Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Un invito alla riflessione nel merito: OFU

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:04 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/organico-funzionale-non-solo-supplenze-quali-materie-avranno-pi-posti-7-mila-pi-sostegno

Prendendo spunto da questa parte della bozza, inviterei tutti quanti ad una riflessione sul nesso tra l'istituzione dell'organico funzionale, e i contingenti per le assunzioni del 2015, ipotizzando che la riforma passi così com'è e che includa appunto le immissioni in ruolo nel loro complesso.

Nell'articolo sopra riportato, vediamo 3 tipi di organico funzionale, ai quali deve necessariamente corrispondere un numero di docenti da immettere. Facciamo delle ipotesi su come sarà questo rapporto.

- Organico funzionale curricolare: E' verosimile che in questo caso si calcoli una percentuale sul numero totale di cattedre presenti in una provincia o in una rete di scuole. Poniamo che sia il 5%. Quindi in una provincia X, per le immissioni di settembre 2015 avremo: Cattedre OD + Cattedre OF + Spezzoni + 5% di cattedre curricolari in OFU per le supplenze brevi.

- Organico funzionale di sostegno: qui ci sono già i numeri, 7000 in più oltre il normale OD+OF

Per questi due tipi di OFU, calcolare il numero di posti disponibili risulta abbastanza semplice perché segue regole matematiche, e difatti abbiamo già la cifra dei 7000 per il sostegno.

-----------------------------------------------------------------------------------

- Organico funzionale per il potenziamento. Diviso a sua volta in due aree: 1) potenziamento per le materie di italiano, lingue, diritto, arte, matematica. 2) potenziamento dell'attività didattica attraverso l'introduzione di nuove discipline: educazione alla cittadinanza, logica e pensiero computazionale, etc.

Ora, la mia tesi è che la definizione di questo terzo tipo di organico funzionale sarà impossibile da fare entro settembre 2015, ma dovrà slittare  necessariamente al 2016.
Viene specificato infatti che le discipline extracurricolari così come il potenziamento delle materie suddette, saranno determinate in base alle esigenze delle scuole, il che implica che la decisione se e come attivare questo OFU dovrà essere presa dal collegio docenti, non prima del 3-4 settembre 2015. Ma è altresì improbabile che anche in questo caso di possa già definire qualcosa, dal momento che la scuola, appena iniziata non può sapere quali tipi di attività proporre o potenziare, dovendo prima analizzare e ponderare, discutere e proporre in collegio docenti, regidere il POF, etc. passaggi che possono impiegare anche diversi mesi, probabilmente concludendosi solo ad anno scolastico terminato.

Mi piacerebbe sentire l'opinione degli utenti del forum.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:16 pm

Non ho molta conoscenza, perciò vorrei sapere come si fa a capire quali posti sono in o. Di fatto e quali quelli in deroga? Come distinguerli nelle supplenze annuali? Ed é vero come sostiene qualcuno che i posti in deroga non possono consentire l'immissione in ruolo? Perché se così fosse al sud ci saranno pochissime assunzioni sul sos.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:19 pm

mi sembra realistico.

da valutare: http://www.orizzontescuola.it/news/dottavio-pd-renzi-sorprende-sempre-tanti-fanno-finta-non-capire-che-cambiata-situazione-politic
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:22 pm

La mia è una riflessione più ampia su tutto l'OFU, ma ti rispondo. I posti in deroga sul sostegno vengono assegnati nei mesi di ottobre e novembre dall'Ambito Territoriale a seguito delle richieste delle scuole. Si tratta di un organico molto variabile, più del già variabile organico di fatto del sostegno, che non può essere messo a ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:24 pm

DCS042, scusa ma non capisco il tuo contributo
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:28 pm

Se i posti in deroga vengono assegnati a partire da ottobre quelli dati alle supplenze annuali a settembre da at farebbero parte dell' organico di fatto? E quest' ultimo può venire messo a ruolo con la riforma?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:30 pm

Tutto dipenderà dai tempi.

Tra l'altro non sono da sottovalutare eventuali decisioni "a metà" che porterebbero buone cose per alcuni e pessime per altri: se, ad un certo punto, si decidesse come extrema ratio per il 2015 di usare tutto l'OF (aggregazione spezzoni compresa) per creare più ruoli anche senza OFU si arriverebbe a circa 70.000 posti liberi; se questi fossero resi disponibili per i trasferimenti soffrirebbero i precari delle superiori che tra passaggi dal sostegno e dalle medie non lavorerebbero più. Se non fossero resi disponibili nessuno potrebbe chiedere AP e spostarsi, a danno dei docenti del Nord.

Un'approvazione veloce di tutto il DDL potrebbe portare per il 2015 l'aumento percentuale ipotizzato alla fine della bozza e poi dal 2016 verrebbe tutto ripartito tra bisogni sulle materie e bisogni sul potenziamento. Cioè, in ogni caso, non ci saranno altri ruoli se non quelli stabiliti. Questo dalla prima bozza pare chiaro.
E' logico, appunto, che il DDL di martedì possa dire cose assolutamente diverse, così come la Legge che ne uscirà potrà dire esattamente l'opposto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:31 pm

Fantaman, non sono stato chiaro; voglio dire che trovo razionale la tua analisi dell' OFU; e che credo vada inqudrata nel contesto politico di cui parla l'on. D'Ottavio
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:34 pm

Nella seconda ipotesi (approvazione in tempi brevi del DDL), i docenti assunti sulla percentuale che corrisponde all'OFU di potenziamento, cosa fanno da settembre 2015 a settembre 2016?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:39 pm

Fantaman ha scritto:
Nella seconda ipotesi (approvazione in tempi brevi del DDL),  i docenti assunti sulla percentuale che corrisponde all'OFU di potenziamento, cosa fanno da settembre 2015 a settembre 2016?

Dovrà essere chiarito o nel DDL o in un DM successivo.
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:43 pm

gugu ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Nella seconda ipotesi (approvazione in tempi brevi del DDL),  i docenti assunti sulla percentuale che corrisponde all'OFU di potenziamento, cosa fanno da settembre 2015 a settembre 2016?

Dovrà essere chiarito o nel DDL o in un DM successivo.

Convieni con me che Forza Italia, Scelta Civica, e parte del PD (quella renziana), non approverà mai delle assunzioni fatte sulla "fiducia"?
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:43 pm

Da FRANCI88 Oggi a 4:28 pm
Se i posti in deroga vengono assegnati a partire da ottobre quelli dati alle supplenze annuali a settembre da at farebbero parte dell' organico di fatto? E quest' ultimo può venire messo a ruolo con la riforma?

Fantman mi riferisco ai posti sul sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:43 pm

Premetto che non sono affatto contrario al principio dell'organico funzionale. La Scuola ha bisogno di un organico funzionale.
Sui primi due punti non c'è nulla da aggiungere, a mio parere.
Sul terzo punto concordo in linea di principio con le tue considerazioni anche se le ritengo probabilmente esagerate. Personalmente trovo di difficile soluzione altri aspetti collaterali al principio dell'organico funzionale per il potenziamento, ovvero i limiti strutturali del contesto in cui integrarlo.
L'organico funzionale al potenziamento avrebbe una sua ragione di fondo in una realtà strutturale sostenibile: scuole ben organizzate nei servizi logistici, realtà territoriali in grado di offrire un supporto, in termini di servizi e infrastrutture, ad un incremento del tempo scuola. Si parla tanto di incremento del tempo-scuola pensando che il problema si possa semplicemente affrontare con il numero di ore di docenza (aumentando gli organici o aumentando gli orari di servizio). Perché questo possa funzionare è fondamentale che le scuole restino aperte con un personale di supporto realmente disponibile (non solo docenti, ma anche personale ATA), che la logistica e i servizi di trasporto possano adattarsi elasticamente alle esigenze sia dell'utenza sia delle maestranze della Scuola. Tutto questo, allo stato attuale, in buona parte del territorio italiano è a livelli da terzo mondo. L'incremento dell'orario scolastico comporta, nella maggior parte dei casi, un incremento dei disagi sia a carico dell'utenza sia a carico dei lavoratori della scuola. Una sola ora in più nell'orario scolastico può comportare che lo studente sia costretto a restare sbandato fuori casa e fuori dalla scuola per 2-3 ore, con il risultato di rendere insostenibile il peso della quotidianità. Può comportare che un docente sia costretto a ritmi e stili di vita insostenibili (non dimentichiamoci che la nostra categoria, con tutti i privilegi di cui godrebbe, è una delle poche che non può fruire di buoni pasto e che, spesso, non ha neppure la possibilità materiale, in termini di tempo, di andare a comprare un panino). Per non parlare di ambienti opprimenti, se non proprio inagibili, che rendono insostenibili anche i cinque minuti in più.
Come si può pensare di incrementare proficuamente il tempo scuola se questo finisce per diventare un mero prolungamento di una sofferenza? Ignorare questi problemi è solo continuare a prenderci in giro. Non ci sarà educazione finché non sarà rieducato il sistema dell'istruzione. Investire nella scuola non è solo ampliare il numero di ore-docente.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:49 pm

Fantaman ha scritto:
gugu ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Nella seconda ipotesi (approvazione in tempi brevi del DDL),  i docenti assunti sulla percentuale che corrisponde all'OFU di potenziamento, cosa fanno da settembre 2015 a settembre 2016?

Dovrà essere chiarito o nel DDL o in un DM successivo.

Convieni con me che Forza Italia, Scelta Civica, e parte del PD (quella renziana), non approverà mai delle assunzioni fatte sulla "fiducia"?

Non è possibile approvare un DDL dove venga indicato che Tizio va nella scuola X e Tizia nella scuola Y. Questo mi pare chiaro.
La percentuale che segue l'attuale situazione delle supplenze/bisogni della scuola dovrebbe essere sufficiente (eventualmente aggiustabile dal 2016).
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:50 pm

FRANCI88 ha scritto:
Da FRANCI88 Oggi a 4:28 pm
Se i posti in deroga vengono assegnati a partire da ottobre quelli dati alle supplenze annuali a settembre da at farebbero parte dell' organico di fatto? E quest' ultimo può venire messo a ruolo con la riforma?

Fantman mi riferisco ai posti sul sostegno.

Ricorda che il DL Carrozza del 2013 istituisce la trasformazione di tutto l'OF del sostegno (fotografato all'a.s 2006/7 non si è mai capito perchè) in OD. Da qui le 27mila immissioni in 3 anni.
Con la Buona Scuola è possibile che altre 23mila cattedre di sostegno siano immesse in ruolo. 15mila dall'OF rimasto fuori dal piano Carrozza + 7mila in OFU sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:51 pm

gian ha scritto:
Premetto che non sono affatto contrario al principio dell'organico funzionale. La Scuola ha bisogno di un organico funzionale.
Sui primi due punti non c'è nulla da aggiungere, a mio parere.


E quali mansioni avrebbe? A me pare che la bozza su questo fosse largamente "vuota" parlando delle supplenze di 10 giorni.
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:52 pm

gugu ha scritto:
Fantaman ha scritto:
gugu ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Nella seconda ipotesi (approvazione in tempi brevi del DDL),  i docenti assunti sulla percentuale che corrisponde all'OFU di potenziamento, cosa fanno da settembre 2015 a settembre 2016?

Dovrà essere chiarito o nel DDL o in un DM successivo.

Convieni con me che Forza Italia, Scelta Civica, e parte del PD (quella renziana), non approverà mai delle assunzioni fatte sulla "fiducia"?

Non è possibile approvare un DDL dove venga indicato che Tizio va nella scuola X e Tizia nella scuola Y. Questo mi pare chiaro.
La percentuale che segue l'attuale situazione delle supplenze/bisogni della scuola dovrebbe essere sufficiente (eventualmente aggiustabile dal 2016).

Concordo, ma un conto è fare una percentuale su dati che hai (OD+OF+Sostegno), un conto è farla sul nulla, perché non potrai mai sapere quali scuole/province attiveranno un dato potenziamento etc etc.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:56 pm

Nelle 15000 sono inclusi gli 8000 del III trance carrozza? E poi puoi confermare se i posti delle supplenze annuali di inizio settembre da at sono tutti in org. Di fatto?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:56 pm

gugu ha scritto:
gian ha scritto:
Premetto che non sono affatto contrario al principio dell'organico funzionale. La Scuola ha bisogno di un organico funzionale.
Sui primi due punti non c'è nulla da aggiungere, a mio parere.


E quali mansioni avrebbe? A me pare che la bozza su questo fosse largamente "vuota" parlando delle supplenze di 10 giorni.

Non ho scritto io la bozza. E non ho mai asserito che l'organico funzionale si debba esaurire in una mera logica di disponibilità di rimpiazzi per le assenze.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 4:59 pm

gian ha scritto:
gugu ha scritto:
gian ha scritto:
Premetto che non sono affatto contrario al principio dell'organico funzionale. La Scuola ha bisogno di un organico funzionale.
Sui primi due punti non c'è nulla da aggiungere, a mio parere.


E quali mansioni avrebbe? A me pare che la bozza su questo fosse largamente "vuota" parlando delle supplenze di 10 giorni.

Non ho scritto io la bozza. E non ho mai asserito che l'organico funzionale si debba esaurire in una mera logica di disponibilità di rimpiazzi per le assenze.

Quali mansioni DOVREBBE avere? Se lo giudichi necessario avrai pure un'idea dei compiti di tale organico.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 5:11 pm

Nelle 15000 sono inclusi gli 8000 della III trance carrozza? E poi puoi confermare se i posti delle supplenze annuali di inizio settembre da at sono tutti in org. Di fatto?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 5:17 pm

FRANCI88 ha scritto:
Nelle 15000 sono inclusi gli 8000 della III trance carrozza? E poi puoi confermare se i posti delle supplenze annuali di inizio settembre da at sono tutti in org. Di fatto?


Se tutti i posti OD vanno a ruolo, tutto quello che dà l'UST è organico di fatto, cattedre e spezzoni.
Per la 3 tranche carrozza 8.000 posti già in OF passeranno in OD per il ruolo. Non c'è nessun aumento di posti, solo uno spostamento. Le 15.000 ricomprendono parte dei posti OD non dati l'anno scorso.
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 5:26 pm

Le cattedre in deroga possono essere date dagli At anche a Settembre, basta vedere le note dei vari
at dove invitano, in genere a metà Luglio, i presidi ad indicare il fabbisogno dei docenti in deroga.

Rammento che l'organico di fatto viene considerato dal Ministero nei limiti della L 128 del 2014 (Carrozza), pari a ca 90.045 cattedre che fotografa il numero di cattedre complessivamente attivate
nel 2007 dalla Legge finanziaria di Prodi.

Infatti all'epoca si decise un piano di stabilizzazione dei posti di sostegno attivati, pari a 90,045, nella misura del 70%, cioè a 63.000 entro il 2010.

Nel 2013 è intervenuto il Decreto Carrozza che ha deciso di stabilizzare tutto l'organico di fatto, nella misura delle citate 90.045 cattedre entro il 2015, con l'ultima tranche delle 8000.

Il riparto di queste 8.000 cattedre avverrà, tra le varie regioni, secondo il criterio di perequazione stabilito a settembre 2014 che ha visto il maggior numero di cattedre destinate al Nord rispetto al sud.

Se il Ministero, come evidenzia il Decreto Buona scuola all'art 10 comma 4, continua a porre il limite dell'organico di fatto alle 90.000 cattedre, considerando tutte le altre in deroga, le assunzioni sul sostegno saranno le citate 8.0000 più le 7.000 previste nell'organico per il potenziamento dell'offerta formativa.

Capisco le perplessità sulle cattedre in deroga, ma al ministero fa comodo considerare deroghe anche quelle cattedre che vengono attivate per garantire il rapporto 1 a 2. Ma è così.

Infatti resteranno non meno di 18.000 cattedre annuali che dovranno essere coperte da supplenti,
la supplentite ci sarà anche dopo la Buona scuola.

Attualmente sono impegnati non meno di 120.000-125.000 docenti di sostegno, di questi solo 81.500 sono si ruolo, se ci fossero le paventate 15.000 immissioni in ruolo, restano le altre che andranno a supplenza annuale.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 5:58 pm

Ci capisco sempre meno, i vostri post sono contrastanti. Quindi, da at, a settembre le supplenze sos sono sia sull'o.f sia sui posti in deroga e le 23000 assunzioni riportate da fantman sono diventate 15000....
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Un invito alla riflessione nel merito: OFU   Ven Mar 06, 2015 7:12 pm

Come mai queste discordanze nelle vostre affermazioni, non siete tutti veterani?
Tornare in alto Andare in basso
 
Un invito alla riflessione nel merito: OFU
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» alla fine arriva mamma?
» conferma ricovero alla 35 settimana
» sono alla 7+2 settimane

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: