Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Organico di sostegno nel DDL

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Organico di sostegno nel DDL   Sab Mar 14, 2015 12:43 pm

Promemoria primo messaggio :

Art. 6 comma 5

L’organico dei posti di sostegno è determinato nel limite previsto dall’articolo 15, commi 2 e 2-bis, del decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013, n. 128, ferma restando la possibilità di istituire posti in deroga ai sensi dell’articolo 35, comma 7, della legge 27 dicembre 2002 n. 289, e dell’articolo 1, comma 605, lettera b), della legge 27 dicembre 2006, n. 296.


Come interpretarlo? Da quello che capisco io posti di sostegno che andranno a ruolo sicuramente saranno gli 8 mila della terza tranche Carrozza. Come faranno a coprire tutti i posti rimanenti? E quanti saranno circa in tutto?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 2:14 pm

Ma rientrando nella lettera A, i posti in deroga andrebbero coperti con gli inseriti negli albi.
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 2:40 pm

Il Piano triennale indicherà il fabbisogno ma...l'attribuzione della dotazione organica di sostegno
in termini di dotazione consolidata (le 90.045 cattedre) o dotazione in deroga verrà fatta dal ministero, così come accade oggi.
I Presidi comunicano entro giugno il fabbisogno dei docenti di sos in base agli alunni iscritti.
Ma gli uffici regionali e provinciali, provvedono a ripartire l'organico tra le diverse istituzioni.
Pertanto, la scuola X avrà la sua dotazione organica di Sos in base al piano triennale, di cui una parte costituita da docenti di ruolo, e la restante parte docenti con incarico annuale, pescati dalle Gi
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 2:46 pm

Ovviamente, alcune istituzioni potrebbero incrementare il numero di docenti di sostegno utilizzando l'organico funzionale........Ma a questo punto non conviene al dirigente......, perchè potrebbe comunque avere dei docenti di sostegno commisurati al fabbisogno, ma con le deroghe... senza sacrificare l'organico funzionale
Tornare in alto Andare in basso
malatempora



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:06 pm

quindi, fammi capire, claudius:
c'è il rischio che non si rientra nella propria provincia con l'assunzione a T.I. sul sostegno (a quanto pare, per ora, dagli albi), ma i numerosi posti disponibili vanno comunque agli incarichi annuali, presumo da I fascia G.I. e, poi a scendere, II, III fascia G.I.

quindi, l'obiettivo non è stabilizzare più docenti possibili (diminuendo la "girandola" degli insegnanti di sostegno sui casi di disabilità, in modo da garantire più continuità), piuttosto docenti che lavorano ormai da anni sul sos, non trovando posto negli albi (pur essendoci posti disponibili!!), lavoreranno ancora con contratto a T.D., poi dovranno fare il concorso se vorranno entrare in ruolo...
dimmi se ho capito bene??
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:18 pm

FRANCI88 ha scritto:



al punto 2 dell'art.7: il dirigente scolastico, propone gli incarichi di docenza per la copertura dei posti assegnati all'ist. scolastica cui è proposto sulla base del piano triennale di cui all'art. 2, ai docenti iscritti negli albi territoriali di cui al comma 4, nonché al personale docente di ruolo già in servizio presso altra istituzione scolastica.


veramente in italiano si dice "all'ist. scolastica cui è PREPOSTO", non PROPOSTO. Che vergogna, non sanno neanche l'italiano
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:27 pm

Purtroppo si

Nella bozza del decreto Buona scuola, invece, erano previste ulteriori 7.000 cattedre sul sostegno
rispetto all'ultima tranche delle 8.000 come previsto dalla L 128/2013 (decreto Carrozza).
Quindi allo stato attuale le immissioni sul sostegno saranno solo 8.000, col riparto già stabilito e pubblicato dal Miur, tra le varie regioni.
Tornare in alto Andare in basso
malatempora



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:29 pm

perciò, claudius, si dovranno indicare altre province/regioni se si vuole mantenere la possibilità di entrare in ruolo?
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:32 pm

Si al Nord ci saranno molte cattedre, considerati i trasferimenti ed un riparto + favorevole
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:37 pm

Ribadisco che si dovrebbe "attenzionare" questo baco della riforma. non può continuare il Ministero a sottostimare l'organico consolidato di sostegno. Le 90.000 cattedre fanno riferimento al fabbisogno del
2006 (governo Prodi), quando gli alunni erano 180.000 ca, oggi sono 240.000. Il fabbisogno reale è di 120.000-125.000 docenti di sostegno, tanti quanti sono oggi i docenti impegnati sul sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 3:53 pm

cmq Claudius le cattedre da noi coperte ad oggi sul sos sono sia vacanti che disponibili poiché:
1) disponibili per tutto l'anno e
2) prive di titolare.
questo e' il significato di cattedra vacante e disponibile. Altra contraddizione con il disegno di legge che le vuole coperte a TI.

anche la lettura che fa Franci non e' sbagliata e rileva un'altra contraddizione dell'impianto della legge.
prima si dice che e' il dirigente che stabilisce l'organico ed e' sempre il dirigente che chiama in virtu' di questo. poi invece saranno date ai supplenti: ovviamente non rispettando il principio della triennalita' dell'organico (senno sono c*** del dirigente che sfora i limiti dell'assunzione). ditemi voi che assurdita'.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 4:15 pm

Claudius
"Pertanto, la scuola X avrà la sua dotazione organica di Sos in base al piano triennale, di cui una parte costituita da docenti di ruolo, e la restante parte docenti con incarico annuale, pescati dalle Gi"

Ma se si tratta della dotazione organica in base al piano triennale perché una parte sarebbe assegnata con incarico annuale(tra l'altro nemmeno lo dice) se il ddl recita:
"il dirigente scolastico, propone gli incarichi di docenza per la copertura dei posti assegnati all'ist. scolastica cui è proposto sulla base del piano triennale di cui all'art. 2, ai docenti iscritti negli albi territoriali di cui al comma 4, nonché al personale docente di ruolo già in servizio presso altra istituzione scolastica."?


Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 4:18 pm

E poi non hanno affermato in tutte le salse che vogliono eliminare la supplentite? Rimarrebbe una marea di scoperti!!
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 4:19 pm

Posti
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Lun Mar 16, 2015 5:02 pm


5 .L’ufficio scolastico regionale valuta la proposta di piano presentata dai dirigenti scolastici in termini di compatibilità economico-finanziaria e di coerenza con gli obiettivi di cui al comma 3.
6. Il Piano triennale, all’esito della valutazione di cui al comma 5, è comunicato al Ministero
dell’istruzione, dell’università e della ricerca, che verifica il rispetto degli indirizzi strategici di cui al
comma 3 e conferma le risorse destinabili alle infrastrutture materiali e il numero di posti dell’organico
dell’autonomia effettivamente attivabili, nel limite delle risorse disponibili. Le istituzioni scolastiche,
entro il mese di febbraio, aggiornano conseguentemente il Piano, che diviene così efficace.

Le risorse disponibili per l'organico di sostegno sono le 90.000 cattedre, cui si aggiungono le cattedre in deroga
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 7:38 am

La questione è controversa e va assolutamente chiarita subito, perché potenzialmente il sostegno potrebbe assorbire una buona parte di precari e dare la possibilità a chi la specializzazione sul sostegno non ce l'ha di lavorare nella materia e non doversi trasferire (quindi anche questi ultimi dovrebbero interessarsi al problema).
Detto questo mi chiedo: attualmente le cattedre di sostegno incluse le deroghe superano un po' dappertutto l'organico di docenti di sostegno in ruolo. Ma se per caso (sempre allo stato attuale) i docenti di ruolo dovessero essere di numero maggiore tale da superare le cattedre dell'organico di diritto di una ipotetica provincia, le cattedre in deroga (ossia aggiuntive a quelle di diritto) non verrebbero coperte da loro prima di darle ai precari con incarichi al 30/6?
Se è così non vedo perché anche dopo l'approvazione del ddl le cose dovrebbero cambiare, tanto da continuare a vedere assegnate ai docenti di sostegno degli albi territoriali i posti in deroga.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 7:51 am

È una questione molto delicata sulla quale i governanti devono fare chiarezza onde evitare il trasferimento di massa dei docenti di sostegno al nord e la scopertura di tanti posti al 30/06 al sud, ricoperti da chi e come poi: con personale non specializzato? Mediante supplenze (ma non è quello che si desidera evitare?)?
Tornare in alto Andare in basso
claudius



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 06.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 1:48 pm

Le cattedre in deroga sono quelle cattedre che vengono attivate in più rispetto al contingente nazionale delle 90.000 cui fa riferimento il Decreto Carrozza  convertito in L. 128/2013.

Le cattedre in organico di diritto sono attualmente 81.137, con l'ultima tranche delle 8995 cattedre del decreto Carrozza diventeranno 90.000 ca

Le cattedre in deroga possono essere occupate per le assegnazioni provvisorie ed utilizzazioni dai docenti di ruolo Dos di altre province o da docenti di ruolo in altre cdc. Di cero non si può dare una cattedra in deroga
ai ruoli. Le cattedre in deroga non fanno parte dell'organico dell'autonomia.
Sono decine di migliaia le cattedre in deroga al 30/06 a livello nazionale, che
con l'attuale impostazione del DDl non potranno essere date ai ruoli
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:03 pm

claudius ha scritto:
Le cattedre in deroga sono quelle cattedre che vengono attivate in più rispetto al contingente nazionale delle 90.000 cui fa riferimento il Decreto Carrozza  convertito in L. 128/2013.

Le cattedre in organico di diritto sono attualmente 81.137, con l'ultima tranche delle 8995 cattedre del decreto Carrozza diventeranno 90.000 ca

Le cattedre in deroga possono essere occupate per le assegnazioni provvisorie ed utilizzazioni dai docenti di ruolo Dos di altre province o da docenti di ruolo in altre cdc. Di cero non si può dare una cattedra in deroga
ai ruoli. Le cattedre in deroga non fanno parte dell'organico dell'autonomia.
Sono decine di migliaia le cattedre in deroga al 30/06 a livello nazionale, che
con l'attuale impostazione del DDl non potranno essere date ai ruoli

la cosa piu' grave e' che queste sono cattedre vacanti e disponibili.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:09 pm

E perché mai dovrebbero essere occupati da docenti di altre cdc quando negli albi di ciascuna provincia vi sono i docenti specializzati? Che si diano a quest' ultimi allora visto che comunque con queste assunzioni é ammesso la possibilità di fare da tappabuchi.
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:10 pm

Claudius hai spiegato perfettamente la situazione: appunto è una cosa che bisogna che sia chiarita al più presto. Forse qualcosa in più sapremo quando sarà presentata la relazione tecnica al ddl.
Fatto sta che dovremmo organizzarci, esporre il problema e chiedere che in sede di conversione venga eliminata ogni ambiguità. Che dite?
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3872
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:11 pm

Si, le daranno preferibilmente agli specializzati, ma a supplenza, non a ruolo
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:14 pm

Ok, non a ruolo, ma darle comunque ai docenti nell' albo della propria prov. ge. Perché fare il tappabuchi al nord quando potrei farlo nella mia provincia?
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:19 pm

Le incongruenze che notate sono provvisorie.
E' prevista una riforma del sostegno che andrà a dare incarichi pluriennali su sostegno anche a chi lavora a tempo determinato (per risolvere il problema delle carenze di specializzati nel Nord Italia e il problema della continuità, in contemporanea).
Non hanno incrementato il numero degli insegnanti di sostegno di diritto perché si son fatti il calcolo che, se lo facessero, allora non troverebbero più insegnanti di sostegno da collocare nel Nord Italia (se ne starebbero tutti tranquillamente al Sud), invece, lasciando il numero attuale invariato, potranno spostare a piacimento gli attuali insegnanti in GaE del Sud al Nord, grazie al piano straordinario di assunzioni.
E' un calcolo di sistema che sicuramente si sono fatti.
Fanno solo ciò che a loro più conviene.

La carne da macello numero uno sono gli insegnanti di sostegno, sia per il governo che per i colleghi!

E i docenti che continuano a dire che gli insegnanti di sostegno è giusto che siano sacrificati per far più posto a loro, dovrebbero vergognarsi!
"Caro collega che vuoi tanto il posto il posto al Sud, sappi che per dare questo ben caldo posticino a te, un tuo collega specializzato del Sud (con almeno un anno di studi più di te) verrà dirottato al Nord.
Almeno non gioirci sopra!"
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:23 pm

E perché poi qndare al nord per chiedere dopo tre anni l'assegnazione provv al sud?
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Organico di sostegno nel DDL   Mar Mar 17, 2015 2:30 pm

dami ha scritto:
Le incongruenze che notate sono provvisorie.
E' prevista una riforma del sostegno che andrà a dare incarichi pluriennali su sostegno anche a chi lavora a tempo determinato (per risolvere il problema delle carenze di specializzati nel Nord Italia e il problema della continuità, in contemporanea).
Non hanno incrementato il numero degli insegnanti di sostegno di diritto perché si son fatti il calcolo che, se lo facessero, allora non troverebbero più insegnanti di sostegno da collocare nel Nord Italia (se ne starebbero tutti tranquillamente al Sud), invece, lasciando il numero attuale invariato, potranno spostare a piacimento gli attuali insegnanti in GaE del Sud al Nord, grazie al piano straordinario di assunzioni.
E' un calcolo di sistema che sicuramente si sono fatti.
Fanno solo ciò che a loro più conviene.

La carne da macello numero uno sono gli insegnanti di sostegno, sia per il governo che per i colleghi!

E i docenti che continuano a dire che gli insegnanti di sostegno è giusto che siano sacrificati per far più posto a loro, dovrebbero vergognarsi!
"Caro collega che vuoi tanto il posto il posto al Sud, sappi che per dare questo ben caldo posticino a te, un tuo collega specializzato del Sud (con almeno un anno di studi più di te) verrà dirottato al Nord.
Almeno non gioirci sopra!"

Guarda, non so se ti riferisci a me, ma se è così forse non hai capito cosa volevo dire. Io la penso esattamente come te! Il fatto che il sostegno possa assorbire un po' di precari (se l'organico di diritto dovesse aumentare o se comunque i posti in deroga li facessero coprire da chi ha la specializzazione) farebbe felici sia chi è specializzato, perché lavorerebbe nella sua provincia, sia chi di quella stessa provincia non è specializzato perché probabilmente andrebbe ad occupare un posto curricolare che senza l'incremento dell'o.d. del sostegno andrebbe a chi è specializzato e ha più punti di lui. Spero di essere stato chiaro.
Tornare in alto Andare in basso
 
Organico di sostegno nel DDL
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» da materia utilizzo sostegno
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno aggiornamento gm
» Novità Tfa sostegno basilicata infanzia?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: