Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» COE e algoritmo
Oggi alle 12:34 am Da rita 76

» insegnanti che sbagliano
Oggi alle 12:28 am Da Masaniello

» Assegnazioni provvisorie INTERPROVINCIALI per ricongiungimento genitori
Oggi alle 12:28 am Da rita 76

» l'avete mai letto?
Oggi alle 12:27 am Da geo&geo

» Recupero giorni di scuola a luglio
Ieri alle 11:49 pm Da rita 76

» Assegnazione provvisoria solo per ricongiungimento?
Ieri alle 11:34 pm Da lucylucy

» Consegna registro
Ieri alle 11:27 pm Da Marina santoro

» ricorso bocciatura
Ieri alle 11:13 pm Da forza

» Scuola senza zaino
Ieri alle 11:03 pm Da valeria.delgammba

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Sei il mio umile schiavetto!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Indomito_2014



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioTitolo: Sei il mio umile schiavetto!!!   Mer Apr 29, 2015 8:34 pm

Ebbene sì, avete letto bene il titolo del mio topic, non ho sbagliato sito, non stavo scrivendo per un sito di sado-masochismo.
Riassumo per coloro che ancora vedono qualcosa di positivo in questo topic le ragioni per cui passeranno da essere docenti a esseri dipendenti manovrabili e ricattabili.

1) Deportazione: colui che arriva da un'altra regione è sempre disorientato e spaesato, a maggior ragione se tale deportazione non è stata volontaria ma decisa dall'alto dalla sera alla mattina. Attenzione: questo riguarderà la stragrande maggioranza dei docenti del sud e delle isole, specialmente la sicilia, sottoposta a tagli disumani in questi ultimi cinque anni. Avete famiglia? Bhe, salutatela...
2) Valutazione del Consiglio di Istituto: nonostante la chiamata diretta dello sceriffo preside fosse un abominio al confronto di questo era un provvedimento umano e democratico... com'è possibile che la nostra professionalità dopo tanti esami e abilitazioni possa essere giudicata da chi nulla sa della scuola?
3) Costrizione al sostegno: il sostegno è una scelta grande e nobile, tuttavia esservi costretti si traduce solo in una maggiore insoddisfazione, una minore capacità di agire su contesti difficili e quindi una crescente marginalità professionale.

Quindi:
BLOCCHIAMO IL DDL SENZA SE E SENZA MA, SCIOPERIAMO SENZA APERTURE VERSO I NEOLIBERISTI!!!
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1330
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioTitolo: Re: Sei il mio umile schiavetto!!!   Mer Apr 29, 2015 9:29 pm

Indomito_2014 ha scritto:
Ebbene sì, avete letto bene il titolo del mio topic, non ho sbagliato sito, non stavo scrivendo per un sito di sado-masochismo.
Riassumo per coloro che ancora vedono qualcosa di positivo in questo topic le ragioni per cui passeranno da essere docenti a esseri dipendenti manovrabili e ricattabili.

1) Deportazione: colui che arriva da un'altra regione è sempre disorientato e spaesato, a maggior ragione se tale deportazione non è stata volontaria ma decisa dall'alto dalla sera alla mattina. Attenzione: questo riguarderà la stragrande maggioranza dei docenti del sud e delle isole, specialmente la sicilia, sottoposta a tagli disumani in questi ultimi cinque anni. Avete famiglia? Bhe, salutatela...
2) Valutazione del Consiglio di Istituto: nonostante la chiamata diretta dello sceriffo preside fosse un abominio al confronto di questo era un provvedimento umano e democratico... com'è possibile che la nostra professionalità dopo tanti esami e abilitazioni possa essere giudicata da chi nulla sa della scuola?
3) Costrizione al sostegno: il sostegno è una scelta grande e nobile, tuttavia esservi costretti si traduce solo in una maggiore insoddisfazione, una minore capacità di agire su contesti difficili e quindi una crescente marginalità professionale.

Quindi:
BLOCCHIAMO IL DDL SENZA SE E SENZA MA, SCIOPERIAMO SENZA APERTURE VERSO I NEOLIBERISTI!!!

sottoscrivo in toto
Tornare in alto Andare in basso
mirco81

avatar

Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioTitolo: Re: Sei il mio umile schiavetto!!!   Mer Apr 29, 2015 10:44 pm

50 sfumature di Renzi ...
Tornare in alto Andare in basso
mirco81

avatar

Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioTitolo: Re: Sei il mio umile schiavetto!!!   Ven Mag 01, 2015 8:00 pm

Fantaman ha scritto:
Indomito_2014 ha scritto:
Ebbene sì, avete letto bene il titolo del mio topic, non ho sbagliato sito, non stavo scrivendo per un sito di sado-masochismo.
Riassumo per coloro che ancora vedono qualcosa di positivo in questo topic le ragioni per cui passeranno da essere docenti a esseri dipendenti manovrabili e ricattabili.

1) Deportazione: colui che arriva da un'altra regione è sempre disorientato e spaesato, a maggior ragione se tale deportazione non è stata volontaria ma decisa dall'alto dalla sera alla mattina. Attenzione: questo riguarderà la stragrande maggioranza dei docenti del sud e delle isole, specialmente la sicilia, sottoposta a tagli disumani in questi ultimi cinque anni. Avete famiglia? Bhe, salutatela...
2) Valutazione del Consiglio di Istituto: nonostante la chiamata diretta dello sceriffo preside fosse un abominio al confronto di questo era un provvedimento umano e democratico... com'è possibile che la nostra professionalità dopo tanti esami e abilitazioni possa essere giudicata da chi nulla sa della scuola?
3) Costrizione al sostegno: il sostegno è una scelta grande e nobile, tuttavia esservi costretti si traduce solo in una maggiore insoddisfazione, una minore capacità di agire su contesti difficili e quindi una crescente marginalità professionale.

Quindi:
BLOCCHIAMO IL DDL SENZA SE E SENZA MA, SCIOPERIAMO SENZA APERTURE VERSO I NEOLIBERISTI!!!

sottoscrivo in toto

sottoscrivo anche io
Tornare in alto Andare in basso
Antonio2379



Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 11.10.12

MessaggioTitolo: Re: Sei il mio umile schiavetto!!!   Ven Mag 01, 2015 9:20 pm

mirco81 ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Indomito_2014 ha scritto:
Ebbene sì, avete letto bene il titolo del mio topic, non ho sbagliato sito, non stavo scrivendo per un sito di sado-masochismo.
Riassumo per coloro che ancora vedono qualcosa di positivo in questo topic le ragioni per cui passeranno da essere docenti a esseri dipendenti manovrabili e ricattabili.

1) Deportazione: colui che arriva da un'altra regione è sempre disorientato e spaesato, a maggior ragione se tale deportazione non è stata volontaria ma decisa dall'alto dalla sera alla mattina. Attenzione: questo riguarderà la stragrande maggioranza dei docenti del sud e delle isole, specialmente la sicilia, sottoposta a tagli disumani in questi ultimi cinque anni. Avete famiglia? Bhe, salutatela...
2) Valutazione del Consiglio di Istituto: nonostante la chiamata diretta dello sceriffo preside fosse un abominio al confronto di questo era un provvedimento umano e democratico... com'è possibile che la nostra professionalità dopo tanti esami e abilitazioni possa essere giudicata da chi nulla sa della scuola?
3) Costrizione al sostegno: il sostegno è una scelta grande e nobile, tuttavia esservi costretti si traduce solo in una maggiore insoddisfazione, una minore capacità di agire su contesti difficili e quindi una crescente marginalità professionale.

Quindi:
BLOCCHIAMO IL DDL SENZA SE E SENZA MA, SCIOPERIAMO SENZA APERTURE VERSO I NEOLIBERISTI!!!

sottoscrivo in toto

sottoscrivo anche io

Sottoscrivo anche io...loro sono liberisti con il c..o degli altri...
Tornare in alto Andare in basso
 
Sei il mio umile schiavetto!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: