Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Compito in classe e assenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 12:57 pm

E' possibile far fare ugualmente il compito in classe anche se è presente meno della metà della classe?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 1:16 pm

Perché non dovrebbe essere possibile? Caso mai, la domanda è se ti è utile.
Tornare in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 1:21 pm

Un collega mi diceva che non è legale!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1778
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 1:50 pm

Fatti citare la legge che lo vieta, allora.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 2:05 pm

charman ha scritto:
Un collega mi diceva che non è legale!

Mai sentito che sia illegale fare verifiche se manca mezza classe.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 2:19 pm

È possibile.  Poi, agli assenti farei una verifica di recupero terribile.Io lo preannuncio sempre e le assenze strategiche sono sparite.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6145
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 2:48 pm

Ma ancora gira questa leggenda metropolitana PATETICA?????

Scusate, ma non riesco a crederci!

E soprattutto, ancora più incredibile è che ci sia perfino qualche insegnante che se la beve, quando di solito era appannaggio esclusivo degli studenti!

Ma in base a quale logica dovrebbe essere non solo invalido, ma addirittura ILLEGALE svolgere un compito se non c'è la metà della classe? Da quando in qua il compito è un referendum? O un'elezione a maggioranza qualificata? Dove starebbe la violazione di legge? Al massimo qualcuno può valutare se sia opportuno o no, e se valga davvero la pena di sbattersi il doppio per prepararne due, ma perché mai dovrebbe essere illegale? Chi danneggia? Quali elementi indispensabili mancherebbero a una tale verifica per contestarla? Ma non scherziamo!

Anzi, a mio avviso, semmai, dal punto di vista etico, ci sarebbe da sostenere esattamente il contrario: a meno che non ci sia di mezzo qualche causa di forza maggiore, malattie infettive epidemiche, nevicate massicce, frane, strade bloccate, o sciopero totale dei mezzi pubblici... se più di mezza classe si è assentata, è evidente che l'ha fatto per stategia deliberata, nella speranza di impedire la verifica, o comunque di farsela rinviare a quando fa più comodo a loro.

E allora perché mai si dovrebbe assecondare e premiare un capriccio del genere, penalizzando quei pochi che si sono comportati onestamente e hanno rispettato l'impegno previsto, preparandosi e venendo regolarmente a fare il compito (e ai quali magari non andrebbe per nulla bene di farselo spostare, perché nei giorni successivi hanno altri impegni)?

Ma col cavolo: chi si è presentato, lo fa regolarmente, e agli altri lo si fa recuperare tassativamente in un altro giorno, dandoglielo anche un po' più difficile... così capiscono che non ci guadagnano assolutamente nulla ad agire in tal modo!

L.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1778
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 4:57 pm

Semmai il problema più grosso che vedo è cosa farà la prima metà della classe mentre la seconda svolge il compito di recupero !!!
Tornare in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 7:00 pm

È obbligatorio il compito di recupero?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 7:08 pm

charman ha scritto:
È obbligatorio il compito di recupero?

Per nulla.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6145
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 7:30 pm

Non è obbligatorio, ma perché mai non farglielo fare? Se l'assenza è strategica, a non farglielo recuperare li si accontenta esattamente in quello che volevano ottenere, e si fa passare il messaggio che quella tattica effettivamente funziona ed è vantaggiosa. Allora chiunque ricorrerebbe a quella tattica tutte le volte che vuole, quando non è preparato, o semplicemente quando non ha voglia di fare il compito.

Il farglielo rifare (possibilmente, più difficile, o comunque mascherato con richieste un po' più a trabocchetto e e meno scontate) significa semplicemente far passare il messaggio: "Guarda che a non venire a farlo non ci guadagni nulla", e quindi non vale la pena di assentarsi apposta, se non ci sono ragioni veramente serie.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 7:44 pm

Non sarà obbligatorio, ma, in ogni caso dobbiamo valutare anche gli assenti sull'argomento/i della verifica
Siamo liberi di scegliere come, ma la valutazione deve essere fatta
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 7:47 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Semmai il problema più grosso che vedo è cosa farà la prima metà della classe mentre la seconda svolge il compito di recupero !!!

Fa anche il secondo compito, chi migliora il punteggio si becca il voto migliore, se invece la prestazione precedente era pi alta resta valida quella! ; )
Possono solo migliorarsi in pratica, opportunità che gli assenti strategici non hanno : D
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 8:56 pm

ghirettina ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Semmai il problema più grosso che vedo è cosa farà la prima metà della classe mentre la seconda svolge il compito di recupero !!!

Fa anche il secondo compito, chi migliora il punteggio si becca il voto migliore, se invece la prestazione precedente era pi alta resta valida quella! ; )
Possono solo migliorarsi in pratica, opportunità che gli assenti strategici non hanno : D

Beh sì, in astratto l'idea sembra buona...in concreto: 28-30 compito da correggere invece di 14-15 (al recupero dico); e alla fine, tra primo e secondo compito uno si smazza 42-45 compiti, una volta lo si può anche fare...ma applicato sistematicamente su tutte le classi per tutte le prove, in certe realtà "ad alto zompo", si schiatta... Comunque, al di fuori delle citate realtà "ad alto zompo", non credo sia così frequente avere un alto numero di assenti (due o, massimo, tre intendo) in un compito, quindi mi pare fattibile : )
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6145
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 9:07 pm

Se gli assenti sono solo due o tre, e magari NON sempre gli stessi, vuol dire due cose:

- uno, che l'assenza non è strategica, ma è effettivamente casuale, i malcapitati potrebbero davvero essersi sentiti male quel giorno, o aver avuto un altro motivo serio, ma episodico;

- due, che se sono solo in due o tre, potranno tranquillamente rifare il compito di riserva, la volta successiva, mentre la quasi totalità della classe sta facendo altro, senza che questo arrechi disturbo o difficoltà gravi a nessuno. Li si posiziona in un paio di punti strategici agli estremi dell'aula, oppure direttamente davanti alla cattedra, e con tutti gli altri si fa normalmente quello che era pianificato in quel giorno. E' vero che quei due o tre perdono la nuova lezione... ma chi si assenta occasionalmente per un motivo casuale in un giorno di spiegazione, la perderebbe comunque, quindi cosa cambia?

L.
Tornare in alto Andare in basso
alege76



Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 10:17 pm

Se in una classe in cui, di solito, gli assenti ai compiti sono due o tre, capita (situazione prospettata in questo topic) che una volta sia assente metà classe si può anche provare a fare come dice ghirettina; personalmente preferisco farla fare ai soli assenti (ovviamente un po' piu' difficile, visto che tanto hanno avuto più tempo) ma sperimentare non fa mai male, e comunque ogni classe fa un po' caso a sé.
In altre situazioni se ne sbattono a priori...qualunque cosa si faccia...
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Lun Apr 27, 2015 10:40 pm

se gli assenti sono due o tre ma sempre gli stessi due o tre a tutti i compiti di entrambe le materie che insegno? se gli assenti sono 10 su 20 alla data del compito e 5 su 10 alla data fissata per far recuperare gli assenti?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6145
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Mar Apr 28, 2015 12:54 am

baustelle ha scritto:
se gli assenti sono due o tre ma sempre gli stessi due o tre a tutti i compiti di entrambe le materie che insegno?

piano a) : dopo aver rigorosamente scritto sul registro (e magari anche in una nota individuale alla famiglia o in una comunicazione veerbalizzata al consiglio di classe) che l'alunno X è mancato al compito per una, due, tre volte, o anche di più, gli dai "non classificato" per mancanza di valutazioni, e nessuno potrà dirti nemmeno miao, perché la documentazione è stata ampiamente registrata;

piano b) : metti comunque per iscritti TUTTE le assenze precedenti, ma comunque fai finta di niente e continui a portarti dietro una versione sostitutiva dei compiti mancati, possibilmente bella tosta, e che comunque che includa regolarmente TUTTI gli argomenti su cui il transfuga non è stato ancora valutato...e APPENA lo rivedi incidentalmente, anche se non c'era stato modo di programmare niente, gli molli il compito davanti e pretendi che lo faccia. Se ti dice di no, metti a verbale anche quello; se ti dice di sì, è quasi sicuro che lo consegni in bianco o che comunque lo faccia gravemente insufficiente, e quindi gli metti il voto che merita.

Citazione :
se gli assenti sono 10 su 20 alla data del compito e 5 su 10  alla data fissata per far recuperare gli assenti?

Insisti a prepararne tre o quattro versioni, sempre più toste, e a non farne sfuggire nemmeno uno. E' vero che all'inizio è faticoso, ma garantisco che dopo un paio di volte in cui hanno constatato che fai COMUNQUE così, le fughe di massa diminuiscono.

Inoltre, non so che materie tu insegni, ma ti assicuro che nel giro di pochissimo si impara a produrre quasi un "generatore automatico di verifiche" con fatica minima o nulla. Di un possibile compito, io ho imparato da anni a farne due, tre, quattro versioni, o anche di più, con sforzo minimo. Ogni tanto (specialmente nelle classi ad alta incidenza di copiatori industriali), mi diverto proprio a farlo apposta, ossia a dare il compito in quattro o cinque varianti diverse, anche se sono TUTTI presenti, proprio per far passare il messaggio che a me non costa nulla, e che se se è necessario lo faccio senza problemi. Così sanno benissimo che non possono sperare di farmi rinunciare per sfinimento. Chiunque non venga a fare il compito, sa benissimo che, come ne ho già preparate quattro varianti per la prova normale, posso benissimo prepararne altre due o tre quando voglio, e magari ce le ho già pronte in anticipo.

Di sicuro non li incoraggia a pensare che ci possa essere qualche vantaggio a saltarli!

L.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Mar Apr 28, 2015 7:15 am

Più o meno faccio le cose che hai detto ma: ho due classi parallele i cui alunni si conoscono. Se non riesco a fissare compiti normali e di recupero nelle stesse date devo inventarmi ulteriori variazioni differenziando le varie versioni del compito anche per classe. Oltre ai compiti normali devo preparare: le verifiche per bes, sostegno con obiettivi minimi, alunni poco alfabetizzati; quelle per sostegno-differenziato e alunni non alfabetizzati. Insomma mi sono stancata. L'ultima volta ho spostato il compito a tutta la classe con buona pace dei 10 presenti, gli assenti del secondo round sono poi stati interrogati.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Compito in classe e assenze   Mar Apr 28, 2015 7:21 am

In tutta onestà, poi, devo dire che anche se è vero che con l'esperienza preparare anche vari compiti diversificati diventa quasi automatico, non mi piace la sensazione di essere diventata un generatore automatico di verifiche perché penso che snaturi il mio compito di insegnante che dovrebbe essere principalmente quello di spiegare e far comprendere i concetti. Francamente ritengo che dedicare tutto questo tempo alla preparazione dei compiti tolga energia necessaria per la preparazione delle lezioni e la spiegazione in classe.
Tornare in alto Andare in basso
 
Compito in classe e assenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» foto del compito messa su fb...
» Embrioni classe b
» Classe A40
» Su facebook foto scattate in classe
» Elezione rappresentante di classe

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: