Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 e chi ha gravi patologie?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: e chi ha gravi patologie?    Gio Apr 30, 2015 8:35 pm

Promemoria primo messaggio :

E chi ha gravi patologie ? E' ancora tutelato ? Mi sa di no....Qualcuno lo sa ?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 1:45 am

Francesca4 ha scritto:
ho ampiamente dimostrato che anche nell'attuale sistema non c'è garanzia di totale assenza di discrezionalità da parte e dei DS che vogliano eluderlo, e della sua segreteria.

Non hai dimostrato nulla, hai solo riportato una generica e anonima testimonianza senza alcun dato di fatto e mistificato ampiamente la risposta che avevo dato ad una tua domanda e ignorato quello che hanno riportato altri utenti in questa discussione.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 5:27 am

Francesca4 ha scritto:


1) ho ampiamente dimostrato che anche nell'attuale sistema non c'è garanzia di totale assenza di discrezionalità da parte e dei DS che vogliano eluderlo, e della sua segreteria.


ma quando mai lo hai dimostrato, non scherziamo.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 5:30 am

Francesca4 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
tra l'altro la prima ad avere collezionato uno scivolone sulla legge 104 è stata il ministro giannini

http://www.orizzontescuola.it/news/giannini-preside-che-sbaglia-perder-ruolo-proteste-canto-stridente-negli-albi-non-varranno-104

Che l'uscita della ministra sia stata poco felice, l'ho riconosciuto subito, e ho espresso la mia solidarietà a tutte le persone che si siano sentite offese da questa esternazione.
Ma, essendo una giurista, prendo in considerazione solo l'esistenza o meno delle tutele nel nostro ordinamento e su questi dati certi ragiono.
E ti dirò di più, se fossi un DS ci andrei con i piedi di piombo nella valutazione di questa categoria di docenti, perché se solo il giudice eventualmente adito a tutela della situazione dell'invalido avesse il benché minimo sospetto che le doglianze dell'attore fossero fondate, non si esimerebbe dall'approfondire la situazione, potendo giungere a comminare al DS una pena un tantino più severa del trasferimento ad altro incarico.

sta di fatto che la preoccupazione esiste. per non farla esistere sarebbe stato sufficiente scrivere "fatte salve le tutele di legge". non è che dobbiamo sempre sperare nel DS che teme il giudice e far lavorare gli avvocati. capisco che sei una giurista (!), ma mettiti nei panni di chi ha la patologia grave, piuttosto.
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 6:09 am

Francesca4 ha scritto:


E perché mai non dovrebbe esserlo?

Vi invito a non aderire alla pratica della
disinformazione, ma di ragionare con la vostra testa.

Ritengo assolutamente sconvolgente e raccapricciante spacciare questa riforma come quella che, tra l'altro, colpirebbe pure chi ha gravi patologie.

Vi prego di non ascoltare queste ignobili mistificazioni, che oltre a seminare il panico tra i docenti già oberati dalle conseguenze delle gravi patologie, disgusta anche tante persone che conoscono da vicino la serietà di queste patologie.

Nella grafica ho evidenziato le parole chiave del discorso di Francesca4.
Contenuto: nullo. Claim emotivo: altissimo.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 6:47 am

alcune vostre risposte all ' avvocatessa sono da incorniciare per arguzia, intelligenza e ironia , sono contento che nella scuola ci siano persone come voi....

i vostri post risplendono alla luce della verità e della giustizia contro il vano tentativo di difendere e infarcire  con belle parole il nulla , la mistificazione e persino il male in stile professionalmente "forense" ...

ma poi di cosa vi lamentate?

la selezione della "razza pura" non darà scampo ai brutti, ai vecchi e agli "sfigati" !!

è solo la storia che segue i suoi corsi e ricorsi...

il primitivo darwnismo sociale sostenuto dalla politica contro l' evoluzione morale ed  etica dell' uomo

è sempre esistito e sempre esisterà...

è il mostro che cambia volto e si traveste

è solo il "fascismo"

... come sempre ci saranno uomini che lo sosterranno e altri che lo combatteranno.

http://it.wikipedia.org/wiki/Darwinismo_sociale

...
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 10:44 am

Francesca4 ha scritto:
[q

Ho sempre avuto le mie riserve ad iscrivermi su un forum, perché quelli cui avevo chiesto consiglio mi dicevano che in tanti avrebbero cercato di attribuirmi pensieri non miei,estrapolando dai miei discorsi solo quello che avrebbe fatto loro comodo per sostenere le loro tesi, con l'unico intento di screditarmi e farmi apparire ridicola.
Mii, hai richiesto uno studio di fattibilità prima di iscriverti, complimenti... Sai, ci piacerebbe tanto conoscere le qualifiche dei consulenti a cui ti sei rivolta.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3879
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 10:48 am

ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
Tornare in alto Andare in basso
Online
michetta



Messaggi : 3879
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 10:51 am

Perplessa ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
[q

Ho sempre avuto le mie riserve ad iscrivermi su un forum, perché quelli cui avevo chiesto consiglio mi dicevano che in tanti avrebbero cercato di attribuirmi pensieri non miei,estrapolando dai miei discorsi solo quello che avrebbe fatto loro comodo per sostenere le loro tesi, con l'unico intento di screditarmi e farmi apparire ridicola.
Mii, hai richiesto uno studio di fattibilità prima di iscriverti, complimenti... Sai, ci piacerebbe tanto conoscere le qualifiche dei consulenti a cui ti sei rivolta.

Perplessa, non scherzare. I professionisti seri fanno così, non si improvvisa, né si lascia nulla al caso
Tornare in alto Andare in basso
Online
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 10:54 am

lallaorizzonte ha scritto:
Francesca4 ha scritto:


1) ho ampiamente dimostrato che anche nell'attuale sistema non c'è garanzia di totale assenza di discrezionalità da parte e dei DS che vogliano eluderlo, e della sua segreteria.


ma quando mai lo hai dimostrato, non scherziamo.
Lalla, in tanti anni di frequentazione sul forum, ti ho sempre stimato, per quanto non siano state poche le occasioni in cui possiamo aver espresso opinioni diverse, anche in modo diretto. Ti stimavo, appunto. Ora sto iniziando ad adorarti.!
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 10:55 am

michetta ha scritto:
Perplessa ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
[q

Ho sempre avuto le mie riserve ad iscrivermi su un forum, perché quelli cui avevo chiesto consiglio mi dicevano che in tanti avrebbero cercato di attribuirmi pensieri non miei,estrapolando dai miei discorsi solo quello che avrebbe fatto loro comodo per sostenere le loro tesi, con l'unico intento di screditarmi e farmi apparire ridicola.
Mii, hai richiesto uno studio di fattibilità prima di iscriverti, complimenti... Sai, ci piacerebbe tanto conoscere le qualifiche dei consulenti a cui ti sei rivolta.

Perplessa, non scherzare. I professionisti seri fanno così, non si improvvisa, né si lascia nulla al caso
Hai ragione, sai, ma mi perdonerai, io non sono una giurista, che vuoi farci...
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 10:56 am

michetta ha scritto:
ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
mi pare si aggiri ancora nella sezione Didattica, tenendosi evidentemente accuratamente lontano dall'atmosfera mefitica di questa.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1602
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 11:23 am

Perplessa ha scritto:
michetta ha scritto:
ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
mi pare si aggiri ancora nella sezione Didattica, tenendosi evidentemente accuratamente lontano dall'atmosfera mefitica di quest
È stato bannato,  anche se era l'ultima persona a meritarlo, in questo forum,  con tutti i provocatori che ci sono. Penso che, giustamente,  sia offeso. 
Avido,  ritorna!  Manchi molto a tutti noi!
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 11:26 am

chicca70 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
michetta ha scritto:
ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
mi pare si aggiri ancora nella sezione Didattica, tenendosi evidentemente accuratamente lontano dall'atmosfera mefitica di quest
È stato bannato,  anche se era l'ultima persona a meritarlo, in questo forum,  con tutti i provocatori che ci sono. Penso che, giustamente,  sia offeso. 
Avido,  ritorna!  Manchi molto a tutti noi!

i problemi si possono sempre segnalare.
Tornare in alto Andare in basso
Antonio2379



Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 11.10.12

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 11:43 am

tellina ha scritto:
Un ds potendo scegliere tra me e una giovin collega neosposa con gravidanza alle porte...sceglierà me. Yeah
Un ds potendo scegliere tra me e un collega con 104 personale...sceglierà me. Yeah
Un ds potendo scegliere tra me, che magari già conosce e apprezza e una collega sconosciuta...forse sceglierà me. Yeah
Un ds potendo scegliere tra me e un suo parente..ehmehm ops
Un ds potendo scegliere tra me e una supergnoccadisponibile...ehmehm ops
Un ds potendo scegliere tra me con 104 per un famigliare e un collega completamente libero da impegni famigliari...ehmehm ops
Facevo meglio a terminar le ipotesi alla terza riga...uff e ora chi dorme più serena?!

Anche perché se la scelta sarà realmente ad insindacabile giudizio...i soldi investiti in una eventuale causa sarebbero sprecati!


Potrei sempre fingermi una lontana cuggggina, arrapatehm disponibile e single.
#celapossofare (al buio vabbé...)


Temo che gli esempi esposti da Tellina siano un concreto rischio per tutta la categoria...
e purtroppo nessuno può sentirsi tranquillo..perché nessuno sa cosa ci riserva il futuro...
Questa riforma è la fine di ogni tutela...
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 11:56 am

ma i "troll di stato"... il 1 maggio non lavorano??
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 11:59 am

mirco81 ha scritto:
ma i "troll di stato"... il 1 maggio non lavorano??
attendi fiducioso...qualcuno è già in giro.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1602
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 12:02 pm

lallaorizzonte ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
michetta ha scritto:
ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
mi pare si aggiri ancora nella sezione Didattica, tenendosi evidentemente accuratamente lontano dall'atmosfera mefitica di quest
È stato bannato,  anche se era l'ultima persona a meritarlo, in questo forum,  con tutti i provocatori che ci sono. Penso che, giustamente,  sia offeso. 
Avido,  ritorna!  Manchi molto a tutti noi!

i problemi si possono sempre segnalare.
Da segnalare ci sarebbero una decina di nickname,  facili da riconoscere, per chi vuole farlo.  Ma non è questo il problema. il problema è l'aver eliminato, per futili motivi, una delle anime ironiche ed intelligenti del forum. Senza di lui (e senza gian, il quale però se ne è andato di sua volontà) il forum non è più lo stesso.  Credo che Avido avrebbe diritto a scuse da parte dei moderatori che, stavolta,  hanno moderato male.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 12:12 pm

chicca70 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
michetta ha scritto:
ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
mi pare si aggiri ancora nella sezione Didattica, tenendosi evidentemente accuratamente lontano dall'atmosfera mefitica di quest
È stato bannato,  anche se era l'ultima persona a meritarlo, in questo forum,  con tutti i provocatori che ci sono. Penso che, giustamente,  sia offeso. 
Avido,  ritorna!  Manchi molto a tutti noi!

i problemi si possono sempre segnalare.
Da segnalare ci sarebbero una decina di nickname,  facili da riconoscere, per chi vuole farlo.  Ma non è questo il problema. il problema è l'aver eliminato, per futili motivi, una delle anime ironiche ed intelligenti del forum. Senza di lui (e senza gian, il quale però se ne è andato di sua volontà) il forum non è più lo stesso.  Credo che Avido avrebbe diritto a scuse da parte dei moderatori che, stavolta,  hanno moderato male.[/quote

il forum è cambiato mille volte in questi dieci anni. poi, di grazia, mettersi d'accordo sui futili motivi, converrai che è un po' difficile, soprattutto se vengono segnalati in redazione
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 12:20 pm

luce83 ha scritto:

Se la legge passasse così come è formulata senza esplicitare meglio la situazione di particolari categorie di persone invece il DS avrebbe potere discrezionale su di esse comunque ovvero sarebbero soggette alla revisione del loro posto di lavoro come tutte le altre. Che poi ci si possa rivolgere al giudice per ottener giustizia è vero, ma il giudice per prima cosa non è il Padre Eterno e deve muoversi nel rispetto della legge e pertanto se il DS è persona scaltra farà in modo che la documentazione a supporto della sua scelta discrezionale sarà formalmente ineccepibile. Seconda cosa il giudizio innanzi il giudice del lavoro anche in urgenza ha una durata minima di 1 anno 1 anno e mezzo nei grandi centri, comunque 1 anno non te lo leva nessuno e se per qualche motivo l'urgenza non ti viene riconosciuta, perché magari ti spostano solo di 5 km ed il giudice non ritiene la cosa degna di essere considerata condizione per l'urgenza allora i tempi possono allungarsi anche a 3-4 o 5 anni. Non parliamo poi dei costi, difendersi in giudizio su una cosa simile non è particolarmente costoso ma un migliaio di euro tra una cosa e l'altra escono sicuri.

Ma che cosa si può contestare al dirigente? Lui ha un albo di (mettiamo) 100 candidati per una classe di abilitazione e ne ha scelti 10. Chi è escluso potrebbe al limite appellarsi al fatto che qualcuno dei candidati scelti ha un curriculum oggettivamente meno buono del suo (rispetto ai criteri di scelta indicati), ma
1) non è detto che sia così
2) se anche fosse è molto probabile che ci saranno altri docenti tra gli esclusi che comunque avevano un curriculum allo stesso livello del ricorrente o migliore e che potrebbero essere scelti al suo posto

Poi anche supponendo che si faccia ricorso, lo si vinca e il preside venga costretto ad assumere il ricorrente, si tratta pur sempre di un incarico triennale, finiti i tre anni verosimilmente il dirigente riuscirà a rimpiazzarlo con qualcun altro usando tutte le accortezze per non rischiare ricorsi.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1602
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 12:27 pm

lallaorizzonte ha scritto:
chicca70 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
michetta ha scritto:
ghirettina ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ora capisco gian che ha abbandonato il forum per non sbroccare...

E sono un po' di giorni che non si legge neanche Avido...

l'ho notato anch'io
avido, se ci sei, batti un colpo!
mi pare si aggiri ancora nella sezione Didattica, tenendosi evidentemente accuratamente lontano dall'atmosfera mefitica di quest
È stato bannato,  anche se era l'ultima persona a meritarlo, in questo forum,  con tutti i provocatori che ci sono. Penso che, giustamente,  sia offeso. 
Avido,  ritorna!  Manchi molto a tutti noi!

i problemi si possono sempre segnalare.
Da segnalare ci sarebbero una decina di nickname,  facili da riconoscere, per chi vuole farlo.  Ma non è questo il problema. il problema è l'aver eliminato, per futili motivi, una delle anime ironiche ed intelligenti del forum. Senza di lui (e senza gian, il quale però se ne è andato di sua volontà) il forum non è più lo stesso.  Credo che Avido avrebbe diritto a scuse da parte dei moderatori che, stavolta,  hanno moderato male.[/quote

il forum è cambiato mille volte in questi dieci anni. poi, di grazia, mettersi d'accordo sui futili motivi, converrai che è un po' difficile, soprattutto se vengono segnalati in redazione
Molto dipende da chi fa la segnalazione. Comunque,  se volete allontanare le persone che danno apporti positivi per tenervi certi soggetti,  fate pure.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 1:10 pm

Babbeus ha scritto:
luce83 ha scritto:

Se la legge passasse così come è formulata senza esplicitare meglio la situazione di particolari categorie di persone invece il DS avrebbe potere discrezionale su di esse comunque ovvero sarebbero soggette alla revisione del loro posto di lavoro come tutte le altre. Che poi ci si possa rivolgere al giudice per ottener giustizia è vero, ma il giudice per prima cosa non è il Padre Eterno e deve muoversi nel rispetto della legge e pertanto se il DS è persona scaltra farà in modo che la documentazione a supporto della sua scelta discrezionale sarà formalmente ineccepibile. Seconda cosa il giudizio innanzi il giudice del lavoro anche in urgenza ha una durata minima di 1 anno 1 anno e mezzo nei grandi centri, comunque 1 anno non te lo leva nessuno e se per qualche motivo l'urgenza non ti viene riconosciuta, perché magari ti spostano solo di 5 km ed il giudice non ritiene la cosa degna di essere considerata condizione per l'urgenza allora i tempi possono allungarsi anche a 3-4 o 5 anni. Non parliamo poi dei costi, difendersi in giudizio su una cosa simile non è particolarmente costoso ma un migliaio di euro tra una cosa e l'altra escono sicuri.

Ma che cosa si può contestare al dirigente? Lui ha un albo di (mettiamo) 100 candidati per una classe di abilitazione e ne ha scelti 10. Chi è escluso potrebbe al limite appellarsi al fatto che qualcuno dei candidati scelti ha un curriculum oggettivamente meno buono del suo (rispetto ai criteri di scelta indicati), ma
1) non è detto che sia così
2) se anche fosse è molto probabile che ci saranno altri docenti tra gli esclusi che comunque avevano un curriculum allo stesso livello del ricorrente o migliore e che potrebbero essere scelti al suo posto

Poi anche supponendo che si faccia ricorso, lo si vinca e il preside venga costretto ad assumere il ricorrente, si tratta pur sempre di un incarico triennale, finiti i tre anni verosimilmente il dirigente riuscirà a rimpiazzarlo con qualcun altro usando tutte le accortezze per non rischiare ricorsi.

La discrezionalità amministrativa è una cosa molto complessa, ho in casa molti libri di mia figlia alcuni gli dedicato volumi interi, quindi non è argomento da poter discutere in 10 minuti e con un post inoltre in assenza della legge definitiva è come parlare del sesso degli angeli. Se la legge fosse quella che circola e ancora non approvata, si potrebbe contestare ben poco ed esclusivamente vizi formali, palesi errori o abusi evidenti, per il resto appunto avrebbero discrezionalità (che non è arbitrio).

Ti faccio un esempio "semplificato" ma concreto. Il DS non ti vuole perché sei in dolce attesa oppure hai la 104 (o comunque non ti vuole perché magari hai scioperato), ti capita che sei proprio al giro di boa dei 3 anni, il DS o il Comitato dovranno stilare le caratteristiche del Docente più adeguato alle loro esigenze e ovviamente non vi potrà essere scritto "non deve essere in dolce attesa" oppure "non deve avere la 104" , "non deve scioperare mai contro il partito del DS" :), ma detto questo semplicemente potrà creare una lista dei "desiderata" esattamente sul CV della persona che vuole e non considerare le cose migliori che può avere il candidato da escludere. E' una cosa tipicissima nelle università ove è all'ordine del giorno questo schifo.

Esempio semplificato:
il candidato deve avere 1 master, si valutano massimo 3 titoli
Il candidato deve avere 2 pubblicazioni sul tema A, si valutano massimo 5 titoli
Il candidato deve avere 1 pubblicazioni sul tema B, si valutano massimo 3 titoli
Il candidato deve avere 2 monografie sul tema C, si valutano massimo 2 titoli.
e via dicendo.

Ora io ho 5 master e quello che vuole il DS 3. Punteggio che avremo sarà uguale, io perdo punti
Io ho 7 pubblicazioni sul tema A e quello che vuole il DS ne ha 5. Punteggio che avremo sarà uguale, io perdo punti
Io ho 1 pubblicazione sul tema B e quello che vuole il DS ne ha 4. Lui prenderà più punti ,io non ne ho
e così via...

Hanno già sotto gli occhi lo schifo che fanno nelle università e vogliono importare il modello nelle scuole, a pensare male si pensa bene...

Inoltre nelle università non è caso isolato cancellare la selezioni nel caso sfortunato per il selezionatore che il CV di un candidato non previsto sia comunque migliore di quello per cui è stato "vestito" il criterio di selezione. Semplicemente si attendono 1 anno o 2 e poi si riparte

Penso si capisca perché discrezionalità significa scarsa contestabilità no? Si potrebbe solo discutere di errori di valutazione del tipo io ho 3 titoli e me ne hanno riconosciuti 2, per il resto molto poco. Il DS 99% riuscirà a prendere il suo amico e a scartare gli altri.

In un mondo perfetto i criteri di selezioni sarebbero basati su una logica di efficienza ed efficacia, ma nella realtà dei fatti e nella pubblica amministrazione ove c'è discrezionalità  (come questa che vogliono fare nelle scuole) sono sempre confermati il nepotismo e la corruzione
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 1:41 pm

luce83 ha scritto:



Ti faccio un esempio "semplificato" ma concreto. Il DS non ti vuole perché sei in dolce attesa oppure hai la 104 (o comunque non ti vuole perché magari hai scioperato), ti capita che sei proprio al giro di boa dei 3 anni, il DS o il Comitato dovranno stilare le caratteristiche del Docente più adeguato alle loro esigenze e ovviamente non vi potrà essere scritto "non deve essere in dolce attesa" oppure "non deve avere la 104" , "non deve scioperare mai contro il partito del DS" :), ma detto questo semplicemente potrà creare una lista dei "desiderata" esattamente sul CV della persona che vuole e non considerare le cose migliori che può avere il candidato da escludere. E' una cosa tipicissima nelle università ove è all'ordine del giorno questo schifo.

Esatto, l'ho scritto più volte anche io. Anche perché l'ho visto fare.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 1:49 pm

Perplessa ha scritto:
luce83 ha scritto:



Ti faccio un esempio "semplificato" ma concreto. Il DS non ti vuole perché sei in dolce attesa oppure hai la 104 (o comunque non ti vuole perché magari hai scioperato), ti capita che sei proprio al giro di boa dei 3 anni, il DS o il Comitato dovranno stilare le caratteristiche del Docente più adeguato alle loro esigenze e ovviamente non vi potrà essere scritto "non deve essere in dolce attesa" oppure "non deve avere la 104" , "non deve scioperare mai contro il partito del DS" :), ma detto questo semplicemente potrà creare una lista dei "desiderata" esattamente sul CV della persona che vuole e non considerare le cose migliori che può avere il candidato da escludere. E' una cosa tipicissima nelle università ove è all'ordine del giorno questo schifo.

Esatto, l'ho scritto più volte anche io. Anche perché l'ho visto fare.

Come ho scritto è una cosa tipica nei concorsi per pochi posti come possono essere quelli universitari ...
Le gratulatorie con tutti i loro difetti sono comunque migliori di un sistema del tipo che ci vogliono propinare e garantiscono un livello di imparzialità infinitamente superiore.
Una graduatoria nazionale o provinciale che sia, ovvero i cui criteri di redazione sono fatti per una moltitudine difficilmente può essere distorta verso gli interessi personali dei singoli.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 1:59 pm

luce stai illuminado il forum... ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: e chi ha gravi patologie?    Ven Mag 01, 2015 2:12 pm

Grazie Mirco sei gentile :)-
Tornare in alto Andare in basso
 
e chi ha gravi patologie?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» La chiesa e la rianimazione dei neonati prematuri
» Tiroide e patologie: ipertiroidismo (morbo di Graves-Basedow, gozzo nodulare tossico, morbo di Plummer, ipertiroidismo e gravidanza)
» Chi soffre di bruciori di stomaco?
» Tiroide e patologie: ipotiroidismo
» Lezioni sulle patologie delle unghie

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: