Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Assurdo Scioperare contro le Assunzioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Precario001



Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 12.12.12

MessaggioOggetto: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Lun Apr 20, 2015 4:28 pm

Promemoria primo messaggio :

Ma siete proprio sicuri che sia la cosa giusta scioperare, lo hanno consigliati i sindacati? Beh abbiamo la nostra testa per ragionare e contro 100000 posti di lavoro IO NON SCIOPERO...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
ALE7II



Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 22.07.14

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Gio Apr 23, 2015 9:38 am

francesco.russo ha scritto:
ALE7II ha scritto:
francesco.russo ha scritto:
alvo ha scritto:
Bisognerebbe far arrivare la proposta a qualcuno del governo.Non sarebbero soddisfatti proprio tutti(che sarebbe impossibile) ma quasi.
Alvo, nel mio piccolo, sto cercando di farlo.
Carissimo ALE7II, purtroppo per me sono semplicemente un precario delle GaE; lavoro nella scuola da 12 anni. Non credo che un senatore si disturberebbe a scrivere in un forum. Non sono neanche del PD, anzi, non ho mai votato.... sono da moltissimi anni estremamente interessato alla politica,  ma sono lontano anni luce dalle idee del PD. Ritengo che l'opzione migliore è che il ddd passi, magari modificato in alcuni aspetti. Questa riforma non l'ha inventata Renzi. L'idea di chiudere le GaE aleggia da anni, anzi, hanno trasformato le GP in GaE proprio per chiuderle e proprio la prospettiva della sentenza europea ha spinto il governo in questa direzione. Se andate a vedervi il documento BS scritto a settembre (si trova facilmente del web) potrete constatare che la sentenza di condanna era già messa in conto e, dal punto di vista governativo, e proprio della BS giustificavano la chiusura delle GaE e l'attivazione dei concorsi per mettersi al riparo dalle multe europee (cosa diversa dai risarcimenti ai docenti, comunque dovuti). In passato è stata più volte ipotizzata la chiusura delle GaE (e ovviamente anche delle altre graduatorie), anche senza assumere nessuno (es Fondazione Agnelli).... per questo riterrei rischioso il ritiro del ddl. Inoltre, se il ddl naufragasse, tutto continuerebbe come prima, ovvero niente organico dell'autonomia le solite assunzioni sull'organico di diritto (poco più di 30000 unità). Le seconde fasce continuerebbero ad essere escluse dalle gae e dalle future assunzioni. L'organico dell'autonomia, negli anni, aumenterebbe i posti disponibili, perché la scuola assumerebbe un assetto diverso, che richiederebbe maggiori risorse umane (per l'apertura pomeridiana delle scuole). Mi sembrerebbe una ottima soluzione quella ipotizzata da OS oggi (presunto super-emendamento governativo) che garantirebbe il 50% dei posti in concorso alle seconde fasce, assumerebbe sul turn-over gli idonei.
beh! magari l'onorevole russo senatore della Rep ha partecipato alla stesura di quest'obbrobrio  di riforma...  e cerca di diffenderne la presunta bontà...figurati che Renzi sta preparando la lettera per tutti gli insegnanti (ahahahah!) ed è il presidente del consiglio! ancora per poco... se continua con scelte così impopolari e non condivise
Effettivamente.... il mio piccolo contributo l'ho dato. Ma la parte del leone nella stesura del DDL l'ha avuta Gugu, che in realtà é il nostro carissimo Presidente Renzi.... sotto mentite spoglie.
Tsè! Tsè! ... non confondere le acque!:-)
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Gio Apr 23, 2015 10:22 am

alvo ha scritto:
francesco.russo ha scritto:
LEA70 ha scritto:
Precario001 ha scritto:
Ma siete proprio sicuri che sia la cosa giusta scioperare, lo hanno consigliati i sindacati? Beh abbiamo la nostra testa per ragionare e contro 100000 posti di lavoro IO NON SCIOPERO...
Preoccupante il livello di comprensione di alcuni insegnanti precari facilmente manipolabili dai proclami!  È chiaro che lo sciopero non é contro le assunzioni delle quali si chiede, anche attraverso lo sciopero, lo stralcio dal resto del ddl per rendere effettivo il reclutamento entro settembre 2015- lo sciopero è contro una riforma articolata in modo rudimentale superficiale senza il concorso delle parti sindacali e l'esperienza, il buon senso di chi ogni giorno si "sporca" le mani con il lavoro. . . Contro una riforma imposta presuntuosamente dall' alto atta a favorire il clientelismo, l'uso privatistico della cosa  pubblica. Anche il regime meno democratico della storia italiana ebbe l'accortezza di mettere nelle mani di un uomo pesante la riforma del 1923! Scandaloso lo schifo che hanno prodotto e la mancanza di consapevolezza dei nostri governanti che noi continuiamo a pagare profumatamente
Non credo che la riforma sia pensata per favorire il clientelismo, visto che i DS non assumuno ma propongono incarichi a personale già assunto a TI; lo sarebbe stata la Aprea, che prevedeva concorsi organizzati direttamente dalle scuole, come le Università.... infatti l'Università trabocca di clientelismo. Oltretutto.... vedremo, visto che è in preparazione, pare, un super-emendamento governativo. Quanto a manipolazioni... diciamo che siamo un bersaglio di manipolazione multipla. Ci sarà la manipolazione governativa, ma c'è anche quella delle opposizioni, a mio parere ancora più demagogica, visto che in questi mesi ho notato da certe fonti vere e proprie manipolazioni dei numeri.... tutti a rincorrere i voti degli insegnanti (soprattutto precari) per le prossime elezioni. Per quanto mi riguarda, seguo da vicino la politica, ma in un campo astensionista.... quindi da questo punto di vista sono neutrale. Mi sembra che questa riforma, soprattutto se verrà effettivamente emendata come riportato nell'articolo, è una occasione unica.  ...... da 12 anni e di piani pluriennali ne ho sentiti tantissimi. Avevano trasformato le GP in GaE con l'intenzione di esaurirle, per poi passare ai concorsi. In tanti anni ciò non è stato possibile, perchè successivi tagli hanno reso molte classi di concorso in esubero.... si continua a lavorare ma su cattedre che non hanno diritto al ruolo. L'organico dell'autonomia rende possibili le assunzioni riportate in relazione tecnica; la cosa strana è che molti soggetti (ad esempio M5S e non solo) sostengono che non ci sono i posti per tutti in organico funzionale.... ma mesi fa ricordo benissimo di aver letto delle dichiarazioni sindacali (proprio su OS, che leggo assiduamente) che affermavano che per realizzare la scuola aperta di pomeriggio, l'alternanza scuola lavoro (con relativi tutor), ecc. tali assunzioni non sarebbero sufficienti. Strano.... a mio parere molto dell'atteggiamento verso la riforma (non degli insegnanti ma dei partiti parlamentari / sindacati, ovvero degli opinion maker... come si dice) si spiegano con  le elezioni che si avvicinano, e la speranza di buttare giù il governo.

Visto che i precari neoassunti appoggiano questa riforma mentre non si può dire lo stesso per i docenti di ruolo , sarebbe bene che le nuove norme sugli albi territoriali a chiamata dei presidi non fossero retroattive e venissero applicate solo ai neoassunti e non anche ai docenti di ruolo.In questo modo i neoassunti sarebbero soddisfatti per il loro ruolo con le nuove regole, i docenti di ruolo non sarebbero scontentati, la protesta si sgonfierebbe e il governo potrebbe attuare la sua riforma senza grosse opposizioni: tutti contenti.Semplice.

Siamo sempre nella logica della cura dell'orticello. I precari che sono favorevoli perchè ricevono lo zuccherino dell'assunzione subito diventerebbero comunque il cavallo di troia per il peggioramento delle condizioni dei lavoratori della scuola di domani (a cui non stanno offrendo nulla), nell'indifferenza dei docenti di ruolo. Non proprio uno scenario edificante.

Tornare in alto Andare in basso
Cate1973



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 10.09.12

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Gio Apr 23, 2015 1:37 pm

Finora gli scenari non sono stati diversi. Questa situazione certamente non l'ha generata Renzi.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1654
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Gio Apr 23, 2015 2:04 pm

francesco.russo ha scritto:
LEA70 ha scritto:
Precario001 ha scritto:
Ma siete proprio sicuri che sia la cosa giusta scioperare, lo hanno consigliati i sindacati? Beh abbiamo la nostra testa per ragionare e contro 100000 posti di lavoro IO NON SCIOPERO...
Preoccupante il livello di comprensione di alcuni insegnanti precari facilmente manipolabili dai proclami!  È chiaro che lo sciopero non é contro le assunzioni delle quali si chiede, anche attraverso lo sciopero, lo stralcio dal resto del ddl per rendere effettivo il reclutamento entro settembre 2015- lo sciopero è contro una riforma articolata in modo rudimentale superficiale senza il concorso delle parti sindacali e l'esperienza, il buon senso di chi ogni giorno si "sporca" le mani con il lavoro. . . Contro una riforma imposta presuntuosamente dall' alto atta a favorire il clientelismo, l'uso privatistico della cosa  pubblica. Anche il regime meno democratico della storia italiana ebbe l'accortezza di mettere nelle mani di un uomo pesante la riforma del 1923! Scandaloso lo schifo che hanno prodotto e la mancanza di consapevolezza dei nostri governanti che noi continuiamo a pagare profumatamente
Non credo che la riforma sia pensata per favorire il clientelismo, visto che i DS non assumuno ma propongono incarichi a personale già assunto a TI; lo sarebbe stata la Aprea, che prevedeva concorsi organizzati direttamente dalle scuole, come le Università.... infatti l'Università trabocca di clientelismo. Oltretutto.... vedremo, visto che è in preparazione, pare, un super-emendamento governativo. Quanto a manipolazioni... diciamo che siamo un bersaglio di manipolazione multipla. Ci sarà la manipolazione governativa, ma c'è anche quella delle opposizioni, a mio parere ancora più demagogica, visto che in questi mesi ho notato da certe fonti vere e proprie manipolazioni dei numeri.... tutti a rincorrere i voti degli insegnanti (soprattutto precari) per le prossime elezioni. Per quanto mi riguarda, seguo da vicino la politica, ma in un campo astensionista.... quindi da questo punto di vista sono neutrale. Mi sembra che questa riforma, soprattutto se verrà effettivamente emendata come riportato nell'articolo, è una occasione unica.  http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-emendamenti-pd-mobilit-straordinaria-supplenze-fino-2018-pof-ok-consiglio-istituto-post Sono precario da 12 anni e di piani pluriennali ne ho sentiti tantissimi. Avevano trasformato le GP in GaE con l'intenzione di esaurirle, per poi passare ai concorsi. In tanti anni ciò non è stato possibile, perchè successivi tagli hanno reso molte classi di concorso in esubero.... si continua a lavorare ma su cattedre che non hanno diritto al ruolo. L'organico dell'autonomia rende possibili le assunzioni riportate in relazione tecnica; la cosa strana è che molti soggetti (ad esempio M5S e non solo) sostengono che non ci sono i posti per tutti in organico funzionale.... ma mesi fa ricordo benissimo di aver letto delle dichiarazioni sindacali (proprio su OS, che leggo assiduamente) che affermavano che per realizzare la scuola aperta di pomeriggio, l'alternanza scuola lavoro (con relativi tutor), ecc. tali assunzioni non sarebbero sufficienti. Strano.... a mio parere molto dell'atteggiamento verso la riforma (non degli insegnanti ma dei partiti parlamentari / sindacati, ovvero degli opinion maker... come si dice) si spiegano con  le elezioni che si avvicinano, e la speranza di buttare giù il governo.
È vera una cosa e l'altra. Non ci sono posti per tutti in organico funzionale e contemporaneamente le assunzioni da gae non saranno sufficienti. Dipende dalla classe di concorso.  Se guardi alla a037, i posti non saranno sufficienti per un eccessivo numero di iscritti in gae. Se guardi alla a059, le assunzioni da gae non copriranno neppure tutti i posti in organico di diritto. Finché si continua a guardare alle assunzioni come ad un blocco unico,  nessuna affermazione potrà avere un senso.
Tornare in alto Andare in basso
Online
francesco.russo



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Gio Apr 23, 2015 5:40 pm

chicca70 ha scritto:
francesco.russo ha scritto:
LEA70 ha scritto:
Precario001 ha scritto:
Ma siete proprio sicuri che sia la cosa giusta scioperare, lo hanno consigliati i sindacati? Beh abbiamo la nostra testa per ragionare e contro 100000 posti di lavoro IO NON SCIOPERO...
Preoccupante il livello di comprensione di alcuni insegnanti precari facilmente manipolabili dai proclami!  È chiaro che lo sciopero non é contro le assunzioni delle quali si chiede, anche attraverso lo sciopero, lo stralcio dal resto del ddl per rendere effettivo il reclutamento entro settembre 2015- lo sciopero è contro una riforma articolata in modo rudimentale superficiale senza il concorso delle parti sindacali e l'esperienza, il buon senso di chi ogni giorno si "sporca" le mani con il lavoro. . . Contro una riforma imposta presuntuosamente dall' alto atta a favorire il clientelismo, l'uso privatistico della cosa  pubblica. Anche il regime meno democratico della storia italiana ebbe l'accortezza di mettere nelle mani di un uomo pesante la riforma del 1923! Scandaloso lo schifo che hanno prodotto e la mancanza di consapevolezza dei nostri governanti che noi continuiamo a pagare profumatamente
Non credo che la riforma sia pensata per favorire il clientelismo, visto che i DS non assumuno ma propongono incarichi a personale già assunto a TI; lo sarebbe stata la Aprea, che prevedeva concorsi organizzati direttamente dalle scuole, come le Università.... infatti l'Università trabocca di clientelismo. Oltretutto.... vedremo, visto che è in preparazione, pare, un super-emendamento governativo. Quanto a manipolazioni... diciamo che siamo un bersaglio di manipolazione multipla. Ci sarà la manipolazione governativa, ma c'è anche quella delle opposizioni, a mio parere ancora più demagogica, visto che in questi mesi ho notato da certe fonti vere e proprie manipolazioni dei numeri.... tutti a rincorrere i voti degli insegnanti (soprattutto precari) per le prossime elezioni. Per quanto mi riguarda, seguo da vicino la politica, ma in un campo astensionista.... quindi da questo punto di vista sono neutrale. Mi sembra che questa riforma, soprattutto se verrà effettivamente emendata come riportato nell'articolo, è una occasione unica.  http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-emendamenti-pd-mobilit-straordinaria-supplenze-fino-2018-pof-ok-consiglio-istituto-post Sono precario da 12 anni e di piani pluriennali ne ho sentiti tantissimi. Avevano trasformato le GP in GaE con l'intenzione di esaurirle, per poi passare ai concorsi. In tanti anni ciò non è stato possibile, perchè successivi tagli hanno reso molte classi di concorso in esubero.... si continua a lavorare ma su cattedre che non hanno diritto al ruolo. L'organico dell'autonomia rende possibili le assunzioni riportate in relazione tecnica; la cosa strana è che molti soggetti (ad esempio M5S e non solo) sostengono che non ci sono i posti per tutti in organico funzionale.... ma mesi fa ricordo benissimo di aver letto delle dichiarazioni sindacali (proprio su OS, che leggo assiduamente) che affermavano che per realizzare la scuola aperta di pomeriggio, l'alternanza scuola lavoro (con relativi tutor), ecc. tali assunzioni non sarebbero sufficienti. Strano.... a mio parere molto dell'atteggiamento verso la riforma (non degli insegnanti ma dei partiti parlamentari / sindacati, ovvero degli opinion maker... come si dice) si spiegano con  le elezioni che si avvicinano, e la speranza di buttare giù il governo.
È vera una cosa e l'altra. Non ci sono posti per tutti in organico funzionale e contemporaneamente le assunzioni da gae non saranno sufficienti. Dipende dalla classe di concorso.  Se guardi alla a037, i posti non saranno sufficienti per un eccessivo numero di iscritti in gae. Se guardi alla a059, le assunzioni da gae non copriranno neppure tutti i posti in organico di diritto. Finché si continua a guardare alle assunzioni come ad un blocco unico,  nessuna affermazione potrà avere un senso.
Questa situazione delle classi di concorso era nota fin dall'inizio.... nulla di nuovo. Io sono abilitato su laboratorio di elettronica (e malgrado sia soprannumeraria riesco comunque a lavorarci da 12 anni) ma sono anche in terza fascia di istituto su altre classi di concorso, come la A059. Ebbene, ho inserito soltanto due scuole, vicine a dove abito ed ho ricevuto quattro chiamate. Questa situazione è notissima al governo, infatti sul documento BS c'era scritto che contestualmente all'esaurimento delle GaE avrebbero attivato concorsi proprio su quelle classi di concorso non coperte. I numeri delle assunzioni sono indicati nella relazione tecnica e infatti, proprio di li si scopre che metà delle assunzioni saranno su organico funzionale, proprio perché in GaE ci sono parecchie cdc sofferenti (a causa delle riforme degli anni precedenti). Quindi credo che anche la A037 sarà assorbita (eventualmente con mobilità territoriale). Non mi pare di aver visto da nessuna parte una tabella da cui risulta, per ciascuna classe di concorso, la disponibilità di cattedre sull'organico dell'autonomia, quindi non capisco proprio come si possa sostenere che in questa o in quella classe di concorso non c'è posto. Si può certamente capire se nella propria provincia e cdc c'è posto sulla materia (organico di diritto+organico di fatto), ma sulla quota di organico dell'autonomia non si sa nulla.... mi pare. Sulle tabelle pubblicate la scorsa settimana erano indicati i posti, per classi di concorso e per provincie, sull'organico di diritto e sull'organico di fatto ma non su quello dell'autonomia. Sull'utilizzo del personale non credo che ci saranno grandi problemi.... è prevista la riforma delle classi di concorso (nelle deleghe) e comunque, i docenti in organico funzionale potranno, ad esempio, essere impiegati per corsi di supporto pomeridiani, per il tutoraggio alternanza scuola lavoro, previsto anche nei licei, ecc. Penso che un docente A037 (storia e filosofia) abbia le competenze, ad esempio, per aiutare i ragazzi nello studio dell'italiano. Ovviamente, pensando la scuola con l'assetto attuale, tutti i posti nell'organico dell'autonomia semplicemente non esisterebbero, e non esisterebbero neanche i posti nell'organico di fatto, le assunzioni da GaE potrebbero essere poco superiori a 30000 (cattedre di diritto).
Tornare in alto Andare in basso
maestrone



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Gio Apr 23, 2015 6:03 pm

Coerentemente con la tua filosofia, gugu, mi aspetto che se il ddl non dovesse passare ed entrassi di ruolo tra tre anni tu rifiuti il ruolo. Se non dovesse succedere sarebbe gravissimo. Mi auguro per te che tu non abbia questa forza morale che pretendi dagli altri.
Tornare in alto Andare in basso
T0PIS



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 10:38 am

Babbeus ha scritto:

Siamo sempre nella logica della cura dell'orticello. I precari che sono favorevoli perchè ricevono lo zuccherino dell'assunzione subito

chiamalo zuccherino...


Tornare in alto Andare in basso
SARA25



Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 09.11.10

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 11:19 am

Trovo paradossale il comportamento dei sindacati. Si stanno mobilitando contro un decreto che permetterà l'assunzione di ben 100000 precari nella scuola mentre nulla hanno fatto contro le modifiche all'art.18 dello statuto dei lavoratori.
Tornare in alto Andare in basso
francesco.russo



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 11:50 am

SARA25 ha scritto:
Trovo paradossale il comportamento dei sindacati. Si stanno mobilitando contro un decreto che permetterà l'assunzione di ben 100000 precari nella scuola mentre nulla hanno fatto contro le modifiche all'art.18 dello statuto dei lavoratori.
Condivido, infatti non sciopererò neanche il 5 maggio (pur iscritto alla cgil), a maggior ragione se verranno confermati gli emendamenti che si profilano che, per quanto riguarda le assunzioni includono anche idonei e tutelano le seconde fasce e che ridimensiona i poteri dei presidi. Per quanto riguarda il job acts i sindacati hanno provato ad opporsi ma, esattamente come avviene nella scuola, anche nel mondo del lavoro c'è molta frammentazione (interessi contrapposti, ovvero varie figure contrattuali). In ogni caso, Renzi ritiene (a torto o a ragione) che sfidando i sindacati aumenta nel consenso; infatti, uscendo dal mondo della scuola, l'italiano medio non ha una buona opinione dei sindacati e dei "corpi intermedi" in generale. Renzi potrà nel breve termine perdere voti dagli insegnanti ma sa di poterli recuperare da altri settori della società. Purtroppo i sindacati si sono troppo affidati alla politica parlamentare; il job acts, come la riforma della scuola, sono praticamente inarrestabili perché travalicano i confini della politica nazionale. Rientrano in un quadro di riforme concordate con la UE, come contropartita dell'allentamento dei vincoli di bilancio. Una azione sindacale seria dovrebbe alzare lo sguardo sul mondo e capire che, quando Marx ed Engels lanciavano il motto "proletari di tutti i paesi unitevi" una ragione c'era. Il sindacato dovrebbe essere come minimo coordinato su base europea. In questo modo e condannato all'impotenza, ovvero ad essere cinghia di trasmissione del partito parlamentare di turno.... e la campagna elettorale, mi sembra, si sta pienamente riverberando nella partita del DDL scuola.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 11:57 am

francesco.russo ha scritto:
SARA25 ha scritto:
Trovo paradossale il comportamento dei sindacati. Si stanno mobilitando contro un decreto che permetterà l'assunzione di ben 100000 precari nella scuola mentre nulla hanno fatto contro le modifiche all'art.18 dello statuto dei lavoratori.

Condivido, infatti non sciopererò neanche il 5 maggio (pur iscritto alla cgil), a maggior ragione se verranno confermati gli emendamenti che si profilano che, per quanto riguarda le assunzioni includono anche idonei e tutelano le seconde fasce e che ridimensiona i poteri dei presidi.

e questi emendamenti - che mi sembra di capire tu ritenga favorevoli - sono venuti fuori spontaneamente o in seguito ad una mobilitazione (separata per ognuna delle categorie indicate), che ha portato ad un riflessione diversa sul provvedimento iniziale?

PS. è una domanda, non una presa di posizione pro o contro lo sciopero.
Tornare in alto Andare in basso
godoPAS



Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 20.12.13

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 12:17 pm

Le assunzioni così come proposte sono un ricatto. Le condizioni al contorno cambieranno in modo drammatico per tutti noi. I colleghi che non scioperano perchè sperano in un contratto a tempo indeterminato non hanno ancora capito che non avranno una sede stabile, che saranno in balia di presidi padroni, che non avranno nessun incremento di stipendio da qui all'eternità, che dovranno farsi fino a 70 ore non retribuite di formazione all'anno????

FORZA PECORONI INCHINATEVI AL DUCETTO DI TURNO, AL MINISTRO INCOMPETENTE CHE HA GIA' MANDATO IN BANCAROTTA UN'UNIVERSITA' E AL SOTTOSEGRETARIO IN ODORE DI MAFIA PLURIBOCCIATO!!!
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 12:27 pm

godoPAS ha scritto:
Le assunzioni così come proposte sono un ricatto. Le condizioni al contorno cambieranno in modo drammatico per tutti noi. I colleghi che non scioperano perchè sperano in un contratto a tempo indeterminato non hanno ancora capito che non avranno una sede stabile, che saranno in balia di presidi padroni, che non avranno nessun incremento di stipendio da qui all'eternità, che dovranno farsi fino a 70 ore non retribuite di formazione all'anno????

####CANCELLATO DALL'AMMINISTRAZIONE !
Tornare in alto Andare in basso
francesco.russo



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 12:33 pm

lallaorizzonte ha scritto:
francesco.russo ha scritto:
SARA25 ha scritto:
Trovo paradossale il comportamento dei sindacati. Si stanno mobilitando contro un decreto che permetterà l'assunzione di ben 100000 precari nella scuola mentre nulla hanno fatto contro le modifiche all'art.18 dello statuto dei lavoratori.

Condivido, infatti non sciopererò neanche il 5 maggio (pur iscritto alla cgil), a maggior ragione se verranno confermati gli emendamenti che si profilano che, per quanto riguarda le assunzioni includono anche idonei e tutelano le seconde fasce e che ridimensiona i poteri dei presidi.

e questi emendamenti - che mi sembra di capire tu ritenga favorevoli - sono venuti fuori spontaneamente o in seguito ad una mobilitazione (separata per ognuna delle categorie indicate), che ha portato ad un riflessione diversa sul provvedimento iniziale?

PS. è una domanda, non una presa di posizione pro o contro lo sciopero.
Personalmente, per il poco che vale la mia opinione, credo che gli emendamenti siano stati favoriti dalla mobilitazione. Quello che auspico è che un maggiore approccio treadunionistico dei sindacati, svincolati dalle logiche parlamentari. Ovvero, dovrebbero cercare di rappresentare al meglio gli interessi dei lavoratori, indipendentemente dalle posizione assunte dai partiti. In effetti, non sono per principio contro lo sciopero, ho scioperato tantissime volte; devo confessare che in questo caso particolare tuttavia, essendo in gae, proprio per una questione meramente egoistica, spero che il DDL passi comunque. Ma credo che la maggior parte delle persone appartenenti ad altre categorie ragionano in termini equivalenti.... purtroppo. Credo che la gran parte degli "arrabbiati di seconda fascia", se venisse annunciato che assumono loro e rottamano i docenti gae vecchi e inutili, cesserebbero di essere arrabbiati. Tuttavia, facendo uno sforzo di estraniarmi dalla mia situazione particolare, credo che è opportuno esercitare una pressione, anche attraverso lo sciopero, però con precise richieste di modifiche e non finalizzata al ritiro del DDL. Un DDL modificato, che prevedesse le assunzioni dichiarate in relazione tecnica, l'assorbimento prioritario degli idonei nella prossima tornata di assunzioni, una sostanziosa quota di riserva sulle seconde fasce e una rivisitazione dei poteri del DS mi parrebbe un ottimo compromesso. La prospettiva di una ritiro del DDL, invece, mi parrebbe svantaggiosa, non solo per me in gae, ma anche per le seconde fasce, che comunque continuerebbero a restare fuori dalle GaE. A questo punto, considerando anche il fatto che potrebbero entrare in GaE 50000 della scuola di infanzia, il piano B di un qualsiasi governo potrebbe essere la soppressione delle GaE (senza assunzioni) e concorso per tutti. Il punto è, come ho detto, che ho la sensazione che il DDL scuola sia pienamente entrato in campagna elettorale, per cui si è oggetto di strumentalizzazione, certamente governativa, ma anche di opposizioni, interessate anche loro ai voti, che hanno come unico interesse quello di mettere in difficoltà il governo per motivi di competizione. Il mio interesse, e credo quello di tutti i lavoratori, è quello di non lasciarsi incastrare in queste logiche
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 12:52 pm

francesco.russo ha scritto:
Il mio interesse, e credo quello di tutti i lavoratori, è quello di non lasciarsi incastrare in queste logiche

questo purtroppo è impossibile. la eserciti nel momento stesso in cui dici di non scioperare per appoggiare il DDL così com'è, pur di entrare in ruolo. Assolutamente legittimo
Anche tu (nel senso la tua posizione, quello che si vuole tu pensi), fai parte di questo piano
Tornare in alto Andare in basso
francesco.russo



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 12:57 pm

lallaorizzonte ha scritto:
francesco.russo ha scritto:
Il mio interesse, e credo quello di tutti i lavoratori, è quello di non lasciarsi incastrare in queste logiche

questo purtroppo è impossibile. la eserciti nel momento stesso in cui dici di non scioperare per appoggiare il DDL così com'è, pur di entrare in ruolo. Assolutamente legittimo
Anche tu (nel senso la tua posizione, quello che si vuole tu pensi), fai parte di questo piano
Effettivamente, anche io sono incastrato in queste logiche, in buona compagnia, anche di coloro che invocano le dimissioni di Renzi e il ritiro del DDL. Lo ammetto! I sindacati dovrebbero riuscire a non farsene fagocitare.
Tornare in alto Andare in basso
SARA25



Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 09.11.10

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 1:08 pm

Nei titoli del tg nessun riferimento allo sciopero di oggi. Non deve essere stato un gran successo.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 1:46 pm

SARA25 ha scritto:
Nei titoli del tg nessun riferimento allo sciopero di oggi. Non deve essere stato un gran successo.
Perché in altre occasioni scioperi anief o unicobas hanno mobilitato masse di lavoratori? Secondo te chi non ha scioperato lo ha fatto perché a favore della Riforma? Data la vicinanza con la data del 5 maggio, si fanno solamente delle scelte, visto che scioperare ha un costo e gli stipendi sono bassi. Anief e Unicobas ono sigle sindacali con una quota limitata di iscritti, è logico che la ricaduta non sia comparabile a quella di uno sciopero indetto dai sindacati unitari. Ne riparliamo il 5.
Tornare in alto Andare in basso
Ottodoro



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 09.02.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 1:55 pm

Perplessa ha scritto:
SARA25 ha scritto:
Nei titoli del tg nessun riferimento allo sciopero di oggi. Non deve essere stato un gran successo.
Perché in altre occasioni scioperi anief o unicobas hanno mobilitato masse di lavoratori? Secondo te chi non ha scioperato lo ha fatto perché a favore della Riforma? Data la vicinanza con la data del 5 maggio, si fanno solamente delle scelte, visto che scioperare ha un costo e gli stipendi sono bassi.  Anief e Unicobas ono sigle sindacali con una quota limitata di iscritti, è logico che la ricaduta non sia comparabile a quella di uno sciopero indetto dai sindacati unitari. Ne riparliamo il 5.

lo sciopero contro la riforma Gemini è servito a qualcosa? non ci hanno tagliato le ore forse?
perchè dovrebbe avere successo più uno sciopero che dà 50,000 posti lavorativi ?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 2:21 pm

SARA25 ha scritto:
Trovo paradossale il comportamento dei sindacati. Si stanno mobilitando contro un decreto che permetterà l'assunzione di ben 100000 precari nella scuola mentre nulla hanno fatto contro le modifiche all'art.18 dello statuto dei lavoratori.

1) Non è un decreto
2) Non si limita alle sole assunzioni
3) Molte di quelle assunzioni sono comunque dovute con o senza questo ddl per sentenza della corte europea

Vedi se ti sembra meno assurdo così:
I sindacati si mobilitano contro un ddl che rende eternamente precaria e a rischio la sede di lavoro di ogni docente subordinando la decisione all'insindacabile volontà del dirigente e rende possibile il demansionamento sempre in base alla decisione del preside, oltre a incentivare con questo meccanismo l'obbedienza e inibire il dissenso. E' una cosa "assurda" protestare contro un abominio del genere?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 2:25 pm

SARA25 ha scritto:
Nei titoli del tg nessun riferimento allo sciopero di oggi. Non deve essere stato un gran successo.

Figuriamoci se un TG di media filogovernativi e/o filo CGIL (e copriamo così l'intero panorama mediatico) ha interesse a mettere nei titoli questo sciopero.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 2:37 pm

Ottodoro ha scritto:
Perplessa ha scritto:
SARA25 ha scritto:
Nei titoli del tg nessun riferimento allo sciopero di oggi. Non deve essere stato un gran successo.
Perché in altre occasioni scioperi anief o unicobas hanno mobilitato masse di lavoratori? Secondo te chi non ha scioperato lo ha fatto perché a favore della Riforma? Data la vicinanza con la data del 5 maggio, si fanno solamente delle scelte, visto che scioperare ha un costo e gli stipendi sono bassi.  Anief e Unicobas ono sigle sindacali con una quota limitata di iscritti, è logico che la ricaduta non sia comparabile a quella di uno sciopero indetto dai sindacati unitari. Ne riparliamo il 5.

lo sciopero contro la riforma Gemini è servito a qualcosa? non ci hanno tagliato le ore forse?
perchè dovrebbe avere successo più uno sciopero che dà 50,000 posti lavorativi ?
(hai dimenticato di togliere l'accento dalla terza singolare di "dare". Non è da te...). A parte il fatto che il tuo commento poco ha a che vedere con il tema della mia risposta a Sara, lo sciopero contro la Riforma Gelmini non avrà dato tutti i frutti sperati, ma ha visto una mobilitazione enorme della scuola tutta e probabilmente  ha evitato provvedimenti ben peggiori.In ogni caso, gli obiettivi della Riforma non sono certamente quelli di fare  50.000 immissioni in ruolo -ossia quelli che sarebbero state fatte comunque, come avviene ogni anno- bensì  quello di finire di distruggere la scuola pubblica come esce dal dettato costituzionale, portando a termine il lavoro di Moratti e Gelmini. Quanto ai "50.000 posti lavorativi" a cui ti riferisci,quelli dell'OFU,immagino, più che darli il vostro amico Renzi li inventa. Se fosse onesto, quando si rivolge alle famiglie per mettercele contro, direbbe chiaramente che, per pure ragioni propagandistiche e a fini elettorali, mentre taglia la Sanità, si è messo in testa di creare dal nulla  ulteriori 50.000 posti a tempo indeterminato che non esistono e non rispondono a un fabbisogno reale. E che pagheranno i signori genitori con l'aggravio di spese dovuto al taglio dei servizi.
Tornare in alto Andare in basso
Ottodoro



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 09.02.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 2:43 pm

ah per perplessa i 50.000 ruoli non si devono fare, va bene il posto che c'è ora, dove è lei. per gli altri, diosccupazione o attese di 20 anni.
che solidarietà questi colleghi!
Tornare in alto Andare in basso
davide 76



Messaggi : 583
Data d'iscrizione : 02.05.12

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 2:55 pm

Perplessa ha scritto:
In ogni caso, gli obiettivi della Riforma non sono certamente quelli di fare  50.000 immissioni in ruolo -ossia quelli che sarebbero state fatte comunque

A me non sembra che lei abbia detto che le assunzioni non debbano essere fatte! Le farebbero comunque e tra l'altro nella scuola ci sarà un grosso turn-over con i pensionamenti.
Tornare in alto Andare in basso
Ottodoro



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 09.02.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 3:01 pm

davide 76 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
In ogni caso, gli obiettivi della Riforma non sono certamente quelli di fare  50.000 immissioni in ruolo -ossia quelli che sarebbero state fatte comunque

A me non sembra che lei abbia detto che le assunzioni non debbano essere fatte! Le farebbero comunque e tra l'altro nella scuola ci sarà un grosso turn-over con i pensionamenti.


mio caro, le 50.000 che vuole perplesa non sono certo le 100.0000 che vuole il ministro!
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Assurdo Scioperare contro le Assunzioni   Ven Apr 24, 2015 3:03 pm

Ottodoro ha scritto:
ah per perplessa i 50.000 ruoli non si devono fare, va bene il posto che c'è ora, dove è lei. per gli altri, diosccupazione o attese di 20 anni.
che solidarietà questi colleghi!

Secondo te dovrebbero essere fatte assunzioni al di fuori del fabbisogno reale della scuola?
Tornare in alto Andare in basso
 
Assurdo Scioperare contro le Assunzioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?
» il papa contro le superstizioni africane
» Un Prete contro i Ciclisti
» Divorzio e Crimini contro l'umanità.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: