Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Non abilitati in Graduatoria di Istituto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Mar Feb 17, 2015 5:11 pm

Promemoria primo messaggio :

Non ho ben capito come mai noi NON abilitati in GI dovremmo essere esclusi da:


  • concorso 2015
  • immissione in ruolo di massa del prossimo anno
  • concorsi futuri


E' una discriminazione allucinante e inaccettabile!
Qualcuno sa se c'è qualche speranza ?
Siccome vedo che vengo richiesto come supplente in continuazione (immagino che ci sia scarsità di docenti nella mia classe di insegnamento) mi chiedo se, quando non riusciranno a trovare docenti tra le migliaia e migliaia che assumeranno, cosa faranno? Faranno insegnare informatica a un professore di educazione fisica? E' normale ?

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 7:01 pm

durbans ha scritto:
gian ha scritto:
durbans ha scritto:
gian ha scritto:
durbans ha scritto:
DAI RAGAZZI BOMBARDIAMO DI MESSAGGI !

Posso umilmente far notare che l'incitamento al mail bombing è una pratica deprecata dalla netiquette in tutti gli spazi di comunicazione?

Sono sempre stato convinto del fatto che per ottenere una connessione a internette si dovrebbe superare un esame di abilitazione. Resto della mia opinione.

Intendevo bombardare in senso "leggero" non un attacco di tipo DOS

mi riferivo ai bombardamenti leggeri, la netiquette non prende neppure in considerazione pratiche illecite come gli attacchi DOS.

Scusate ma sono stati aperti ben 2 thread che invitano a fare praticamente la stessa cosa portando avanti la causa delle GAE, perché non possiamo farlo noi delle GI?
Mi sembra tuttavia di essere abbastanza solo qua dentro, non ho ricevuto nemmeno un post di sostegno
se è per questo possiamo scrvere tutti i post di sostegno che vuoi.....io non sto dicendo che la tua causa sia sbagliata, dico solo che affrontarla mandando mail mi pare ridicolo, tutto ciò vale anche per quelli che sostengono il topic sulle gae, loro si rendono ugualmente ridicoli.
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 7:34 pm

jeppo17 ha scritto:
durbans ha scritto:
gian ha scritto:
durbans ha scritto:
gian ha scritto:
durbans ha scritto:
DAI RAGAZZI BOMBARDIAMO DI MESSAGGI !

Posso umilmente far notare che l'incitamento al mail bombing è una pratica deprecata dalla netiquette in tutti gli spazi di comunicazione?

Sono sempre stato convinto del fatto che per ottenere una connessione a internette si dovrebbe superare un esame di abilitazione. Resto della mia opinione.

Intendevo bombardare in senso "leggero" non un attacco di tipo DOS

mi riferivo ai bombardamenti leggeri, la netiquette non prende neppure in considerazione pratiche illecite come gli attacchi DOS.

Scusate ma sono stati aperti ben 2 thread che invitano a fare praticamente la stessa cosa portando avanti la causa delle GAE, perché non possiamo farlo noi delle GI?
Mi sembra tuttavia di essere abbastanza solo qua dentro, non ho ricevuto nemmeno un post di sostegno
se è per questo possiamo scrvere tutti i post di sostegno che vuoi.....io non sto dicendo che la tua causa sia sbagliata, dico solo che affrontarla mandando mail mi pare ridicolo, tutto ciò vale anche per quelli che sostengono il topic sulle gae, loro si rendono ugualmente ridicoli.

Penso anche io serva a poco (figurati se un ministro o un sottosegretario perde tempo a leggere email che gli arrivano da normali cittadini) però sembrava un'idea simpatica.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 8:08 pm

Durbans, stamattina ho replicato ad un appello simile (mi sembra scritto da Franci88) a favore del fronte GAE spiegando le ragioni dell'inutilità di questi appelli. Al momento vedo che la discussione è stata luchettata a causa di una degenerazione. Ho replicato anche al tuo perché il senso del post lasciava a desiderare (a prescindere dal merito) oltre ad essere "urlato".
Se non sbaglio sono stati aperti nell'arco di 24 ore 3 o 4 thread tutti incentrati su un obiettivo: la chiamata alle armi per fare mail bombing o post bombing via mail e via social network.

Non so se queste pratiche sono state rese lecite dal Web 2.0, ma io sono un utente di vecchia generazione fedele ancora ai principi del Web 1.0, fondamentalmente riassunti dalla netiquette. Sono un po' sarcastico e qualche volta mi faccio coinvolgere nei flame, ma nei limiti del possibile evito di approvare (e tanto meno sostenere) pratiche che sono deprecate dalla netiquette.

E fra queste pratiche deprecate ci sono anche le chiamate alle armi reiterate all'interno di un forum. Questo si chiama spam. Addirittura ho visto un appello a postare in una discussione per mantenere in evidenza nel forum la chiamata alle armi che invita a fare mail bombing o intasare twitter di messaggi a renzi & co. a favore delle GAE. A prescindere dalle ragioni o dalle fazioni, c'è il mio totale disappunto sull'uso dei forum per questi scopi. Il forum è concepito per discutere, confrontarsi, anche informare. Non per fare il lavaggio del cervello o opera di proselitismo. Fossi stato il gestore di questo forum, questi thread sarebbero stati non solo luchettati ma anche oscurati. Perché non è così che ci si comporta in un forum.

Ma evidentemente sono un utente Web della vecchia guardia, forse sono troppo rigido. Nonostante questo non mi tiro indietro dallo stigmatizzare certi comportamenti. A prescindere dalle ragioni.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 8:50 pm

gian ha scritto:
Durbans, stamattina ho replicato ad un appello simile (mi sembra scritto da Franci88) a favore del fronte GAE spiegando le ragioni dell'inutilità di questi appelli. Al momento vedo che la discussione è stata luchettata a causa di una degenerazione. Ho replicato anche al tuo perché il senso del post lasciava a desiderare (a prescindere dal merito) oltre ad essere "urlato".
Se non sbaglio sono stati aperti nell'arco di 24 ore 3 o 4 thread tutti incentrati su un obiettivo: la chiamata alle armi per fare mail bombing o post bombing via mail e via social network.

Non so se queste pratiche sono state rese lecite dal Web 2.0, ma io sono un utente di vecchia generazione fedele ancora ai principi del Web 1.0, fondamentalmente riassunti dalla netiquette. Sono un po' sarcastico e qualche volta mi faccio coinvolgere nei flame, ma nei limiti del possibile evito di approvare (e tanto meno sostenere) pratiche che sono deprecate dalla netiquette.

E fra queste pratiche deprecate ci sono anche le chiamate alle armi reiterate all'interno di un forum. Questo si chiama spam. Addirittura ho visto un appello a postare in una discussione per mantenere in evidenza nel forum la chiamata alle armi che invita a fare mail bombing o intasare twitter di messaggi a renzi & co. a favore delle GAE. A prescindere dalle ragioni o dalle fazioni, c'è il mio totale disappunto sull'uso dei forum per questi scopi. Il forum è concepito per discutere, confrontarsi, anche informare. Non per fare il lavaggio del cervello o opera di proselitismo. Fossi stato il gestore di questo forum, questi thread sarebbero stati non solo luchettati ma anche oscurati. Perché non è così che ci si comporta in un forum.

Ma evidentemente sono un utente Web della vecchia guardia, forse sono troppo rigido. Nonostante questo non mi tiro indietro dallo stigmatizzare certi comportamenti. A prescindere dalle ragioni.

una volta le battaglie si combattevano attraverso i sindacati che una volta al mese (ad andar bene) ti mandavano il giornalino a casa.
adesso no. e politici ed esponenti del Ministero dialogano anche con i diretti interessati, leggono e utilizzano tweeter e altri social.

Quanto funziona tempestare di mail nelle modalità in cui è stato richiesto in questo forum? secondo me a poco. Ma ci sono stati post m peggiori non chiusi per evitare inutili strascichi di polemiche.

considera che l'emotività di chi oggi è in GaE e in GI o in GM non è uguale alla tua.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 9:02 pm

lallaorizzonte ha scritto:
adesso no. e politici ed esponenti del Ministero dialogano anche con i diretti interessati, leggono e utilizzano tweeter e altri social.
Mah... da quel che vedo, tolte alcune eccezioni, l'uso del social network da parte della maggior parte dei politici è quello di una propaggine mediatica unidirezionale. L'unica differenza è che l'urlo di protesta possa in qualche modo arrivare alle orecchie del destinatario. O meglio, agli occhi

Citazione :
Ma ci sono stati post m peggiori non chiusi per evitare inutili strascichi di polemiche.
Verissimo, non ho remore a riconoscerlo

Citazione :
considera che l'emotività di chi oggi è in GaE e in GI o in GM non è uguale alla tua.
Touchè. Verissimo anche questo e chiedo scusa per l'intransigenza.
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 9:33 pm

gian ha scritto:
Durbans, stamattina ho replicato ad un appello simile (mi sembra scritto da Franci88) a favore del fronte GAE spiegando le ragioni dell'inutilità di questi appelli. Al momento vedo che la discussione è stata luchettata a causa di una degenerazione. Ho replicato anche al tuo perché il senso del post lasciava a desiderare (a prescindere dal merito) oltre ad essere "urlato".
Se non sbaglio sono stati aperti nell'arco di 24 ore 3 o 4 thread tutti incentrati su un obiettivo: la chiamata alle armi per fare mail bombing o post bombing via mail e via social network.

Non so se queste pratiche sono state rese lecite dal Web 2.0, ma io sono un utente di vecchia generazione fedele ancora ai principi del Web 1.0, fondamentalmente riassunti dalla netiquette. Sono un po' sarcastico e qualche volta mi faccio coinvolgere nei flame, ma nei limiti del possibile evito di approvare (e tanto meno sostenere) pratiche che sono deprecate dalla netiquette.

E fra queste pratiche deprecate ci sono anche le chiamate alle armi reiterate all'interno di un forum. Questo si chiama spam. Addirittura ho visto un appello a postare in una discussione per mantenere in evidenza nel forum la chiamata alle armi che invita a fare mail bombing o intasare twitter di messaggi a renzi & co. a favore delle GAE. A prescindere dalle ragioni o dalle fazioni, c'è il mio totale disappunto sull'uso dei forum per questi scopi. Il forum è concepito per discutere, confrontarsi, anche informare. Non per fare il lavaggio del cervello o opera di proselitismo. Fossi stato il gestore di questo forum, questi thread sarebbero stati non solo luchettati ma anche oscurati. Perché non è così che ci si comporta in un forum.

Ma evidentemente sono un utente Web della vecchia guardia, forse sono troppo rigido. Nonostante questo non mi tiro indietro dallo stigmatizzare certi comportamenti. A prescindere dalle ragioni.

Dai gian ... avranno si e no risposto 10 persone in questo thread ... altro che mail bombing ... è il deserto del sahara ...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Sab Feb 21, 2015 9:38 pm

durbans ha scritto:
gian ha scritto:
Durbans, stamattina ho replicato ad un appello simile (mi sembra scritto da Franci88) a favore del fronte GAE spiegando le ragioni dell'inutilità di questi appelli. Al momento vedo che la discussione è stata luchettata a causa di una degenerazione. Ho replicato anche al tuo perché il senso del post lasciava a desiderare (a prescindere dal merito) oltre ad essere "urlato".
Se non sbaglio sono stati aperti nell'arco di 24 ore 3 o 4 thread tutti incentrati su un obiettivo: la chiamata alle armi per fare mail bombing o post bombing via mail e via social network.

Non so se queste pratiche sono state rese lecite dal Web 2.0, ma io sono un utente di vecchia generazione fedele ancora ai principi del Web 1.0, fondamentalmente riassunti dalla netiquette. Sono un po' sarcastico e qualche volta mi faccio coinvolgere nei flame, ma nei limiti del possibile evito di approvare (e tanto meno sostenere) pratiche che sono deprecate dalla netiquette.

E fra queste pratiche deprecate ci sono anche le chiamate alle armi reiterate all'interno di un forum. Questo si chiama spam. Addirittura ho visto un appello a postare in una discussione per mantenere in evidenza nel forum la chiamata alle armi che invita a fare mail bombing o intasare twitter di messaggi a renzi & co. a favore delle GAE. A prescindere dalle ragioni o dalle fazioni, c'è il mio totale disappunto sull'uso dei forum per questi scopi. Il forum è concepito per discutere, confrontarsi, anche informare. Non per fare il lavaggio del cervello o opera di proselitismo. Fossi stato il gestore di questo forum, questi thread sarebbero stati non solo luchettati ma anche oscurati. Perché non è così che ci si comporta in un forum.

Ma evidentemente sono un utente Web della vecchia guardia, forse sono troppo rigido. Nonostante questo non mi tiro indietro dallo stigmatizzare certi comportamenti. A prescindere dalle ragioni.

Dai gian ... avranno si e no risposto 10 persone in questo thread ... altro che mail bombing ... è il deserto del sahara ...
Mi ha già bacchettato il T-1000, non rigirare il coltello nella piaga :-D
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 9:45 am

Il problema vero è che perfino gli abilitati con PAS e TFA diventano pseudoinsegnanti in attesa di concorso e non hanno un decimo dei diritti che avevano gli abilitati GAE.
Il governo del nuovo ventennio italiano vuole vendere abilitazioni farsa come se fossero caramelle e poi mettere solo il canale del concorso per l'ingresso in ruolo.
Nel contempo distrugge il lavoro e i diritti di chi non è abilitato o si è appena abilitato impedendogli di lavorare sulle supplenze brevi.
Mi aspetto una risposta forte da parte del sindacato.
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 10:35 am

Mi sembra di capire che i GI verranno eliminati, semplicemente diranno "le GI sono abolite".
Vergogna!

http://www.orizzontescuola.it/news/supplenze-no-alla-cancellazione-della-terza-fascia-delle-graduatorie-istituto
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 1:06 pm

durbans ha scritto:
Mi sembra di capire che i GI verranno eliminati, semplicemente diranno "le GI sono abolite".
Vergogna!

http://www.orizzontescuola.it/news/supplenze-no-alla-cancellazione-della-terza-fascia-delle-graduatorie-istituto


No, servirebbe una legge abrogativa. E' possibile che vengano mantenute fino al 2017; il problema non è l'esistenza delle GI in sé; se non c'è bisogno di docenti non si chiama e basta; la cancellazione fisica della 3 GI è una questione di lana caprina.
Tornare in alto Andare in basso
pippola



Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 20.10.09

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 1:37 pm

Comunque, secondo me, l'abilitazione é inutile e anche la laurea. Per insegnare basterebbe un attestato della scuola superiore
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 1:53 pm

Se c'è bisogno di certi docenti e non si trovano si DOVREBBERO POTER IMMETTERE IN RUOLO DALLE GI fino al 2017. Punto.
Che senso ha altrimenti la frase "abolire i supplenti" ?

La "Stampa" riporta " I non abilitati (circa 200mila della terza fascia) hanno meno chance di essere interessati dal provvedimento"

Meno chance o zero chance?
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 3:35 pm

pippola ha scritto:
Comunque, secondo me, l'abilitazione é inutile e anche la laurea. Per insegnare basterebbe un attestato della scuola superiore
ma no!!!  sarebbe troppo!!! basterebbe la licenza elementare!! niente cocncorsi niente selezioni, tutti in cattedra capre pluribocciate  comprese
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 3:54 pm

Svuotare qualsiasi graduatoria esistente laddove occorra di qui al 2017 indipendentemente da età, anni di insegnamento, abilitazione / non abilitazione, e qualsiasi altro perverso criterio che si potrebbe individuare.
Questa è l'unica soluzione che accontenterebbe tutti.
Finite le graduatorie, solo per concorso.
E' troppo difficile pensare una cosa del genere?
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 5:41 pm

Onestamente credo che quelli in 3gi esclusi quelli con i 36 mesi non abbiano speranze...
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 5:45 pm

Meravigliato ha scritto:
Onestamente credo che quelli in 3gi esclusi quelli con i 36 mesi non abbiano speranze...

CI hanno usato e illuso e ora ci fanno fuori così?

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!

Magari in 3 GI ci sarebbero docenti utili a discipline tecnologiche e recenti !

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!

Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 6:25 pm

Ero i 3gi fino all'anno scorso. So bene quello che provi...secondo me dalle 3gi potrebbeto prendere solo quelli col servizio.
L'abilitazione, manca quella.
So che la differenza in molti casi è solo formale...ma, in questo caso, sostanziale. Di fatto un non abilitato con nessun o.povo servizio è invisibile...
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 6:42 pm

durbans ha scritto:
Meravigliato ha scritto:
Onestamente credo che quelli in 3gi esclusi quelli con i 36 mesi non abbiano speranze...

CI hanno usato e illuso e ora ci fanno fuori così?

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!

Magari in 3 GI ci sarebbero docenti utili a discipline tecnologiche e recenti !

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!


ma chi vi ha illusi? i sindacati? come si fa a pensare di entrare nella PA senza concorso, senza titolo ma neanche almeno 36 mesi di alvoro. mA è come ci fosse libero accesso, ma ti pare possibile?Ma è incredibile quello che affermi lo sai?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 6:58 pm

durbans ha scritto:
Svuotare qualsiasi graduatoria esistente laddove occorra di qui al 2017 indipendentemente da età, anni di insegnamento, abilitazione / non abilitazione, e qualsiasi altro perverso criterio che si potrebbe individuare.
Questa è l'unica soluzione che accontenterebbe tutti.
Finite le graduatorie, solo per concorso.
E' troppo difficile pensare una cosa del genere?
Si, perchè non accontenterebbe tutti; i contribuenti che devono pagare lo stipendio a 2000000 di docenti anzichè 600000 un po' infastiditi potrebbero esserlo.

Le 3GI sono oceaniche perchè chiunque può entrarvi, anche chi si è laureato al CEPU.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 10:01 pm

pippola ha scritto:
Comunque, secondo me, l'abilitazione é inutile e anche la laurea. Per insegnare basterebbe un attestato della scuola superiore
Non so se il post è ironico o serio, ma se è ironico allora voglio dire la mia: perché l'attestato della scuola superiore quando è più accreditata una telefonata di mio cugggino?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 10:05 pm

gian ha scritto:
pippola ha scritto:
Comunque, secondo me, l'abilitazione é inutile e anche la laurea. Per insegnare basterebbe un attestato della scuola superiore
Non so se il post è ironico o serio, ma se è ironico allora voglio dire la mia: perché l'attestato della scuola superiore quando è più accreditata una telefonata di mio cugggino?
Il mio "padrino" vale di più.
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 10:20 pm

copioincollo da altro thread questo articolo

23/02/2015
la Repubblica

Corrado Zunino

ROMA .
La domenica della festa di governo, con il fisiologico sovrappiù di propaganda, è servita agli orchestratori della Buona scuola — il ministro Stefania Giannini, che per rompere l’accerchiamento del Partito democratico ha aderito al Pd, il sottosegretario Davide Faraone, che sta portando sul testo del decreto legge la voce di Renzi e un po’ quella degli studenti, la responsabile scuola Francesca Puglisi che coordina tutto ricordandosi che il partito trova tanti voti nel bacino degli insegnanti — per fare il punto su una bozza ancora lunga e non definita in ogni articolo. Sarà portata a misura nei cinque giorni che mancano al Consiglio dei ministri di venerdì.
LE ASSUNZIONI E L’ANNO DI PROVA
La stabilizzazione dei 148 mila precari di lunga data resta il cuore e lo snodo del decreto. Dice il premier Matteo Renzi: «Non assumiamo solo per dare serenità ai supplenti, assumiamo perché far vivere gli insegnanti tra l’incubo degli spezzoni, le chiamate ad agosto, le rinunce concordate, alla fine danneggia gli studenti». C’è una scelta di prospettiva, intende, non una stabilizzazione “a pioggia”. Ma le stratificazioni ventennali delle graduatorie (a esaurimento, d’istituto, di merito, sette fasce oggi esistenti) hanno lasciato incrostazioni difficili da sciogliere senza aprire un nuovo fronte di ricorsi ai Tar. I precari saranno presi e stabilizzati da tutte e tre le graduatorie esistenti: Gae provinciali a esaurimento (120 mila docenti, si calcola), quindi seconda e terza fascia d’istituto. Entreranno poi i 1.793 che, secondo il ministero dell’Istruzione, hanno fatto 36 mesi di supplenze annuali su un posto vacante (i sindacati sostengono che sono decine di migliaia). Poco più di diecimila docenti arriveranno dalle gra- duatorie di merito: sono i “vincitori residuali” del concorso 2012. In questa settimana si dovrà decidere come coprire, infine, i 19 mila posti — Matematica e Fisica, alle medie e alle superiori — ancora vacanti. Tre le ipotesi per quest’ultimo stock di assunzioni: criterio di anzianità di servizio, un anno ponte da convertire in assunzione a tempo indeterminato, un concorsino ad hoc.
L’AUMENTO DEL TEMPO PIENO
Il testo, in diversi punti, è già a un buon grado di raffinazione. Dei 148 mila assunti in ruolo per il prossimo settembre, 88 mila saranno ex supplenti (in graduatoria) che andranno a coprire i ruoli vacanti. I restanti 60 mila andranno a sviluppare le “nuove materie” e amplieranno il tempo pieno nel primo ciclo garantendo 2-3 ore di doppio maestro compresente. Consentiranno poi l’avvio della “flessibilità del curriculum”, ovvero la possibilità per uno studente delle superiori di costruirsi un piano di studi proprio su un ventaglio di discipline offerte dalla scuola. Per tutti i docenti sarà necessario un anno di prova, durante il quale l’insegnante sarà valutato da un tutor, dal Consiglio d’istituto preside in testa e anche dagli studenti. Dal 2016 gli aspiranti docenti delle scuole italiane prenderanno una cattedra solo per concorso.
Tornare in alto Andare in basso
Onofrio Del Grillo



Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 10:38 pm

durbans ha scritto:

CI hanno usato e illuso e ora ci fanno fuori così?

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!

Magari in 3 GI ci sarebbero docenti utili a discipline tecnologiche e recenti !

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!


Da qualche giorno leggo quello che scrivi, e in un certo senso provo a capirti. Se non erro non hai mai insegnato (se ho ben capito sei giovanissimo e fresco di laurea): quindi non dovresti sentirti "usato"... ma magari ti riferisci alla tua graduatoria nella sua totalità. Ok.
Ricordo, la scorsa primavera, un altro giovane utente (non faccio nomi, anzi nick) che per diverso tempo non fece altro che tuonare contro le abilitazioni, che giudicava inutili, proprio come te. Attaccando persino gli abilitati, colpevoli secondo lui di essersi piegati al sistema invece di picchiare la testa contro un muro per imporsi e reclamare il diritto di insegnare senza abilitazione. Però poi si è convinto, ha tentato il quiz d'accesso al TFA2 e l'ha superato. Credo abbia superato anche le altre due prove e stia per cominciare.
Non ho capito quale sia la tua cdc, ma dici che è molto richiesta. Quindi, se anziché fare la guerra contro i mulini a vento ti abilitassi, deduco che andresti a ruba. Se è veramente così (cosa che ti auguro) ti conviene davvero tentare. La III fascia GI, come ti è stato più volte detto, non da alcuna certezza, e nemmeno la II in alcune cdc, a dire la verità. Ma se la tua materia è praticabile... al tuo posto ci penserei.
Scusami il tono da paternale, ma continuare a torturarti su una battaglia persa in partenza fa male solo a te.
Poi, per carità, fai come ti pare.
Tornare in alto Andare in basso
magodiafano



Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 04.08.11

MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 10:52 pm

io quest'anno ho finalmente provato l'ebrezza di un lavoro stupendo, quello dell'insegnamento.

La cosa che mi mette molta tristezza è che se fossi entrato in questo mondo da neolaureato adesso farei parte di coloro con 36 mesi di servizio e avrei potuto sognare il ruolo.
Dall'altro lato ho un master che finisce a luglio 2016 che credevo mi avrebbe aiutato e invece è diventato una zappa al piede che non mi permetterà di abilitarmi fino a tal data.
La cosa che più mi spaventa: dopo un anno di lavoro in una scuola, sarò rivendibile nel mondo del lavoro dove gli insegnanti sono visti come laureati sfigati che non sanno far nulla e che si sono buttati in questo lavoro per incapacità?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Non abilitati in Graduatoria di Istituto   Lun Feb 23, 2015 11:22 pm

magodiafano ha scritto:
La cosa che più mi spaventa: dopo un anno di lavoro in una scuola, sarò rivendibile nel mondo del lavoro dove gli insegnanti sono visti come laureati sfigati che non sanno far nulla e che si sono buttati in questo lavoro per incapacità?

Se eviti di metterlo nel tuo CV non passerai guai
Tornare in alto Andare in basso
 
Non abilitati in Graduatoria di Istituto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» ovodonazione Istituto Marques di Barcellona
» BARCELLONA (SPAGNA) - ISTITUTO MARQUES - Scheda
» istituto marques
» Istituto Marquès Barcellona
» Istituto Marques di Barcellona

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: