Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bomaria



Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mar Mar 17, 2015 10:52 pm

Io ritengo che il DDL sulla scuola sia peggiorativo per i docenti già di ruolo che, se vorranno chiedere trasferimento, dovranno ricadere nell'albo territoriale con la conseguenza di perdere il diritto alla titolarità fissa presso una scuola. Ma può un DDL peggiorare le condizioni lavorative di chi ha già firmato un contratto? Mi auguro che il Parlamento fermi questo DDL.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mar Mar 17, 2015 11:03 pm

dobbiamo essere noi a fare in modo che lo fermi...


Ultima modifica di mirco81 il Mar Mar 17, 2015 11:46 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mar Mar 17, 2015 11:05 pm

mi chiedo anche se per legge si possa modificare la condizione di un contratto già firmato....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mar Mar 17, 2015 11:16 pm

bomaria ha scritto:
Io ritengo che il DDL sulla scuola sia peggiorativo per i docenti già di ruolo che, se vorranno chiedere trasferimento, dovranno ricadere nell'albo territoriale con la conseguenza di perdere il diritto alla titolarità fissa presso una scuola.
La titolarità fissa si può perdere anche per altri motivi, come succede sistematicamente da una quindicina d'anni a questa parte: contrazione della popolazione scolastica, "razionalizzazione" della rete scolastica (leggi tagli), incremento del rapporto studenti/docenti (leggi classi pollaio), smantellamento della scuola pubblica (leggi favoritismi a scuole paritarie, diplomifici privati, enti di formazione professionale, ecc.), riordino dei cicli (leggi mazzata di Marystar), ecc.

Citazione :
Ma può un DDL peggiorare le condizioni lavorative di chi ha già firmato un contratto?
Sì, non è la prima volta e non sarà l'ultima. È dalla metà degli anni novanta che la mente fervida dei vari ministri della distruzione non fa che dare picconate alle nostre condizioni lavorative. Ormai siamo prossimi a invidiare lo status giuridico dei servi della gleba perché non c'è più fondo da raschiare.

Citazione :
Mi auguro che il Parlamento fermi questo DDL.
Quale Parlamento? Quello regolamentato da patti e accordi più o meno taciti tra maggioranza e opposizione, quello regolamentato da voti di fiducia, tagliole, ganguri e ornitorinchi? quello che impone ai suoi membri la fedeltà alla linea del partito pena l'estromissione dal partito? quello composto da persone di elevato spessore morale che alzano la manina mentre cazzeggiano sul tablet guardandosi la partita in diretta o giocando col solitario? quello composto da nominati preoccupati dall'idea di non trovare spazio nelle liste dei candidati per le prossime politiche e cercano pertanto di mungere finché è possibile la vacca per pagare il mutuo della villetta o dell'attico in centro storico prima che cada la legislatura?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mar Mar 17, 2015 11:17 pm

mirco81 ha scritto:
mi chiedo anche se per legge si possa modificare la condizione di un contratto già firmato....

Sì, i diritti sono acquisiti solo se abiti ai piani alti :-)
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1613
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mar Mar 17, 2015 11:58 pm

Che sia peggiorativo anche per i docenti di ruolo è evidente. Il primo risultato sarà il crollo dei trasferimenti provinciali: meglio farsi qualche chilometro che ritrovarsi nell'albo. Purtroppo per chi dovrà tradferirsi fuori provincia non ci sarà scelta. Teniamoci stretto il posto che abbiamo, finché dura.
Tornare in alto Andare in basso
Online
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mer Mar 18, 2015 11:34 am

gian ha scritto:

La titolarità fissa si può perdere anche per altri motivi, come succede sistematicamente da una quindicina d'anni a questa parte: contrazione della popolazione scolastica, "razionalizzazione" della rete scolastica (leggi tagli), incremento del rapporto studenti/docenti (leggi classi pollaio), smantellamento della scuola pubblica (leggi favoritismi a scuole paritarie, diplomifici privati, enti di formazione professionale, ecc.), riordino dei cicli (leggi mazzata di Marystar), ecc.

Si ma un conto è perdere la titolarità per causa forza maggiore, può succedere e comunque con le regole attuali si ha la precedenza su tutti per ritornare sulla cattedra che si è persa, un altro è perdere la titolarità e pure la cattedra per causa forza dell' idiozia di un pagliaccio di firenze e della sua combriccola che non è manco laureata (vedi faraone)!!!
C'è una bella differenza.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mer Mar 18, 2015 11:35 am

Per me questa cosa va respinta al mittente aggiungendoci  anche un paio di calci in culo per chi la pensata!!
Tornare in alto Andare in basso
stefy1879



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mer Mar 18, 2015 12:35 pm

Scusate ho avuto poco tempo x informarmi , qualcuno può spiegarmi x sommi capi questa novità degli albi territoriali? Cioè x fare un esempio il prossimo anno non si potrà più chiedere il trasferimento da ad esempio un istituto di Maranello ad  uno di Vignola,  entrambi in provincia di Modena? Ma si finirà in un albo??
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3885
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mer Mar 18, 2015 12:50 pm

stefy1879 ha scritto:
Scusate ho avuto poco tempo x informarmi , qualcuno può spiegarmi x sommi capi questa novità degli albi territoriali? Cioè x fare un esempio il prossimo anno non si potrà più chiedere il trasferimento da ad esempio un istituto di Maranello ad  uno di Vignola,  entrambi in provincia di Modena? Ma si finirà in un albo??

Salvo cambiamenti, l'attuale DDL, per quello che c'è scritto nella Bozza (in home page qui su OS c'è un articolo in cui viene detto " Innanzitutto, ricordiamo che quanto stiamo commentando riguarda una bozza pubblicata dalla nostra redazione. A quanto pare, ieri il Ministero ha chiuso le modifiche e siamo in attesa di un nuovo testo, sperando sia quello definitivo") entrerai nell'albo territoriale di Modena (o eventualmente del distretto) ed entrerai nel vortice della chiamata diretta del DS. Cioè dovrai sperare che il preside della scuola di Vignola abbia bisogno di te.
Personalmente, sono del parere, così come mi pare lo sia per la maggior parte dei docenti, 'sta faccendaccia della chiamata diretta è improponibile e svantaggia sia chi è già in ruolo, sia i prossimi neo-immessi, per cui ritengo, o meglio spero, possa rientrare nelle papabili modifiche preannunciate da OS.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mer Mar 18, 2015 2:33 pm

jeppo17 ha scritto:
gian ha scritto:

La titolarità fissa si può perdere anche per altri motivi, come succede sistematicamente da una quindicina d'anni a questa parte: contrazione della popolazione scolastica, "razionalizzazione" della rete scolastica (leggi tagli), incremento del rapporto studenti/docenti (leggi classi pollaio), smantellamento della scuola pubblica (leggi favoritismi a scuole paritarie, diplomifici privati, enti di formazione professionale, ecc.), riordino dei cicli (leggi mazzata di Marystar), ecc.

Si ma un conto è perdere la titolarità per causa forza maggiore, può succedere e comunque con le regole attuali si ha la precedenza su tutti per ritornare sulla cattedra che si è persa, un altro è perdere la titolarità e pure la cattedra per causa forza dell' idiozia di un pagliaccio di firenze e della sua combriccola che non è manco laureata (vedi faraone)!!!
C'è una bella differenza.
Verissimo. Non intendevo mica difendere gli obiettivi del DDL. Semplicemente chiarire che la titolarità si perde per parecchi motivi.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Mer Mar 18, 2015 2:56 pm

stefy1879 ha scritto:
Scusate ho avuto poco tempo x informarmi , qualcuno può spiegarmi x sommi capi questa novità degli albi territoriali? Cioè x fare un esempio il prossimo anno non si potrà più chiedere il trasferimento da ad esempio un istituto di Maranello ad  uno di Vignola,  entrambi in provincia di Modena? Ma si finirà in un albo??

Scusa il cazziatone, ma il "non aver tempo per informarsi" non mi sembra una motivazione valida per subordinare la propria opinione sul merito di un DDL sulla base dei dettagli associati ad una singola disposizione.

Ti consiglio la lettura dell'intero capo VII del disegno di legge (Riordino, adeguamento e semplificazione delle disposizioni legislative e contrattuali in materia di istruzione) e, in particolare, l'articolo 21 (Delega al Governo in materia di Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione). In sostanza, l'approvazione dell'articolo 21 conferirebbe al governo carta bianca sul potere di stravolgere completamente il sistema dell'Istruzione, intervenendo anche sugli ambiti che sono di competenza contrattuale. Delega in bianco che, detto in parole povere, equivale a "approvo tutto, fai i cazzi che vuoi"). Prova a leggere gli ambiti di applicazione della delega prevista dall'articolo 21 e potrai renderti conto di quanto la vicenda degli albi territoriali sia un aspetto quasi marginale.
Un esempio? ti estrapolo per campionamento (giusto quello che ho davanti in questo momento) uno dei punti in cui il DDL conferisce al governo carta bianca per legiferare
l) con riferimento agli obiettivi di cui al comma 1, lettera k)
1) definizione dei criteri e delle modalità di selezione, destinazione, permanenza in sede del personale docente ed amministrativo;
2) revisione del trattamento economico del personale docente ed amministrativo;
3) previsione della disciplina delle sezioni italiane all'interno di scuole straniere o internazionali;
4) revisione della disciplina dell'insegnamento di materie obbligatorie secondo la legislazione locale o l'ordinamento scolastico italiano da affidare ad insegnanti a contratto locale

E tu ti preoccupi se dall'istituto X non potrai chiedere di trasferirti all'istituto Y per non correre il rischio di ritrovarti senza X e senza Y?

Povera Italia!
Tornare in alto Andare in basso
bomaria



Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Gio Mar 19, 2015 12:26 am

gian ha scritto:
stefy1879 ha scritto:
Scusate ho avuto poco tempo x informarmi , qualcuno può spiegarmi x sommi capi questa novità degli albi territoriali? Cioè x fare un esempio il prossimo anno non si potrà più chiedere il trasferimento da ad esempio un istituto di Maranello ad  uno di Vignola,  entrambi in provincia di Modena? Ma si finirà in un albo??

Scusa il cazziatone, ma il "non aver tempo per informarsi" non mi sembra una motivazione valida per subordinare la propria opinione sul merito di un DDL sulla base dei dettagli associati ad una singola disposizione.

Ti consiglio la lettura dell'intero capo VII del disegno di legge (Riordino, adeguamento e semplificazione delle disposizioni legislative e contrattuali in materia di istruzione) e, in particolare, l'articolo 21 (Delega al Governo in materia di Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione). In sostanza, l'approvazione dell'articolo 21 conferirebbe al governo carta bianca sul potere di stravolgere completamente il sistema dell'Istruzione, intervenendo anche sugli ambiti che sono di competenza contrattuale. Delega in bianco che, detto in parole povere, equivale a "approvo tutto, fai i cazzi che vuoi"). Prova a leggere gli ambiti di applicazione della delega prevista dall'articolo 21 e potrai renderti conto di quanto la vicenda degli albi territoriali sia un aspetto quasi marginale.
Un esempio? ti estrapolo per campionamento (giusto quello che ho davanti in questo momento) uno dei punti in cui il DDL conferisce al governo carta bianca per legiferare
l) con riferimento agli obiettivi di cui al comma 1, lettera k)
1) definizione dei criteri e delle modalità di selezione, destinazione, permanenza in sede del personale docente ed amministrativo;
2) revisione del trattamento economico del personale docente ed amministrativo;
3) previsione della disciplina delle sezioni italiane all'interno di scuole straniere o internazionali;
4) revisione della disciplina dell'insegnamento di materie obbligatorie secondo la legislazione locale o l'ordinamento scolastico italiano da affidare ad insegnanti a contratto locale

E tu ti preoccupi se dall'istituto X non potrai chiedere di trasferirti all'istituto Y per non correre il rischio di ritrovarti senza X e senza Y?

Povera Italia!


E invece, caro gian, io credo che stefy1879 abbia ragione. Ti appoggio stefy! E' bene che sottolineamo l'abominio di questo DDL che vuole minare i diritti di chi, essendo di ruolo, da domani non potrà più trasferirsi neanche da Maranello a Vignola.
Tornare in alto Andare in basso
xxzz



Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Gio Mar 19, 2015 10:20 am

Per la riforma si sono ispirati alla Fondazione Agnelli:
http://www.fga.it/interventi-e-analisi/tutti-gli-interventi/dettaglio/article/chiamata-diretta-albi-regionali-e-mobilita-degli-insegnanti-135.html#.VQqUMCqF-W1
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Gio Mar 19, 2015 11:46 am

La fondazione agnelli dovrebbe avere la decenza di tacere. Gli agnelli e la fiat sono gente che ha preso soldi dallo stato per 30 anni e poi è scappatta all'estero quando lo stato ha deciso di non regalarle più soldi alla fiat.
Tornare in alto Andare in basso
stefy1879



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Gio Mar 19, 2015 5:00 pm

In parte Gian è vero quello che dici,  dovrei leggere tutto.  Questo week end lo farò.  Comunque questi cambiamenti sui  trasferimenti non sono cosa da poco,.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Gio Mar 19, 2015 9:55 pm

stefy1879 ha scritto:
In parte Gian è vero quello che dici,  dovrei leggere tutto.  Questo week end lo farò.  Comunque questi cambiamenti sui  trasferimenti non sono cosa da poco,.
Non lo metto in dubbio, ma è l'intero impianto che è da buttare nell'organico. Che si venga coinvolti o non nella mobilità avranno tutti da versare lacrime e sangue (chi più, chi meno): precari tagliati fuori, precari neoimmessi, ruolisti nel limbo, ruolisti in mobilità, ruolisti col posto fisso. Scommettiamo? :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo   Gio Mar 19, 2015 9:57 pm

bomaria ha scritto:
E invece, caro gian, io credo che stefy1879 abbia ragione. Ti appoggio stefy! E' bene che sottolineamo l'abominio di questo DDL che vuole minare i diritti di chi, essendo di ruolo, da domani non potrà più trasferirsi neanche da Maranello a Vignola.
Evidentemente non hai capito il senso del mio post. Io non contesto quello che dice stefy, semplicemente ho sottolineato che il problema che ha messo in evidenza è solo un piccolo smottamento di assestamento di un evento franoso di proporzioni molto più grandi.
Tornare in alto Andare in basso
 
Riforma della scuola DDL. Peggiorativo per i docenti già di ruolo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Contratti sul sito della scuola
» richiesta 3 giorni di vacanza a discrezione della scuola
» colloqui individuali con i genitori
» Consiglio per passaggio da scuola privata a statale per immissione in ruolo
» nomina coatta alla gestione del sitoweb della scuola

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: