Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 petizione on line docenti gae

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
susanstorm



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: petizione on line docenti gae   Mer Mar 04, 2015 11:40 am

Promemoria primo messaggio :

Salve,

sono una docente iscritta nella gae di reggio calabria
ho seguito come tutti voi la vicenda legata alla riforma, non avendo in verità mai nutrito alcuna fiducia in merito al piano di assunzioni, che dimostrava, agli occhi di noi tutti che siamo diventati nostro malgrado anche esperti di burocrazia, chiara incompetenza rispetto alla composizione delle graduatorie
purtroppo le aspettative che si sono create fra gli iscritti gae, soggetti che hanno già alle spalle tante delusioni, hanno obnubilato la capacità analitica e impedito a questa categoria di svolgere la funzione di controparte almeno mediatica, visto che i corpi rappresentativi (sindacati e associazioni di categoria) non sono mai stati convocati per un reale confronto e la proposta contenuta nell'ex decreto è stata ricoperta da un inspiegabile mistero

mi chiedo se a questo punto possiamo usare le risorse che abbiamo a disposizione per fare sentire la nostra voce
di fronte ad un governo mediatico, che non teme scontri sindacali e di piazza perché semplicemente li ignora, credo che l'unica via percorribile sia usare lo stesso strumento di propaganda

da questo punto di vista, chiedo ad amministratori/lettori/partecipanti del forum se condividete l'idea di organizzare una petizione on line su alcune richieste principali, ad esempio la non chiusura della gae fino al loro assorbimento (siamo 140000 persone, potrebbe essere realistico coinvolgerne diverse migliaia con una semplice adesione) da fare pervenire ai rappresentanti del governo e dei gruppi parlamentari entro martedì, continuando la raccolta di firme durante la discussione in parlamento
sempre dal punto di vista mediatico, dovremmo provare a fare intervistare alcuni rappresentanti della gae (soprattutto chi si trova a roma e a milano) in qualche trasmissione televisiva nazionale, contattando le redazioni, inoltre se si preparano dei video potrebbe esprimere il proprio punto di vista anche chi è lontano dalle sedi principali e in questo caso si potrebbero mandare alla redazioni dei giornali on line

dal punto di vista politico, chi si trova a roma potrebbe provare a contattare direttamente i rappresentanti dei diversi gruppi parlamentari, per il pd sia maggioranza che minoranza, per esporre la situazione di chi si trova in gae rivendicando che ne sia mantenuto il carattere legislativo di graduatoria ad esaurimento

vorrei specificare come l'urgenza di rivendicare il mantenimento delle gae non precluda l'unità di tutti gli iscritti nelle varie graduatorie rispetto alle battaglie comuni
dal mio punto di vista anche tfa e pas hanno giuste rivendicazioni, a partire dall'ordine temporale delle graduatorie, di cui una per legge è ad esaurimento
un serio piano di assunzioni triennale potrebbe dare risposta a tutti

chiedo se qualcuno è disposto a collaborare per creare questo coordinamento gae e una petizione on line
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
rirri14



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Mer Mar 04, 2015 9:07 pm

gugu ha scritto:
Ma non ci sarà nessuna soppressione; ora che il DDL passa in parlamento verrà assaltato, aggiungendo emendamenti su emendamenti che non faranno altro che peggiorare la situazione senza risolvere nulla. Non preoccuparti.
speriamo bene.. grazie per il conforto
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Mer Mar 04, 2015 9:50 pm

bog ha scritto:
jeppo17 ha scritto:
mettere la fiducia su un ddl di questo genere è segno di forte debolezza. se lo faranno non solo se ne andranno a casa ma renzie sarà cacciato dal pd a calci in culo. Tu guardi solo la parte che riguarda le assunzioni....ma lo hai letto tuttto quel decreto?? mi dici chi della sinistra pd si assumerà la resposnsabilità di votare tale decreto solo per assumere i precari che tra le altre cose poi saranno assunti lo stesso??
se non ricordo male la riforma Gelmini e la Riforma Fornero furono attuate entrambe e pure di corsa emi pare che furono pure tutti coesi e compatti vedi oggi nessuna abrogazione
se tu sei convinto che voterebbero un decreto come quello di cui abbiamo visto la bozza posso benissimo rispettare la tua opinione. Ma renzie evidentemente non la pensa così....e neanche io
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Mer Mar 04, 2015 9:55 pm

patty20 ha scritto:
jeppo17 ha scritto:
rirri14 ha scritto:
Ciao a tutti , credo che ormai posso dirlo:Renzi è stato peggio di B.  volevo sapere solo una cosa ma le GAE possono essere soppresse così?  Nel giro di una notte? Saremo tutelati da qualche normativa spero
le gae sono state istituite da una legge e quindi possono essere soppresse da un'altra legge. Non in una notte...a meno che non ci sia un decreto legge che poi dovrà essere convertito in legge.
Anche le leggi devono rispettare dei vincoli altrimenti dall'oggi a domani potrebbero legiferare qualsiasi nefandezza. Un limite sono i diritti acquisiti. Chi è in GE ha diritto al ruolo per scorrimento ed esaurimento della graduatoria. Tale diritto non si tocca
una legge può essere abrogata o da un'altra legge o da un referendum. Tutto il resto è aria fritta...diritti acquisiti compresi.

P.S. lasciami fare una piccola digressione sui diritti acquisiti .
La storia dei diritti acquisiti viene tirata in ballo troppo spesso ma nessuno dice mai che tali diritti erroneamente ritenuti perpetui non sono tali per il semplice motivo che decadono nel momento stesso in cui decade la legge che te li ha concessi. Dura lex sed lex. Non che a me piaccia la cosa ma purtroppo è così.
In sostanza i diritti acquisiti così come vengono popolarmente intesi non esistono.
Tornare in alto Andare in basso
spang



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 31.10.10

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Mer Mar 04, 2015 11:20 pm

spang ha scritto:
Ragazzi mi hanno postato un altro gruppo che nel giro di 36 ore ha raggiunto circa 700 iscritti, "GAE IN RUOLO - NON UNO DI MENO". Cerchiamo di coordinarci con tutti e sommergiamoli di iniziative e proteste.
dove state ?

Su facebook: "GAE IN RUOLO - NON UNO DI MENO"[/quote]
Tornare in alto Andare in basso
susanstorm



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Gio Mar 05, 2015 7:47 pm

Posto la lettera che il gruppo GAE IN RUOLO - NON UNO DI MENO ha predisposto da inviare a testate giornalistiche, politici e quant'altro

Onorevoli deputati e senatori

prevedere la soppressione delle GAE (Graduatorie ad esaurimento), qualora ci fossero ivi inseriti ancora aspiranti docenti non assunti in ruolo, è una palese violazione dei diritti acquisiti da decine di migliaia di persone che hanno seguito scrupolosamente un percorso approvato dalle leggi dello Stato Italiano!

Chi è in GAE, vi si trova perché ha superato un concorso pubblico per titoli ed esami (es.1999) o ha superato una durissima selezione per far parte delle Scuole di Specializzazione per l'Insegnamento (Siss).
Chi è in GAE ha seguito le legge che gli assicurava il diritto all’assunzione, secondo lo scorrimento della graduatoria ad esaurimento, sia che avesse avuto o meno la possibilità di fare supplenze.

Se voi doveste legiferare violando tali principi di diritto ecco quali saranno i risultati:

1) saranno calpestati giuridicamente i diritti acquisiti di migliaia di persone nonché il principio costituzionale di eguaglianza previsto dall’art. 3 della Costituzione Italiana e cioè che a parità di condizioni deve corrispondere un trattamento eguale. Chi, inserito nelle GAE, rimanesse escluso dalle assunzioni, con la conseguente soppressione delle stesse, e si vedesse negato il diritto all’immissione in ruolo subirebbe una discriminazione
palese nei confronti di chi avesse la “fortuna” di rientrare tra i nuovi criteri decisi dal Parlamento per la nomina in ruolo. La legge non può e non deve essere retroattiva. L'unica possibile chiusura della GAE è dopo aver immesso in ruolo tutti i docenti ivi inseriti. Allo stesso modo dare precedenza agli idonei (e sottolineo non vincitori) del concorso 2012 rispetto a chi è inserito in GAE e per di più ha superato un egual concorso pubblico, seppure bandito tanti anni fa, significherebbe negare la parità di trattamento nei confronti di chi ha acquisito lo stesso diritto.

2) Verrebbe violato il principio del legittimo affidamento, quale corollario della certezza del diritto, riconosciuto sia a livello europeo (sin dal 1978) sia a livello nazionale.

3) Si aprirebbe un inevitabile e massiccio contenzioso giudiziario tra lo Stato e decine di migliaia di docenti inseriti in GAE ed ingiustamente esclusi dal piano di assunzioni, compresi i docenti che in GAE son iscritti con riserva.

4) La proposta di mettere a concorso i docenti delle GAE che non verranno assunti sarà considerata irricevibile, sia perché se non ci son posti non ci sono nemmeno se messi a concorso, sia perché i docenti delle GAE un concorso lo hanno già superato. Cosi come è irricevibile la proposta di un anno ponte.

5) Si perderà definitivamente quel minimo di fiducia e di credibilità nello Stato e nei suoi rappresentanti.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Gio Mar 05, 2015 9:10 pm

susanstorm ha scritto:
Posto la lettera che il gruppo GAE IN RUOLO - NON UNO DI MENO ha predisposto da inviare a testate giornalistiche, politici e quant'altro

Onorevoli deputati e senatori

prevedere la soppressione delle GAE (Graduatorie ad esaurimento), qualora ci fossero ivi inseriti ancora aspiranti docenti non assunti in ruolo, è una palese violazione dei diritti acquisiti da decine di migliaia di persone che hanno seguito scrupolosamente un percorso approvato dalle leggi dello Stato Italiano!

Chi è in GAE, vi si trova perché ha superato un concorso pubblico per titoli ed esami (es.1999) o ha superato una durissima selezione per far parte delle Scuole di Specializzazione per l'Insegnamento (Siss).
Chi è in GAE ha seguito le legge che gli assicurava il diritto all’assunzione, secondo lo scorrimento della graduatoria ad esaurimento, sia che avesse avuto o meno la possibilità di fare supplenze.

Se voi doveste legiferare violando tali principi di diritto ecco quali saranno i risultati:

1) saranno calpestati giuridicamente i diritti acquisiti di migliaia di persone nonché il principio costituzionale di eguaglianza previsto dall’art. 3 della Costituzione Italiana e cioè che a parità di condizioni deve corrispondere un trattamento eguale. Chi, inserito nelle GAE, rimanesse escluso dalle assunzioni, con la conseguente soppressione delle stesse, e si vedesse negato il diritto all’immissione in ruolo subirebbe una discriminazione
palese nei confronti di chi avesse la “fortuna” di rientrare tra i nuovi criteri decisi dal Parlamento per la nomina in ruolo. La legge non può e non deve essere retroattiva. L'unica possibile chiusura della GAE è dopo aver immesso in ruolo tutti i docenti ivi inseriti. Allo stesso modo dare precedenza agli idonei (e sottolineo non vincitori) del concorso 2012 rispetto a chi è inserito in GAE e per di più ha superato un egual concorso pubblico, seppure bandito tanti anni fa, significherebbe negare la parità di trattamento nei confronti di chi ha acquisito lo stesso diritto.

2) Verrebbe violato il principio del legittimo affidamento, quale corollario della certezza del diritto, riconosciuto sia a livello europeo (sin dal 1978) sia a livello nazionale.

3) Si aprirebbe un inevitabile e massiccio contenzioso giudiziario tra lo Stato e decine di migliaia di docenti inseriti in GAE ed ingiustamente esclusi dal piano di assunzioni, compresi i docenti che in GAE son iscritti con riserva.

4) La proposta di mettere a concorso i docenti delle GAE che non verranno assunti sarà considerata irricevibile, sia perché se non ci son posti non ci sono nemmeno se messi a concorso, sia perché i docenti delle GAE un concorso lo hanno già superato. Cosi come è irricevibile la proposta di un anno ponte.

5) Si perderà definitivamente quel minimo di fiducia e di credibilità nello Stato e nei suoi rappresentanti.

Quoto in pieno!
Tutto condivisibile in punto di fatto e di diritto!!!
Tornare in alto Andare in basso
susanstorm



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Ven Mar 06, 2015 11:47 pm

ecco la petizione firmate e fate girare
su change.org: No abbattimento delle graduatorie della scuola e immissione in ruolo dei precari storici

nel forum non posso postare direttamente il link
Tornare in alto Andare in basso
susanstorm



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Dom Mar 08, 2015 12:32 pm

nel gruppo fb gae in ruolo - non uno di meno sono presenti nella sezione file sia la lettera da postare ai deputati della camera per richiedere il mantenimento della gae sia l'elenco degli indirizzi mail dei deputati sarebbe importante che ognuno degli appartenenti alle gae collaborasse
Tornare in alto Andare in basso
susanstorm



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: petizione on line docenti gae   Dom Mar 08, 2015 12:44 pm

condivido le iniziative di cui sono a conoscenza:
10 marzo roma ore 16 davanti al parlamento manifestazione cobas
13 marzo catania ore 15 incontro con Davide Faraone Aula Magna Liceo Turrisi Colonna (per partecipare bisogna iscriversi nella pagina eventi gruppo fb gae in ruolo)
17 marzo roma ore 14:30 piazza montecitorio sciopero nazionale indetto dall'anief

sarebbe utile che chi fosse a conoscenza di altre iniziative le rendesse note
Tornare in alto Andare in basso
 
petizione on line docenti gae
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» aiutooo .... no line
» petizione disostruzione pediatrica
» amazon - acquisti on line
» Corso di Nail Art On line
» Ferie e collegio docenti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: