Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Simulazione di II prova licei scientifici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Simulazione di II prova licei scientifici   Mer Apr 22, 2015 3:26 pm

Promemoria primo messaggio :

Come è andata?

Dunque, per chi non era direttamente coinvolto, la cronistoria è stata questa:

- a qualche punto imprecisato dell'anno scolastico, il ministero comunica che trametterà DUE testi per due prove di simulazione dei compiti d'esame, da tenersi in due date fissate, una in febbraio e una in aprile;

- tali testi, almeno per la prova scritta di matematica del liceo scientifico (per le materie di altri indirizzi di studi, non lo so), avrebbero dovuto essere simulazioni PARZIALI, da svolgersi ognuna in due ore: la prima, in febbraio, solo problemi articolati, e la seconda, in aprile, solo quesiti brevi;

- in febbraio arriva questa prima parte della prova: una pecionata indecorosa, sulla quale si è scritto di tutto e di peggio, linguaggio vergognosamente macchiettistico e infantile, contenuti banali, e anche grossolani errori di forma;

- nelle settimane successive si ripetono episodi imbarazzanti del genere con delle presunte simulazioni di prova d'esame di fisica e di chimica (ancora più surreali e incredibili di quella di matematica, improvvisate con assoluta mancanza di professionalità... tanto era scontato che quasi nessuno l'avrebbe fatta fare davvero alle proprie classi, dato che per quest'anno tali materie in seconda prova non ci sono);

- quasi tutti quelli che erano rimasti delusi dalla prima parte della prova di matematica, erano dell'idea di NON far fare alle proprie classi la seconda, pensando che fosse ancora peggio;

- improvvisamente, a pochissimi giorni dalla data fissata, arriva una comunicazione inaspettata che cambia tutte le carte in tavola, dicendo, no, kontrordine kompagni, ci eravamo sbagliati, la seconda simulazione NON sarà una prova parziale di due ore come la precedente, ma una vera prova generale di un intero compito d'esame per tutta la mattinata. Tutto questo, lo si è saputo solo una settimana fa, con tanto di difficoltà organizzative per i cambiamenti di orario, le sostituzioni e l'interferenza con altri impegni scolastici già fissati.

- ma alla fine, visto che questa veniva presentata come una simulazione "seria", hanno aderito quasi tutti.

Tornando all'esperienza personale:

casualmente, nella mia scuola ieri c'era una riunione di dipartimento per queste materie. E io mi sono permessa di dire ai colleghi:

"Ho l'impressione che abbiano imposto tutte queste novità all'ultimissimo momento solo perché  hanno ricevuto valanghe di proteste, sia per matematica, che per fisica, che per scienze naturali, e perché si sono resi conto di aver fatto una vergognosa figura da peracottari con i primi tentativi, e che quindi stiano tentando disperatamente di correggere il tiro; per cui, esiste qualche possibilità che questo compito sia un po' meno indegno dei precedenti, e che assomigli un pochino di più a un vero compito di esame di quelli consueti."

Incredibilmente ci ho preso, almeno in parte.

Ossia, almeno in parte è stato effettivamente corretto il tiro, rispetto alle porcherie che ci erano state ammannite nei mesi scorsi. E il compito, almeno nella parte di quesiti brevi, era decisamente dignitoso, e sufficientemente simile a quelli degli anni passtai. L'unico appunto critico che va fatto ai quesiti, è che c'era un eccessivo sbilanciamento verso argomenti di programma "marginali" che si fanno solo nelle ultimissime settimane e che molte classi ancora non conoscevano. Ad esempio, l'esercizio sulle serie convergenti, e anche quelli sulle equazioni differenziali, nel loro genere, erano veramente banali... e appunto, le classi che per puro caso hanno trattato l'argomento un mese fa, li hanno fatti in due minuti, mentre le altre (che magari l'avrebbero affrontato comunque, ma la settimana prossima) non sapevano nemmeno di cosa si stese parlando.

Per quanto riguarda i problemi lunghi, erano sicuramente MEGLIO rispetto a quelli dell'altra volta, sia come contenuti che come linguaggio. Continuo tuttavia a rimanere perplessa riguardo a questa ossessione esagerata per la "modellizzazione di problemi realistici" rispetto alla richiesta di formalismo più teorico. L'unico risultato di tale "innovazione", di fatto, è quello di costringere i ragazzi a perdere un'ora in più per leggere e interpretare il testo, quando poi la sua applicazione strettamente matematica è esattamente dello stesso identico tipo di quelle classiche.

Ma santa pazienza, si sta parlando di un esame finale di un corso di matematica per un liceo scientifico, NON di matematica applicata o di statistica o di cartografia per un istituto tecnico: cosa ci sarebbe di male, se anche la formulazione rimanesse più formale e più teorica?

Quale è il messaggio che deve passare, che studiare la matematica pura è vergogna? E' inutile? E' superato? Che studiare la matematica è "giustificabile" solo se serve a gestire il flusso di entrata e di uscita da uno stadio, o il design di una fioriera, mentre la matematica di per sé non serve a niente?

Non so, sono perplessa davvero, anche se sono piacevolmente sorpresa dal miglioramento rispetto all'altra volta...

L.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 8:54 am

kirserk ha scritto:
mac67 ha scritto:


In diversi Laender tedeschi, le prove d'esame sono realistiche e non le hanno affatto rigettate.

Ciao, non è che hai qualche link da suggerirci? io ho provato a cercare qualcosa ma ho trovato poco. Sarà per ogni Lander ha il suo sistema scolastico...

Google: "mathematik abitur" (abitur=esame di stato). Ne trovi in quantità.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 8:56 am

kirserk ha scritto:
alege76 ha scritto:

Nulla contro le prove realistiche (e quelle che citi sono formulate abbastanza bene).
Ci sono anche, pochi (in effetti ne conosco solo uno...), libri di matematica per le superiori che ne propongono di molto belle,
ma 1) non artificiali e 2) non lunghe due pagine.

A quale testo ti riferisci? (ammesso che sia lecito citarlo sul forum di OS, spero di sì).
Noi utilizziamo il Sasso, a me piace molto, ma su queste tipologie non è che ci sia tanto.

Tra i libri che ho, il Sasso è quello che ne ha di più. Se qualcuno ne conosce altri, gradirei sapere.
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 11:47 am

@kirsek e mac67: mi riferisco proprio al libro che citate (ultima edizione); anch'io, come mac67, trovo che sia quello con più "problemi concreti" fra i libri che conosco. Problemi che, a mio avviso, hanno anche il pregio di essere formulati in modo equilibrato, senza sbrodolamenti "fumettistici" (come credo abbia detto paniscus_2.0) e, in genere, di non essere forzature... Non mi sono sembrati pochi, a patto di non voler assegnare solo problemi di quel tipo, chiaro.

La rappresentante di G&C dovrebbe farmi avere la nuova edizione del loro libro "di punta" (per anni tra i più adottati sul territorio nazionale) ma non avendolo visto non posso dire nulla sulla parte dei "problemi concreti", comunque tra la vecchia edizione (G&C) e il Sasso preferisco nettamente quest'ultimo.

Pochi giorni fa un'altra casa editrice importante (altro libro super diffuso) ha iniziato a distribuire un fascicoletto con problemi del tipo delle simulazioni (stile compreso...).
Visto che stanno riscrivendo il loro prodotto di punta da zero, e i libri per secondo biennio e ultimo anno non sono ancora pronti, immagino che sarà quello più "aderente" alle direttive attuali.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 11:57 am

alege76 ha scritto:
@kirsek e mac67: mi riferisco proprio al libro che citate (ultima edizione); anch'io, come mac67, trovo che sia quello con più "problemi concreti" fra i libri che conosco. Problemi che, a mio avviso, hanno anche il pregio di essere formulati in modo equilibrato, senza sbrodolamenti "fumettistici" (come credo abbia detto paniscus_2.0) e, in genere, di non essere forzature... Non mi sono sembrati pochi, a patto di non voler assegnare solo problemi di quel tipo, chiaro.

Viste le prove delle simulazioni, dovrebbero essere molti di più, e andrebbero ridotti quelli tradizionali, che sono ancora la maggioranza. Ma capisco che è un lavoro immane.

alege76 ha scritto:

La rappresentante di G&C dovrebbe farmi avere la nuova edizione del loro libro "di punta" (per anni tra i più adottati sul territorio nazionale) ma non avendolo visto non posso dire nulla sulla parte dei "problemi concreti", comunque tra la vecchia edizione (G&C) e il Sasso preferisco nettamente quest'ultimo.

Se ho capito a quale ti riferisci, hanno migliorato la grafica, ma l'impianto è rimasto super tradizionale. Di problemi realistici, giusto una manciata.

alege76 ha scritto:

Pochi giorni fa un'altra casa editrice importante (altro libro super diffuso) ha iniziato a distribuire un fascicoletto con problemi del tipo delle simulazioni (stile compreso...).
Visto che stanno riscrivendo il loro prodotto di punta da zero, e i libri per secondo biennio e ultimo anno non sono ancora pronti, immagino che sarà quello più "aderente" alle direttive attuali.

Ricevuto anche il fascicoletto, e direi che l'hanno azzeccato. Il problema è che gli altri aggiornano l'edizione quest'anno.
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 12:00 pm

kirserk ha scritto:
Sarà per ogni Lander ha il suo sistema scolastico...

Su http://www.bankexam.fr/ trovi i testi d'esame della maturità francese, oltre ai problemi teorici trovi ciò di cui stiamo parlando in quantità...scritto in modo sobrio...
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 12:09 pm

mac67 ha scritto:

Se ho capito a quale ti riferisci, hanno migliorato la grafica, ma l'impianto è rimasto super tradizionale. Di problemi realistici, giusto una manciata.

Beh...lo identificherei dicendo che è l'erede spirituale del Palatini-Fagioli : D
E tutto sommato non mi stupisce ciò che dici (se parliamo dello stesso libro).

Che sian veramente così pochi i problemi del Sasso non so...già a farli tutti, così come sono, non mi sembra possibile...certo che se all'esame di stato "tramortiscono" gli studenti (e li avviliscono pure, visti anche i loro commenti: "ma che abbiamo studiato a fare? Non serve quasi niente per finire...", "abbiamo perso un'ora a leggere!") con paginate zuccherose e melense...boh...ci vorrà un allenamento fisico specifico e un buon antiemetico prima di cominciare...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 12:10 pm

alege76 ha scritto:
kirserk ha scritto:
Sarà per ogni Lander ha il suo sistema scolastico...

Su http://www.bankexam.fr/ trovi i testi d'esame della maturità francese, oltre ai problemi teorici trovi ciò di cui stiamo parlando in quantità...scritto in modo sobrio...

Ah, bene, grazie! Gli esempi a cui attingere non bastano mai.
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 12:16 pm

Prego...ma non ti aspettare quello che hai trovato nell'opuscoletto...son francesi...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 12:25 pm

alege76 ha scritto:
Prego...ma non ti aspettare quello che hai trovato nell'opuscoletto...son francesi...

Li avevo trovati anche altrove. Sono sempre utili. Se trovi una bella funzione, poi le costruisci attorno il contesto ...
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 12:40 pm

a) beh, puoi farci dei bei soldi vendendo le "storie"

b) sarai mica uno di quelli che hanno proposto le simulazioni?! ; )
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 1:15 pm

alege76 ha scritto:
a) beh, puoi farci dei bei soldi vendendo le "storie"

b) sarai mica uno di quelli che hanno proposto le simulazioni?! ; )

No. Non avrei mai dato il via libera nè a quella di febbraio, nè a quella di fisica di marzo.

Cerco sempre idee per le prove scritte delle mie classi. Do gli esercizi a file e all'interno della fila ci sono ulteriori differenze, per cui il materiale che ho non è mai abbastanza ...

Aggiungo: non è che a preparare esercizi si guadagna granché. Ho informazioni affidabili. Al massimo ti togli qualche sfizio.
Tornare in alto Andare in basso
kirserk



Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 12.06.11

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Gio Apr 23, 2015 10:42 pm

Grazie per i suggerimenti su dove reperire le prove francesi e tedesche. Proverò a cercare meglio su quelle tedesche, non avevo trovato gran che, ma forse (eufemismo) è la mia conoscenza della lingua ad essere carente (basti vedere come avevo scritto il singolare di Laender :-))

Il Sasso è un ottimo testo su cui io mi trovo davvero bene, con tanti esercizi dal taglio innovativo rispetto a quelli dei testi che avete citato; è vero che le pagine ''verso le competenze'' propongono problemi stile nuovo EdS, ma a mio avviso sono ancora pochi e penso che una nuova edizione in cui questa parte venga di molto potenziata, se non addirittura un volume ancillare dedicato (come quello della Z., che appunto è stato dato, vedo, un po' in tutta Italia, ma un po' più consistente), si renda necessaria.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 9:11 am

kirserk ha scritto:
Grazie per i suggerimenti su dove reperire le prove francesi e tedesche. Proverò a cercare meglio su quelle tedesche, non avevo trovato gran che, ma forse (eufemismo) è la mia conoscenza della lingua ad essere carente (basti vedere come avevo scritto il singolare di Laender :-))


Quelle più simili alle nostre nuove sono quelle di Amburgo (Hamburg) e di Brema (Bremen). "Spruzzate" di realismo si trovano in quelle di Berlino.
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 11:38 am

kirserk ha scritto:

Il Sasso è un ottimo testo su cui io mi trovo davvero bene, con tanti esercizi dal taglio innovativo rispetto a quelli dei testi che avete citato; è vero che le pagine ''verso le competenze'' propongono problemi stile nuovo EdS, ma a mio avviso sono ancora pochi e penso che una nuova edizione in cui questa parte venga di molto potenziata, se non addirittura un volume ancillare dedicato (come quello della Z., che appunto è stato dato, vedo, un po' in tutta Italia, ma un po' più consistente), si renda necessaria.

Immagino andrà proprio così, probabilmente è solo questione di tempo. Fra i testi che conosco quello che citi è nettamente il migliore (anche degli "eredi" dello Zwirner), soprattutto perché evita i soliti errori marchiani onnipresenti in quasi tutti gli altri (in particolare nella parte di analisi).
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 3:43 pm

Ma chi ha scritto le soluzioni???
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 4:10 pm

alege76 ha scritto:
Ma chi ha scritto le soluzioni???

Dove sono?
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 4:22 pm

Le hanno spedite dagli uffici, ma non direttamente a tutti i docenti; a me le ha girate una collega.
Comunque si possono trovare qui:

http://questionariolsosa.miur.carloanti.it/
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 4:35 pm

Passino le scelte "bizzare" sulla notazione (N(t=0)?), l'inutile macchinosità dei procedimenti risolutivi (Quesito 2: separazione delle variabili...il concetto di primitiva è evidentemente ignoto...) e l'uso penoso di Word...ma che le radici cubiche siano (secondo l'estensore) derivabili in 0...no: nel quesito 1 trova derivabilità in (0, +inf), quindi anche in x=e^(-8), dove, invece, il rapporto incrementale della funzione inversa esplode a +inf e il grafico ha un bel flesso verticale ascendente...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 5:01 pm

Trovato. Non sapevo fossero in chiaro.

Quesito 4 problema 1: due diverse soluzioni. Scherzano? La domanda, per come è posta, ha una soluzione unica (la seconda che forniscono).
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 5:07 pm

alege76 ha scritto:
Passino le scelte "bizzare" sulla notazione (N(t=0)?), l'inutile macchinosità dei procedimenti risolutivi (Quesito 2: separazione delle variabili...il concetto di primitiva è evidentemente ignoto...) e l'uso penoso di Word...ma che le radici cubiche siano (secondo l'estensore) derivabili in 0...no: nel quesito 1 trova derivabilità in (0, +inf), quindi anche in x=e^(-8), dove, invece, il rapporto incrementale della funzione inversa esplode a +inf e il grafico ha un bel flesso verticale ascendente...

Bella toppata!
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 5:29 pm

mac67 ha scritto:

Quesito 4 problema 1: due diverse soluzioni. Scherzano? La domanda, per come è posta, ha una soluzione unica (la seconda che forniscono).

Ecco uno degli altri "vantaggi" di questo tipo di prove...

Il tuo amico Giuseppino è uno studente italiano al quinto anno di Liceo Scientifico,
aiuta Giuseppino a trovare un modello matematico che gli permetta di
calcolare la probabilità che faccia ricorso contro i risultati del suo Esame di Stato...
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Ven Apr 24, 2015 5:39 pm

L'articolo del Corriere sulla simulazione:

http://www.corriere.it/scuola/secondaria/15_aprile_20/simulazione-prova-matematica-maturita-problem-solving-733ef994-e779-11e4-95de-75f89e715407.shtml
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Sab Apr 25, 2015 11:30 am

Per chi ha 1 ora a disposizione:

www.youtube.com/watch?v=m7eJmHfVdq4

Due cose che mi saltano all'occhio e mi preoccupano:

1) "Le "prove esperte" fra qualche anno; dobbiamo cambiare ancora? In che cosa differiscono da queste simulazioni?

2) Fra 2-3 anni esami con Maple o Mathematica: scherzano? Un liceo di dimensioni medie (1000 alunni) dovrebbe avere circa 200 PC perfettamente funzionanti, nonché pagare 200 licenze ogni anno. E gli alunni dovrebbero comprarlo per esercitarsi a casa. E dovremmo pure insegnare l'uso di Maple o Mathematica nelle poche ore che abbiamo?
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Sab Apr 25, 2015 11:55 am

mac67 ha scritto:

2) Fra 2-3 anni esami con Maple o Mathematica: scherzano? Un liceo di dimensioni medie (1000 alunni) dovrebbe avere circa 200 PC perfettamente funzionanti, nonché pagare 200 licenze ogni anno. E gli alunni dovrebbero comprarlo per esercitarsi a casa. E dovremmo pure insegnare l'uso di Maple o Mathematica nelle poche ore che abbiamo?

E per questo dobbiamo ringraziare Profumo....e Maple ringrazia Profumo...d'altra parte mi sembra che il progetto pp&s
http://minerva.miurprogettopps.unito.it/
sia ancora bello vivo e vegeto (e sta producendo "frutti")...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Sab Apr 25, 2015 12:03 pm

Al limite, ma proprio al limite, consentirei Geogebra, che almeno è gratuito ed è stato pensato appositamente per scopi didattici. Rimane il problema della dotazione tecnologica delle scuole.

E se durante l'esame va via la luce? Se un PC si impalla o funziona male?
Tornare in alto Andare in basso
 
Simulazione di II prova licei scientifici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Prova dell'esistenza di dio
» Prova dell' esistenza di Dio
» L'onere della prova
» transfer di prova
» Prepararsi alla Prima Prova Abito

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: