e sarei risposto a recuperare l'ora senza problemi...

paragone con la germania: si rimane a scuola per parte del pomeriggio, tutti i giorni, ma a fronte di stipendi netti dell'ordine di 3700-3800 euro...dato documentato..

Ecco, specificala bene la questione dello stipendio. Perchè è li che balla la questione vera. Come mac, dispostissimo ad aderire al modello tedesco. Ma con stipendi tedeschi.
Tornare in alto Andare in basso
 
proposta IMPOPOLARE su calendario scolastico..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» parto e calendario lunare
» art.7 coll.scolastico
» Vi presento il calendario 2014 di Strada per un Sogno
» Contagiorni....
» La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: