Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
astronotus



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 18.08.12

MessaggioOggetto: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:24 pm

come volevasi dimostrare!
oggi ho parlato con il collega di matematica, che pur essendo un amico, non può( e perché dovrebbe) evitare l'amicizia con il nostro comune dirigente scolastico, per cui se vanno a mangiare la pizza insieme chi può fargliene una colpa?
voi direte, ma che cosa ci vieni a raccontare?!
semplice: sapete che spesso il lavoratore, soprattutto la categoria docente non riesce a " staccare" dal contesto lavorativo, nemmeno difronte ad una fumante e appetitosa pizza margherita, ebbene, il mio collega mi riferisce che la nostra comune dirigente si è lasciata andare, forse complici i fumi della euforia indotta da qualche birra di troppo, a dichiarazioni del tipo, :" già mi sfrego le mani...", "spero proprio che passi questo ddl...", " con certi docenti se potessi non mi farei problemi a invitarli a togliere il disturbo". Ma è chiaro, chi è quella persona che ricoprendo incarichi dirigenziali, in qualunque contesto lavorativo, trovandosi nelle condizioni favorevoli di legge, si lascerebbe scappare l'occasione di tramutare in atti concreti i propri " moti" dell'animo: simpatie, antipatie affinità e disaffinità elettive!
signori miei parliamoci chiaro non siamo la Svezia o l'Olanda qui in italia il potere concentrato induce inevitabilmente all'iniquità è una questione antropologica la nostra, atavica
NON è DANDO PIU' POTERI AL DIRIGENTE SCOLASTICO CHE SI CREA LA " BUONA SUOLA", MA RIAFFERMANDO LA FIGURA SOCIALE DEL DOCENTE, VALUTANDOLO CERTO, MA ASSICURANDOGLI LA DIGNITA' DELLA PROPRIA INDIPENDENZA.
non produciamo bulloni o lavatrici, ma cittadini del futuro, non possiamo e non dobbiamo essere costretti a subire un controllo verticistico che minerebbe inesorabilmente la nostra libertà di insegnamento
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25581
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:28 pm

Ma è sempre la DS con cui sei perennemente in lotta e sulla quale hai scritto innumerevoli post?
Tornare in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 18.08.12

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:30 pm

gugu ha scritto:
Ma è sempre la DS con cui sei perennemente in lotta e sulla quale hai scritto innumerevoli post?
LOTTA DURA SENZA PAURA!
Tornare in alto Andare in basso
maria_m



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 06.09.12

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:31 pm

Sinceramente questi post che raccontano cose sentite da altri solo solo spam. Inutili ed irritanti.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:32 pm

astronotus ha scritto:
come volevasi dimostrare!
oggi ho parlato con il collega di matematica, che pur essendo un amico, non può( e perché dovrebbe) evitare l'amicizia con il nostro comune dirigente scolastico, per cui se vanno a mangiare la pizza insieme chi può fargliene una colpa?
voi direte, ma che cosa ci vieni a raccontare?!
semplice: sapete che spesso il lavoratore, soprattutto la categoria docente non riesce a " staccare" dal contesto lavorativo, nemmeno difronte ad una fumante e appetitosa pizza margherita, ebbene, il mio collega mi riferisce che la nostra comune dirigente si è lasciata andare, forse complici i fumi della euforia indotta da qualche birra di troppo, a dichiarazioni del tipo, :" già mi sfrego le mani...", "spero proprio che passi questo ddl...", " con certi docenti se potessi non mi farei problemi a invitarli a togliere il disturbo". Ma è chiaro, chi è quella persona che ricoprendo incarichi dirigenziali, in qualunque contesto lavorativo, trovandosi nelle condizioni favorevoli di legge, si lascerebbe scappare l'occasione di tramutare in atti concreti i propri " moti" dell'animo: simpatie, antipatie affinità e disaffinità elettive!
signori miei parliamoci chiaro non siamo la Svezia o l'Olanda qui in italia il potere concentrato induce inevitabilmente all'iniquità è una questione antropologica la nostra, atavica
NON è DANDO PIU' POTERI AL DIRIGENTE SCOLASTICO CHE SI CREA LA " BUONA SUOLA", MA RIAFFERMANDO LA FIGURA SOCIALE DEL DOCENTE, VALUTANDOLO CERTO, MA ASSICURANDOGLI LA DIGNITA' DELLA PROPRIA INDIPENDENZA.
non produciamo bulloni o lavatrici, ma cittadini del futuro, non possiamo e non dobbiamo essere costretti a subire un controllo verticistico che minerebbe inesorabilmente la nostra libertà di insegnamento

gli insegnanti dovranno essere valutati da dirigenti scolastici che si lasciano andare a "qualche birra di troppo"?!?
Tornare in alto Andare in basso
jeppo1



Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 05.04.15

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:39 pm

lallaorizzonte ha scritto:
astronotus ha scritto:
come volevasi dimostrare!
oggi ho parlato con il collega di matematica, che pur essendo un amico, non può( e perché dovrebbe) evitare l'amicizia con il nostro comune dirigente scolastico, per cui se vanno a mangiare la pizza insieme chi può fargliene una colpa?
voi direte, ma che cosa ci vieni a raccontare?!
semplice: sapete che spesso il lavoratore, soprattutto la categoria docente non riesce a " staccare" dal contesto lavorativo, nemmeno difronte ad una fumante e appetitosa pizza margherita, ebbene, il mio collega mi riferisce che la nostra comune dirigente si è lasciata andare, forse complici i fumi della euforia indotta da qualche birra di troppo, a dichiarazioni del tipo, :" già mi sfrego le mani...", "spero proprio che passi questo ddl...", " con certi docenti se potessi non mi farei problemi a invitarli a togliere il disturbo". Ma è chiaro, chi è quella persona che ricoprendo incarichi dirigenziali, in qualunque contesto lavorativo, trovandosi nelle condizioni favorevoli di legge, si lascerebbe scappare l'occasione di tramutare in atti concreti i propri " moti" dell'animo: simpatie, antipatie affinità e disaffinità elettive!
signori miei parliamoci chiaro non siamo la Svezia o l'Olanda qui in italia il potere concentrato induce inevitabilmente all'iniquità è una questione antropologica la nostra, atavica
NON è DANDO PIU' POTERI AL DIRIGENTE SCOLASTICO CHE SI CREA LA " BUONA SUOLA", MA RIAFFERMANDO LA FIGURA SOCIALE DEL DOCENTE, VALUTANDOLO CERTO, MA ASSICURANDOGLI LA DIGNITA' DELLA PROPRIA INDIPENDENZA.
non produciamo bulloni o lavatrici, ma cittadini del futuro, non possiamo e non dobbiamo essere costretti a subire un controllo verticistico che minerebbe inesorabilmente la nostra libertà di insegnamento

gli insegnanti dovranno essere valutati da dirigenti scolastici che si lasciano andare a "qualche birra di troppo"?!?
molti degli attuali ds si lasciano andare anche a qualcosa di più. Non facciamo finta che queste cose accadano su marte e non sul pianeta terra.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Mer Apr 22, 2015 12:40 pm

jeppo1 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
astronotus ha scritto:
come volevasi dimostrare!
oggi ho parlato con il collega di matematica, che pur essendo un amico, non può( e perché dovrebbe) evitare l'amicizia con il nostro comune dirigente scolastico, per cui se vanno a mangiare la pizza insieme chi può fargliene una colpa?
voi direte, ma che cosa ci vieni a raccontare?!
semplice: sapete che spesso il lavoratore, soprattutto la categoria docente non riesce a " staccare" dal contesto lavorativo, nemmeno difronte ad una fumante e appetitosa pizza margherita, ebbene, il mio collega mi riferisce che la nostra comune dirigente si è lasciata andare, forse complici i fumi della euforia indotta da qualche birra di troppo, a dichiarazioni del tipo, :" già mi sfrego le mani...", "spero proprio che passi questo ddl...", " con certi docenti se potessi non mi farei problemi a invitarli a togliere il disturbo". Ma è chiaro, chi è quella persona che ricoprendo incarichi dirigenziali, in qualunque contesto lavorativo, trovandosi nelle condizioni favorevoli di legge, si lascerebbe scappare l'occasione di tramutare in atti concreti i propri " moti" dell'animo: simpatie, antipatie affinità e disaffinità elettive!
signori miei parliamoci chiaro non siamo la Svezia o l'Olanda qui in italia il potere concentrato induce inevitabilmente all'iniquità è una questione antropologica la nostra, atavica
NON è DANDO PIU' POTERI AL DIRIGENTE SCOLASTICO CHE SI CREA LA " BUONA SUOLA", MA RIAFFERMANDO LA FIGURA SOCIALE DEL DOCENTE, VALUTANDOLO CERTO, MA ASSICURANDOGLI LA DIGNITA' DELLA PROPRIA INDIPENDENZA.
non produciamo bulloni o lavatrici, ma cittadini del futuro, non possiamo e non dobbiamo essere costretti a subire un controllo verticistico che minerebbe inesorabilmente la nostra libertà di insegnamento

gli insegnanti dovranno essere valutati da dirigenti scolastici che si lasciano andare a "qualche birra di troppo"?!?
molti degli attuali ds si lasciano andare anche a qualcosa di più. Non facciamo finta che queste cose accadano su marte e non sul pianeta terra.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO   Gio Lug 02, 2015 9:46 am

Cercando qualcosa sulla libertà di insegnamento mi sono imbattuto in questo post che tratta un problema che ho sollevato anch'io.
Quanti ds, ora che il DDL della buona sola è in dirittura d'arrivo, saranno scevri dal desiderio di togliersi qualche sassolino dalla scarpa? Non parlo di attriti personali, quelli esistono sempre, ma di questioni serie come la promozione sempre e comunque imposta per volontà del consiglio di classe o la richiesta, a volte nemmeno troppo velata, di "alzare" le valutazioni per preparare "i cento" alla maturità?
Tornare in alto Andare in basso
 
SCIOPERIAMO! A RISCHIO LIBERTA' DI INSEGNAMENTO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chiarimenti su eventuale gravidanza a rischio - diritti e ... doveri
» gravidanza a rischio...ma come si fa? a forza di girare me lo faranno perdere
» morfologica fatta: sembra che con ovodonazione rischio maggiore di gestosi!
» 16 follicoli e 10 ovociti..rischio iperstimolo e dieta proteica...ma ce l'ho fatta ragazze!
» Vaticano:suore a rischio estinzione

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: