Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 bozza decreto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
lost-in-gae



Messaggi : 1299
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : LECCE

MessaggioOggetto: bozza decreto   Lun Mar 02, 2015 3:45 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-bisogner-far-domanda-gae-saranno-svuotate-gi-e-residui-gae-posti-riservati-concorso
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:37 pm

viduran.....nelle GE ci sono docenti che all'epoca fecero un concorso ABILITANTE per entrare ma come ve lo dobbiamo dire?
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:41 pm

viduran ha scritto:
bart ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
bart ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
Quando la priorità era svuotare tutte le GaE, e di conseguenza (possiamo anzi dire a maggior ragione) tutte la GM, si poteva scrivere così, tanto non cambiava nulla all'atto pratico. Ora che le GaE non possono essere svuotate si rientra nei ranghi di legge, e la legge dice 50% + 50%.
Molte altre cose presenti nella Buona Scuola del settembre scorso verranno cambiate nella bozza del decreto.

Scusa ma che c'entra? Anzitutto la legge si può cambiare (con il decreto legge di domani) e poi con il 50 e 50 sarebbero nuovamente avvantaggiati (potendo scegliere prima e con più possibilità di scelta) gli idonei (non vincitori... idonei) che magari non hanno mai insegnato prima (dunque che NON SONO PRECARI) rispetto a tanti precari VERI per i quali si è pronunciata la Corte di Giustizia d'Europa e per i quali questo Governo aveva pensato il piano straordinario di immissioni in ruolo.
Perché uno che ha fatto un concorso (non vinto...) deve arrivare "fresco fresco" e scegliere comodamente e uno che, dopo aver fatto la Ssis (e sapete cosa vuol dire in termini di studio, tempo e soldi) e ha 10-15 anni di precariato alle spalle deve venire dopo?
A me francamente non sembra giusto questo: è sempre la solita storia, c'è chi si mette in fila e aspetta pazientemente il proprio turno e c'è chi vuole fare il furbetto e passare avanti.

Se rileggi bene questa tua frase, alla luce della normativa vigente, ti renderai conto della contraddizione.
Invece il "A me francamente non sembra giusto"... è una opinone personale accettabile ma che non fa testo.
Ognuno alle proprie idee e le proprie aspettative/speranze, ma come ripetiamo spesso, innanzitutto vale il rispetto delle regole.

1- Le regole non sono un totem intoccabile: si possono tranquillamente cambiare, altrimenti avremmo ancora le Leggi delle XII tavole.
2- Se parliamo di MERITO secondo me un idoneo ad un concorso (che è solo selettivo tra l'altro) non è sullo stesso piano di chi ha fatto un concorso per entrare nella Ssis (selezione), si è fatto 2 anni di studi universitari (pagati profumatamente) con esami e tirocini (formazione) (e l'idoneo quante ore di tirocinio ha fatto?) e soprattutto si è fatto magari 10-15 anni di vero precariato in giro per le scuole d'Italia.

le regole non sono un totem solo quanto ti conviene evidentemente.

Facciamo allora che deve funzionare nella scuola come in ogni altra PA italiana e come funziona nel resto del mondo . Quando si bandisce un nuovo concorso TUTTE LE GRADUATORIE (comprese le gae) precedenti  decadono .. Ti piace questa  "stranissima" nuova regola ?
O invece ti piace la regola che tu siccome sei in gae (regolate da una legge e non da un testo sacro)  ti devono tenere il posto fino alla tomba  ?

Nella PA al momento funziona che se non assumi tutti gli idonei di una precedente graduatoria (GAE) non puoi fare nuovi concorsi, anzi è danno all'erario pubblico e uno che dovrebbe essere condannato è proprio Profumo.
Tornare in alto Andare in basso
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:42 pm

Aggiungo :
1) un idoneo al concorso HA SUPERATO TUTTE LE PROVE e se è idoneo è solo PER MANCANZA DI POSTI , cioè quelli che invece devono riservare a te in gae sempre per il testo sacro di cui sopra ..

2) anche il TFA che sto facendo è abilitante come l'abiltazione da ingegnere MA NESSUNO MI DEVE ASSUEMERE NELAL SCUOLA O AL COMUNE

Strano eh ?

Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:43 pm

bog ha scritto:
viduran.....nelle GE ci sono docenti che all'epoca fecero un concorso ABILITANTE per entrare ma come ve lo dobbiamo dire?

Ma una cosa che non ho capito, perchè quel concorso fu declassato e gettati tutti nelle GAE e invece hanno continuato a fare nuovi concorsi con GM? Erano 2 prove scritte e 1 orale, ci sono voluti mesi per fare tutto. Questa è una delle tante porcate della scuola che non ho mai compreso. andava fatto un ricorso sin da allora ed era l'epoca anteriore alle stesse SSIS. che schifo.
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:43 pm

viduran ha scritto:
bart ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
bart ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
Quando la priorità era svuotare tutte le GaE, e di conseguenza (possiamo anzi dire a maggior ragione) tutte la GM, si poteva scrivere così, tanto non cambiava nulla all'atto pratico. Ora che le GaE non possono essere svuotate si rientra nei ranghi di legge, e la legge dice 50% + 50%.
Molte altre cose presenti nella Buona Scuola del settembre scorso verranno cambiate nella bozza del decreto.

Scusa ma che c'entra? Anzitutto la legge si può cambiare (con il decreto legge di domani) e poi con il 50 e 50 sarebbero nuovamente avvantaggiati (potendo scegliere prima e con più possibilità di scelta) gli idonei (non vincitori... idonei) che magari non hanno mai insegnato prima (dunque che NON SONO PRECARI) rispetto a tanti precari VERI per i quali si è pronunciata la Corte di Giustizia d'Europa e per i quali questo Governo aveva pensato il piano straordinario di immissioni in ruolo.
Perché uno che ha fatto un concorso (non vinto...) deve arrivare "fresco fresco" e scegliere comodamente e uno che, dopo aver fatto la Ssis (e sapete cosa vuol dire in termini di studio, tempo e soldi) e ha 10-15 anni di precariato alle spalle deve venire dopo?
A me francamente non sembra giusto questo: è sempre la solita storia, c'è chi si mette in fila e aspetta pazientemente il proprio turno e c'è chi vuole fare il furbetto e passare avanti.

Se rileggi bene questa tua frase, alla luce della normativa vigente, ti renderai conto della contraddizione.
Invece il "A me francamente non sembra giusto"... è una opinone personale accettabile ma che non fa testo.
Ognuno alle proprie idee e le proprie aspettative/speranze, ma come ripetiamo spesso, innanzitutto vale il rispetto delle regole.

1- Le regole non sono un totem intoccabile: si possono tranquillamente cambiare, altrimenti avremmo ancora le Leggi delle XII tavole.
2- Se parliamo di MERITO secondo me un idoneo ad un concorso (che è solo selettivo tra l'altro) non è sullo stesso piano di chi ha fatto un concorso per entrare nella Ssis (selezione), si è fatto 2 anni di studi universitari (pagati profumatamente) con esami e tirocini (formazione) (e l'idoneo quante ore di tirocinio ha fatto?) e soprattutto si è fatto magari 10-15 anni di vero precariato in giro per le scuole d'Italia.

le regole non sono un totem solo quanto ti conviene evidentemente.

Facciamo allora che deve funzionare nella scuola come in ogni altra PA italiana e come funziona nel resto del mondo . Quando si bandisce un nuovo concorso TUTTE LE GRADUATORIE (comprese le gae) precedenti  decadono .. Ti piace questa  "stranissima" nuova regola ?
O invece ti piace la regola che tu siccome sei in gae (regolate da una legge e non da un testo sacro)  ti devono tenere il posto fino alla tomba  ?

Senti amico, permetti che mi girino le pa@@e se vengono privilegiati chi (forse come te) ha passato un concorso a culo, magari prendendo il punteggio minimo e studiando e facendo 1/10 dei sacrifici fatti da chiunque sta nelle Gae?
Tornare in alto Andare in basso
viduran



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.09.12

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:45 pm

@ufo
la regola, giustissima, che dici tu vale sole per concorsi RECENTI non per gente in graduatoria da decenni ..
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:48 pm

bart ha scritto:
Se parliamo di MERITO secondo me un idoneo ad un concorso (che è solo selettivo tra l'altro) non è sullo stesso piano di chi ha fatto un concorso per entrare nella Ssis (selezione), si è fatto 2 anni di studi universitari (pagati profumatamente).
da quando in qua pagare chi non è mai entrato in una scuola per un corso abilitante che era possibile comprare sarebbe un merito?? Hai pagato gente che di scuola non capisce un fico secco per farti un corso di DUE anni e per foraggiare le università e ti ritieni meritevole???
bart ha scritto:
(e l'idoneo quante ore di tirocinio ha fatto?)
nessuna!! ha vinto il concorso che gli dà l'accesso al ruolo!!! non ha bisogno di fare nessun tirocinio...quindi è lui il meeritevole non tu.
bart ha scritto:
e soprattutto si è fatto magari 10-15 anni di vero precariato in giro per le scuole d'Italia.
Farsi 15 anni di precariato sarebbe un merito??? hai uno strano concetto del merito!! diciamo che sei scoppiato e frustrato. Stai avedere che non vincere un conconrso e farsi 10 anni di precariato adesso è un merito.
Hai bisogno di un corso (altro che siss) che ti faccia ben capire cosa sia il merito. A tuo modo di vedere uno che si è fatto 20 anni di carcere duro sarebbe meritevole!!!
I am rolling on the floor laughing
(scusa gian mi piaceva troppo la tua frase ed in questo caso cadeva a pennello) :-)
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:51 pm

Evito di rispondere all'utente jeppo17, notoriamente provocatore su questo forum, le cui frasi si commentano da sole.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: bozza decreto   Mar Mar 03, 2015 5:53 pm

bart ha scritto:
Evito di rispondere all'utente jeppo17, notoriamente provocatore su questo forum, le cui frasi si commentano da sole.

grazie. non per il merito della conversazione, ma per toni, che al solito non sono accettabili.
Tornare in alto Andare in basso
 
bozza decreto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Decreto Salvaladri
» Legge - Abrogazione del Decreto Delle Compagnie Mercantili
» Bozza di Costituzione Laica-SONDAGGIO
» provvedimento di revoca supplenza temporanea
» Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: