Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
senza parole



Messaggi : 246
Data d'iscrizione : 02.04.15

MessaggioOggetto: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mer Apr 15, 2015 3:16 pm

Promemoria primo messaggio :

Siamo sicuri che tutti i presidi siano d accordo con questa attribuzione di superpoteri? I parametri secondo cui un preside dovrebbe scegliere un docente piuttosto che un altro sono talmente aleatori che il preside stesso potrebbe spesso essere vittima di ricorsi, denunce e quant'altro... se io fossi un preside vorrei perlomeno avere criteri ben definiti e misurabili per poter scegliere secondo coscienza..
voi che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mar Mag 17, 2016 9:00 pm

senza parole ha scritto:
Siamo sicuri che tutti i presidi siano d accordo con questa attribuzione di superpoteri? I parametri secondo cui un preside dovrebbe scegliere un docente piuttosto che un altro sono talmente aleatori che il preside stesso potrebbe spesso essere vittima di ricorsi, denunce e quant'altro... se io fossi un preside vorrei perlomeno avere criteri ben definiti e misurabili per poter scegliere secondo coscienza..
voi che ne pensate?

SONO PERFETTAMENTE D'ACCORDO
Tornare in alto Andare in basso
franci75



Messaggi : 521
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Gio Mag 19, 2016 8:13 am

Sono d accordo in tutto! Il governo lo sapeva benissimo dove si stava cacciando, i ds, molti che conosco, sono ben felici di tutto ciò, sono tutelati da legge in fondo. Le cose cambieranno, forse, con un altro governo e un'altra legge. Intanto è così
Tornare in alto Andare in basso
serpina



Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 21.02.13

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Gio Mag 19, 2016 11:07 am

Ottodoro ha scritto:
le paritarie hanno ritorsioni? i presidi si scelgono i migliori docenti, quelli più preparati e dediti alla scuola, non seguendo una graduatoria nata da mille cose.

ahhahahhahahahahahahahahahahahahahah!!!!
i docenti meglio preparati.... ahahahahaha!!!!
sarà per quello che l'italia è l'unico paese al mondo (fonte dati ocse) in cui i risultati degli studenti delle scuole private sono peggiori di quelli delle scuole pubbliche...
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mar Mag 24, 2016 7:30 pm

senza parole ha scritto:
Siamo sicuri che tutti i presidi siano d accordo con questa attribuzione di superpoteri? I parametri secondo cui un preside dovrebbe scegliere un docente piuttosto che un altro sono talmente aleatori che il preside stesso potrebbe spesso essere vittima di ricorsi, denunce e quant'altro... se io fossi un preside vorrei perlomeno avere criteri ben definiti e misurabili per poter scegliere secondo coscienza..
voi che ne pensate?


Con le attuali procedure (farraginose) di reclutamento (punteggi errati, graduatorie provvisorie, riscorrimento graduatorie anche in corso d'anno..un incubo burocratico che non si è mai voluto far funzionare bene, per motivi che è lungo spiegare) non è possibile scegliere chi viene nel tuo istituto, al massimo per evitare docenti non graditi si può ritardare le procedure di chiamata (telematiche da sidi)...dopodichè c'è una individuazione e ti arriva chi ti arriva.

La chiamata diretta è vista con favore, di fatto il Dirigente Scolastico chiamerà chi vuole (da un albo di abilitati), con l'unico caveat dei riservisti (si è il ptof, ptcazz, ma nella sostanza sarà così: decide il Dirigente).
Il punteggio (si scala la classifica per lo più in base all'anzianità di servizio) non conterà più nulla, anche ai fini delle immissioni in ruolo.
Rimarranno chiaramente i piazzati dagli ex provveditorati, che saranno i docenti che non verranno scelti da nessun preside.
Chiaramente siamo solo all'inizio di questa nuova idea di reclutamento..tra una trentina di anni a regole immutate, tutti i docenti (e immagino quello che rimarrà del personale ata) verranno piazzati dagli ambiti territoriali nelle singole scuola per decisione dei Ds (salvo accettazione dell'interessato), con i residui non scelti che avranno l'attribuzione dell'incarico da parte degli usp.
Questa riforma cambia completamente nel bene e nel male il reclutamento scolastico, almeno per i "nuovi".
L'attuale esecutivo non è che ha vinto..ha ottenuto quasi tutto quello che voleva... con il flop poi dell'ultimo sciopero dei sindacati confederali (9% adesione) la vittoria è stata totale.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mar Mag 24, 2016 7:47 pm

tellina ha scritto:
ecco forse questo è realmente il tasto giusto sul quale puntare per sensibilizzare non solo l'opinione pubblica ma anche davvero i presidi reali parti in causa.
parliamone in giro parliamone con i presidi mettiamo loro una pulce nell'orecchio: sarete vittima di ritorsioni, sarete vittima di ricatti, probabilmente sarete anche vittima di ricorsi e varie cause...
siete voi presidi che dovete oppormi in prima persona a questo nuovo sistema di reclutamento!

Figurati lol..
Non hanno cagato di striscio 900k docenti e oltre, immaginarsi se al MIUR interessa l'opinione dell'ANP (che peraltro è orientata a rivendicare per motivi stipendiali la qualifica di dirigente ai suoi iscritti) e dei 9000 dirigenti scolastici italiani..
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mar Mag 24, 2016 7:57 pm

tellina ha scritto:
Gugu..però se tu fossi un ds un po' marcio...o solo debole...o magari solo dal cuor d'oro...
Non chiameresti il più bravo docente disponibile sulla piazza.
Chiameresti, nell'ordine: tuo figlio (in gae, mai lavorato a scuola ma si sa..il sangue non è acqua, sarà bravissimo!), chiameresti il prof che ti han "gentilmente e caldamente consigliato (del resto... Hai appena messo le gomme nuove all'auto, come darti torto)...oppure chiameresti quel prof lì, brava persona, tre figli da mantenere, in gae da una vita
"perché non si sa mai" ma con soli tre mesi di  punti fatti nel 2000 poi si era accorto che la scuola proprio non faceva per lui ed era andato a lavorare nel privato...nel frattempo la sua ditta ha chiuso e lui è a spasso...
Io non voglio nemmeno ipotizzare scenari peggiori...(ma non ci vuol molto eh)...

Concordo invece sul tuo intervento riguardante i punti privati per scalare pubbliche montagne...

I parenti non possono nominarli.
Al massimo due DS si scambieranno il favore reciproco nominando in modo incrociato i loro figlioletti, ah,ah,ah..
E' chiaro che con le nuove procedure di reclutamento assisteremo a Dirigenti Scolastici che useranno bene i loro poteri e a Dirigenti Scolastici che useranno a modo loro le loro aumentate prerogative..
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7520
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mar Mag 24, 2016 8:23 pm

...e dici poco...
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta   Mer Mag 25, 2016 11:51 pm

E' difficile prevedere norme che di fatto impediscano fenomeni collusivi /nepotistici, etc,etc..
Nelle università i professori vengono scelti per concorso..eppure..

In linea teorica se si danno maggiori poteri al Dirigente Scolastico ci vorrebbero dei contrappesi adeguati, oltre che ad un controllo sui risultati.

Cmq si discute ancora senza avere un quadro chiaro in merito alla chiamata diretta (e a settembre manca poco)..nel senso che quello che sappiamo per certo è che il governo sulla chiamata direttapare non voglia mollare, nè derogare (in effetti è l'elemento qualificante della buona scuola renziana) ..poi tutto dipenderà anche dai regolamenti/circolari e da tutta la parte attuativa su cui il MIUR in genere dimostra di essere molto carente.

Come consolazione (prendiamola a ridere) cmq chi è di ruolo neoimmesso (in fase B-C da gae)  da qualche parte lavorerà (nell'ambito)..magari potrà anche valutare 2-3 proposte da parte dei DS ed evitarsi assegnazioni di ufficio sfigate  da parte dei provveditorati.
Tornare in alto Andare in basso
 
se fossi un preside sarei contrario alla chiamata diretta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» albo docenti e "chiamata diretta"
» Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...
» Se fossi il legislatore italiano...
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: