Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
leonard



Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioOggetto: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Mer Mar 18, 2015 5:59 pm

sono in anno di prova in una scuola a 40 km da casa dove mi trovo molto bene. a quanto ho capito se la scelgo come sede definitiva, poi con la "buona" scuola dovrò aspettare di essere scelta da un dirigente per poter riavvicinarmi a casa..

ho capito bene?

avevo già messo la scuola lontana come prima sede, ma dato che ho fino al 22 per pensarci..consigliatemi!! sono anni ormai che mi fido solo di voi

grazie
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Mer Mar 18, 2015 6:23 pm

il problema è che entro il 22 marzo ci sarà sempre e soltanto una bozza di DDL, e non una vera e propria normativa.

questa bozza, ad oggi, dice che gli insegnanti che all'approvazione del DDL sono già di ruolo non rientrano negli albi territoriali, a meno che successivamente non presentino domanda di mobilità territoriale o professionale.

molti stanno interpretando questo come un male, perchè negli albi territoriali si rischia di essere alla mercè dei DS.

quanto di tutto questo rimarrà nel testo definitivo non sappiamo.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Mer Mar 18, 2015 6:23 pm

il problema è che entro il 22 marzo ci sarà sempre e soltanto una bozza di DDL, e non una vera e propria normativa.

questa bozza, ad oggi, dice che gli insegnanti che all'approvazione del DDL sono già di ruolo non rientrano negli albi territoriali, a meno che successivamente non presentino domanda di mobilità territoriale o professionale.

molti stanno interpretando questo come un male, perchè negli albi territoriali si rischia di essere alla mercè dei DS.

quanto di tutto questo rimarrà nel testo definitivo non sappiamo.
Tornare in alto Andare in basso
marce



Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 24.08.13

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Sab Mar 21, 2015 10:39 am

Leonard, all'immesso in ruolo (neoassunto ) nell'anno 2014/2015 è stata assegnata la sede provvisoria e pertanto con la mobilità della seconda fase partecipa all'assegnazione della sede definitiva.
La posizione nel neoimmesso è ancora diversa rispetto agli altri in quanto la mobilità cui partecipa non è VOLONTARIA bensì obbligatoria, pena l'assegnazione della sede definitica d'ufficio.
Punto fermo: la legge BS non è stata approvata e per la verità ancora nemmeno calendarizzata per la discussione alla Camera.
La mobilità è stata avviata con la disciplina vigente e quindi con la stessa dovrà concludersi (con la scelta della sede) anche in considerazione del fatto che la mobilità verso gli Albi di chi è già in ruolo non è disciplinata dalla disegno di legge..
Chiedo cortesemente a LALLA di confortarmi in questo.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Sab Mar 21, 2015 7:11 pm

Hai sicuramente ragione, ma credo che la domanda di leonard fosse un'altra: per l'anno prossimo starei ancora bene nella scuola lontana, ma magari tra qualche anno vorrò avvicinarmi a casa e in quel caso rischio di finire negli albi; a quel punto varrebbe la pena di tentare di avvicinarsi già quest'anno.
Tornare in alto Andare in basso
marce



Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 24.08.13

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Dom Mar 22, 2015 6:31 am

Certo Dec. chiaro.
Scusa Dec, la sede provvisoria per diventare la sede definitiva deve sempre passare per la procedura di mobilità oppure il neoassunto ha una priorità ad averla assegnata ?
Dec, approfitto per chiederti se inserire in ordine sparso sedi dello stesso o di un comune diverso (ma sempre della stessa provincia) comporti qualcosa o è del tutto indifferente ? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Dom Mar 22, 2015 7:15 am

nessuna priorità
le sedi vanno messe in stretto ordine di preferenza
Tornare in alto Andare in basso
marce



Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 24.08.13

MessaggioOggetto: Re: SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola   Dom Mar 22, 2015 9:01 am

Gentile Giulia,
La rigrazio per la risposta.
Ho appena letto in homepage le scadenze afferenti la mobilità docenti. La precisazione che il ccnl potrebbe essere riaperto a seguito dell'entrata in vigore di una nuova normativa credo desti una certa preoccupazione a tutti i docenti interessati dalla procedura di mobilità.
Tuttavia:
a) la mobilità è volontaria (tranne per il caso sub b) e pertanto non possono farsi discendere effetti diversi da quelli prospettati al momento in cui la si opziona; sarebbe assurdo che si decida secondo certe regole per poi attribuire alle stesse altre conseguenze, facendo venire meno la ragione della determinazione volitiva dei docenti.
b) la mobilità obbligatoria (del neoimmesso in ruolo), appunto perchè nemmeno oggetto di valutazione del docente (se non per le sedi), non può essere cortata con regole diverse da quelle addiruttura vigenti, non al tempo della mobilità, bensì al tempo della stessa immissione in ruolo con la previsione dell'assegnazione dei UNA SEDE PROVVISORIA, per poi ottenere secondo diritto una SEDE DEFINITIVA.
Buon senso e il principio della successione delle leggi nel tempo impongono che la mobilità del 2014 2015 segua le regole preesistenti per i motivi di cui sopra, altro discorso invece è quello della mobilità straordinaria o delle assegnazioni provvisorie (post immissione 2015 2016).
Purtroppo l'indeterminatezza del Legislatore getta nel panico i docenti, peraltro ancora intenti a capire l'impianto della riforma anche in considerazione del fatto che la stessa ha una prospettazione diversa da quella discussa per oltre 6 mesi.
Grazie per il lavoro che quotidianamente mettete a disposizione di tutti.
Tornare in alto Andare in basso
 
SEDE DEFINITIVA e "buona" scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La "buona scuola".....
» Sindacati impugnano la Buona Scuola
» ordine di servizio in una sede lontana dalla scuola
» Dove acquistare una buona fresa e lampada uv (no nded)!!
» Buona domenica:cosa cucinate oggi?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: