Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Criteri ripartizione ore intensificazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
spoonman



Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 11.02.15

MessaggioOggetto: Criteri ripartizione ore intensificazione   Ven Mar 27, 2015 12:03 pm

Salve a tutti/e,
avrei un quesito da parte di una collega ATA: esiste una normativa precisa sui criteri di ripartizione delle ore di intensificazione lavoro? In base a quale regola si dice "a te 50, ed a te 100"?
Inoltre vorremmo sapere se è vero che un lavoratore non può assolutamente conoscere il numero di ore degli altri ATA. Non c'è una norma che regoli la trasparenza in merito?

Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarci.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Criteri ripartizione ore intensificazione   Mar Mar 31, 2015 3:04 pm

Se in caso di assenza di un collega svolgi il lavoro di quest'ultimo hai diritto all'intensificazione del lavoro.
La privacy non credo proprio copra il numero di ore di intensificazione di un dipendente.
Tornare in alto Andare in basso
 
Criteri ripartizione ore intensificazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» + Modalità di erogazione delle prestazioni di pma nelle varie Regioni italiane (numero tentativi in convenzione, accesso a strutture private convenzionate, ticket, eccetera eccetera)
» assegnazione cattedre
» ripartizione ruoli sostegno gm e ge
» ASSEGNAZIONE DELLE ORE DI IARC
» Informazioni su vari centri (Spagna e Praga)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Andare verso: