Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Stampe a colori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
anna mo



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Stampe a colori   Lun Mar 30, 2015 1:36 pm

Per le ins di classe scuola dell'infanzia:
"Per i vostri alunni fate le stampe a colori? Per intenderci, quelle con i contorni colorati che indicano di quale colore deve essere l'interno? Le stampe le fate a vostre spese?"

Grazie per il confronto
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7517
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Lun Mar 30, 2015 2:40 pm

Non insegno alla primaria ma davanti alla domanda "Le stampe le fate a vostre spese?" rispondo comunque: NO.
Per favore no, basta metter pezze a spese nostre.
Se ci son genitori generosi...che le faccian loro per tutta la classe...in caso contrario che paghi pochissimo ogni genitore...ma che si sappia che le pezze ai tagli della scuola le mettono per i loro figli.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Lun Mar 30, 2015 3:24 pm

Ma i bambini saranno anche liberi di scegliere i colori che desiderano, invece di far buttare carta, toner e tantissimi soldi ai genitori?
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Lun Mar 30, 2015 6:51 pm

La penso esattamente come Tellina. Non vedo perchè dovrebbero essere i docenti a pagare coi loro soldi il materiale che serve per fare lezione.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Lun Mar 30, 2015 8:45 pm

Io non stampo neppure in bianco e nero, figuriamoci se stampo a colori...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1778
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Mar Mar 31, 2015 1:57 pm

Il materiale didattico deve essere a carico della scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4600
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Mar Mar 31, 2015 2:05 pm

Nella scuola materna che hanno frequentato i miei figli, le pezze le mettevamo noi genitori, di certo non gli insegnanti. Portavamo fogli, colori, perfino la carta igienica. Non è giusto nemmeno così, ma lo abbiamo fatto per i nostri figli. Al di là delle lamentele da bar, non si poteva fare altro oltre a decidere di non dare il proprio voto a quella classe politica dirigente alle elezioni successive.
Tornare in alto Andare in basso
Online
vivi78



Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Mar Mar 31, 2015 3:59 pm

Noi le stampe a colori non le facciamo perché costano troppo, se abbiamo bisogno di schede operative con contorni colorati li facciamo direttamente col pennarello noi (prima ricalchiamo la scheda, poi la fotocopiamo in bianco e nero e poi ripassiamo i contorni una per una). Per fortuna ne usiamo poche.
Per quanto riguarda il metterci le pezze chiediamo aiuto ai genitori ovviamente cercando di utilizzare al meglio il materiale che ci procurano. Spesso abbiamo genitori che ci regalano materiale che a loro non serve: esempio carta da riciclare, bottoni, tappi di bottiglie. Poi ogni bambino porta colori, fogli, colla, grembiule da pittura... ma questo è il suo materiale di lavoro equivalente a quaderni, libri e astuccio degli altri gradi scolastici. Qualcosa ce lo metto anch'io ma non mi obbliga nessuno e di solito si tratta di materiale di recupero o che non uso.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1778
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Gio Apr 02, 2015 8:51 pm

Qualche tempo fa nella mia città l'azienda tranviaria non aveva fondi per pagare il pieno di gasolio agli autobus.
Gli autobus si sono fermati.
Notare che gli autisti NON hanno fatto il pieno di tasca loro... nè si sono messi in sciopero.
Sono rimasti in servizio su un veicolo che, come qualsiasi veicolo privo di carburante, era incapace di circolare.

Non capisco perchè a scuola dovrebbe essere diverso. La scuola non ha i soldi per le stampe? Si fa senza. Non è che si apre il portafoglio e si sopperisce di tasca propria.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Gio Apr 02, 2015 10:55 pm

Alcuni giorni fa mi è capitato di entrare,  per motivi personali,  in una copisteria ed ho visto con i miei occhi un'insegnante della vicina scuola media fotocopiare materiale integrativo e verifiche per un totale di oltre 50 euro.  Mi sembra una situazione da manicomio!  Io mi regolo sulla base della scheda fotocopie fornitami dalla scuola. La priorità va alle verifiche e,  solo nel caso sia certa di non sforare, posso fornire qualche materiale fotocopiato. In caso contrario, i fanciulli prendono appunti. Mai pagherei un solo euro di tasca mia,  non perché sia avara ma perché non è dignitoso né professionale farlo. Non uso neppure la mia stampante: le cose che riguardano la scuola devono essere stampate a scuola.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7517
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Gio Apr 02, 2015 11:44 pm

Purtroppo il discorso stampante personale lo condivido ma raramente son riuscita ad applicarlo...
Tra programmazioni e relazioni finali vivo spesso un vero incubo.
Nove classi, nella scuola attuale voglion tre copie di tutto (follia, in una scuola realmente tecnologica non si presentava nulla su carta, tutto via mail e stop!).
Di stampanti dedicate ai docenti credo di averne vista solo una funzionante su una ventina di scuole...
Scrocco stampate e fotocopiate in ufficio da parenti vari...
La mia vendetta? Carattere 8. Una sola facciata per classe e...guai a sforare...piuttosto arrivo al carattere 6. Tiè!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Gio Apr 02, 2015 11:53 pm

chicca70 ha scritto:
Alcuni giorni fa mi è capitato di entrare,  per motivi personali,  in una copisteria ed ho visto con i miei occhi un'insegnante della vicina scuola media fotocopiare materiale integrativo e verifiche per un totale di oltre 50 euro.  Mi sembra una situazione da manicomio!  Io mi regolo sulla base della scheda fotocopie fornitami dalla scuola. La priorità va alle verifiche e,  solo nel caso sia certa di non sforare, posso fornire qualche materiale fotocopiato. In caso contrario, i fanciulli prendono appunti. Mai pagherei un solo euro di tasca mia,  non perché sia avara ma perché non è dignitoso né professionale farlo. Non uso neppure la mia stampante: le cose che riguardano la scuola devono essere stampate a scuola.
L'ultima che ho acquistato è una stampante laser di rete, in modo da poterla usare autonomamente sia dal mio computer sia da quello di mia moglie senza preoccuparci di condivisioni e sistemi operativi. Ho configurato l'accesso alla stampante sul computer di mia moglie, sul mio mi ripropongo di farlo di giorno in giorno. È passato quasi un anno e ancora non mi sono deciso a fare quelle quattro operazioni di configurazione necessarie per poter stampare dal mio PC.

Questo la dice lunga su quanto mi sia necessaria una stampante. Tutta la documentazione che mi è necessaria per scopi personali la gestisco in forma digitale, dai contratti di assicurazione al fisco, dalle procedure amministrative con la scuola alla corrispondenza. Il materiale cartaceo per scopi didattici lo stampo a scuola dopo aver inviato i file dal mio computer all'indirizzo email che ho registrato (a mio nome) per il nostro plesso: relazioni, programmazioni, tracce per le verifiche, ecc. Gli appunti integrativi li metto su un mio sito web, da cui gli studenti possono scaricarseli. Chi ha problemi di connessione si porta una pendrive. Naturalmente ho dato disposizioni alla bidella di non fare una sola fotocopia di materiale che riguarda la mia materia. Se devono stampare o fotocopiare, che lo facciano fuori dalla scuola.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 12:02 am

tellina ha scritto:
Purtroppo il discorso stampante personale lo condivido ma raramente son riuscita ad applicarlo...
Tra programmazioni e relazioni finali vivo spesso un vero incubo.
Nove classi, nella scuola attuale voglion tre copie di tutto (follia, in una scuola realmente tecnologica non si presentava nulla su carta, tutto via mail e stop!).
Di stampanti dedicate ai docenti credo di averne vista solo una funzionante su una ventina di scuole...
Scrocco stampate e fotocopiate in ufficio da parenti vari...
La mia vendetta? Carattere 8. Una sola facciata per classe e...guai a sforare...piuttosto arrivo al carattere 6. Tiè!
Dai, non esagerare. .. Le stampanti dedicate ai docenti non sono tante ma almeno 2/3 per scuola le trovi sempre. Al massimo si usa quello dell'aula di informatica.  Lo stesso discorso vale per la fotocopiatrice. In teoria noi potremmo non avere nemmeno un computer in casa, non siamo obbligati a fare nulla a nostre spese. Io sarei anche disposta a chiedere se in segreteria possono farmi le stampe. Se tutti facrssimo così,  le stampanti della sala insegnanti sarebbero sempre in perfetto stato.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 12:04 am

tellina ha scritto:
Purtroppo il discorso stampante personale lo condivido ma raramente son riuscita ad applicarlo...
Tra programmazioni e relazioni finali vivo spesso un vero incubo.
Nove classi, nella scuola attuale voglion tre copie di tutto (follia, in una scuola realmente tecnologica non si presentava nulla su carta, tutto via mail e stop!).
Di stampanti dedicate ai docenti credo di averne vista solo una funzionante su una ventina di scuole...
Scrocco stampate e fotocopiate in ufficio da parenti vari...
La mia vendetta? Carattere 8. Una sola facciata per classe e...guai a sforare...piuttosto arrivo al carattere 6. Tiè!

Vogliono il cartaceo? Stampo a scuola. Se un giorno dovesse capitarmi una scuola in cui non è possibile stampare, scriverei a manina su fogli protocollo della scuola.

Proprio l'altro giorno mi hanno chiamato dalla segreteria del personale: non ci ha ancora fatto avere il J/11. Io: è vero, me ne ero dimenticato. Ve lo invio stasera con la posta certificata. Domanda: ah!? (che sottindeva: ma non ce lo puoi consegnare direttamente su carta?).
Risultato: tre fogli, comprensivi di lettera di trasmissione, con firme incollate da un file PNG che uso ad ogni occorrenza.
Alternative: stampare a scuola i tre fogli e inviarli via fax da scuola alla centrale con conseguente stampa siò fax della centrale. Tutto a carico della scuola. Oppure macinarmi 70 km di auto con gasolio a mio carico. Grande invenzione la PEC :-)
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7517
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 6:16 am

Ehm...io mica esagero...
Vi leggo e mi chiedo dove sia il posto fantastico in cui vivete e lavorate (oppure...in che razza di postI, plurale, sia finita io!).
Chicca...io avrò visto tre pc con stampanti dedicate ai docenti...una sola utilizzabile.
Le stampanti nell'aula informatica son comunque rare e tenute sottochiave perché con toner sempre al minimo, anche quest'anno le colleghe che fanno informatica lavorano con i ragazzini a scuola ma poi metton tutto su chiavetta e stampano a casa (propria o fan stampare ai genitori).
Un paio di volte causa stampante personale rotta o in sciopero (insomma...pensandola come voi ho provato ad impuntarmi e a pretendere l'uso di materiale scolastico), mi è stato risposto di scriver tutto a mano (comunque in doppia copia!) gian dice che lo farebbe...tistimofratello...io con le nove classi proprio no!
Vi ricordo che nella scuola attuale, priva di registro elettronico, la preside ha provato a pretendere l'uso dei tablet/pc privati "che tanto ne avete tutti uno a casa..."
...qui milano (non centro vabbé)... Peggio che il terzo mondo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 8:42 am

tellina ha scritto:
Ehm...io mica esagero...
Vi leggo e mi chiedo dove sia il posto fantastico in cui vivete e lavorate (oppure...in che razza di postI, plurale, sia finita io!).
Chicca...io avrò visto tre pc con stampanti dedicate ai docenti...una sola utilizzabile.
Le stampanti nell'aula informatica son comunque rare e tenute sottochiave perché con toner sempre al minimo, anche quest'anno le colleghe che fanno informatica lavorano con i ragazzini a scuola ma poi metton tutto su chiavetta e stampano a casa (propria o fan stampare ai genitori).
Un paio di volte causa stampante personale rotta o in sciopero (insomma...pensandola come voi ho provato ad impuntarmi e a pretendere l'uso di materiale scolastico), mi è stato risposto di scriver tutto a mano (comunque in doppia copia!) gian dice che lo farebbe...tistimofratello...io con le nove classi proprio no!
Vi ricordo che nella scuola attuale, priva di registro elettronico, la preside ha provato a pretendere l'uso dei tablet/pc privati "che tanto ne avete tutti uno a casa..."
...qui milano (non centro vabbé)... Peggio che il terzo mondo.
Questo per le stampanti.  E le fotocopiatrici? Scrivi a mano una copia e poi fotocopi tutto.  Non pretenderanno mica che tu faccia a tue spese le fotocopie delle verifiche?  Le scuole che conosco io sono normali licei della provincia di Modena. Mai, veramente mai ho fatto cose a mie spese. Ci sono però colleghi che esagerano con le fotocopie integrative e finiscono la tessera magnetica (600 fotocopie annue a materia/classe) quasi subito. Quelli però sono problemi loro.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 8:46 am

tellina ha scritto:
Vi ricordo che nella scuola attuale, priva di registro elettronico, la preside ha provato a pretendere l'uso dei tablet/pc privati "che tanto ne avete tutti uno a casa..."
Ah ecco, quella campionessa di alta amministrazione. E questa sarebbe la gente che poi dovrebbe reclutare gli insegnanti dagli albi in base al curriculum.
Ma nel curriculum è previsto che si dovrà scrivere se si è in possesso di un tablet?

Cercasi docente padroncino tabletmunito provvisto di patente europea per la guida del computer anche su terreno accidentato. Si richiede alta professionalità e spirito di abnegazione e totale disponibilità 24h su 24h. Sono considerati titoli preferenziali il possesso di almeno cinque abilitazioni, compresa la specializzazione sul sostegno e la disponibilità a portare la propria dotazione informatica sul posto di lavoro completa di pc, stampante e connessione wifi privata. Astenersi perditempo perché ciò da lavorare, sono una dirigente scolastica, mica un fancazzista che scalda la sedia di una cattedra.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7517
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 9:34 am

Le fotocopie, ovunque, son centellinate e solo per le verifiche.
Nella super scuola du quest'anno siam stati un mese senza toner...ho riciclato verifiche di altri anni appositamente stampate su quadrucci di carta da restituire alla fine della verifica mentre un paio di lavori dove le fotocopie erano indispensabili le ho passate a genitori generosi...

Gian...ciaà da lavorare un sacco la mia ds (e secondo me lavora davvero....male, ma è fisicamente presente e onnipresente). Sigh
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 9:55 am

gian ha scritto:
tellina ha scritto:
Vi ricordo che nella scuola attuale, priva di registro elettronico, la preside ha provato a pretendere l'uso dei tablet/pc privati "che tanto ne avete tutti uno a casa..."
Ah ecco, quella campionessa di alta amministrazione. E questa sarebbe la gente che poi dovrebbe reclutare gli insegnanti dagli albi in base al curriculum.
Ma nel curriculum è previsto che si dovrà scrivere se si è in possesso di un tablet?

Cercasi docente padroncino tabletmunito provvisto di patente europea per la guida del computer anche su terreno accidentato. Si richiede alta professionalità e spirito di abnegazione e totale disponibilità 24h su 24h. Sono considerati titoli preferenziali il possesso di almeno cinque abilitazioni, compresa la specializzazione sul sostegno e la disponibilità a portare la propria dotazione informatica sul posto di lavoro completa di pc, stampante e connessione wifi privata. Astenersi perditempo perché ciò da lavorare, sono una dirigente scolastica, mica un fancazzista che scalda la sedia di una cattedra.
Io so fare l'idraulico e l'elettricista, uno spezzone di 9 ore non me lo dai ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Ven Apr 03, 2015 11:11 am

avidodinformazioni ha scritto:
gian ha scritto:
tellina ha scritto:
Vi ricordo che nella scuola attuale, priva di registro elettronico, la preside ha provato a pretendere l'uso dei tablet/pc privati "che tanto ne avete tutti uno a casa..."
Ah ecco, quella campionessa di alta amministrazione. E questa sarebbe la gente che poi dovrebbe reclutare gli insegnanti dagli albi in base al curriculum.
Ma nel curriculum è previsto che si dovrà scrivere se si è in possesso di un tablet?

Cercasi docente padroncino tabletmunito provvisto di patente europea per la guida del computer anche su terreno accidentato. Si richiede alta professionalità e spirito di abnegazione e totale disponibilità 24h su 24h. Sono considerati titoli preferenziali il possesso di almeno cinque abilitazioni, compresa la specializzazione sul sostegno e la disponibilità a portare la propria dotazione informatica sul posto di lavoro completa di pc, stampante e connessione wifi privata. Astenersi perditempo perché ciò da lavorare, sono una dirigente scolastica, mica un fancazzista che scalda la sedia di una cattedra.
Io so fare l'idraulico e l'elettricista, uno spezzone di 9 ore non me lo dai ?
Solo ti porti da casa la giratubi e il tester. Se poi ci metti pure tubi e cavi elettrici potrei prenderti in considerazione come mentor, ma i cavi me li devi passare dentro i corrugati, eh, canalette tra i piedi non ne voglio, altrimenti chi li sente i docenti di arte quando li metterò a pitturare le pareti? Quelli usano solo il rullo, se gli chiedo di usare la pennellessa vogliono il fondo d'incentivazione.
Ah... gli impianti li voglio a norma, eh.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1778
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Stampe a colori   Sab Apr 04, 2015 9:41 am

Appunto. L'idea della riforma, di incentrare tutto sul "merito" (magari attraverso la chiamata diretta dai DS) è proprio quella.
Chi saranno i docenti "più meritevoli" ? (o più "richiesti" dai presidi?) Ma naturalmente quelli che sono disposti a mandare avanti la baracca di tasca propria, oppure quelli che fanno lo straordinario gratis o sottopagati, insomma quelli che fanno più lavoro a parità di salario, con materiale a loro spese. Si chiama "abnegazione", no?
Io la chiamo "abdicazione" ... alla propria dignità professionale, s'intende.
Tornare in alto Andare in basso
 
Stampe a colori
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» colori camouflage
» Chiarimento gel / colori acrilici
» tecnica colori acrilici
» dove comprare colori acrilici, foil, glitter e tanto altro...
» I miei colori Beauty Space Nails

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: