Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 7:51 pm

Promemoria primo messaggio :

Come da oggetto. attendiamo conferenza stampa

http://governo.it/Notizie/Palazzo%20Chigi/dettaglio.asp?d=78037

Aggiornamento:

Video conferenza stampa

Slides


Ultima modifica di uforobot il Gio Mar 12, 2015 9:23 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 9:52 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gugu ha scritto:
Ma siamo sicuri che poi siano 500 euro all'anno e non una tantum?
Certo avere 500 euro di libri all'anno sarebbe per me una gran cosa.
Ce li rivendiamo ? 500 al'anno mi sembra un po' tantino.


Io presumo sarà una tantum.
E bisognerà vedere anche il modo di erogazione (una card? posso andare su Amazon e darmi agli acquisti pazzi?).

;-)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 9:53 pm

crotone ha scritto:
Anche se sono stato assunto esprimo solidarietà a chi rimane senza posto e non si sa che pesci dovrà pigliare :-(


Beh, attendiamo un attimo. Meglio seguire prima tutto il percorso prima di cadere in qualche trappola che sposti le immissioni.
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 9:54 pm

crotone ha scritto:
Anche se sono stato assunto esprimo solidarietà a chi rimane senza posto e non si sa che pesci dovrà pigliare :-(

sei uno dei pochi.
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1891
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 9:56 pm

annina ho tanti amici in GI conosciuti in questi anni di precariato..padri e madri di famiglia. Non posso non pensare a loro, anche se ovviamente sono felice dell'assunzione
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 9:58 pm

crotone ha scritto:
annina ho tanti amici in GI conosciuti in questi anni di precariato..padri e madri di famiglia. Non posso non pensare a loro, anche se ovviamente sono felice dell'assunzione

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:06 pm

annina83 ha scritto:
Ma non avete un minimo di sensibilità? Ci sono colleghi ch resteranno disoccupati e voi disquisite sull'obolo di 500€?
Io ho risposto ad un frammento di discussione che mi sembrava partire per la tangente.

Se discutere delle assunzioni portasse a qualcosa mi prenderei una settimana di ferie 10 litri di caffè e non mi schioderei dal forum.

Ne abbiamo sentite di tutti i colori, molte sono rientrate, non fasciamoci la testa prima di rompercela veramente; io non posso credere che si fermino davanti all'assunzione di 6000 vincitori di concorso se le cattedre ci sono.
La vedo nera per i pretendenti al ruolo su posti inesistenti, ma per gli altri conservo speranza.
Tornare in alto Andare in basso
mofus



Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.11.14

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:09 pm

annina83 ha scritto:
Ma non avete un minimo di sensibilità? Ci sono colleghi ch resteranno disoccupati e voi disquisite sull'obolo di 500€?

disoccupati ce ne sono molti in ogni dove anzi dovremo iniziare a chiarire la categoria e le sue nuove declinazioni ma di sensibilità del corpo insegnante credo ci sia profonda carenza anzi questo forum che frequento da quando ho iniziato il tfa ne è una vera e propria emanazione...
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:15 pm

Gli scatti dunque resteranno invariati? E per il merito troveranno risorse aggiuntive senza toccare gli scatti? Ho capito bene?
Tornare in alto Andare in basso
libra77



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:21 pm

Decidere ex post di non assumere gli idonei, laddove c'è fabbisogno, per favorire le gae sarebbe contro la norma (testo unico e decreto di scorrimento). Un parlamento che fa passare una norma retroattiva? Questi giorni é una bella gara a chi la spara più grossa...


Ultima modifica di libra77 il Gio Mar 12, 2015 10:24 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:23 pm

Davide ha scritto:
Gli scatti dunque resteranno invariati? E per il merito troveranno risorse aggiuntive senza toccare gli scatti? Ho capito bene?

Tornare in alto Andare in basso
cliomisia



Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:24 pm

Voi che siete esperti ora che si passa al disegno di legge ci sarà ancora qualche ' limatura' verrà ancora cambiato qualcosa rispetto a ciò che è stato detto oggi?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:27 pm

mofus ha scritto:
annina83 ha scritto:
Ma non avete un minimo di sensibilità? Ci sono colleghi ch resteranno disoccupati e voi disquisite sull'obolo di 500€?

disoccupati ce ne sono molti in ogni dove anzi dovremo iniziare a chiarire la categoria e le sue nuove declinazioni ma di sensibilità del corpo insegnante credo ci sia profonda carenza anzi questo forum che frequento da quando ho iniziato il tfa ne è una vera e propria emanazione...

Concordo, infatti credo di aver sbagliato tutto, per prima cosa lavoro, e pensare che ero così motivata! Tutto distrutto!
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:29 pm

cliomisia ha scritto:
Voi che siete esperti ora che si passa al disegno di legge ci sarà ancora qualche ' limatura' verrà ancora cambiato qualcosa rispetto a ciò che è stato detto oggi?
Grazie.

Si è possibile ci siano limature
Tornare in alto Andare in basso
cliomisia



Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:34 pm

Secondo voi che cosa potrebbe ancora cambiare?
Dove potrebbero esserci variazioni rispetto a ciò che è stato detto?
Moderatori illuminateci voi.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 10:41 pm

Ottima domanda cliomisia. Visto che ogni 2 giorni c'è una nuova versione della nuova scuola, vorrei anche io capire se ciò che è stato proposto oggi può essere l'ennesima versione che cambierà tra 1 settimana o se grosso modo l'impianto rimane questo? Chi se ne intende di politica disegni di legge, decreti e simili?
Tornare in alto Andare in basso
libra77



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 11:05 pm

cliomisia ha scritto:
Secondo voi che cosa potrebbe ancora cambiare?
Dove potrebbero esserci variazioni rispetto a ciò che è stato detto?
Moderatori illuminateci voi.
Grazie.
Per il momento soltanto proclami, slide e aria fritta. "Fuori gli idonei" ha lo stesso valore del famoso "dentro tutte le gae e le gm". Non cambierà nulla, almeno per ora.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Gio Mar 12, 2015 11:29 pm

crotone ha scritto:
Anche se sono stato assunto esprimo solidarietà a chi rimane senza posto e non si sa che pesci dovrà pigliare :-(

perché, sei sicuro che saresti assunto nella tua provincia?
Tornare in alto Andare in basso
spielrein



Messaggi : 962
Data d'iscrizione : 14.11.12

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Ven Mar 13, 2015 12:08 am

la legge dovrà seguire l'iter di approvazione parlamentare e Renzi sta governando anche con il sostegno della destra. Credo che ne vedremo delle belle. Ma sulle assunzioni pare che abbiano deciso di farle a tutti i costi entro settembre, a costo di ricorrere a un decreto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Ven Mar 13, 2015 7:34 am

Davide ha scritto:
Ottima domanda cliomisia. Visto che ogni 2 giorni c'è una nuova versione della nuova scuola, vorrei anche io capire se ciò che è stato proposto oggi può essere l'ennesima versione che cambierà tra 1 settimana o se grosso modo l'impianto rimane questo? Chi se ne intende di politica disegni di legge, decreti e simili?
Non è facile rispondere a questa domanda perché gli sviluppi possono cambiare completamente in funzione delle finalità intrinseche, della strategia politica, delle relazioni nello scacchiere politico.

La decretazione d'urgenza, ovvero la strada che è stata abbandonata, offre il vantaggio (al governo) di aggirare lo scoglio dell'iter parlamentare. D'altra parte i decreti governativi devono essere poi convertiti in legge entro 60 giorni e non sono perciò particolarmente indicati per introdurre provvedimenti strutturali di particolare rilievo. Soprattutto quando entrano in ballo impegni che possono poi essere più o meno stravolti in corso di attuazione (vedi, ad esempio, le assunzioni).

Il disegno di legge è la strada teoricamente più ragionevole, ma ha lo svantaggio di essere una via più lunga e cosparsa di ostacoli. Un disegno di legge può infatti arenarsi del tutto o essere modificato nel suo impianto anche in passi di particolare importanza. Inoltre si presta molto a logiche di scambi e può perciò diventare anche terreno di contrattazione che coinvolge problematiche più ampie e apparentemente estranee. La peculiarità dell'attuale dell'attuale legislatura, da un lato impegnata in processi di riforma che toccano anche la materia costituzionale, da un altro interessata da punti di debolezza nei rapporti numerici tra maggioranza e opposizioni, per lo più al Senato, rende più aleatorio un disegno di legge in qualsiasi materia ma, comunque, di particolare coinvolgimento negli interessi dei vari schieramenti politici.

Senza voler fare inutile terrorismo faccio alcuni esempi di cosa può implicare un disegno di legge. Attenzione, non vorrei essere frainteso: i miei sono solo esempi di eventi e scenari possibili ma che possono essere del tutto confutati nella resa dei conti.

1) il disegno di legge può diventare un terreno di contrattazione tra schieramenti politici finalizzato a trovare una moneta di scambio che permetta di ottenere al governo o alla maggioranza un maggiore consenso in altri settori del processo legislativo. Ad esempio, è noto che uno degli scogli più ardui che interessano Renzi è l'approvazione della legge elettorale, soprattutto dopo la caduta del famigerato patto del Nazareno. La necessità di trovare un consenso più ampio nell'approvazione della legge elettorale potrebbe portare il governo a fare delle concessioni ad una parte della minoranza su alcuni articoli del disegno di legge, più o meno nevralgici, che possono soddisfare le aspettative di una parte dell'opposizione.

2) il disegno di legge può diventare uno strumento finalizzato all'introduzione di disposizioni impopolari di cui il governo non ha voluto assumersi la responsabilità diretta né con la decretazione d'urgenza né con la formulazione dell'impianto del disegno di legge. Ad esempio, nel disegno di legge è previsto un dispositivo di basso impatto (in termini di immagine e di demagogia) ma è nell'interesse del governo far approvare un provvedimento impopolare più restrittivo e fare in modo che siano le opposizioni a proporlo con gli emendamenti. A quel punto è sufficiente sfruttare i meccanismi subdoli dei regolamenti delle camere e manovrare i numeri della maggioranza durante le votazioni sui singoli emendamenti (mancato ricorso alla fiducia, manovre sul numero legale, ricorso allo scrutinio segreto, ecc.). A quel punto l'emendamento dell'opposizione viene approvato, il governo risulta ufficialmente battuto, le opposizioni hanno il loro effimero momento di gloria, ma alla fine si introduce dalla finestra un dispositivo impopolare di cui, ufficialmente, il governo non ha alcuna responsabilità, scaricata integralmente sulla parte cattiva, l'opposizione.

3) i tempi richiesti dall'iter del disegno di legge sono inevitabilmente più lunghi e questo permette al governo di prendere tempo per svincolarsi da impegni più sostanziosi. Ad esempio, l'assunzione di un numero cospicuo di precari, a questo punto, è strettamente collegata ad altri ambiti del disegno di legge (nella fattispecie la definizione di organici più consistenti rispetto all'organico di diritto). Un rallentamento dell'iter parlamentare farebbe slittare i tempi fino a compromettere la scadenza del settembre 2015. A quel punto, come promesso, il governo ricorrerebbe alla decretazione d'urgenza per il capitolo delle assunzioni, stralciato dal disegno di legge. Ma il famoso piano B sarebbe di portata minore rispetto ai numeri previsti nel disegno di legge: una parte consistente delle assunzioni slitterebbe perciò al 2016 perché è subordinata al resto del disegno di legge.

4) la definizione dell'architettura delle assunzioni, in relazione soprattutto alle classi di concorso, è sicuramente oggetto di pressioni lobbistiche da parte degli ordini professionali. L'introduzione di tasselli nelle parti che riguardano gli organici funzionali o curricolari (chiamateli come volete), la rimodulazione dei curricoli, l'introduzione di determinate discipline in certi ordini o tipologie, può aumentare considerevolmente le prospettive per classi di concorso che interessano in particolare gli iscritti di alcuni ordini professionali. È ovvio che c'è un interesse negli ordini professionali a migliorare in modo generale le prospettive d'impiego dei loro iscritti, compreso il settore dell'istruzione. Il disegno di legge si presta molto alle pressioni lobbistiche, molto più dei decreti governativi.

Questi sono tutti esempi di scenari possibili che possono coinvolgere i punti più scottanti della "riforma": le progressioni stipendiali, le immissioni in ruolo, i meccanismi di reclutamento. È evidente, ormai, che il governo si è trovato impacciato nell'attuazione del piano inizialmente propagandato e si è trovato perciò costretto a ridimensionare la sua immagine scaricando la patata bollente sul parlamento. Cosa ne uscirà fuori lo può dire solo la sfera di cristallo, ma è chiaro che il disegno di legge permette a Renzi di sgattaiolare alla spicciolata dagli impegni plateali che si era assunto "mettendoci la faccia" nello scorso autunno.
Tornare in alto Andare in basso
apollonius



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Ven Mar 13, 2015 8:51 am

gugu ha scritto:
apollonius ha scritto:
Praticamente hanno calcolato quale modalità facesse rischiare il minor numero di ricorsi.
Visto che molti idonei sono già in GaE avranno contato che quello è il male minore.

Poi l'han sparata lì, tanto poi sarà il parlamento a cambiare tutto.


Se ci credi tu, buona fortuna.

Gugu, ma tu davvero davvero credi che tutto questo uscirà senza nemmeno una modifica?
Se il governo fosse così compatto avrebbe avuto bisogno di ricorrere alla fiducia così spesso? Ed è da escludersi che lo faccia per questo provvedimento, visto quello che c'è stato prima.
Ho letto la bozza e non credo al 90% di quello che c'è scritto. Albi nazionali, presidi che scelgono... mi viene da ridere.
Ci rivedremo da qui a tre mesi e vedremo di cosa parleremo, ok?
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!   Ven Mar 13, 2015 10:41 am

Sto leggendo il testo del DDL, mi sembra interessante il punto relativo alla dimensione territoriale (art. 8). C'è un albo regionale articolato a livello territoriale in cui saranno inseriti i nuovi assunti. La dimensione di questo ambito non è nota, sarà definita dagli uffici regionali, presumo sia inferiore alla provincia e quindi raggrupperà un certo insieme di scuole tra loro limitrofe. Mi sembra molto positivo.
Tornare in alto Andare in basso
 
CDM terminato: scuola via libera al disegno di legge!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici
» Novità sulla Proposta di Legge settore estetica
» Reddito di cittadinanza - testo del disegno di legge
» numero massimo di ore di lezione al giorno
» mail a Report

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: