Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alunno non collaborativo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
T_terrona



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 14.01.15

MessaggioOggetto: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 9:36 am

Salve,

come si dovrebbe procedere rispetto ad un alunno che non partecipa alla didattica per presunti problemi personali e del contesto familiare? Quando si chiede il sostegno e chi decide se è necessario?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 9:50 am

Il sostegno è previsto per alunni con disabilità certificata ai sensi della legge 104. Non mi sembra sia questo il caso.

Per problemi personali che oggettivamente influiscano sull'apprendimento il cdc può decidere di attivare una procedura BES, facendo per lui un pdp nel quale gli si concedono alcune misure transitorie di supporto per dargli il modo di non sentirsi troppo pressato.

La cosa migliore, se la famiglia collaborasse, sarebbe quella di quattro chiacchiere tra lui e uno psicologo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
T_terrona



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 14.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 10:15 am

Grazie per la risposta. Il bambino è praticamente assente, non svolge i compiti. La famiglia non collabora e non si presenta neanche ai colloqui con gli insegnanti. L'anno volge al termine e il cdc pare non abbia fatto nulla. Consigli per provare ad aiutare questa anima pia?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 10:34 am

'na mazzata in capo ai genitori!

di che classe parliamo?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
T_terrona



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 14.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 4:15 pm

Se servisse a risvegliare gli animi... (prima media)
Tornare in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 6:24 pm

Se le assenze superano di di 1/4 le ore previste dal piano annuale (circa 250 ore alle medie) è obbligatorio la non ammissione alla classe successiva. La deroga può avvenire solo da parte del Collegio in situazioni estreme (ricovero ospedaliero, grave patologia, ecc) purchè l'alunno dimostri di raggiungere almeno il livello "soglia" (5,5) di conoscenze e competenze disciplinari. Con le Indicazioni Nazionali è più dura per vagabondi o figli di famiglie menefreghiste.
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 6:57 pm

L'anno scorso infatti uno di seconda non l'abbiamo neppure scrutinato.
Ora sta ripetendo però non fa assolutamente nulla (almeno nella mia materia)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 7:56 pm

Una chiacchieratina coi servizi sociali per vedere se loro conoscono queste persone, se magari hanno voglia di dare una occhiatina. Mi sembra difficile agire diversamente con la situazione che presenti .
Quando parli di assente e di non partecipa alla didattica io capisco che c'è a scuola.

In ogni caso fate una convocazione scritta alla famiglia, inviata per raccomandata in modo che sia possibile documentarla.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 8:23 pm

beh... a inizio anno... convocare cdc, parlare con le famiglie etc... arrivati a questo punto invece direi...bocciarlo?
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 10:14 pm

Ire ha scritto:
Una chiacchieratina coi servizi sociali per vedere se loro conoscono queste persone, se magari hanno voglia di dare una occhiatina.  Mi sembra difficile agire diversamente con la situazione che presenti .
Quando parli di assente e di non partecipa alla didattica io capisco che c'è a scuola.

In ogni caso fate una convocazione scritta alla famiglia, inviata per raccomandata in modo che sia possibile documentarla.

ecco questo sì!
da noi le lettere per le famiglie le danno direttamente ai ragazzi... io non sono molto d'accordo
Tornare in alto Andare in basso
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Lun Mar 23, 2015 10:19 pm

Non si può imporre l intervento degli ass sociali ma solo consigliarlo, a meno di disposizione giudiziale
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mar Mar 24, 2015 8:13 am

gli assistenti sociali non sono psicologi presso cui entrare in terapia, cosa, questa sì, volontaria.

Il passaggio degli assistenti sociali è precedente a questo: sono istituiti anche per controllare la situazione sociale e la scuola ha il dovere di collaborare con loro, per segnalare situazioni nelle quali gli interventi messi in atto non paiano attivare la cura necessaria nei confronti di un minore.

Poi faranno le loro mosse, si rivolgeranno al giudice faranno quello che è necessario fare.

In una famiglia incurante, chi si rivolge al giudice per ottenere l'obbligo della cura, secondo te?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mar Mar 24, 2015 8:54 am

laura70 ha scritto:
ecco questo sì!
da noi le lettere per le famiglie le danno direttamente ai ragazzi... io non sono molto d'accordo

Mah, Laura, in situazioni normali è sufficiente, il problema è quando si debba dimostrare di aver fatto di tutto per attivare un piano personalizzato e permettere il successo formativo di un alunno, il recupero delle sue difficoltà ecc ecc ecc.

Se la famiglia non si presenta può poi sempre dire che non ne sapeva nulla e che la scuola non ha informato. A dire il vero ormai con il registro elettronico, dove veramente usato, anche l'invito ai colloqui è registrato e non ha importanza se una famiglia non lo legge, per un giudice l'importante è che avesse la possibilità di leggerlo.

Non passerebbe invece la giustifcazione della scuola che dicesse: ho consegnato la convocazione al minore.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mar Mar 24, 2015 2:19 pm

Ire ha scritto:
laura70 ha scritto:
ecco questo sì!
da noi le lettere per le famiglie le danno direttamente ai ragazzi... io non sono molto d'accordo

Mah, Laura, in situazioni normali è sufficiente, il problema è quando si debba dimostrare di aver fatto di tutto per attivare un piano personalizzato e permettere il successo formativo di un alunno, il recupero delle sue difficoltà ecc ecc ecc.

Se la famiglia non si presenta può poi sempre dire che non ne sapeva nulla e che la scuola non ha informato.  A dire il vero ormai con il registro elettronico, dove veramente usato, anche l'invito ai colloqui è registrato e non ha importanza se una famiglia non lo legge, per un giudice l'importante è che avesse la possibilità di leggerlo.

Non passerebbe invece la giustifcazione della scuola che dicesse: ho consegnato la convocazione al minore.

infatti, le lettere vengono dai ai ragazzi problematici che non si impegnano ecc.
Posso pensare che alcuni non le diano neppure ai genitori.
Io convocherei direttamente i genitori in segreteria e le consegnerei a loro facendo apporre una firma
Tornare in alto Andare in basso
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mar Mar 24, 2015 11:31 pm

Pensare che gli assistenti sociali siano la panacea di tutti i mali?le cronache narrano anche di grossi danni verso i minori per valutazioni errate ecc...ho visitato quattro anni fa una comunità per minori e mi è bastato
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 8:19 am

niente è bene o male in assuloto, felipezz.

Ti chiedo una cosa: perchè oltre che criticare il mio suggerimento non ne proponi uno diverso?
cosa faresti per questo ragazzino?
cosa potresti fare tu, non famigliare, per aiutarlo?
cosa può fare la scuola?

Non mi dirai, spero, che la tua soluzione sarebbe: non fare nulla
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
T_terrona



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 14.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 9:36 am

Grazie a tutti per le risposte, va precisato che l'alunno frequenta ma è sostanzialmente assente non risponde alle domande (rimane intontito salvo poi avere atteggiamenti più socializzativi con i coetanei ma fuori dal contesto scolastico) e non svolge i compiti. Il contesto familiare, invece, è problematico e non c'è collaborazione alcuna da parte degli stessi. Che fare?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 10:59 am

Mi lascia un po' sconcertata la tua nuova domanda sul che fare.

Difficilmente potrai trovare qualcuno che ti dica cosa fare dal punto di vista didattico perchè non conoscendo l'alunno, le sue difficoltà e le motivazioni del suo rifiuto servirebbe un indovino.

Personalmente mi sembra una situazione di incuria da segnalare ai servizi sociali in modo da cercare di attivare un percorso di protezione su questo bambino.

C'è chi, non a torto, dice che i servizi sociali possono essere deleteri,da un certo punto di vista concordo. Ma è l'unica struttura che può intervenire all'esterno della famiglia ed è più deleterio non fare nulla.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 2:18 pm

Tania_terrona ha scritto:
Grazie a tutti per le risposte, va precisato che l'alunno frequenta ma è sostanzialmente assente non risponde alle domande (rimane intontito salvo poi avere atteggiamenti più socializzativi con i coetanei ma fuori dal contesto scolastico) e non svolge i compiti. Il contesto familiare, invece, è problematico e non c'è collaborazione alcuna da parte degli stessi. Che fare?

il vostro cdc cosa dice?
Tornare in alto Andare in basso
T_terrona



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 14.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 6:21 pm

Ire ha scritto:
Mi lascia un po' sconcertata la tua nuova domanda sul che fare.

Difficilmente  potrai trovare qualcuno che ti dica cosa fare dal punto di vista didattico perchè non conoscendo l'alunno, le sue difficoltà e le motivazioni del suo rifiuto servirebbe un indovino.

Personalmente mi sembra una situazione di incuria da segnalare ai servizi sociali in modo da cercare di attivare un percorso di protezione su questo bambino.

C'è chi, non a torto, dice che i servizi sociali possono essere deleteri,da un certo punto di vista concordo.  Ma è l'unica struttura che può intervenire all'esterno della famiglia ed è più deleterio non fare nulla.

E mi sa che hai proprio ragione...
Tornare in alto Andare in basso
T_terrona



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 14.01.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 6:22 pm

Laura70 ha scritto:
Tania_terrona ha scritto:
Grazie a tutti per le risposte, va precisato che l'alunno frequenta ma è sostanzialmente assente non risponde alle domande (rimane intontito salvo poi avere atteggiamenti più socializzativi con i coetanei ma fuori dal contesto scolastico) e non svolge i compiti. Il contesto familiare, invece, è problematico e non c'è collaborazione alcuna da parte degli stessi. Che fare?

il vostro cdc cosa dice?

non sono nel cdc ma conosco la situazione
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Mer Mar 25, 2015 6:47 pm

Facciamogli un bel PDP come BES o DSA
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Alunno non collaborativo.   Gio Mar 26, 2015 9:36 pm

Per Ufo polemico: Un PDP risolve tutto e poi ce ne laviamo le mani? Uhmm, molto pilatesca come soluzione, non trovi?
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Alunno non collaborativo.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alunno copia versione, ma me ne accorgo solo al momento della correzione
» Alunno introverso
» L'allievo supera sempre il maestro
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» Sospensione e obbligo di frequenza

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: