Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Simulazione di II prova licei scientifici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Simulazione di II prova licei scientifici   Mer Apr 22, 2015 3:26 pm

Promemoria primo messaggio :

Come è andata?

Dunque, per chi non era direttamente coinvolto, la cronistoria è stata questa:

- a qualche punto imprecisato dell'anno scolastico, il ministero comunica che trametterà DUE testi per due prove di simulazione dei compiti d'esame, da tenersi in due date fissate, una in febbraio e una in aprile;

- tali testi, almeno per la prova scritta di matematica del liceo scientifico (per le materie di altri indirizzi di studi, non lo so), avrebbero dovuto essere simulazioni PARZIALI, da svolgersi ognuna in due ore: la prima, in febbraio, solo problemi articolati, e la seconda, in aprile, solo quesiti brevi;

- in febbraio arriva questa prima parte della prova: una pecionata indecorosa, sulla quale si è scritto di tutto e di peggio, linguaggio vergognosamente macchiettistico e infantile, contenuti banali, e anche grossolani errori di forma;

- nelle settimane successive si ripetono episodi imbarazzanti del genere con delle presunte simulazioni di prova d'esame di fisica e di chimica (ancora più surreali e incredibili di quella di matematica, improvvisate con assoluta mancanza di professionalità... tanto era scontato che quasi nessuno l'avrebbe fatta fare davvero alle proprie classi, dato che per quest'anno tali materie in seconda prova non ci sono);

- quasi tutti quelli che erano rimasti delusi dalla prima parte della prova di matematica, erano dell'idea di NON far fare alle proprie classi la seconda, pensando che fosse ancora peggio;

- improvvisamente, a pochissimi giorni dalla data fissata, arriva una comunicazione inaspettata che cambia tutte le carte in tavola, dicendo, no, kontrordine kompagni, ci eravamo sbagliati, la seconda simulazione NON sarà una prova parziale di due ore come la precedente, ma una vera prova generale di un intero compito d'esame per tutta la mattinata. Tutto questo, lo si è saputo solo una settimana fa, con tanto di difficoltà organizzative per i cambiamenti di orario, le sostituzioni e l'interferenza con altri impegni scolastici già fissati.

- ma alla fine, visto che questa veniva presentata come una simulazione "seria", hanno aderito quasi tutti.

Tornando all'esperienza personale:

casualmente, nella mia scuola ieri c'era una riunione di dipartimento per queste materie. E io mi sono permessa di dire ai colleghi:

"Ho l'impressione che abbiano imposto tutte queste novità all'ultimissimo momento solo perché  hanno ricevuto valanghe di proteste, sia per matematica, che per fisica, che per scienze naturali, e perché si sono resi conto di aver fatto una vergognosa figura da peracottari con i primi tentativi, e che quindi stiano tentando disperatamente di correggere il tiro; per cui, esiste qualche possibilità che questo compito sia un po' meno indegno dei precedenti, e che assomigli un pochino di più a un vero compito di esame di quelli consueti."

Incredibilmente ci ho preso, almeno in parte.

Ossia, almeno in parte è stato effettivamente corretto il tiro, rispetto alle porcherie che ci erano state ammannite nei mesi scorsi. E il compito, almeno nella parte di quesiti brevi, era decisamente dignitoso, e sufficientemente simile a quelli degli anni passtai. L'unico appunto critico che va fatto ai quesiti, è che c'era un eccessivo sbilanciamento verso argomenti di programma "marginali" che si fanno solo nelle ultimissime settimane e che molte classi ancora non conoscevano. Ad esempio, l'esercizio sulle serie convergenti, e anche quelli sulle equazioni differenziali, nel loro genere, erano veramente banali... e appunto, le classi che per puro caso hanno trattato l'argomento un mese fa, li hanno fatti in due minuti, mentre le altre (che magari l'avrebbero affrontato comunque, ma la settimana prossima) non sapevano nemmeno di cosa si stese parlando.

Per quanto riguarda i problemi lunghi, erano sicuramente MEGLIO rispetto a quelli dell'altra volta, sia come contenuti che come linguaggio. Continuo tuttavia a rimanere perplessa riguardo a questa ossessione esagerata per la "modellizzazione di problemi realistici" rispetto alla richiesta di formalismo più teorico. L'unico risultato di tale "innovazione", di fatto, è quello di costringere i ragazzi a perdere un'ora in più per leggere e interpretare il testo, quando poi la sua applicazione strettamente matematica è esattamente dello stesso identico tipo di quelle classiche.

Ma santa pazienza, si sta parlando di un esame finale di un corso di matematica per un liceo scientifico, NON di matematica applicata o di statistica o di cartografia per un istituto tecnico: cosa ci sarebbe di male, se anche la formulazione rimanesse più formale e più teorica?

Quale è il messaggio che deve passare, che studiare la matematica pura è vergogna? E' inutile? E' superato? Che studiare la matematica è "giustificabile" solo se serve a gestire il flusso di entrata e di uscita da uno stadio, o il design di una fioriera, mentre la matematica di per sé non serve a niente?

Non so, sono perplessa davvero, anche se sono piacevolmente sorpresa dal miglioramento rispetto all'altra volta...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Sab Apr 25, 2015 12:11 pm

mac67 ha scritto:
Al limite, ma proprio al limite, consentirei Geogebra, che almeno è gratuito ed è stato pensato appositamente per scopi didattici. Rimane il problema della dotazione tecnologica delle scuole.

E se durante l'esame va via la luce? Se un PC si impalla o funziona male?



Tutti promossi a tavolino ^__^
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Sab Apr 25, 2015 12:14 pm

mac67 ha scritto:
Al limite, ma proprio al limite, consentirei Geogebra, che almeno è gratuito ed è stato pensato appositamente per scopi didattici. Rimane il problema della dotazione tecnologica delle scuole.

E ma così non ci guadagna nessuno, non va bene...

mac67 ha scritto:
E se durante l'esame va via la luce? Se un PC si impalla o funziona male?

Problema nostro: al ministero non importa.

Ma poi...i soliti toni da imbonitori miracolisti...avevamo un più che onorevole sistema di istruzione e lo hanno fatto a pezzi, ora siamo ruota di scorta dei paesi occidentali (e non solo secondo alcune classifiche) ed ecco che se ne escono con "soluzioni" fantascientifiche di dubbia, eufemismo, realizzabilità (e necessità)...che neanche per gli A-level o gli esami dell'IBO...mah...
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Sab Apr 25, 2015 12:15 pm

raganella ha scritto:
mac67 ha scritto:
Al limite, ma proprio al limite, consentirei Geogebra, che almeno è gratuito ed è stato pensato appositamente per scopi didattici. Rimane il problema della dotazione tecnologica delle scuole.

E se durante l'esame va via la luce? Se un PC si impalla o funziona male?


Tutti promossi a tavolino ^__^

Ah è vero, non ci pensavo....giusto!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Simulazione di II prova licei scientifici   Dom Apr 26, 2015 12:02 pm

alege76 ha scritto:
raganella ha scritto:
Tutti promossi a tavolino ^__^

Ah è vero, non ci pensavo....giusto!

Ah, perché non è GIA' così?
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Simulazione di II prova licei scientifici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Prova dell'esistenza di dio
» Prova dell' esistenza di Dio
» L'onere della prova
» transfer di prova
» Prepararsi alla Prima Prova Abito

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: