Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DDL e GI II fascia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: DDL e GI II fascia   Dom Mar 22, 2015 9:08 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao,
due recenti notizie mostrano piccoli segnali positivi: da una parte il Presidente della Camera

http://www.orizzontescuola.it/news/boldrini-ai-docenti-della-ii-fascia-mi-far-carico-della-problematica-e-sottoporr-parlamento

dall'altra la responsabile scuola di uno dei principali partiti in Parlamento

http://www.orizzontescuola.it/news/boldrini-ai-docenti-della-ii-fascia-mi-far-carico-della-problematica-e-sottoporr-parlamento

Tuttavia il Presidente aggiunto della Suprema Corte di Cassazione tuona ancora

http://www.orizzontescuola.it/news/imposimato-questa-riforma-va-fermata-umilia-insegnanti

Voi che ne pensate?

Teniamo d'occhio quanto accade in Parlamento.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Mar 25, 2015 6:17 pm

Ottodoro ha scritto:
Allora per te si può vivere d'aria, nella precarietà e nella dipserazione.
che c'entra? ma abbi pazienza, si può essere anche un minimo propositivi e rinunciare ad un briciolo, con un piccolo sacrificio, per migliorare il futuro, non dico nostro, ma dei nostri figli? secondo te, sti ragazzi oggi sono bombardati di informazioni, ma all'atto pratico che sanno fare? quante ore devono passare seduti prima di fare qualcosa? a me sai cosa dicono: "prof.prof. ma perchè non posso andare a lavorare?"...e ancora:" ma alla mia età lei aveva voglia di lavorare o preferiva studiare?"

ci sono alcuni di loro che vorrebbero cominciare ad imparare qualcosa di pratico, altri che invece di buona voglia preferiscono proseguire gli studi. Ma perchè dobbiamo frustrarli? è brutto sentirsi incatenati ad una sedia, quando dentro di te scalpiti per "fare", ed imparare praticamente! il sapere non si trasmette solo come facciamo noi oggi. E basta con ste tavolette lim e computer. e chi ti dice che reincrementando le vecchie arti del mestiere imparato in bottega, non si rilanci l'economia e il lavoro per tutti?
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Mar 25, 2015 6:37 pm

Ottodoro ha scritto:
Perplessa ha scritto:
L'ALTRO POLO ha scritto:
Ma ormai i danni sono fatti. Cosa si potrebbe fare a questo punto?
Io, potendo, inizierei destinando ad altri incarichi una buona metà dei funzionari del MIUR, quantomeno tutti quelli che hanno avuto responsabilità dirette nelle scelte effettuate negli ultimi anni.
Ma se dovessi rispondere seriamente, credo che per il momento sospenderei tutto, assumerei da GE e GM sui posti vacanti e disponibili, coprendo necessità e turnover e lasciando perdere l'organico funzionale. Indicendo anche un concorso per le sole classi con GE esaurite e senza GM 2012. Poi inizierei a pensare a una riforma seria, magari con il riordino dei cicli e l'elevamento dell'obbligo a 18 anni, rivedendo tutto il sistema, Con tempi lunghi, per una riforma che possa andare a regime non prima di 10 anni, che non è facendo le cose veloci che si raggiungono i migliori risultati.  Andando nel frattempo,avanti come siamo sempre andati, e mettendo a punto  il nuovo sistema un pezzo alla volta, in progress. Nonché, soprattutto investendo tanti soldi. Pura utopia.

La riforma che non assume nessuno ma lascia tanti posti vuoti per chi è di ruolo.
Da cosa deduci ciò? Secondo te, assumendo su tutti i posti vacanti e disponibili e coprendo il turnover "non si assume nessuno e si lasciano tanti posti vuoti per i docenti di ruolo"? Allora è meglio farsi prendere per le mele da chi promette assunzioni su posti che non esistono e continuare a sperare che, nonostante non ci siano neanche i soldi per la carta igienica e i supplenti temporanei - come quasi tutto il resto- siano pagati dai singoli istituti con il contributo volontario (volontario, sì...) dei genitori, il MIUR assuma gente da parcheggiare in sala insegnanti.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25641
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Mar 25, 2015 6:41 pm

Io invece proporrei l'assunzione su tutti i posti reali, compresi gli attuali spezzoni che per lo più vengono usati per le AP anche a 10 minuti da casa solo perchè cambia comune e spesso vanno su altra cdc.
Una massiccia immissione su tutto l'OF attuale, integrato con una parte di OFU per l'arricchimento e per ore a disposizione come in passato, permetterebbe da una parte di assumere veramente molte persone e dall'altra bloccare quella ipermobilità che da anni massacra i docenti del secondo grado che vedono arrivare sul poco od libero (ma anche sull'of con le varie AP) dalla primaria e dal primo grado.
Potrebbe essere un primo buon compromesso, per poi passare ad allargare l'ofu l'anno prossimo.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Mar 25, 2015 6:49 pm

TittiTitti76 ha scritto:

In pratica mettiamo i ragazzi ad indurire l'acqua fino a 18 anni per avere il posto di lavoro? fosse per me io abbasserei l'obbligo e reintrodurrei la possibilità agli adolescenti di fare l'apprendistato, in modo da introdurli immediatamente nell'ambito lavorativo: basta perdite di tempo! studi seri e fatti bene, non mille programmazioni e chiacchiere, ma ritorno ai buoni vecchi saperi e arti italiane, anche per gli immigrati, questa si che sarebbe la vera inclusione! ubriachiamoci di slide e flashiamoli ancora con le lim, facciamo progetti: campa cavallo che l'erba cresce!
Ecco, sì, riportiamo l'obbligo alla V elementare, come negli anni '50, così i costi per l'istruzione si abbasseranno oppure potranno essere concentrati quasi tutti sull'istruzione liceale, sempre più esclusiva culla delle future classi dirigenti... Siamo seri, se vogliamo competere realmente con i paesi più avanzati, dobbiamo investire sull'istruzione "delle masse" (un bel discorso comunista, di quello che ci si aspetterebbe di sentire dalla bocca di un Poletti, emiliano delle cooperative rosse, che invece fa discorsi da cummenda lumbard). E ciò non esclude il poterlo fare attraverso percorsi, a meno in parte, professionalizzanti, per quanto, a mio avviso, l'istradamento professionale debba arrivare in un secondo momento, come ulteriore step alternativo all'università. Anche perché uscire da scuola a 14 anni non mi pare significhi entrare subito nel mercato del lavoro, almeno che in tale ambito non siano compresi lo spaccio di droga, gli scippi e quant'altro offra la criminalità organizzata in certe zone del paese aai minori nullafacenti.
Tornare in alto Andare in basso
ila



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 08.07.11

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Mar 25, 2015 6:51 pm

TittiTitti76 ha scritto:
Ottodoro ha scritto:
Allora per te si può vivere d'aria, nella precarietà e nella dipserazione.
che c'entra? ma abbi pazienza, si può essere anche un minimo propositivi e rinunciare ad un briciolo, con un piccolo sacrificio, per migliorare il futuro, non dico nostro, ma dei nostri figli? secondo te, sti ragazzi oggi sono bombardati di informazioni, ma all'atto pratico che sanno fare? quante ore devono passare seduti prima di fare qualcosa? a me sai cosa dicono: "prof.prof. ma perchè non posso andare a lavorare?"...e ancora:" ma alla mia età lei aveva voglia di lavorare o preferiva studiare?"

ci sono alcuni di loro che vorrebbero cominciare ad imparare qualcosa di pratico, altri che invece di buona voglia preferiscono proseguire gli studi. Ma perchè dobbiamo frustrarli? è brutto sentirsi incatenati ad una sedia, quando dentro di te scalpiti per "fare", ed imparare praticamente! il sapere non si trasmette solo come facciamo noi oggi. E basta con ste tavolette lim e computer. e chi ti dice che reincrementando le vecchie arti del mestiere imparato in bottega, non si rilanci l'economia e il lavoro per tutti?


Sono d'accordo con te in linea di massima! parlano tanto di saper fare, ma saper fare che ? schiacciare i tasti del pc e basta ? non tutti sono portati per lo studio, vuoi per mancanza di voglia o per scarse capacità .... è giusto che ci sia una via anche per questi ragazzi e che non siano obbligati fino a 18 anni a studiare se non è la loro strada... parliamo tanto di integrazione, inclusione, ma produciamo solo una massa di disadattati nella scuola che vanno perché devono andarci quando potrebbero impiegare le loro energie e la loro voglia di fare in un apprendistato o in un'attività manuale. Gli farciamo il cervello di nozioni e tecnologia, ma all'atto pratico quando entrano nel mondo del lavoro non sanno fare neanche il minimo richiesto....e lo dico perché mio marito che si occupa di esaminare ragazzi da assumere in ambito tecnico mi dice che ne vede tutti i giorni di ragazzi così: si credono tanto preparati perché sanno usar due programmini al pc , ma di fronte ad un disegno tecnico tradizionale(cioè non al pc)non lo sanno quasi leggere, ne produrne uno di loro pugno ...matita e gomma x intenderci...per non parlare di quando li mette di fronte ad una macchina per la produzione....ma dai, meno cose, fatte meglio e poi a far pratica...
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Mar 25, 2015 7:00 pm

gugu ha scritto:
Io invece proporrei l'assunzione su tutti i posti reali, compresi gli attuali spezzoni che per lo più vengono usati per le AP anche a 10 minuti da casa solo perchè cambia comune e spesso vanno su altra cdc.
Una massiccia immissione su tutto l'OF attuale, integrato con una parte di OFU per l'arricchimento e per ore a disposizione come in passato, permetterebbe da una parte di assumere veramente molte persone e dall'altra bloccare quella ipermobilità che da anni massacra i docenti del secondo grado che vedono arrivare sul poco od libero (ma anche sull'of con le varie AP) dalla primaria e dal primo grado.
Potrebbe essere un primo buon compromesso, per poi passare ad allargare l'ofu l'anno prossimo.
Sul creare dei COE a partire dagli OF sono d'accordo, così come sul trasformare in OD l'OF "stabile". Sull'ipermobilità da un ordine/grado all'altro non posso darti torto, nonostante quest'anno abbia chiesto il passaggio anche io, ho sempre sostenuto che ci fossero eccessi, non lo negherò adesso, anche se mi rendo conto che in realtà ci sono molti più paletti di quanto non pensassi (Però, per dire qualcosa di parte, ti dico che rivorrei allora anche il diritto retroattivo a figurare nelle graduatorie da cui mi hanno depennato quando sono entrata in ruolo e che, per quanto riguarda la classe verso cui ho chiesto passaggio, ferma per anni quando ero in GE, sono state immesse in ruolo, negli ultimi tre anni, anche persone con abilitazione presa in Spagna, inserite nel 2009, con 14 punti... E pure uno -l'unico- trasferitosi quest'anno da fuori provincia, con altri due posti OD andati in compensazione).
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Gio Mar 26, 2015 7:49 am

ila ha scritto:
Sono d'accordo con te in linea di massima! parlano tanto di saper fare, ma saper fare che ? schiacciare i tasti del pc e basta ? non tutti sono portati per lo studio, vuoi per mancanza di voglia o per scarse capacità .... è giusto che ci sia una via anche per questi ragazzi e che non siano obbligati fino a 18 anni a studiare se non è la loro strada... parliamo tanto di integrazione, inclusione, ma produciamo solo una massa di disadattati nella scuola che vanno perché devono andarci quando potrebbero impiegare le loro energie e la loro voglia di fare in un apprendistato o in un'attività manuale. Gli  farciamo il cervello di nozioni e tecnologia, ma all'atto pratico quando entrano nel mondo del lavoro non sanno fare neanche il minimo richiesto....e lo dico perché mio marito che si occupa di esaminare ragazzi da assumere in ambito tecnico mi dice che ne vede tutti i giorni di ragazzi così: si credono tanto preparati perché sanno usar due programmini al pc , ma di fronte ad un disegno tecnico tradizionale(cioè non al pc)non lo sanno quasi leggere, ne produrne uno di loro pugno ...matita e gomma x intenderci...per non parlare di quando li mette di fronte ad una macchina per la produzione....ma dai, meno cose, fatte meglio e poi a far pratica...
Infatti, hai colto il senso del mio discorso. Cultura non è solo conoscere un argomento e prendere un bel voto. Se proprio dovessero fare una riforma, si concentrassero sulla dispersione. La dispersione è questo marasma di materie e tutte le distrazioni che porta con se, nonché l'uso smodato dei pc, che non producono niente, se non un foglio di word, o una presentazione in power point o un foglio di calcolo excel. Per questo abbiamo smesso di essere competitivi. E non è che verrebbe meno lavoro agli insegnanti, anzi! Innanzitutto avrebbero i propri figli già in grado di lavorare e guadagnare, si tratterebbe solo di concentrare le energie diversamente, e chissà che un giorno non debbano essere gli altri ad imparare l'italiano! chiedo scusa, è l'ultimo post che faccio perchè mi rendo conto di andare fuori tema del thread.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25641
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Gio Mar 26, 2015 11:17 am

Perplessa ha scritto:
gugu ha scritto:
Io invece proporrei l'assunzione su tutti i posti reali, compresi gli attuali spezzoni che per lo più vengono usati per le AP anche a 10 minuti da casa solo perchè cambia comune e spesso vanno su altra cdc.
Una massiccia immissione su tutto l'OF attuale, integrato con una parte di OFU per l'arricchimento e per ore a disposizione come in passato, permetterebbe da una parte di assumere veramente molte persone e dall'altra bloccare quella ipermobilità che da anni massacra i docenti del secondo grado che vedono arrivare sul poco od libero (ma anche sull'of con le varie AP) dalla primaria e dal primo grado.
Potrebbe essere un primo buon compromesso, per poi passare ad allargare l'ofu l'anno prossimo.
Sul creare dei COE a partire dagli OF sono d'accordo, così come sul trasformare in OD l'OF "stabile". Sull'ipermobilità da un ordine/grado all'altro non posso darti torto, nonostante quest'anno abbia chiesto il passaggio anche io, ho sempre sostenuto che ci fossero eccessi, non lo negherò adesso, anche se mi rendo conto che in realtà ci sono molti più paletti di quanto non pensassi (Però, per dire qualcosa di parte, ti dico che rivorrei allora anche il diritto retroattivo a figurare nelle graduatorie da cui mi hanno depennato quando sono entrata in ruolo e che, per quanto riguarda la classe verso cui ho chiesto passaggio, ferma per anni quando ero in GE, sono state immesse in ruolo, negli ultimi tre anni, anche persone con abilitazione presa in Spagna, inserite nel 2009, con 14 punti... E pure uno -l'unico- trasferitosi quest'anno da fuori provincia, con altri due posti OD andati in compensazione).


Sulle storture siamo sempre d'accordo; anche io ho visto gente passare di ruolo su spagnolo e sul sostegno con 14 punti e poi arrivare con calma sulla A346 lasciando precari gente che sulla A346 ha 200 punti e insegna da 20 anni, mentre i suddetti docenti non avevano mai insegnato inglese nella loro vita.
E l'albo qui potrebbe fare una grossa differenza.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Gio Mar 26, 2015 11:45 am

gugu ha scritto:
Perplessa ha scritto:
gugu ha scritto:
Io invece proporrei l'assunzione su tutti i posti reali, compresi gli attuali spezzoni che per lo più vengono usati per le AP anche a 10 minuti da casa solo perchè cambia comune e spesso vanno su altra cdc.
Una massiccia immissione su tutto l'OF attuale, integrato con una parte di OFU per l'arricchimento e per ore a disposizione come in passato, permetterebbe da una parte di assumere veramente molte persone e dall'altra bloccare quella ipermobilità che da anni massacra i docenti del secondo grado che vedono arrivare sul poco od libero (ma anche sull'of con le varie AP) dalla primaria e dal primo grado.
Potrebbe essere un primo buon compromesso, per poi passare ad allargare l'ofu l'anno prossimo.
Sul creare dei COE a partire dagli OF sono d'accordo, così come sul trasformare in OD l'OF "stabile". Sull'ipermobilità da un ordine/grado all'altro non posso darti torto, nonostante quest'anno abbia chiesto il passaggio anche io, ho sempre sostenuto che ci fossero eccessi, non lo negherò adesso, anche se mi rendo conto che in realtà ci sono molti più paletti di quanto non pensassi (Però, per dire qualcosa di parte, ti dico che rivorrei allora anche il diritto retroattivo a figurare nelle graduatorie da cui mi hanno depennato quando sono entrata in ruolo e che, per quanto riguarda la classe verso cui ho chiesto passaggio, ferma per anni quando ero in GE, sono state immesse in ruolo, negli ultimi tre anni, anche persone con abilitazione presa in Spagna, inserite nel 2009, con 14 punti... E pure uno -l'unico- trasferitosi quest'anno da fuori provincia, con altri due posti OD andati in compensazione).


Sulle storture siamo sempre d'accordo; anche io ho visto gente passare di ruolo su spagnolo e sul sostegno con 14 punti e poi arrivare con calma sulla A346 lasciando precari gente che sulla A346 ha 200 punti e insegna da 20 anni, mentre i suddetti docenti non avevano mai insegnato inglese nella loro vita.
E l'albo qui potrebbe fare una grossa differenza.

Naturalmente nessuno ha battuto ciglio quando persone che si sono comprate l'abilitazione in Spagna entravano in GE.
Persone invece che si sono abilitate in Italia ed hanno insegnato per più di 36 mesi dovrebbero essere lasciate a casa, secondo il DDL Landini - Renzi
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Gio Mar 26, 2015 11:47 am

Che l'abilitazione in Spagna si compri (e non si meriti) non c'è alcun dubbio: lo si chieda alle migliaia di avvocati che si sono comprati l'abilitazione in Spagna (potrei farvi l'elenco di quelli della mia città) dopo avere per anni tentato di abilitarsi in Italia, ed hanno addirittura un titolo superiore all'abilitazione italiana, perché possono sostenere cause anche all'estero
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Ven Mar 27, 2015 2:23 pm

gugu ha scritto:


Sulle storture siamo sempre d'accordo; anche io ho visto gente passare di ruolo su spagnolo e sul sostegno con 14 punti e poi arrivare con calma sulla A346 lasciando precari gente che sulla A346 ha 200 punti e insegna da 20 anni, mentre i suddetti docenti non avevano mai insegnato inglese nella loro vita.
E l'albo qui potrebbe fare una grossa differenza.
Della tua ultima affermazione non sono così convinta. Si finirà per agevolare chi si conosce, a prescindere dalla cdc e dall'esperienza (succede anche adesso, c'è chi chiede passaggio di cattedra/ruolo per avvicinarsi, con il placet del futuro dirigente, che magari li ha conosciuti come docenti della propria cdc in assegnazione provvisoria. Per un preside, se la mattina vieni a lavorare regolarmente e non arrivano lamentele da parte delle famiglie, vai bene su ogni materia che puoi insegnare. e questo vale sia per il precario che fa supplenze da anni nelle scuole della zona, che per il docente di ruolo in AP che chiede mobilità per rientrare).
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Ven Mar 27, 2015 2:28 pm

udl ha scritto:

Naturalmente nessuno ha battuto ciglio quando persone che si sono comprate l'abilitazione in Spagna entravano in GE.
Persone invece che si sono abilitate in Italia ed hanno insegnato per più di 36 mesi dovrebbero essere lasciate a casa, secondo il DDL Landini - Renzi
D'accordissimo. Quello delle abilitazioni spagnole è stato uno scandalo. Tre mesi di corso con quattro nozioni di pedagogia e didattica e riconoscimento sell'abilitazione su TUTTE le cdc per cui si avevano i crediti nel paino di studi universitario. C'è gente che con il CAP (il corsetto di cui sopra) in tre mesi si è abilitata su 3 lingue/6 classi di concorso, (quando in molte SSIS per abilitarsi s due lingue ci voleva il semestre aggiuntivo e su tre lingue due bienni distinti... E per chi ha fatto il concorso: tre concorsi).
Però, almeno nelle mie classi di concorso, di queste abilitazioni è piena anche la II fascia GI.
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Sab Mar 28, 2015 7:07 pm

La Boldrini potrà fare qualcosa?

http://www.orizzontescuola.it/news/boldrini-ai-docenti-della-ii-fascia-mi-far-carico-della-problematica-e-sottoporr-parlamento

Intanto: avrà capito di cosa si sta parlando?
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 12:16 pm

Ciao,
vi posto questo articolo di Lalla, competente e preciso anche nei futuri possibili, che riguarda anche chi è in II fascia GI e spera di insegnare, da qualche parte nella propria provincia, anche a settembre 2015.

http://www.orizzontescuola.it/news/supplenze-necessarie-las-201516-10000-andranno-solo-ai-precari-o-anche-ai-docenti-ruolo

A me preoccupa molto il fatto che nel DDL presentato si sia mantenuta l'idea di mettere a supplenza su una CDC X chi ha solo la laurea per fare supplenze su quella CDC e sia inoltre di ruolo oppure abbia abilitazione (è in GAE, dunque di fisso un'abilitazione ce l'ha) su CDC Y oppure abbia vinto concorso per ruolo su CDC Y.

E tutti noi abilitati con TFA e PAS in CDC X che facciamo? Staremo a guardare? Spero di no. Spero che i parlamentari ci ascoltino.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 12:58 pm

caminante i docenti PRECARI che stanno nelle GE e forse nelle GM hanno:
- una laurea per questo insegnano anche da III fascia GI su altre classi di concorso ergo discipline;
- un'abilitazione (DURATA 2 ANNI) per questo sono sia nelle GE che GI di I fascia;
- altre abilitazioni per questo stanno anche nelle GE che nelle GI di I ma anche UDITE UDITE nella GI di II fascia (tramite il riservato credo del 2005, PAS o TFA durata 1 anno) e con tutte queste abilitazioni PROFESSIONALI il DDL RECITA art.8 comma 5 e comma 10......"non si procede all'assuzione" con il benestare delle GE soppresse proprio a settembre 2015 ma dico oltre che umiliante direi che è proprio degradante e poichè i deputati CI RAPPRESENTANO credo si adoveroso presentare emendamenti per negoziare con il governo ma la Boldrini questo come mai non lo sa dato che sostiene che "I docenti sono la spina dorsale del nostro sistema e non viene loro riconosciuta una centralità sociale?????


Ultima modifica di bog il Mer Apr 01, 2015 1:12 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:08 pm

Se il posto non c'è non c'è. Già se ne stanno inventando fin troppi per esaurire queste maledette gae..

fatevi il concorso... non versero' una lacrima per chi rimane fuori da questo scempio.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:13 pm

Meravigliato ma il concorso a suo tempo pure quello è stato fatto ....ma quando lo capirete...non so quà si parla arabo!!!...il posto c'è...c'è la memoria mi dice che abrogando LA RIFORMA FORNERO e quella della GELMINI appunto tra il blocco dei pensionamenti e i tagli del personale qulacosa di buono per la scuola ne esce ricordi? ...quindi le GE+GM non è CORRETTO CHIUDERLE CON IL SUO PERSONALE ALL'INTERNO o noo??
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:36 pm

bog ha scritto:
caminante i docenti PRECARI che stanno nelle GE e forse nelle GM hanno:
- una laurea per questo insegnano anche da III fascia GI su altre classi di concorso ergo discipline;
- un'abilitazione (DURATA 2 ANNI) per questo sono sia nelle GE che GI di I fascia;
- altre abilitazioni per questo stanno anche nelle GE che nelle GI di I ma anche UDITE UDITE nella GI di II fascia (tramite il riservato credo del 2005, PAS o TFA durata 1 anno) e con tutte queste abilitazioni PROFESSIONALI il DDL RECITA art.8 comma 5 e comma 10......"non si procede all'assuzione" con il benestare delle GE soppresse proprio a settembre 2015 ma dico oltre che umiliante direi che è proprio degradante e poichè i deputati  CI RAPPRESENTANO credo si adoveroso presentare emendamenti per negoziare con il governo  ma la Boldrini questo come mai non lo sa dato che sostiene che "I docenti sono la spina dorsale del nostro sistema e non viene loro riconosciuta una centralità sociale?????

Ciao bog, io ritengo inaccettabile la presenza nel DDL della parte "non si procede all'assunzione".

Nello specifico è importante che chi è in GAE e ha più di 3 anni di servizio su una CDC sia immesso in ruolo, prima ancora di pensare a qualsiasi supplenza.

Ma assegnare supplenze in CDC X a chi dovrebbe essere immesso in ruolo in CDC Y o fare supplenze in CDC Y, questo lo ritengo ingiusto nei confronti di chi già insegna da precario su CDC X ed è abilitato con le nuove abilitazioni (magari perché è nato dopo e non ha potuto fare la SSIS) sempre su CDC X.

Ritengo infine che questa argomentazione dovrebbe essere condivisibile anche da chi è in GAE.
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:44 pm

Meravigliato ha scritto:
Se il posto non c'è non c'è.

Il fatto che io, e presumo molti altri colleghi, stia insegnando da II fascia GI mi fa pensare che il posto c'è.

Il rischio è dare supplenze su CDC a colleghi che non hanno abilitazione su tale CDC. Questo fa perdere significato e valore a qualsiasi abilitazione nuova, e sono passati quasi 10 anni. Secondo me anche Lalla pensava a questo quando ha espresso preoccupazione in merito al DDL entrante alla camera (vedi link che ho postato in precedenza).

In merito al concorso 2015 promesso che probabilmente non si farà, al fatto che il primo ciclo TFA ha superato una superselezione stile concorsi vecchi preferisco non entrare in merito, dato che in questi post si parla di supplenze e della valorizzazione della GI II fascia che in questo DDL non viene per nulla considerata.

Desidero inoltre aggiungere che ci sono persone abilitate SSIS che non hanno mai lavorato nella scuola e persone abilitate TFA con 4 anni di insegnamento ed è un tema veramente delicato fare classifiche su chi debba essere immesso in ruolo per primo.
Tornare in alto Andare in basso
logaritmomatematico



Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 07.01.15

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:45 pm

Meravigliato ha scritto:
Se il posto non c'è non c'è.  Già se ne stanno inventando fin troppi per esaurire queste maledette gae..

fatevi il concorso... non versero' una lacrima per chi rimane fuori da questo scempio.


Altrettanto.

D'altra parte con gente che si esprime così non capisco quale interesse devono avere gli inseriti nelle GE che devono essere assunti.

Buon Concorso, se e dove ci sarà il posto.
Tornare in alto Andare in basso
logaritmomatematico



Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 07.01.15

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:47 pm

caminante ha scritto:
Meravigliato ha scritto:
Se il posto non c'è non c'è.

Il fatto che io, e presumo molti altri colleghi, stia insegnando da II fascia GI mi fa pensare che il posto c'è.

Il rischio è dare supplenze su CDC a colleghi che non hanno abilitazione su tale CDC.

Per coerenza io vorrei che tutti gli iscritti che hanno insegnato prima dell'abilitazione si facciano togliere i punti fatti su supplenze senza e abilitazione e nel caso dei PAS, percorsi senza alcuna selezione in ingresso, si facciano togliere l'abilitazione. Si chiama coerenza. Tu ci stai a farti togliere il tuo PAS e fare il TFA?
Tornare in alto Andare in basso
logaritmomatematico



Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 07.01.15

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:49 pm

caminante ha scritto:


Desidero inoltre aggiungere che ci sono persone abilitate SSIS che non hanno mai lavorato nella scuola e persone abilitate TFA con 4 anni di insegnamento ed è un tema veramente delicato fare classifiche su chi debba essere immesso in ruolo per primo.


Chi ha fatto la SSIS.
Gli altri sono in una graduatoria senza diritti al ruolo. E cosa vuol dire insegnare da 4 anni? C'è un premio?
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:53 pm

bog ha scritto:
Meravigliato ma il concorso a suo tempo pure quello è stato fatto ....ma quando lo capirete...non so quà si parla arabo!!!...il posto c'è...c'è la memoria mi dice che abrogando LA RIFORMA FORNERO e quella della GELMINI appunto tra il blocco dei pensionamenti e i tagli del personale qulacosa di buono per la scuola ne esce ricordi? ...quindi le GE+GM non è CORRETTO CHIUDERLE CON IL SUO PERSONALE ALL'INTERNO o noo??

Se sta avvenendo davvero una riforma della scuola io penso sia indispensabile prima di tutto STABILIZZARE il precariato effettivo nella scuola, dunque tenere in considerazione sia chi è in GAE e insegna da anni sia chi è in II fascia GI e insegna da 3 anni, compreso questo. Anche tramite concorso 2015 fatto per titoli (c'è un post recente di OS su questo che condivido qui

http://www.orizzontescuola.it/news/docenti-gi-fate-concorso-soli-titoli-e-piano-quinquennale-assunzioni-coscia-ne-possiamo-parlar

e consiglio di leggere) se serve. Ovviamente su posti relativi a certe CDC e con piano quinquennale ben studiato.

La preoccupazione che stablizzino il precariato facendo insegnare su una certa CDC chi non è abilitato su tale CDC è dunque in contraddizione netta con tutti questi anni di nuove abilitazioni.

Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:54 pm

ragazzi scusate ma la smettete di litigare MA AVETE IDEA OPPURE NO DI QUELLO CHE HA COMBINATO LA RIFORMA GELMINI?


Ultima modifica di bog il Mer Apr 01, 2015 1:56 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: DDL e GI II fascia   Mer Apr 01, 2015 1:55 pm

logaritmomatematico ha scritto:
D'altra parte con gente che si esprime così non capisco quale interesse devono avere gli inseriti nelle GE che devono essere assunti.

Ciao logaritmomatematico, puoi essere più specifico in merito a "gente che si esprime così"? Non capisco.
Tornare in alto Andare in basso
 
DDL e GI II fascia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 10Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» Woooowwwwwwwwwwwwwww mi e' arrivata la fascia portabebe'............
» fascia porta bebè
» quarta fascia gae e riforma
» 4 fascia gae
» Chi è in quarta fascia aggiuntiva può essere assunta in fase 0?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: