Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ritorno alla realtà.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Ritorno alla realtà.   Gio Mar 05, 2015 10:51 am

Promemoria primo messaggio :

Al di là delle valutazioni e dei vari punti di vista, credo che in questi giorni finalmente si stia ritornando ad un principio di realtà.
Certo, l'allontanarsi del miraggio delle 150mila immissioni subito (che poi erano diventate 90mila, lasciando a casa circa 40mila gae figli di un Dio minore), ha lasciato la delusione dopo la "sbornia".

La riforma prospettata dal governo cambia radicalmente tutto l'assetto del sistema scolastico italiano. Pretendere che questo venisse realizzato in 3 mesi, da aprile a giugno, per poi far partire tutta la "macchina" a settembre 2015, avrebbe verosimilmente generato il caos assoluto, sia dal punto di vista giuridico ( nella bozza del DL erano presenti elementi palesemente illegittimi come accuratamente ha analizzato il portale Professionisti Scuola), sia da quello organizzativo. La preside della scuola dove lavoro, dirigente di lunghissima e comprovata esperienza, già in tempi non sospetti, mi disse chiaramente che mai si sarebbe potuta affrontare la gestione dell'organico funzionale già dal prossimo settembre.

Ora, a costo di risultare molto impopolare, credo sia positivo che il governo voglia affrontare la cosa confrontandosi anche con chi, in parlamento e fuori (proposta del m5s, LIP, etc.) ha elaborato alternative che molti considerano più razionali e inclusive rispetto al piano del governo.

Non vi sarà nessuna débâcle. Le assunzioni ci saranno come tutti hanno assicurato. Magari non nei modi e nei tempi, oggettivamente irrealistici, prospettati. Io credo e sono convinto che sarà un'occasione per garantire maggiori diritti a tutti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Ritorno alla realtà.   Dom Mar 08, 2015 3:51 pm

carla75 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
il sostegno delle superiori è un caso a parte, non esistono titolari sulle singole scuole, ma solo titolari nella DOS utilizzati ogni anno.

certo: posti vacanti e disponibili nella provincia e non sulle singole scuole. cosa cambia?
c'e' una normativa a parte che stabilisce il calcolo dei posti vacanti e disponibili nel sostegno? se si, allora hai ragione.
senno' si applicano le leggi che ti ho citato, che, come noto, si applicano a tutti i docenti.
se il posto assegnato e' vacante e disponibile dopo i 36 mesi va in organico di diritto. chiediti come mai la Carrozza ha fatto un piano di assunzione straordinario per l'assunzione dei docenti di sostegno, cmq risultato evidentemente insufficiente.
Se si tratti di una normativa a parte, non lo so, anche se immagino di sì (non si tratta di classi, si tratta di singoli alunni. Non è che si può fare il conto di quelli che residuano oltre il limite stabilito o vanno accorpati...). Di sicuro però è un calcolo a parte. L'OD di sostegno infatti non è incluso nel computo annuale dell'organico provinciale per ordine e grado, che è concesso su base globale e non per cdc, ma ha un conteggio a parte.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Ritorno alla realtà.   Dom Mar 08, 2015 4:03 pm

Perplessa ha scritto:
carla75 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
il sostegno delle superiori è un caso a parte, non esistono titolari sulle singole scuole, ma solo titolari nella DOS utilizzati ogni anno.

certo: posti vacanti e disponibili nella provincia e non sulle singole scuole. cosa cambia?
c'e' una normativa a parte che stabilisce il calcolo dei posti vacanti e disponibili nel sostegno? se si, allora hai ragione.
senno' si applicano le leggi che ti ho citato, che, come noto, si applicano a tutti i docenti.
se il posto assegnato e' vacante e disponibile dopo i 36 mesi va in organico di diritto. chiediti come mai la Carrozza ha fatto un piano di assunzione straordinario per l'assunzione dei docenti di sostegno, cmq risultato evidentemente insufficiente.
Se si tratti di una normativa a parte, non lo so, anche se immagino di sì (non si tratta di classi, si tratta di singoli alunni. Non è che si può fare il conto di quelli che residuano oltre il limite stabilito o vanno accorpati...). Di sicuro però è un calcolo a parte. L'OD di sostegno infatti non è incluso nel computo annuale dell'organico provinciale per ordine e grado, che è concesso su base globale e non per cdc, ma ha un conteggio a parte.
capisci che di fronte ad un giudice questo fa la differenza.
il ministero conosce benissimo il numero di ragazzi disabili che mediamente frequentano le scuole, soprattutto superiori, visto che entrano nel mondo della scuola almeno 10 anni prima. quindi i calcoli riesce a farli benissimo, credimi! quello che non sa e' dove il ragazzo si iscrivera': ecco perché siamo in dotazione provinciale e non sulle singole scuole.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Ritorno alla realtà.   Dom Mar 08, 2015 4:17 pm

Sul fatto che al MIUR sappiano fare calcoli ho seri dubbi, ma non in relazione a quanto dici tu, naturalmente. Hanno combinato tanti di quei pastrocchi, dall'epoca del mio ingresso nel mondo scolastico, nel 2003 (tralasciando quelli precedenti..) che ormai mi sono convinta che più che pianificare tirino a sorte. Ad esempio, se vogliamo parlare di numeri, l'ultimo concorso, 2012, non è stato attivato per la A445, spagnolo, con graduatorie già esaurite in tutta Italia (a Roma ce ne saranno 120 in OD senza titolare...), però, nella mia regione, lo hanno fatto per inglese e francese. Il primo in affanno, il secondo addirittura con esuberi. Ti pare abbiano anche solo provato a fare i conti?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Ritorno alla realtà.   Dom Mar 08, 2015 5:00 pm

Perplessa ha scritto:
Sul fatto che al MIUR sappiano fare calcoli ho seri dubbi, ma non in relazione a quanto dici tu, naturalmente. Hanno combinato tanti di quei pastrocchi, dall'epoca del mio ingresso nel mondo scolastico, nel 2003 (tralasciando quelli precedenti..) che ormai mi sono convinta che più che pianificare tirino a sorte. Ad esempio, se vogliamo parlare di numeri, l'ultimo concorso, 2012, non è stato attivato per la A445, spagnolo, con graduatorie già esaurite in tutta Italia (a Roma ce ne saranno 120 in OD senza titolare...), però, nella mia regione, lo hanno fatto per inglese e francese. Il primo in affanno, il secondo addirittura con esuberi. Ti pare abbiano anche solo provato a fare i conti?
ma certo che si. il ministero non fa i concorsi in base al fabbisogno, ma in base al numero di persone interessate a partecipare! questa e' la politica, il concorso fa notizia, e' pubblicita' per loro, sono voti! secondo te perché continuano a fare tfa sull'a017 e 19? non sanno che sono strapiene di dop ? o non sapevano che la corte avrebbe dato loro torto?
Tornare in alto Andare in basso
 
Ritorno alla realtà.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Senso di vertigine pensando all'eterna realtà
» "Ai Confini della Realtà" (film)
» eccoci di ritorno
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: