Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Carmen80



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 03.11.10

MessaggioOggetto: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 11:41 am

Sono rimasta perplessa da una prassi che sta emergendo nella scuola(media) dove insegno. Ieri, per festeggiare il carnevale, hanno fatto una lotteria. In realtà è stato un escamotage per accumulare dei soldi per l'acquisto di materiali per la scuola e vorrebbero farne un'altra per Pasqua. Molti ragazzi, pur avendo comprato i biglietti, sono rimasti scontenti perché credevano di poter prendere un oggetto a testa (hanno confuso il criterio della lotteria con quello della pesca di beneficienza).
La direzione ha invitato noi docenti ad acquistare colombe, dolciumi pasquali (uova, ovetti ecc) da mettere in palio. Molte di noi hanno protestato in quanto rischioso per la salute (non possiamo sapere se ci sono intolleranze o allergie a determinati ingredienti) e non reputando tale iniziativa educativa ( spronare al gioco d'azzardo, per quanto piccolo che sia, non credo sia un atteggiamento consono alla Scuola).
Di risposta è passata una circolare nella quale si ribadiva l'utilità di tale iniziativa. Considerato che è passata la circolare per la lotteria di ieri, facendo ammassare quasi 300 alunni in uno spazio risicato per 1 ora e mezza, interrompendo così il normale svolgimento delle lezioni, siamo costretti ad aderire a tale iniziativa futura? E' giusto che si debba interrompere l'attività didattica per le 'incursioni' di ragazzi (inviati dal vice) che vendono i biglietti?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 12:07 pm

Ovviamente non siete obbligati; semmai ci sarebbe da interrogarsi se siete autorizzati.

La soluzione sarebbe paralizzare l'attività didattica quando si esauriscono i fondi, ma siamo troppo stupidi per farlo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47841
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 1:02 pm

Carmen80 ha scritto:
La direzione ha invitato noi docenti ad acquistare colombe, dolciumi pasquali (uova, ovetti ecc) da mettere in palio.

Con i soldi vostri? Al di là di tutte le altre considerazioni (giustissime) che fai, basterebbe questo a farmi dire che è inaccettabile. In pratica, per finanziarsi estorcono un po' di soldi agli studenti e un po' ai docenti, tanto per non fare preferenze.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Carmen80



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 03.11.10

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 1:46 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ovviamente non siete obbligati; semmai ci sarebbe da interrogarsi se siete autorizzati.

La soluzione sarebbe paralizzare l'attività didattica quando si esauriscono i fondi, ma siamo troppo stupidi per farlo.


Comprendo le mille ragioni per cui , alle volte, la scuola si 'industria' per raccogliere un fondo. La mia perplessità è nel mal velato tono perentorio (richiesta calata dall'alto con tanto di circolare interna) . Inoltre puntare su generi alimentari è alquanto rischioso.
Tornare in alto Andare in basso
Carmen80



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 03.11.10

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 1:51 pm

Dec ha scritto:
Carmen80 ha scritto:
La direzione ha invitato noi docenti ad acquistare colombe, dolciumi pasquali (uova, ovetti ecc) da mettere in palio.

Con i soldi vostri? Al di là di tutte le altre considerazioni (giustissime) che fai, basterebbe questo a farmi dire che è inaccettabile. In pratica, per finanziarsi estorcono un po' di soldi agli studenti e un po' ai docenti, tanto per non fare preferenze.


Esatto. Io avevo proposto di portare oggetti , che ciascuno non sa come liberarsene (i regali kitsch ricevuti, che giacciono in fondo a qualche armadio o in cantina, ad accumulare polvere e spazio), ed eventualmente fare una pesca di beneficienza, dove ciascuno 'vince ' qualcosa. Mi sembra assurdo dover acquistare qualcosa ( nel caso dei dolci...anche rischioso) solo perché richiesto tramite circolare. Tra l'altro...queste due iniziative...'fiorite' nel corso dell'anno...non sono state proposte al collegio docenti...ergo....sono lecite? Credo proprio di no.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 5:36 pm

Carmen80 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ovviamente non siete obbligati; semmai ci sarebbe da interrogarsi se siete autorizzati.

La soluzione sarebbe paralizzare l'attività didattica quando si esauriscono i fondi, ma siamo troppo stupidi per farlo.


Comprendo le mille ragioni per cui , alle volte, la scuola si 'industria' per raccogliere un fondo. La mia perplessità è nel mal velato tono perentorio (richiesta calata dall'alto con tanto di circolare interna) . Inoltre puntare su generi alimentari è alquanto rischioso.
Carmen, chi le deve pagare le tasse ? Gli insegnanti, gli studenti o tutti ?
Questi trucchetti servono per fare risparmiare soldi di tasse a tutti (gli altri) e concentrare la tassazione su docenti e studenti.
Se la scuola si paralizzasse per un paio di mesi lo stato aumenterebbe le tasse a tutto il popolo di un pochetto e docenti e studenti risparmierebbero un bel po'.

La scuola è di tutti, la paghino tutti.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 5:40 pm

Carmen80 ha scritto:
Dec ha scritto:
Carmen80 ha scritto:
La direzione ha invitato noi docenti ad acquistare colombe, dolciumi pasquali (uova, ovetti ecc) da mettere in palio.

Con i soldi vostri? Al di là di tutte le altre considerazioni (giustissime) che fai, basterebbe questo a farmi dire che è inaccettabile. In pratica, per finanziarsi estorcono un po' di soldi agli studenti e un po' ai docenti, tanto per non fare preferenze.


Esatto. Io avevo proposto di portare oggetti , che ciascuno non sa come liberarsene (i regali kitsch ricevuti, che giacciono in fondo a qualche armadio o in cantina, ad accumulare polvere e spazio), ed eventualmente fare una pesca di beneficienza, dove ciascuno 'vince ' qualcosa. Mi sembra assurdo dover acquistare qualcosa ( nel caso dei dolci...anche rischioso) solo perché richiesto tramite circolare. Tra l'altro...queste due iniziative...'fiorite' nel corso dell'anno...non sono state proposte al collegio docenti...ergo....sono lecite? Credo proprio di no.
Il collegio docenti si occupa di come fare didattica non di come finanziarla; il benestare del CD non nobiliterebbe l'iniziativa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1786
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 6:53 pm

Il collegio docenti non dovrebbe mai approvare una lotteria, perchè è diseducativa.
Tuttavia, quando anche l'approvasse, non dovendosi occupare di come finanziarla, è ovvio che ogni iniziativa andrebbe poi finanziata con il fondo di istituto (che se non erro è pure quello che benificia degli incassi finali della lotteria, giusto?)

I docenti poi dovrebbero ricordare sempre il proprio ruolo di LAVORATORI, anche quando la scuola gli sembra (o gli vien fatta sembrare) una "grande e meravigliosa famiglia" alla quale dedicare energie e anche soldi di tasca propria per gratificazione personale.
Tornare in alto Andare in basso
sardigna



Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 30.11.14

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 7:15 pm

quanti biglietti ha comprato il perito chimico?
Tornare in alto Andare in basso
Carmen80



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 03.11.10

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 8:45 pm

News del pomeriggio: un genitore si è lamentato, di persona, per l'iniziativa che (giustamente) ha ritenuto poco adatta alla scuola. Vorrebbe fare un esposto : chi corre il rischio? Il Ds o anche il corpo docente?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 8:54 pm

Carmen80 ha scritto:
News del pomeriggio: un genitore si è lamentato, di persona, per l'iniziativa che (giustamente) ha ritenuto poco adatta alla scuola. Vorrebbe fare un esposto : chi corre il rischio? Il Ds o anche il corpo docente?
I produttori di vino e di tarallucci.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Carmen80



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 03.11.10

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Mer Feb 18, 2015 8:59 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Carmen80 ha scritto:
News del pomeriggio: un genitore si è lamentato, di persona, per l'iniziativa che (giustamente) ha ritenuto poco adatta alla scuola. Vorrebbe fare un esposto : chi corre il rischio? Il Ds o anche il corpo docente?
I produttori di vino e di tarallucci.

Purchè D.O.C.G !!
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 1:07 pm

Carmen80 ha scritto:
Sono rimasta perplessa da una prassi che sta emergendo nella scuola(media) dove insegno. Ieri, per festeggiare il carnevale, hanno fatto una lotteria. In realtà è stato un escamotage per accumulare dei soldi per l'acquisto di materiali per la scuola e vorrebbero farne un'altra per Pasqua. Molti ragazzi, pur avendo comprato i biglietti, sono rimasti scontenti perché credevano di poter prendere un oggetto a testa (hanno confuso il criterio della lotteria con quello della pesca di beneficienza).
La direzione ha invitato noi docenti ad acquistare colombe, dolciumi pasquali (uova, ovetti ecc) da mettere in palio. Molte di noi hanno protestato in quanto rischioso per la salute (non possiamo sapere se ci sono intolleranze o allergie a determinati ingredienti) e non reputando tale iniziativa educativa ( spronare al gioco d'azzardo, per quanto piccolo che sia, non credo sia un atteggiamento consono alla Scuola).
Di risposta è passata una circolare nella quale si ribadiva l'utilità di tale iniziativa. Considerato che è passata la circolare per la lotteria di ieri, facendo ammassare quasi 300 alunni in uno spazio risicato per 1 ora e mezza, interrompendo così il normale svolgimento delle lezioni, siamo costretti ad aderire a tale iniziativa futura? E' giusto che si debba interrompere l'attività didattica per le 'incursioni' di ragazzi (inviati dal vice) che vendono i biglietti?


Il contributo volontario è disdicevole chiederlo, la lotteria non va bene, etc,etc..come li recuperereste voi i soldi per comprare il materiale di pulizia/la carta/i toner/i computer/etc, in considerazione del fatto che il fondo per il funzionamento delle scuole continua ad essere decurtato?
Dall'anno prossimo vi svuoteranno il MOF perchè in via prioritaria dovrà essere destinato per le sostituzioni dei collaboratori scolastici ed amministrativi..negli anni venturi le cose andranno sempre peggio.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 1:10 pm

Carmen80 ha scritto:
News del pomeriggio: un genitore si è lamentato, di persona, per l'iniziativa che (giustamente) ha ritenuto poco adatta alla scuola. Vorrebbe fare un esposto : chi corre il rischio? Il Ds o anche il corpo docente?

Digli di farlo ai politici che ha votato che stanno massacrando scuola, docenti e sterminando completamente gli ata.

http://www.ilmessaggero.it/HOME_SCUOLA/SCUOLA/ocse_l_italia_spende_poco_per_la_scuola_insegnanti_tra_i_meno_pagati._e_polemica/notizie/117864.shtml
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 3:50 pm

mordekayn ha scritto:
Carmen80 ha scritto:
Sono rimasta perplessa da una prassi che sta emergendo nella scuola(media) dove insegno. Ieri, per festeggiare il carnevale, hanno fatto una lotteria. In realtà è stato un escamotage per accumulare dei soldi per l'acquisto di materiali per la scuola e vorrebbero farne un'altra per Pasqua. Molti ragazzi, pur avendo comprato i biglietti, sono rimasti scontenti perché credevano di poter prendere un oggetto a testa (hanno confuso il criterio della lotteria con quello della pesca di beneficienza).
La direzione ha invitato noi docenti ad acquistare colombe, dolciumi pasquali (uova, ovetti ecc) da mettere in palio. Molte di noi hanno protestato in quanto rischioso per la salute (non possiamo sapere se ci sono intolleranze o allergie a determinati ingredienti) e non reputando tale iniziativa educativa ( spronare al gioco d'azzardo, per quanto piccolo che sia, non credo sia un atteggiamento consono alla Scuola).
Di risposta è passata una circolare nella quale si ribadiva l'utilità di tale iniziativa. Considerato che è passata la circolare per la lotteria di ieri, facendo ammassare quasi 300 alunni in uno spazio risicato per 1 ora e mezza, interrompendo così il normale svolgimento delle lezioni, siamo costretti ad aderire a tale iniziativa futura? E' giusto che si debba interrompere l'attività didattica per le 'incursioni' di ragazzi (inviati dal vice) che vendono i biglietti?


Il contributo volontario è disdicevole chiederlo, la lotteria non va bene, etc,etc..come li recuperereste voi i soldi per comprare il materiale di pulizia/la carta/i toner/i computer/etc, in considerazione del fatto che il fondo per il funzionamento delle scuole continua ad essere decurtato?
Dall'anno prossimo vi svuoteranno il MOF perchè in via prioritaria dovrà essere destinato per le sostituzioni dei collaboratori scolastici ed amministrativi..negli anni venturi le cose andranno sempre peggio.
Come recuperarli ? Non si recuperano.
Finito il gesso non si scrive più; dopo un mese che sul giornale si scrive che in tale scuola non si fa più lezione e che i professori rubano lo stipendio lasciando gli studenti nella loro ignoranza, vedrai che i soldi arriveranno.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 4:11 pm

Insomma non c'è soluzione alternatica credibile al chiedere contributi volontari obbligatori e altre iniziative per far cassa, visto che quello che passa il ministero è insufficiente.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 4:20 pm

mordekayn ha scritto:
Insomma non c'è soluzione alternatica credibile al chiedere contributi volontari obbligatori e altre iniziative per far cassa, visto che quello che passa il ministero è insufficiente.

Il punto è che con questo approccio, un passo alla volta, finiranno per levarci tutto, e noi a sostituirci al posto loro. Penso spesso che sarebbe meglio fare precipitare la situazione, invece di mettere pezze ovunque, almeno renderebbe più chiara la situazione e forse avvicinerebbe una possibile soluzione.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 4:31 pm

mac67 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Insomma non c'è soluzione alternatica credibile al chiedere contributi volontari obbligatori e altre iniziative per far cassa, visto che quello che passa il ministero è insufficiente.

Il punto è che con questo approccio, un passo alla volta, finiranno per levarci tutto, e noi a sostituirci al posto loro. Penso spesso che sarebbe meglio fare precipitare la situazione, invece di mettere pezze ovunque, almeno renderebbe più chiara la situazione e forse avvicinerebbe una possibile soluzione.

Il problema caro mac67, è che della scuola pubblica ai politici frega ben poco. Le scuole non hanno fondi sufficienti per le spese che devono affrontare.
Presidi e dsga non possono non chiedere i contributi volontari obbligatori e altre forme di autofinanziamento.
Poi per carità se io da amministrativo della scuola mi rompessi veramente le palle, potrei dire che essendo nel profilo "B" ho soltanto la responsabilità diretta del protocollo e del magazzino (e nei convitti delle derrate alimentari :D) quindi non sarei tenuto a pagare i supplenti, mandare i decreti alle ragionerie, pagare i tfr, fare cig, valutare i vostri punteggi come docenti nelle graduatorie e tutto il resto. e che se non mi danno profilo e stipendio adeguato mi rifiuto di fare il  98% del mio lavoro, nell'assoluta tranquillità di non poter subire alcun richiamo, visto che attualmente svolgo un lavoro e delle mansioni che non sono previste dal CCNL e dal mio inquadramento.
Magari lo farò prima o poi (con l'inconveniente di devastare la segreteria) ^_^, capisco perfettamente il discorso che fa avidodiinformazioni, che però presuppone buona fede da parte dell'interlocutore ai piani alti.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 4:54 pm

mordekayn ha scritto:
mac67 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Insomma non c'è soluzione alternatica credibile al chiedere contributi volontari obbligatori e altre iniziative per far cassa, visto che quello che passa il ministero è insufficiente.

Il punto è che con questo approccio, un passo alla volta, finiranno per levarci tutto, e noi a sostituirci al posto loro. Penso spesso che sarebbe meglio fare precipitare la situazione, invece di mettere pezze ovunque, almeno renderebbe più chiara la situazione e forse avvicinerebbe una possibile soluzione.

Il problema caro mac67, è che della scuola pubblica ai politici frega ben poco. Le scuole non hanno fondi sufficienti per le spese che devono affrontare.

Ai genitori invece un po' di più.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Gio Feb 19, 2015 5:13 pm

Possiamo metterla così se vuoi: i professori non sono tutti uguali, ci sono quelli che lavorano per soldi e quelli che lo fanno per vocazione; i secondi possono finanziare la scuola.

A me sta bene.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Ven Feb 20, 2015 9:28 am

avidodinformazioni ha scritto:
Possiamo metterla così se vuoi: i professori non sono tutti uguali, ci sono quelli che lavorano per soldi e quelli che lo fanno per vocazione; i secondi possono finanziare la scuola.

A me sta bene.

Ai genitori si chiedono soldi perchè non ce ne sono ^_^.
Presidi e dsga fanno queste cose per un motivo semplice: se le cose vanno a ramengo e perdono alunni sotto i 1000 il rischio dimensionamento è molto elevato (andiamo verso comprensivi >1300 alu > 150 docenti circa) con conseguente perdita di posti nelle segreterie, tra i bidelli e in dirigenza (salta un posto di dirigente, ovviamente) .
Cosa che in linea teorica non vi tocca (in parte però, visto che i servizi peggiorano), perchè l'unica vostra preoccupazione è la classe con i vostri alunni ma ad altri tocca eccome.
Tornare in alto Andare in basso
drifis_



Messaggi : 603
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Ven Feb 20, 2015 11:22 am

Negli asili nido, parlo di quelli comunali, la cosa è molto comune: ma gli oggetti della lotteria (di solito si fa a Natale accompagnata da una festicciola in cui si mostra anche un video sulle attività dei bambini etc.) li portano in modo volontario i genitori e le educatrici si occupano dell'organizzazione e dell'allestimento. La lotteria francamente mi viene difficile inquadrarla come gioco d'azzardo, perchè se è vero che si basa solo sulla fortuna non mi sembra abbia quelle caratteristiche di "adrenalina" e di spingere alla compulsione di grattaevinci, macchinette infernali etc.
Su questo tipo di iniziative ho una posizione "bipolare" da un lato le preferisco all'ipocrita contributo "volontario - obbligatorio" perché in effetti si partecipa davvero su base volontaria (le cose le si lasciano ai bidelli nei giorni precedenti alla spicciolata, non c'è l'imbarazzo del bambino che arriva senza nulla o cose simili) e almeno si crea un momento carino di condivisione (che però vedo abbastanza inadatto a un contesto di scuola, al nido e forse alla materna ha un po' più di senso).
Dall'altro secondo me, quest'arte di arrangiarsi è molto sbagliata: se grazie al contributo di genitori e docenti si sopperisce a ciò che dovrebbe garantire lo Stato (e almeno al nido a cui mi riferisco io in realtà serve a dare un "di più" in termini di materiale didattico e di consumo per arricchire ciò che già è ampiamente garantito dal comune!) perchè questi dovrebbe invertire la tendenza e iniziare a reinvestire? Se dando quattro spiccioli la scuola si regge e anzi riesce comunque a offrire qualche cosa in più dell'indispensabile, nell'ottica dello Stato significa che i finanziamenti sono sufficienti. Si  dovrebbe avere il coraggio, per un anno, di non chiedere nulla alle famiglie e poi farsi tagliare luce e contratto internet perchè in mora, lasciare scuola fetida perchè non è possibile comprare i detersivi fino a far intervenire l'ASL, rimandare i ragazzi a casa perchè non si hanno i soldi per le supplenze, forse se ci si accorgesse che le scuole sono "pubbliche" per modo di dire ma che in realtà si sorreggono sulle spalle dei genitori e sul volontariato dei docenti qualcosa cambierebbe. Inoltre si crea un divario ancora maggiore tra le scuole frequentate da un'"utenza" economicamente più stabile e culturalmente interessata all'ambiente in cui vengono educati i propri figli, le cosiddette scuole di frontiera sprofondano sempre più nei loro baratri...
Penso a come si farà "bello" il governo Renzi con l'iniziativa "scuole belle" e in molti casi le pareti le hanno tinteggiate i genitori la domenica, nella scuola elementare di mio nipote mio cognato esperto informatico gli ha cablato (gratuitamente) l'aula di informatica (con pc comprati con autofinanziamento) ma il lavoro in nero di tutti questi genitori dove compare? Ovviamente NON può comparire, quindi di fatto tutto risulterà effettuato con i finanziamenti forniti!
p.s. lo stesso discorso vale per tutti quei colleghi che accettano incarichi pagati da "fame" (tipo occuparsi dell'alternanza scuola-lavoro) e poi lamentano che il loro lavoro non viene retribuito, ma se io trovo chi è disponibile in modo spontaneo e senza alcun obbligo a venirmi a fare i lavori di casa gratis, mi spiegate perché mai dovrei sentire il bisogno di retribuirlo?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Ven Feb 20, 2015 11:40 am

mordekayn ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Possiamo metterla così se vuoi: i professori non sono tutti uguali, ci sono quelli che lavorano per soldi e quelli che lo fanno per vocazione; i secondi possono finanziare la scuola.

A me sta bene.

Ai genitori si chiedono soldi perchè non ce ne sono ^_^.
Presidi e dsga fanno queste cose per un motivo semplice: se le cose vanno a ramengo e perdono alunni sotto i 1000 il rischio dimensionamento è molto elevato (andiamo verso comprensivi >1300 alu > 150 docenti circa) con conseguente perdita di posti nelle segreterie, tra i bidelli e in dirigenza (salta un posto di dirigente, ovviamente) .
Cosa che in linea teorica non vi tocca (in parte però, visto che i servizi peggiorano), perchè l'unica vostra preoccupazione è la classe con i vostri alunni ma ad altri tocca eccome.
Tocca tutti i precari, ATA e docenti; questo non è un buon motivo per pretendere dal personale di partecipare al finanziamento della scuola.
Porcata per porcata si scrive in pubblicità che la scuola promuove tutti e vedi quanti iscritti arrivano.
Almeno è gratis.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1786
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.   Ven Feb 20, 2015 2:50 pm

Eh no, non mi sta bene.
La scuola privata può chiedere quanto vuole alle famiglie (si chiama retta), ma la scuola PUBBLICA deve essere gratis e uguale per tutti. I soldi per farla funzionare ce li deve mettere LO STATO, e se non ce ne mette abbastanza vuol dire che ha deciso che la scuola pubblica non deve esistere più.
Andazzo, per la verità, ormai abbastanza ben delineato, contro il quale i sindacati , i lavoratori, e i genitori intelligenti, seri e dotati di coscienza hanno già cominciato a protestare. E fanno bene.
Tornare in alto Andare in basso
 
Escamotage per 'estorcere' soldi: lotterie e derivati.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Usa, prete rubava soldi chiesa per pagare gigolò, condannato a 3 anni
» I soldi fanno la felicità?!!!
» Le tasche piene di sassi...
» Bank Run
» per il nostro sesto anniversario di matrimonio cattolico ci siamo regalati

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: