Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Posta elettronica certificata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
clacl



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 02.12.14

MessaggioOggetto: Posta elettronica certificata    Mar Mar 10, 2015 10:49 am

Promemoria primo messaggio :

Quando conviene modificarla? In che modo si procede? Ringrazio anticipatamente
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Onofrio Del Grillo



Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 2:29 pm

La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.
Tornare in alto Andare in basso
Onofrio Del Grillo



Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 2:33 pm

gian ha scritto:
fradacla ha scritto:
angisbregolius ha scritto:
Scusate ma l'invio della documentazione è obbligatorio? Credevo che per chi aveva la Pec del governo CEC-PAC i dati necessari li prendessero da li. Dalla mail arrivata dopo la registrazione (sul mio indirizzo non pec) la Pec risulta "Attivata" anche se leggendo bene la guida linkata c'è scritto che per "Attivarla" bisogna compilare e inviare un modulo + documento d'identità.

Nel testo della mail è già scritto chiaramente:
Invio documentazione
Ti invitiamo ad inviarci l’apposita documentazione necessaria per le caselle PEC seguendo quanto riportato sulla nostra guida, dove potrai trovare tutti i dettagli.

Se la registrazione è avvenuta attraverso il porting dalla casella CEC-PAC non è necessario l'invio di alcun documento: alcune ore fa ho attivato una casella su Aruba e l'ho già usata senza inviare alcun documento: ho attivato la sincronizzazione e ho inviato una mail alla PEC della mia scuola dal nuovo indirizzo.

Credo che quello sia un messaggio generico inviato a chiunque registri un servizio PEC presumendo che si tratti di un'attivazione ex novo e non necessariamente una migrazione dalla CEC-PAC.

Può essere, Gian, ma nel dubbio conviene inviarla. Si tratta solo di fare due scansioni. Credo anch'io che migrando dalla CEC-PAC non sia necessario, ma ho preferito "attaccare l'asino dove vuole il padrone"... non sia mai...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 2:55 pm

Onofrio Del Grillo ha scritto:
La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.

Grazie, questa è un'opzione che non avevo lontanamente immaginato. Scriverlo era troppo complicato? Roba da matti, non è mica normale che si configuri una casella PEC per abilitare la ricezione della posta ordinaria.

Insomma, se un ente della PA vi chiedesse di lasciare la porta di casa aperta perché il messo è abilitato a lasciare la comunicazione in cucina invece che nella cassetta della posta, lo trovereste normale?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 2:58 pm

Onofrio Del Grillo ha scritto:

Può essere, Gian, ma nel dubbio conviene inviarla. Si tratta solo di fare due scansioni. Credo anch'io che migrando dalla CEC-PAC non sia necessario, ma ho preferito "attaccare l'asino dove vuole il padrone"... non sia mai...
Naturalmente.
Semplicemente volevo segnalare che il servizio era comunque fruibile (almeno su Aruba) anche senza l'invio della documentazione richiesta: infatti ho inviato una mail alla mia scuola pur senza avere "attivato" la casella con l'invio della documentazione richiesta.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 3:02 pm

gian ha scritto:
Onofrio Del Grillo ha scritto:

Può essere, Gian, ma nel dubbio conviene inviarla. Si tratta solo di fare due scansioni. Credo anch'io che migrando dalla CEC-PAC non sia necessario, ma ho preferito "attaccare l'asino dove vuole il padrone"... non sia mai...
Naturalmente.
Semplicemente volevo segnalare che il servizio era comunque fruibile (almeno su Aruba) anche senza l'invio della documentazione richiesta: infatti ho inviato una mail alla mia scuola pur senza avere "attivato" la casella con l'invio della documentazione richiesta.

Infatti l'invio della documentazione non è propedeutico all'uso della casella.
Anch'io l'ho attivata ed era immediatamente operativa.
Credo però che Aruba, in quanto nuova società fornitrice del servizio, abbia diritto (forse anche obbligo) di chiedere i documenti.
Ti immagini la PA che trasmette ad Aruba copia dei documenti presentati all'attivazione della CEC-PAC? ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 5:03 pm

fradacla ha scritto:
gian ha scritto:
Onofrio Del Grillo ha scritto:

Può essere, Gian, ma nel dubbio conviene inviarla. Si tratta solo di fare due scansioni. Credo anch'io che migrando dalla CEC-PAC non sia necessario, ma ho preferito "attaccare l'asino dove vuole il padrone"... non sia mai...
Naturalmente.
Semplicemente volevo segnalare che il servizio era comunque fruibile (almeno su Aruba) anche senza l'invio della documentazione richiesta: infatti ho inviato una mail alla mia scuola pur senza avere "attivato" la casella con l'invio della documentazione richiesta.

Infatti l'invio della documentazione non è propedeutico all'uso della casella.
Anch'io l'ho attivata ed era immediatamente operativa.
Credo però che Aruba, in quanto nuova società fornitrice del servizio, abbia diritto (forse anche obbligo) di chiedere i documenti.
Ti immagini la PA che trasmette ad Aruba copia dei documenti presentati all'attivazione della CEC-PAC? ;-)
Direi di no.
Comunque mi aveva già convinto Onofrio, non c'è bisogno di insistere, non fatemi passare come il più duro dei testa di legno :-D
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 5:07 pm

Io non riesco ancora ad importare i messaggi dalla vecchia alla nuova PEC.
Non esiste un comando sincronizzazione.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 5:19 pm

gugu ha scritto:
Io non riesco ancora ad importare i messaggi dalla vecchia alla nuova PEC.
Non esiste un comando sincronizzazione.
Io ho trovato la funzione al termine della procedura di migrazione, era ben visibile. Non credo sia disponibile nell'interfaccia operativa standard una funzione del genere. Sei migrato su Aruba?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 5:29 pm

gian ha scritto:
gugu ha scritto:
Io non riesco ancora ad importare i messaggi dalla vecchia alla nuova PEC.
Non esiste un comando sincronizzazione.
Io ho trovato la funzione al termine della procedura di migrazione, era ben visibile. Non credo sia disponibile nell'interfaccia operativa standard una funzione del genere. Sei migrato su Aruba?


Sì, avevo fatto quell'operazione ma non mi ha importato nulla. Un messaggio ricevuto nella mail diceva che dal 17 sarebbe stato possibile la sincronizzare dal sito Aruba, ma io non vedo nulla.
Tornare in alto Andare in basso
ingridk



Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 12.08.13

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 5:45 pm

Onofrio Del Grillo ha scritto:
La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.

in che senso"badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie"? si possono ricevere mail orinarie nella pec?
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 5:48 pm

ingridk ha scritto:
Onofrio Del Grillo ha scritto:
La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.

in che senso"badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie"? si possono ricevere mail orinarie nella pec?

si si possono ricevere, andando in gestione casella e attivando la funzione. è necessario appunto per ricevere la mail ordinaria di iol.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 7:16 pm

Onofrio Del Grillo ha scritto:
La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.

Fatto!
Ti ringrazio per la dritta, non ci sarei mai arrivato. A quanto pare il mio intuito, questa volta, ha fatto cilecca :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 7:20 pm

gugu ha scritto:
gian ha scritto:
gugu ha scritto:
Io non riesco ancora ad importare i messaggi dalla vecchia alla nuova PEC.
Non esiste un comando sincronizzazione.
Io ho trovato la funzione al termine della procedura di migrazione, era ben visibile. Non credo sia disponibile nell'interfaccia operativa standard una funzione del genere. Sei migrato su Aruba?


Sì, avevo fatto quell'operazione ma non mi ha importato nulla. Un messaggio ricevuto nella mail diceva che dal 17 sarebbe stato possibile la sincronizzare dal sito Aruba, ma io non vedo nulla.
Non so, ho provato a ravanare ma non ho trovato nulla. Tuttavia c'è anche da aspettarsi che dalla mia casella non si possa più accedere alla funzione dal momento che ho già attivato la sincronizzazione.
Hai provato a chiedere all'helpdesk?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Sab Mar 28, 2015 7:22 pm

x gugu

nell'email di notifica dell'attivazione c'è scritto:
Citazione :

Nel caso tu abbia richiesto la sincronizzazione dei contenuti, ti informiamo che questa verrà effettuata quanto prima.
Al completamento dell’operazione riceverai un’email di conferma e potrai visualizzare tutti i messaggi attualmente presenti sulla tua CEC-PAC all’interno della tua nuova casella.

Se non hai richiesto la sincronizzazione dei contenuti in fase di attivazione della casella, potrai farlo quando lo desideri dal pannello di gestione mail della tua casella PEC.
Ti ricordiamo che tutte le operazioni di sincronizzazione potranno essere richieste e rimarranno attive fino al 17/09/2015, data entro la quale verrà definitivamente inibito l’accesso alle caselle CEC-PAC, come comunicato dall’AgID.

Prova a vedere se trovi la funzionalità qui: https://gestionemail.pec.it/titolare
Tornare in alto Andare in basso
Onofrio Del Grillo



Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Dom Mar 29, 2015 12:39 pm

gian ha scritto:
Onofrio Del Grillo ha scritto:
La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.

Fatto!
Ti ringrazio per la dritta, non ci sarei mai arrivato. A quanto pare il mio intuito, questa volta, ha fatto cilecca :-)

Di nulla Gian. Lieto di esser stato d'aiuto. :-)
Tornare in alto Andare in basso
cliomisia



Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Dom Mar 29, 2015 5:56 pm

Ho letto con interesse tutte le pagine,cortesemente mi fate un riepilogo per punti  chiari e semplici passo passo, su come attivare una nuova casella di posta elettronica Pec ( su Aruba ad esempio)
Poi in quale pagina di Istanze on line dovrò andare per sostituire la vecchia Pec con la nuova e validarla...
E se mi spiegate la questione della scansione dei documenti e dove va inviata.
Insomma tutta la procedura non vorrei fare dei pasticci .
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Dom Mar 29, 2015 6:44 pm

cliomisia ha scritto:
Ho letto con interesse tutte le pagine,cortesemente mi fate un riepilogo per punti  chiari e semplici passo passo, su come attivare una nuova casella di posta elettronica Pec ( su Aruba ad esempio)
Poi in quale pagina di Istanze on line dovrò andare per sostituire la vecchia Pec con la nuova e validarla...
Insomma tutta la procedura non vorrei fare dei pasticci .
Grazie

1) parti da questo indirizzo: http://www.agid.gov.it/manif-interesse-fornitura Leggi quanto scritto (è breve) e scegli uno dei gestori. Tieni presente che ciascun gestore offre servizi, condizioni e costi differenti (questi ultimi a partire dalla scadenza della convenzione di un anno gratuito).

2) Si parla tanto di Aruba, in questo forum, perché è il gestore che offre le tariffe più basse. Aruba è un mantainer famoso perché offre servizi Internet e di rete a costi decisamente stracciati, ma è anche uno dei più criticati da parte di chi è disposto a spendere a mettere mano sul portafoglio pur di fruire di un ottimo servizio. Ovviamente quello che devi valutare è il rapporto qualità-costo sulla base delle tue esigenze. Nella maggior parte dei casi, almeno nell'ordinarietà di un insegnante che ha bisogno della PEC per lo più come canale di comunicazione formale con l'amministrazione scolastica, credo che i servizi di Aruba siano più che adeguati (opinione personale)

3) Se, dopo aver valutato di persona, opti per Aruba, puoi andare direttamente qui: http://www.pecgratuita.it/home.aspx Clicca sul collegamento evidenziato in verde con l'etichetta Attiva PEC gratuita. Segui le istruzioni, la procedura è molto intuitiva e, comunque, ben dettagliata.

4) Nel corso della procedura, ricordati di attivare la sincronizzazione con la tua casella CEC-PAC. Ti sarà richiesto alla fine della procedura, in pratica dovrai semplicemente inserire la password che hai per l'accesso alla casella di posta CEC-PAC. Questo ti permetterà di importare automaticamente tutto lo storico che hai archiviato su postacertificata.gov.it (notifiche, mail ricevute e inviate) e le notifiche che ancora ti arriveranno sulla casella CEC-PAC.

5) una volta terminata la procedura la casella è già attiva, ma dovrai comunque inviare la documentazione richiesta seguendo le istruzioni che ti arriveranno via mail. Si tratta di un modulo PDF precompilato che dovrai completare, che ha valore di Dichiarazione personale, e di una copia passata allo scanner di un documento di identità. Questi documenti dovrai inviarli in formato digitale attraverso il pannello di controllo della tua casella di posta (su aruba). C'è una funzione di caricamento specifica.

6) A questo punto puoi configurare la casella come ritieni opportuno (o lasciare tutto com'è). Tuttavia, ai fini della registrazione dell'indirizzo su Istanze on line, è importante configurare il modo in cui la casella su Aruba gestisce le email non certificate. Di default, la posta non certificata viene rifiutata e questo impedisce che si completi il cambio di indirizzo su Istanze on line. Nel pannello di controllo puoi modificare questa impostazione. Puoi attivare una delle seguenti opzioni:
a) estendere l'accettazione anche alle email non certificate
b) reindirizzare le email non certificate ad un tuo indirizzo di posta ordinaria (opzione consigliata)

7) fatto questo, vai su istanze on line alla sezione "Gestione posta certificata". Modifica l'indirizzo e richiedi il codice di attivazione. Questo codice ti sarà inviato all'indirizzo di posta di aruba o a quello ordinario, a seconda di come hai configurato l'accettazione delle email non certificate sul pannello di controllo.

una volta copiato il codice, sempre su Istanze on line vai alla sezione "Validazione posta certificata". Incolla il codice e attiva.

Questo è quanto
Tornare in alto Andare in basso
cliomisia



Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Dom Mar 29, 2015 6:54 pm

Grazie molte sei stato chiarissimo.
Domani con calma provvederò a sostituire il" vecchio" indirizzo con il nuovo,seguendo le tue istruzioni.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Dom Mar 29, 2015 10:18 pm

gian ha scritto:

Comunque mi aveva già convinto Onofrio, non c'è bisogno di insistere, non fatemi passare come il più duro dei testa di legno :-D

Non avevo questa intenzione :-)
Mettevo solo in risalto la mia sfiducia circa la trasmissione automatica dei documenti....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Dom Mar 29, 2015 10:42 pm

fradacla ha scritto:
gian ha scritto:

Comunque mi aveva già convinto Onofrio, non c'è bisogno di insistere, non fatemi passare come il più duro dei testa di legno :-D

Non avevo questa intenzione :-)
Figurati, la mia era una battuta autoironica

Citazione :
Mettevo solo in risalto la mia sfiducia circa la trasmissione automatica dei documenti....
A dire il vero bisognerebbe parlare di certezza più che di sfiducia: mai pensato che il CEC-PAC potesse trasmettere in automatico dei documenti ad un altro gestore. Più che altro ipotizzavo l'accettazione automatica di una referenza in sé nella migrazione da un sistema che aveva già autenticato l'identità di una persona.
D'altra parte il modulo d'ordine ha anche il valore di accettazione delle condizioni contrattuali, oltre che di dichiarazione personale di autocertificazione dell'identità, quindi l'invio è un atto dovuto a prescindere.
Tornare in alto Andare in basso
clacl



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 02.12.14

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Gio Apr 02, 2015 5:31 pm

Ho inserito la nuova pec in istanze online, il codice di validazione che il miur mi ha inviato non è corretto. E' capitato a qualcuno la stessa cosa?
Tornare in alto Andare in basso
T0PIS



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.15

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Gio Apr 02, 2015 8:54 pm

è un contratto annuale gratuito...poi dopo un anno se ne stipula uno nuovo a pagamento...
Tornare in alto Andare in basso
ingridk



Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 12.08.13

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Mer Apr 08, 2015 9:45 am

Onofrio Del Grillo ha scritto:
La validazione su Istanze (IOL) funziona così: si inserisce il nuovo indirizzo pec e, badando bene di aver attivato nella nuova pec la ricezione di mail ordinarie, arriva subito un codice di validazione. Questo va inserito nell'apposita stringa che vi apparirà su IOL quando immettete la nuova pec ed andrà convalidato con il vostro codice personale (quello che si usa per convalidare qualsiasi istanza presentata su IOL).
Tranquilli, funziona. Poi verificate e vedrete che la nuova pec avrà il quadratino di convalida spuntato.

Dovrei attivare la PEC aruba, ma vorrei essere sicura che mi arrivi il codice di validazione per IOL.
Quale opzione mi consigliate di scegliere:
a) estendere l'accettazione anche alle email non certificate
oppure
b) reindirizzare le email non certificate ad un indirizzo di posta ordinaria
????
Grazie a chiunque mi sappia dare una risposta!
Tornare in alto Andare in basso
T0PIS



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.15

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Mer Apr 08, 2015 9:52 am

accettazione posta non certificata meno complicato e funziona. inoltre potrebbe essere utile per ulteriori comunicazioni di iol...
Tornare in alto Andare in basso
ingridk



Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 12.08.13

MessaggioOggetto: Re: Posta elettronica certificata    Mer Apr 08, 2015 10:02 am

T0PIS ha scritto:
accettazione posta non certificata meno complicato e funziona. inoltre potrebbe essere utile per ulteriori comunicazioni di iol...

Grazie mille!
Tornare in alto Andare in basso
 
Posta elettronica certificata
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» RIATTIVAZIONE CASELLA POSTA @ISTRUZIONE.IT
» Problema di elettronica a scuola
» Informazioni sulla posta certificata
» posta certificata non funziona...
» Nomine dal 21 agosto 2012. Occorre la posta certificata

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: