Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
sparviero



Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 10:29 am

Leggendo la controproposta dei sindacati mi accorgo che la loro controproposta prevede l'immissione in ruolo di quasi 500mila precari spalmata in più anni. Di questi piani pluriennali ne abbiamo visti tanti e sappiamo che sono solo utopia.questa é pura propaganda per continuare a speculare sulla pelle di noi precari.vi sentireste più tranquilli se il governo dicesse che ha intenzione di assumere tutti entro 10 anni?io no.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero



Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 10:51 am

Volevo pregarvi di attenersi al titolo del topic.aggiungo che nemmeno i docenti ge infanzia ,ai quali è stata promessa l'assunzione tra un anno,(giustamente e ripeto giustamente)si fidano.
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 11:19 am

Basterebbe che sia messo nero su bianco. Con soldi già stanziati e tutto quanto. E poi si parla di tre ann non di dieci. Tre anni per un piano di assunzioni sono giusti.
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 11:20 am

sparviero ha scritto:
Leggendo la controproposta dei sindacati mi accorgo che la loro controproposta prevede l'immissione in ruolo di quasi 500mila precari spalmata in più anni. Di questi piani pluriennali ne abbiamo visti tanti e sappiamo che sono solo utopia.questa é pura propaganda per continuare a speculare sulla pelle di noi precari.vi sentireste più tranquilli se il governo dicesse che ha intenzione di assumere tutti entro 10 anni?io no.

Ammetto che ci capisco poco in questo marasma del mondo della scuola ma credo, molto semplicemente, che chi è stato inserito in una qualsiasi graduatoria abbia il diritto ad essere assunto. Se hanno sbagliato in passato non è che le colpe possono ricadere su dei poveracci precari
Esclusi forse i 3GI non abilitati, di cui faccio parte, che in effetti non hanno nessun diritto se non alle supplenze.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero



Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 11:31 am

Meravigliato ha scritto:
Basterebbe che sia messo nero su bianco. Con soldi già stanziati e tutto quanto. E poi si parla di tre ann non di dieci. Tre anni per un piano di assunzioni sono giusti.
nero su bianco con chi?guarda che in Italia i governi e i ministri cambiano velocemente.tra uno,due,tre anni chi sarà al governo dirà:guardate che io non vi ho promesso nulla.se passa la proposta dei sindacati la sbandiereranno come una grande vittoria.faranno credere che saremo tutti assunti pur sapendo di mentire. É già successo in passato ed é per questo motivo che nessuno crede a un piano pluriennale di immissioni.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 3:11 pm

se consideriamo il normale turn over dei pensionamenti è già questo una garanzia.... si tratta di 20/30 mila docenti che andranno in pensione ogni anno.... nei prossimi 3 anni avremo già circa 70.000 nuovi docenti da assumere.... basterebbe a questi aggiungere  altri 25.000 mila nuovi docenti all' anno per arrivare alla cifra di 140.000 mila assunzioni in 3 anni;

per assumere questi 25.0000 mila nuovi docenti (che si aggiungono ai 25.000 del turnover a costo zero) bisognerebbe investire la modica di cifra di 500 milioni di euro all' anno che è cosa ben diversa di stanziare 3 miliardi di euro in un anno per 140.000 mila assunzioni immediate;

un piano di assunzione di questo tipo o simile sarebbe molto più fattibile e  proprio la sua fattibilità conterrebbe una garanzia in se.

di contro abbiamo proposte irrealizzabili di assunzioni faraoniche in un anno che comporterebbero una spesa elevatissima in un solo anno e già questo le rende di difficile attuazione; a questo si aggiunga che tali assunzioni  porterebbero un vantaggio immediato per alcuni subito annullato dalle condizioni contrattuali sfavorevoli ad oggi prospettate(vedesi chiamata diretta a vita, mobilità forzata e scuola azienda);

e coloro che rimarrebbero fuori da questo piano di assunzioni sarebbero tutti gravemente danneggiati :

1)i precari in vario modo; quelli delle GAE vedrebbero le loro graduatorie eliminate e così pure la speranza di lavorare in futuro; quelli delle GI peggio...

2) i docenti di ruolo si ritroverebbero a lavorare in una scuola azienda succubi del preside padrone di turno e rigettati  gradualmente nel purgatorio degli albi territoriali in una condizione di perenne instabilità; sarebbero costretti al servilismo e privati della dignità e della libertà di insegnamento che è prerogativa costituzionale del ruolo docente.

per questi motivi trovo sconveniente per tutti l' attuale piano di assunzioni connesso a un peggioramento delle condizioni lavorative  per tutti ; al contrario trovo più sensato procedere a un piano di immissioni  pluriennali più oculato senza la miriade di effetti collaterali connessi a questo attuale piano di immissioni che vanno dalla eliminazione "bruta" del precario al peggioramento delle condizione lavorative per tutti.

questo è da sempre il mio pensiero e se oggi anche i sindacati propongono un piano di assunzioni plruiennale qualche motivo ci sarà; vi invito a riflettere....

anche sulla massima : "chi troppo vuole (tutto e subito) nulla stringe".
Tornare in alto Andare in basso
sparviero



Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 4:03 pm

mirco81 ha scritto:
se consideriamo il normale turn over dei pensionamenti è già questo una garanzia.... si tratta di 20/30 mila docenti che andranno in pensione ogni anno.... nei prossimi 3 anni avremo già circa 70.000 nuovi docenti da assumere.... basterebbe a questi aggiungere  altri 25.000 mila nuovi docenti all' anno per arrivare alla cifra di 140.000 mila assunzioni in 3 anni;

per assumere questi 25.0000 mila nuovi docenti (che si aggiungono ai 25.000 del turnover a costo zero) bisognerebbe investire la modica di cifra di 500 milioni di euro all' anno che è cosa ben diversa di stanziare 3 miliardi di euro in un anno per 140.000 mila assunzioni immediate;

un piano di assunzione di questo tipo o simile sarebbe molto più fattibile e  proprio la sua fattibilità conterrebbe una garanzia in se.

di contro abbiamo proposte irrealizzabili di assunzioni faraoniche in un anno che comporterebbero una spesa elevatissima in un solo anno e già questo le rende di difficile attuazione; a questo si aggiunga che tali assunzioni  porterebbero un vantaggio immediato per alcuni subito annullato dalle condizioni contrattuali sfavorevoli ad oggi prospettate(vedesi chiamata diretta a vita, mobilità forzata e scuola azienda);

e coloro che rimarrebbero fuori da questo piano di assunzioni sarebbero tutti gravemente danneggiati :

1)i precari in vario modo; quelli delle GAE vedrebbero le loro graduatorie eliminate e così pure la speranza di lavorare in futuro; quelli delle GI peggio...

2) i docenti di ruolo si ritroverebbero a lavorare in una scuola azienda succubi del preside padrone di turno e rigettati  gradualmente nel purgatorio degli albi territoriali in una condizione di perenne instabilità; sarebbero costretti al servilismo e privati della dignità e della libertà di insegnamento che è prerogativa costituzionale del ruolo docente.

per questi motivi trovo sconveniente per tutti l' attuale piano di assunzioni connesso a un peggioramento delle condizioni lavorative  per tutti ; al contrario trovo più sensato procedere a un piano di immissioni  pluriennali più oculato senza la miriade di effetti collaterali connessi a questo attuale piano di immissioni che vanno dalla eliminazione "bruta" del precario al peggioramento delle condizione lavorative per tutti.

questo è da sempre il mio pensiero e se oggi anche i sindacati propongono un piano di assunzioni plruiennale qualche motivo ci sarà; vi invito a riflettere....

anche sulla massima : "chi troppo vuole (tutto e subito) nulla stringe".
ancora una volta mi tocca di spiegare come funzionano le assunzioni al sud. il tuo ragionamento non fa una grinza se vivi al nord. ogni anno nel sud italia le immissioni in ruolo si contano sulle dita di una mano .questo discorso vale per tutte le classi di concorso.Succede questo perchè come spiegai una volta il nord ogni anno dispensa immissioni in ruolo e trasferimenti o assegnazioni provvisorie verso il sud.ti faccio un esempio:nella primaria quando va bene, in quasi tutte le province siciliane ci sono 1 o al massimo 2 immissioni in ruolo divisi tra GE e GM. Pensa che io come pure altri per scalare dalla ventesima alla decima posizione ci sono voluti quasi 15 anni. Se si continua con questo sitema forse tra 10 anni avrò l'immissione. Senza considerare che pure gli incarichi annuali si contano nell'ordine di due tre all'anno.Capisci perchè non siamo favorevoli al tuo ragionamento?Questo mio ragionamento qui al sud vale per tutte le cdc.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 4:17 pm

si ma devi considerare che il piano pluriennale di immissioni di cui parlo comporta un accelerazione delle assunzioni rilevante rispetto alla situazione attuale;  questo per due motivi :

1 ) attualmente il turnover è stato rallentato dalla riforma delle pensioni Fornero; nei prossimi anni  l' "effetto Fornero" cesserà ed è previsto un cospicuo aumento di pensionamenti (20/30 mila) e quindi un relativo aumento delle assunzioni a costo zero.

2) alle assunzioni per  turnover dovrà associarsi un aumento di circa 25.000 nuovi docenti all'anno se necessario ampliando l' organico di diritto con contestuale riduzione delle "classi pollaio"(ottima scuola).

quindi non sto parlando di restare allo status quo...

per restare nel trend "semplice saggezza popolare" ti lascio con un' altra celebre massima : chi va piano va sicuro e va lontano.
Tornare in alto Andare in basso
Ottodoro



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 09.02.15

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 4:25 pm

Leggo spesso questo mirco81 che si preoccupa dei precari, dei soldi dell'Italia e del governo.
Chissà perchè per lui serve spendere meno per i precari, assumerne pochi e chissà quando e da chi.
Forse non è in GE e non sarà assunto o è alla primaria o sul sostegno e devi cambiare in fretta?
Qualcosa sa?
Intanto ragazzi speriamo che il ddl passa subito e siamo tutti assunti!
Tornare in alto Andare in basso
sparviero



Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 4:29 pm

mirco81 ha scritto:
si ma devi considerare che il piano pluriennale di immissioni di cui parlo comporta un accelerazione delle assunzioni rilevante rispetto alla situazione attuale;  questo per due motivi :

1 ) attualmente il turnover è stato rallentato dalla riforma delle pensioni Fornero; nei prossimi anni  l' "effetto Fornero" cesserà ed è previsto un cospicuo aumento di pensionamenti  e quindi un relativo aumento delle assunzioni a costo zero.

2) alle assunzioni per  turnover dovrà associarsi un aumento di circa 25.000 nuovi docenti all'anno se necessario ampliando l' organico di diritto.

quindi non sto parlando di restare allo status quo...

per restare nel trend "semplice saggezza popolare" ti lascio con un' altra celebre massima : chi va piano va sicuro e va lontano.
ed io sottovoce torno a ripetere la situazione qui al sud.Faccio un esempio pratico: scuola primaria .col normale turnover ci saranno 10 mila immissioni in ruolo in tutta Italia.Sai di queste 10mila quante ne vede la Sicilia? 20 o al massimo 25. Rendo l'idea? Province come Palermo o Catania hanno 5-6 assunzioni all'anno mentre la più piccola provincia del nord 50. Una città con gli stessi abitanti di Palermo al nord ogni anno immette 400 solo nella scuola primaria.Mi sono spiegato perchè non possiamo accettare il normale turnover?Le assunzioni si fanno solo al nord.Io per assurdo potrei dire: assumiamo metà degli iscritti nelle GE e l'altra metà il prossimo anno.Per metà io intento di tagliare a metà le ge di tutte le province italiane ed assumerne metà questanno e metà il prossimo.Come vedi c'è molta differenza tra la metà che dico io e la metà che pensano tanti.
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 4:35 pm

ma sbaglio o hanno già in programma di innalzare il limite di età pensionabile per il 2016 vi risulta sia già attuativo? cosa comporterà per il comparto scuola ? era già nelle previsioni? voi lo sapete?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 4:38 pm

Tah-Dah! ha scritto:
ma sbaglio o hanno già in programma di innalzare il limite di età pensionabile per il 2016 vi risulta sia già attuativo?  cosa comporterà per il comparto scuola ? era già nelle previsioni? voi lo sapete?

c'è qualcosa qui?

http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-pensioni-pensionamento-62-anni-35-anni-contributi
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 6:33 pm

Aggiungo anche questo, anche se riguarda solo le donne:
http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-pensioni-donna-et-pensionabile-e-contributiva-aumento
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 6:47 pm

non ne capisco tanto...ma rabbrividisco...ci sono colleghi che non ce la fanno più e neoassunti sulla dop ... mah! che disastro...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 7:01 pm

Non è cambi moltissimo. E' soltanto quanto previsto dalla riforma Fornero. Peraltro io ho delle perplessità anche sulla riforma Damiano, perché se è vero che permette il pensionamento anticipato con penalizzazione di chi attualmente non potrebbe andarci incentiva anche la permanenza al lavoro fino a 70 anni e più di qualcuno potrebbe essere interessato, per avere una pensione più consistente. Insomma dal punto di vista di chi è in età pensionabile la flessibilità è sicuramente un bene, perché si adatta maggiormente alle situazioni individuali, ma per chi aspetta che si liberino i posti potrebbe esserci un effetto boomerang. Però siamo off-topic, perciò è meglio se ci fermiamo qui. Ne riparleremo certamente se ci saranno interventi significativi.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:04 pm

Dec ha scritto:
Non è cambi moltissimo. E' soltanto quanto previsto dalla riforma Fornero. Peraltro io ho delle perplessità anche sulla riforma Damiano, perché se è vero che permette il pensionamento anticipato con penalizzazione di chi attualmente non potrebbe andarci incentiva anche la permanenza al lavoro fino a 70 anni e più di qualcuno potrebbe essere interessato, per avere una pensione più consistente. Insomma dal punto di vista di chi è in età pensionabile la flessibilità è sicuramente un bene, perché si adatta maggiormente alle situazioni individuali, ma per chi aspetta che si liberino i posti potrebbe esserci un effetto boomerang. Però siamo off-topic, perciò è meglio se ci fermiamo qui. Ne riparleremo certamente se ci saranno interventi significativi.



Chi per avere un 8% di pensione in più (parliamo di 80-100 euro) rimarrebbe ad insegnare fino a 70 anni? Forse qualcuno che non ha nulla da fare a casa, senza famiglia. Probabilmente gli uomini single.
Il grosso del corpo docente attuale penso guarderà molto più ai 62, come oggi molte donne hanno deciso di andare con l'opzione donna e una perdita del 30%.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:11 pm

Colleghe che sono andate in pensione con l'opzione donne ne conosco ben poche. Le donne single o con figli già sposati e sistemati magari in un'altra città potrebbero essere altrettanto interessate, se stanno bene fisicamente e si divertono ancora ad insegnare (oppure hanno difficoltà economiche o sono abituate ad un alto tenore di vita, fai tu). Io (purtroppo) ne conosco; qualcuna ha aspettato il pensionamento d'ufficio pur potendo andare in pensione da anni. Poi non dubito che ci siano anche casi diversi. Bisognerebbe quantificare gli uni e gli altri, ma non credo che sia tanto facile.
Tornare in alto Andare in basso
martuma



Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 15.03.15

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:13 pm

Penso che alla fine tutto si risolverà in una bolla di sapone ..... e le immissioni in ruolo saranno come gli altri anni! In più avranno illuso migliaia di aspiranti docenti.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:14 pm

Dec ha scritto:
Colleghe che sono andate in pensione con l'opzione donne ne conosco ben poche. Le donne single o con figli già sposati e sistemati magari in un'altra città potrebbero essere altrettanto interessate, se stanno bene fisicamente e si divertono ancora ad insegnare (oppure hanno difficoltà economiche o sono abituate ad un alto tenore di vita, fai tu). Io (purtroppo) ne conosco; qualcuna ha aspettato il pensionamento d'ufficio pur potendo andare in pensione da anni. Poi non dubito che ci siano anche casi diversi. Bisognerebbe quantificare gli uni e gli altri, ma non credo che sia tanto facile.


Sì è vero; dimentico anche sempre che viviamo realtà scolastiche (intese come tipologie) completamente diverse. Che qualche docente single (uomo o donna) decida di rimanere al liceo dove obiettivamente non è richiesto un grande dispendio di energie per mantenere la disciplina ci può stare.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:14 pm

martuma ha scritto:
Penso che alla fine tutto si risolverà in una bolla di sapone ..... e le immissioni in ruolo saranno come gli altri anni! In più avranno illuso migliaia di aspiranti docenti.

Hai ragione; secondo me però saranno meno. E poi inizieranno a tagliare. Ci scommetto.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:17 pm

gugu ha scritto:
Dec ha scritto:
Colleghe che sono andate in pensione con l'opzione donne ne conosco ben poche. Le donne single o con figli già sposati e sistemati magari in un'altra città potrebbero essere altrettanto interessate, se stanno bene fisicamente e si divertono ancora ad insegnare (oppure hanno difficoltà economiche o sono abituate ad un alto tenore di vita, fai tu). Io (purtroppo) ne conosco; qualcuna ha aspettato il pensionamento d'ufficio pur potendo andare in pensione da anni. Poi non dubito che ci siano anche casi diversi. Bisognerebbe quantificare gli uni e gli altri, ma non credo che sia tanto facile.


Sì è vero; dimentico anche sempre che viviamo realtà scolastiche (intese come tipologie) completamente diverse. Che qualche docente single (uomo o donna) decida di rimanere al liceo dove obiettivamente non è richiesto un grande dispendio di energie per mantenere la disciplina ci può stare.

In realtà si lamentano di non riuscire a tenere la disciplina e alcune di loro mi sembrano molto in difficoltà (non solo per quello), ma credo che abbiano paura a staccarsi dall'ambiente in cui hanno passato gran parte della loro vita. Penso sia soprattutto un discorso psicologico (oltre che economico).
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:18 pm

Dec ha scritto:
gugu ha scritto:
Dec ha scritto:
Colleghe che sono andate in pensione con l'opzione donne ne conosco ben poche. Le donne single o con figli già sposati e sistemati magari in un'altra città potrebbero essere altrettanto interessate, se stanno bene fisicamente e si divertono ancora ad insegnare (oppure hanno difficoltà economiche o sono abituate ad un alto tenore di vita, fai tu). Io (purtroppo) ne conosco; qualcuna ha aspettato il pensionamento d'ufficio pur potendo andare in pensione da anni. Poi non dubito che ci siano anche casi diversi. Bisognerebbe quantificare gli uni e gli altri, ma non credo che sia tanto facile.


Sì è vero; dimentico anche sempre che viviamo realtà scolastiche (intese come tipologie) completamente diverse. Che qualche docente single (uomo o donna) decida di rimanere al liceo dove obiettivamente non è richiesto un grande dispendio di energie per mantenere la disciplina ci può stare.

In realtà si lamentano di non riuscire a tenere la disciplina e alcune di loro mi sembrano molto in difficoltà (non solo per quello), ma credo che abbiano paura a staccarsi dall'ambiente in cui hanno passato gran parte della loro vita. Penso sia soprattutto un discorso psicologico (oltre che economico).


Allora speriamo in un Damiano che si fermi ai 66. Con buona pace della pensione che va vissuta. Piuttosto facciano volontariato, c'è sempre bisogno.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:19 pm

gugu ha scritto:
martuma ha scritto:
Penso che alla fine tutto si risolverà in una bolla di sapone ..... e le immissioni in ruolo saranno come gli altri anni! In più avranno illuso migliaia di aspiranti docenti.

Hai ragione; secondo me però saranno meno. E poi inizieranno a tagliare. Ci scommetto.

Hai poco da fare lo spiritoso, perché sei tu che dici che le immissioni devono essere fatte per forza quest'anno perché ben presto ci sarà un governo della parte politica opposta (quale?) che taglierà tanti posti quanti ne ha tagliati la Gelmini.
Tornare in alto Andare in basso
martuma



Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 15.03.15

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:19 pm

In effetti i tempi tecnici per assumere 100.000 docenti non ci sono, tranne nel caso in cui non si assumano con decorrenza giuridica 2016/17. Speriamo che almeno non aboliscano definitivamente le GAE! In quel caso, io sarei la prima a presentare ricorso.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.   Mer Mar 25, 2015 8:21 pm

Dec ha scritto:
gugu ha scritto:
martuma ha scritto:
Penso che alla fine tutto si risolverà in una bolla di sapone ..... e le immissioni in ruolo saranno come gli altri anni! In più avranno illuso migliaia di aspiranti docenti.

Hai ragione; secondo me però saranno meno. E poi inizieranno a tagliare. Ci scommetto.

Hai poco da fare lo spiritoso, perché sei tu che dici che le immissioni devono essere fatte per forza quest'anno perché ben presto ci sarà un governo della parte politica opposta (quale?) che taglierà tanti posti quanti ne ha tagliati la Gelmini.

Ma infatti io non sono ironico.
Se non si fanno quest'anno, anche solo giuridiche, non si faranno mai più. E che tornino vecchi proclami (mai dimenticare che anche gli scheletri possono tornare) non è così peregrino. Pensaci Dec, pensaci...la A043, la A050 o il nulla...
Tornare in alto Andare in basso
 
i sindacati fanno a gara su chi spara il numero più alto degli aventi diritto al ruolo. voi vi fidereste di un piano di immissioni pluriennale?io no.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» I soldi fanno la felicità?!!!
» Damigella e paggetto: chi sono, cosa fanno, come si vestono
» Ma ci fanno o ci sono?
» dubbio lampade led+CCFL: fanno male come le UV?
» come si fanno le frittelle di carnevale?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: