Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Sab Apr 04, 2015 8:02 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/dieci-docenti-chiedono-al-ministro-cambiare-prova-maturit-del-classico

"La proposta dei dieci docenti di latino e greco  ............. la linguistica ci ha insegnato che in qualsiasi lingua, morta o viva che sia"

Quando ce vò ce vò
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 12:10 am

Avido, questa tua avversione per le lingue classiche ha un qualcosa di vagamente patologico XD
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 2:01 am

Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !

Non comprendete la potenza comunicativa di un Tweet ? Non apprezzate la ricchezza espressiva di un SMS ?

Oggi chi non è social è out ! Un tag è per sempre, come potete ancora anteporre l'essere all'apparire ? L'essere richiede tempo, l'apparire è molto più immediato, è più smart.

Ma perchè spreco ancora il mio tempo con voi ? Verrà il giorno in cui dovrete cercarvi un lavoro e quando vi renderete conto di non sapervi neanche fare un selfie capirete che avevo ragione, ma sarà troppo tardi !
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 9:35 am

avidodinformazioni ha scritto:
Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !

Non comprendete la potenza comunicativa di un Tweet ? Non apprezzate la ricchezza espressiva di un SMS ?

Oggi chi non è social è out ! Un tag è per sempre, come potete ancora anteporre l'essere all'apparire ? L'essere richiede tempo, l'apparire è molto più immediato, è più smart.

Ma perchè spreco ancora il mio tempo con voi ? Verrà il giorno in cui dovrete cercarvi un lavoro e quando vi renderete conto di non sapervi neanche fare un selfie capirete che avevo ragione, ma sarà troppo tardi !

Mavvà, fun cool!
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 10:22 am

avidodinformazioni ha scritto:
Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !

Non comprendete la potenza comunicativa di un Tweet ? Non apprezzate la ricchezza espressiva di un SMS ?

Oggi chi non è social è out ! Un tag è per sempre, come potete ancora anteporre l'essere all'apparire ? L'essere richiede tempo, l'apparire è molto più immediato, è più smart.

Ma perchè spreco ancora il mio tempo con voi ? Verrà il giorno in cui dovrete cercarvi un lavoro e quando vi renderete conto di non sapervi neanche fare un selfie capirete che avevo ragione, ma sarà troppo tardi !

Clap clap clap! : D
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 2:25 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !


Sarà perché io il lavoro l'ho trovato grazie al Tantucci, non grazie ai Tweet. E sarà anche perché tutti quelli che vent'anni mi fa mi dicevano: "Ma sei matta? Studi lettere antiche? Non sai che poi non trovi lavoro?", oggi, a differenza di me, sono quasi tutti disoccupati.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25630
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 2:43 pm

gian ha scritto:
Avido, questa tua avversione per le lingue classiche ha un qualcosa di vagamente patologico XD


Per l'inglese c'è già Udl.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1614
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 2:57 pm

T0ta|rec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !


Sarà perché io il lavoro l'ho trovato grazie al Tantucci, non grazie ai Tweet. E sarà anche perché tutti quelli che vent'anni mi fa mi dicevano: "Ma sei matta? Studi lettere antiche? Non sai che poi non trovi lavoro?", oggi, a differenza di me, sono quasi tutti disoccupati.
Esattamente.  Anch'io,  laureata in lettere,  non ho fatto un giorno di disoccupazione ed ho sempre lavorato sul mio ambito di studio.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 3:43 pm

.


Ultima modifica di Anto14 il Gio Apr 23, 2015 8:24 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 4:03 pm

Anto14 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
T0ta|rec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !


Sarà perché io il lavoro l'ho trovato grazie al Tantucci, non grazie ai Tweet. E sarà anche perché tutti quelli che vent'anni mi fa mi dicevano: "Ma sei matta? Studi lettere antiche? Non sai che poi non trovi lavoro?", oggi, a differenza di me, sono quasi tutti disoccupati.
Esattamente.  Anch'io,  laureata in lettere,  non ho fatto un giorno di disoccupazione ed ho sempre lavorato sul mio ambito di studio.

Certo che adesso la laurea in lettere o filosofia non la consiglierei proprio.
A meno che non si è ricchi di famiglia.

Io invece la consiglierei vivamente. Tutte le persone che conosco con in mano una laurea in lettere non hanno avuto nessun problema a lavorare con costanza. Sconsiglierei invece una laurea in ingegneria. Mi spiace Avido ma, in questo periodo, il Tantucci batte l'Amaldi e l'Alonso-Finn di larga misura E, forse, questo può essere visto come uno dei tanti sintomi del declino economico, industriale e, forse, anche morale del paese...
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1614
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 4:41 pm

Anto14 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
T0ta|rec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Cerco con tutte le mie energie di spingervi verso la modernità, ma voi siete lì, tutto il giorno a spippolare il Tantucci !


Sarà perché io il lavoro l'ho trovato grazie al Tantucci, non grazie ai Tweet. E sarà anche perché tutti quelli che vent'anni mi fa mi dicevano: "Ma sei matta? Studi lettere antiche? Non sai che poi non trovi lavoro?", oggi, a differenza di me, sono quasi tutti disoccupati.
Esattamente.  Anch'io,  laureata in lettere,  non ho fatto un giorno di disoccupazione ed ho sempre lavorato sul mio ambito di studio.

Certo che adesso la laurea in lettere o filosofia non la consiglierei proprio.
A meno che non si è ricchi di famiglia.
Tra lettere e filosofia c'è una grande differenza a livello di possibilità lavorative. Nella scuola le ore per gli insegnanti di lettere sono numerose e molti posti non sono coperti;  per quelli di filosofia c' è poca possibilità.  I laureati in lettere possono specializzarsi e fare gli archeologi (come me in passato), gli archivisti, ed altro.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 5:38 pm

Ma se la laurea in lettere è davvero così richiesta, perché chi ne è in possesso litiga per un posticino in GAE o in seconda o terza fascia?
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 5:52 pm

ufo polemico ha scritto:
Ma se la laurea in lettere è davvero così richiesta, perché chi ne è in possesso litiga per un posticino in GAE o in seconda o terza fascia?

Vero ufo... ma mi chiedo se analoga battaglia, magari in differenti contesti e con regole differenti, non la facciano i neo-ingegneri, i neo-economisti o i neo-chimici. Personalmente conosco svariate ragazze con in tasca una laurea in lettere fresca di stampa che lavorano a cattedra piena. Non so quanti neo-ingegneri possano vantare analogo privilegio. Alle selezioni per il TFA (ho fatto sia quelle del primo che quelle del secondo ciclo) era pieno di gente che cercava, dopo qualche anno nel privato, per effetto della crisi, di riciclarsi nella scuola.

In generale comunque le lauree che contano qualcosa nel contesto attuale sono molto poche. Medicina in primis. Probabilmente Matematica o Statistica (perché sono pochi). Buona anche la laurea in Economia. In generale però credo proprio che un laureato in ingegneria o in informatica o geologia o in chimica o, in generale, in una facoltà scientifica, attualmente faccia bene, una volta consegnata la tesi, a pensare ad un percorso all'estero.

Quanto alla laurea in Lettere... La laurea in Lettere una volta era molto "gettonata". Ora, invece, i numeri sono molto più ridotti mentre il numero di cattedre vacanti è in progressivo aumento (età media del corpo docente oltre i 50 anni, progressivo venir meno dell'effetto Fornero). Anche facendo la tara al disastro che Renzi combinerà assumendo i famosi 100k, sono convinto che tra 5-10 anni le possibilità di lavoro per un latinista saranno discrete. Per altri, invece, l'alternativa, visto il progressivo declino industriale del paese, nella migliore delle ipotesi sarà imbarcarsi sul primo RyanAir disponibile.



Ultima modifica di Lenar il Dom Apr 05, 2015 5:59 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1614
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 5:58 pm

ufo polemico ha scritto:
Ma se la laurea in lettere è davvero così richiesta, perché chi ne è in possesso litiga per un posticino in GAE o in seconda o terza fascia?
Provincia di Modena: gae s043 esaurita. A050 idem. Nella mia scuola lavorano su A051 dalla seconda fascia e non si trovano supplenti temporanei.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 6:14 pm

.


Ultima modifica di Anto14 il Gio Apr 23, 2015 8:25 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 6:20 pm

.


Ultima modifica di Anto14 il Gio Apr 23, 2015 8:26 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 6:24 pm

.


Ultima modifica di Anto14 il Gio Apr 23, 2015 8:26 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 6:38 pm

Anto14 ha scritto:
Lenar ha scritto:
sono convinto che tra 5-10 anni le possibilità di lavoro per un latinista saranno discrete. Per altri, invece, l'alternativa, visto il progressivo declino industriale del paese, nella migliore delle ipotesi sarà imbarcarsi sul primo RyanAir disponibile.

Scusa Lenar, ma il latino è stato ridimensionato pesantemente al liceo linguistico e al liceo delle scienze umane non è presente nei vari licei  creati dalla riforma (liceo musicale, tecnologico. sportivo ecc.)

In che senso vedi un futuro per i latinisti??

Sono stato impreciso... col termine "latinista" intendevo "laureato in lettere". In sostanza, magari, il latinista non insegnerà latino. Magari si adatterà a spiegare Foscolo alle medie. Cmq lavorerà:)
Tornare in alto Andare in basso
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 6:52 pm

Il problema è che gli esuberi dell' A052 e dell' A051 si stanno rifugiando nell'A043- A050. Questo diminuisce le possibilità per i nuovi laureati.
Non possiamo non proiettarci sul futuro quando facciamo scelte come quella del corso di laurea. Potrebbe anche succedere che tornerà di moda il greco e il latino e ci si iscriverà solo al classico!!!


Ultima modifica di Anto14 il Dom Apr 05, 2015 7:52 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1614
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 7:07 pm

Anto14 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Tra lettere e filosofia c'è una grande differenza a livello di possibilità lavorative. Nella scuola le ore per gli insegnanti di lettere sono numerose e molti posti non sono coperti;  per quelli di filosofia c' è poca possibilità.  I laureati in lettere possono specializzarsi e fare gli archeologi (come me in passato), gli archivisti, ed altro.

Beh, dipende da cosa vuoi fare. Insegnare lettere all'Ipsia, all'Itis ecc non è esattamente il massimo.
Insegnarlo la liceo classico o scientifico è un altro discorso. Ma è proprio in questi licei che non  c'è posto.
Io ho sempre insegnato italiano e latino nei licei e sempre con incarichi annuali fino al ruolo.  Mai un problema. Sulla 051 non ci sono esuberi nella mia provincia.  Poi è ovvio che la maggior parte dei docenti è alle medie ma non si può dire che non si lavori.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Dom Apr 05, 2015 7:27 pm

chicca70 ha scritto:
Anto14 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Tra lettere e filosofia c'è una grande differenza a livello di possibilità lavorative. Nella scuola le ore per gli insegnanti di lettere sono numerose e molti posti non sono coperti;  per quelli di filosofia c' è poca possibilità.  I laureati in lettere possono specializzarsi e fare gli archeologi (come me in passato), gli archivisti, ed altro.

Beh, dipende da cosa vuoi fare. Insegnare lettere all'Ipsia, all'Itis ecc non è esattamente il massimo.
Insegnarlo la liceo classico o scientifico è un altro discorso. Ma è proprio in questi licei che non  c'è posto.
Io ho sempre insegnato italiano e latino nei licei e sempre con incarichi annuali fino al ruolo.  Mai un problema. Sulla 051 non ci sono esuberi nella mia provincia.  Poi è ovvio che la maggior parte dei docenti è alle medie ma non si può dire che non si lavori.

Io sto parlando dei prossimi laureati e sto pensando a una laurea in lettere presa adesso.

La situazione delle classi di concorso si può capovolgere da un giorno all'altro, come è successo all'A051 e all' A052. Poi è vero che da provincia a provincia cambia il quadro.


Ultima modifica di Anto14 il Gio Apr 23, 2015 8:27 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Mar Apr 07, 2015 9:24 am

Anto14 ha scritto:
Ma che discorsi sono?!? Io sto parlando dei prossimi laureati e sto pensando a una laurea in lettere presa adesso.

Anche adesso, una laurea in lettere - insieme a quelle in matematica - è tra quelle che offrono maggiore possibilità di trovare lavoro nella scuola. La A043 e la A050, nonostante le stragi gelminiche, sono sempre sulla cresta dell'onda; e anche la A051, oggi un po' derelitta, coi futuri pensionamenti può solo migliorare.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Mar Apr 07, 2015 9:45 am

Anto14 ha scritto:
Hai dimenticato fare il giornalista, lavorare nel campo dell'editoria e nei musei e gallerie d'arte. Beh, se ritieni che questi lavori siano (IN ITALIA) alla portata di tutti i laureati in lettere.....

Veramente, a giudicare da come sono scritti i testi della maggior parte dei giornali, delle agenzie di stampa e delle redazioni varie, mi sembra che oggi fare il giornalista sia veramente alla portata di chiunque, anche di chi è laureato in ingegneria meccanica o di chi non è laureato affatto.

Quanto ai musei e alle gallerie d'arte, non mi risulta che ultimamente siano famelici di gente preparata e specializzata da assumere. Al contrario, stanno andando verso lo sfruttamento in massa di "collaboratori volontari", ossia di gente che lavora totalmente gratis e senza avere nessuna formazione specifica, solo perché spera di poterlo mettere in un curriculum successivo...

L.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Mar Apr 07, 2015 10:15 am

paniscus_2.0 ha scritto:
"collaboratori volontari", ossia di gente che lavora totalmente gratis e senza avere nessuna formazione specifica, solo perché spera di poterlo mettere in un curriculum successivo...
E' per questo che lo fanno ? Allora perchè non lo mettono comunque, senza sprecare il proprio tempo ?
Mentire in un CV non è reato !
Tornare in alto Andare in basso
Atene



Messaggi : 2436
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioOggetto: Re: Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.   Mar Apr 07, 2015 10:18 am

Al di là delle polemiche OT  sulla sorte dei laureati in lettere, la proposta di svecchiare la prova di maturità ha dei punti interessanti, a mio parere. In particolare, l'idea di contestualizzare il brano.
Tornare in alto Andare in basso
 
Nuntio vobis gaudium magnum habemus ....... ammissione.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Quasi amici, film
» Habemus novo criminalem
» Habemus protocollo
» Alla facoltà di medicina di Roma nel test di ammissione brogli in favore dei trapanesi?
» Requisiti minimi per l'ammissione lingue pag.4 modello A2

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: