Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Renzi ride dello sciopero degli insegnanti ; gli insegnanti faranno falò con le sue letterine

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Renzi ride dello sciopero degli insegnanti ; gli insegnanti faranno falò con le sue letterine   Mar Apr 21, 2015 7:13 pm

Scuola, i docenti sono molto irritati per la lettera di Renzi...

La notizia diffusa ieri in rete ha fatto arrabbiare gli insegnanti italiani

http://it.blastingnews.com/lavoro/2015/04/scuola-i-docenti-sono-molto-irritati-per-la-lettera-di-renzi-00358223.html

Lo sciopero generale della Scuola, proclamato dai sindacati Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda, per il 5 Maggio 2015, contro il DDL buona Scuola in discussione in Parlamento, avrà impensierito non poco il primo Ministro Matteo Renzi. Si, perchè era dal 30 Ottobre 2008 che non c'era uno sciopero generale unitario della Scuola.

La notizia della lettera ai docenti di Matteo Renzi

Nel pomeriggio di Lunedi 20 Aprile, il portale orizzontescuola ha diffuso la notizia che il primo Ministro voglia rispondere allo sciopero organizzato per il 5 maggio con una campagna di informazione. In parole povere, vuole inviare a tutti gli insegnanti una lettera per dissuaderli a partecipare allo sciopero del 5 Maggio. Non appena si diffonde in rete, questa notizia, su facebook inizia il tam tam da una pagina ad un'altra, da un gruppo ad un altro della Scuola. La maggior parte degli insegnanti, vede l'eventuale invio di questa lettera come una dichiarazione di paura ed una forma di debolezza di Renzi davanti allo sciopero generale del 5 Maggio 2015. Evidentemente, il Governo, inizia a comprendere che il dissenso verso il DDL è molto forte, e la partecipazione in massa, con migliaia di Scuole chiuse è una eventualità realistica. In tanti pensano di rispedire al mittente la lettera, o di accendere un bel fuoco!

La rezione del M5S

Sull'idea di Renzi è intervenuto anche il Movimento 5 Stelle.Sostengono che Renzi, invece di scrivere lettere agli insegnanti, li dovrebbe ascoltare! Evidentemente, continuano i parlamentari del M5S della Commissione Cultura di Camera e Senato, Renzi inizia a sentire che la protesta sta montando e che la sua riforma è molto a rischio. " Gli insegnanti meritano rispetto e considerazione, verità e onestà e non le continue prese in giro di questo governo" concludono i parlamentari che da tempo contrastano questa riforma ed hanno dato altre soluzioni, per esempio, per superare il problema del precariato scolastico.Per il M5S andrebbero assunti anche i docenti abilitati della seconda fascia d'Istituto che da anni insegnano nelle nostre Scuole.

Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Renzi ride dello sciopero degli insegnanti ; gli insegnanti faranno falò con le sue letterine   Mar Apr 21, 2015 7:55 pm

"Del resto, quanto si cerca di fare sulla scuola è del tutto coerente con la visione politica di Renzi e del PD: un uomo solo al comando, che si tratti del governo del Paese, della fabbrica o dell’ufficio e, dunque, anche della scuola. In questa visione, democrazia e partecipazione sono solo fastidi di cui liberarsi. Vale per il Parlamento, svuotato di funzioni ancor prima che le riforme istituzionali siano approvate, vale per i diritti dei lavoratori consegnati all’arbitrio del padrone, varrà per la scuola con l’esaltazione dei poteri dei dirigenti scolastici e la definitiva cancellazione degli organi collegiali.

Come ha acutamente osservato Pasquale Voza, l’intervento sulla scuola è un ulteriore tassello del disegno di ristrutturazione neo-autoritaria dell’intera società che assume l’ideologia liberista come principio ordinatore supremo. Un siffatto assetto sociale e istituzionale non può tollerare una scuola che rimanga presidio di democrazia ed educhi al pensiero critico; è questa la ragione profonda di questo scellerato intervento.


C’è tuttavia, in questo quadro desolante un elemento di novità che fa ben sperare. Negli ultimi giorni la protesta, che aveva attraversato tutto l’inverno in forma disorganica e non continuativa, animata soprattutto dagli studenti, da gruppi di docenti, RSU, dai lavoratori autoconvocati e dai “Comitati per la riproposizione della LIP”, è cresciuta fino ad assumere una dimensione potenzialmente di massa."


Vito Meloni – Responsabile scuola PRC-SE
Tornare in alto Andare in basso
 
Renzi ride dello sciopero degli insegnanti ; gli insegnanti faranno falò con le sue letterine
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Scuola, il governo chiede indietro i soldi agli insegnanti.
» Qual è il giusto atteggiamento da tenere con gli alunni?
» La situazione degli insegnanti di Religione
» Richiesta abilitazione - Problematiche degli Onicotecnici
» Il Dio degli Eserciti...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: