Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 I mille difetti della riforma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 11:28 am

Promemoria primo messaggio :

Quello che c’è scritto nel disegno di legge e che non ci piace:
• Non ci piace il modello di scuola-azienda insito nel DDL, lontana dall’inclusione e la libertà di insegnamento previste dalla costituzione;
• Non ci piace che in nome dell’autonomia scolastica si allarghi il divario tra scuole di serie “A”, finanziate da genitori e sponsor, e tutte le altre scuole, considerate di serie “B”
• Non ci piace l’ennesimo finanziamento in favore delle scuole private;
• Non ci piace che i docenti che verranno assunti siano costretti a fare i tappabuchi o i factotum, all’insegnamento di materie diverse da quelle che conoscono, a cambiare sede ogni tre anni;
• Non ci piace il potere eccessivo assegnato al Dirigente Scolastico, che potrà scegliersi la propria “squadra” o prendere qualsiasi decisione organizzativa ed economica senza doverne rispondere ad alcuno, né che tale strapotere possa limitare la libertà di insegnamento prevista dalla costituzione;
• Non ci piace la mortificazione degli organi della democrazia scolastica, né la riduzione del collegio docenti a un mero organo consultivo;
• Non ci piace il passo indietro nell’inclusione degli studenti disabili, che verranno maggiormente medicalizzati e più frequentemente allontanati dalla quotidianità della vita in classe.

Quello che non c’è scritto nel disegno di legge e che invece vorremmo:
• Vorremmo che venissero assunti tutti i docenti precari e che venisse offerto loro un contratto con gli stessi diritti e doveri degli attuali docenti di ruolo;
• Vorremmo che venissero aumentate le risorse per la scuola pubblica, per le attrezzature, l’edilizia, la formazione dei docenti e le attività aggiuntive e che venisse garantita a tutte le scuole, anche quelle periferiche, la possibilità di offrire strutture, didattica e attività degne delle aspettative di ragazzi e famiglie;
• Vorremmo che venissero stanziate le risorse per eliminare le “classi-pollaio”;
• Vorremmo che venissero rafforzati gli organi di democrazia interna, nell’ottica di una scuola intesa come comunità educante;
• Vorremmo che venissero poste al centro dell’attenzione la formazione e le competenze degli studenti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
teacher44



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 02.05.15

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 3:30 pm

docenteprof ha scritto:
Io sono Docenteprof, non vedo Gughi in giro.
Surely, as I am Santa Claus

Hola_gugu :-)

Un caro saluto anche a Lalla... #sischerza :-)
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 3:32 pm

teacher44 ha scritto:
docenteprof ha scritto:
Io sono Docenteprof, non vedo Gughi in giro.
Surely, as I am Santa Claus

Hola_gugu :-)

Un caro saluto anche a Lalla...  #sischerza :-)

se vuoi scherzare iscriviti con il tuo nick, con il quale eri apprezzato. così certamente no, a meno che il tuo bersaglio non sia proprio io.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 3:47 pm

Francesca4 ha scritto:

Dalla tua, invece, ti riservi sempre il diritto di poter abbandonare il confronto di politica economica quando  le tue argomentazioni  si rivelino  poco strutturate  persino ai tuoi occhi, dato che procedevi per slogan.

E' un forum pubblico, ognuno dice e fa quello che vuole assumendosene le conseguenze per la propria credibilità. Dire che non rispondi a me perchè giorni fa io non ho risposto a te non credo possa giovare da questo punto di vista.

Citazione :

Poi di quali sospetti parli?
Cerca di essere più chiaro, tanto non potrai mai dirmi più di quello che gli altri non mi abbiano già detto.

L'ho detto: il sospetto che tu abbia le idee molto meno chiare di quanto vuoi lasciare intendere.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:14 pm

ufo polemico ha scritto:
Francesca, ma di che argomentazioni parli? In un mese di forumismo attivo non ne hai prodotta mezza, se si eccettuano quelle che riguardano la tua ben nota situazione lavorativa e familiare, le tue speranze e le tue certezze, la tua integrità morale, la tua indignazione e la tua persona.

Mi dispiace di averti dato quest'impressione, però se ritieni il mio contributo così irrilevante almeno ai fini dell'equilibrio di questo forum, ti ripeto che questo è sempre e solo il tuo punto di vista.
Non ti costringo a leggere le mie presunte amenità né a condividerle, perciò ignorami, sempre se ti sia possibile, naturalmente.
Infine so che stenti a crederlo, ma esistono ancora persone perbene a questo mondo che non hanno la pretesa di avere la verità in tasca e non procedono per slogan, oltre a non essere per forza vendicative, come tanti tuoi colleghi, anzi colleghe, su questo forum.
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:20 pm

Francesca4, non rinuncerei mai alla lettura dei tuoi post, che mi divertono particolarmente. Anche se non condivido le tue idee, sai che darei la vita perché tu possa esprimerle.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:21 pm

lallaorizzonte ha scritto:
teacher44 ha scritto:
docenteprof ha scritto:
Io sono Docenteprof, non vedo Gughi in giro.
Surely, as I am Santa Claus

Hola_gugu :-)

Un caro saluto anche a Lalla...  #sischerza :-)

se vuoi scherzare iscriviti con il tuo nick, con il quale eri apprezzato. così certamente no, a meno che il tuo bersaglio non sia proprio io.

Presente.
Non mi nascondo dietro le mie responsabilità. Del resto non ho mai nascosto il mio spirito trollesco e anche quando faccio il troll sul serio lascio sempre un cameo (ogni riferimento ai cellucosi è più o meno casuale).
Il mio saluto nei tuoi confronti era sincero e - ti sembrerà strano - voleva essere un riconoscimento positivo e non una presa in giro, in quanto finalmente ti sei messa a verificare il dominio degli indirizzi email dei miei cloni estemporanei.
Credevo fosse chiaro dall'hashtag #sischerza

Pazienza, so che non apprezzi il mio senso dell'umorismo, perciò mi limito a chiedere scusa (per quel che può valere) per aver bighellonato un po' in questi giorni.

Ci ri-leggiamo alla fine del tormentone del DDL, perché nelle discussioni serie non mi piace essere preso per i fondelli dal mio interlocutore senza poterlo fare a mia volta. Nel frattempo metto in freezer questo account e rinnovo il mio caro saluto.

Un caro saluto anche a (quasi) tutti gli utenti del forum, vi seguo sempre :-)
gian
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:29 pm

Giannnnnnnnnnnnnnnnnnn Evviva!

Buon fine settimana collega.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:33 pm

Bentornato Gian!
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:35 pm

Ciao gian, finalmente!
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3881
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:38 pm

Felicissima di ritrovarti
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:48 pm

Ti aspettiamo con ansia, però lascia stare Lalla (e nel loro piccolo anche gli altri moderatori che i domini dei tuoi indirizzi e-mail non possono vederli), perché quello che per te è divertimento per noi è un impegno in più e di questi tempi abbiamo già abbastanza da fare con utenti meno simpatici di te. Perciò il tuo spirito trollesco va' a sfogarlo da qualche altra parte, se proprio non puoi farne a meno.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 4:51 pm

ciao Gian :-)
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Sab Mag 02, 2015 8:20 pm

ufo polemico ha scritto:
Francesca4, non rinuncerei mai alla lettura dei tuoi post, che mi divertono particolarmente. Anche se non condivido le tue idee, sai che darei la vita perché tu possa esprimerle.

hei anche questa citazione l' aveva già fatta io! :-) sto iniziando a pensare di avere uno sdoppiamento di personalità di tipo schizzofrenico...

scherzi a parte sono onorato dell' accostamento con ufo che stimo molto per la sua intelligenza e con il quale ho una quasi totale condivisione di vedute... ma credo che in effetti siamo in tanti a pensarla allo stesso modo in particola modo su questo DDL...

ed è questo il dato maggiormente positivo,

questo governo è riuscito nell' intento di unire, oltre che i sindacati, anche la nostra categoria, fatta ovviamente eccezione per pochi "individualisti", tanto per usare un diplomatico eufemismo...

consiglierei ai forumisti di non disperdere molte energia nel tentare di dialogare con chi non ha "orecchie per sentire"...

con chi tenta di far passare e amplificare un' immagine di categoria divisa , cosa che in questo frangente non è.


consiglierei invece di concentrarci sopratutto nello sforzo di appoggiare e favorire una lotta comune che in questo momento è di vitale importanza per la nostra sopravvivenza professionale.

questo post mi è piaciuto tantissimo per una serie di motivi:

- per l' esplicazione dei "difetti" del DDL

- per la comunione di idee e di intenti che si sta consolidando tra di noi come utenti e come docenti

- non ultimo, per la ricomparsa di una persone che ho sempre definito "speciale".... il pluridecorato, vecchio gian

e so già che l' aggettivo "vecchio" non lo gradirà ;-)  ciao gian , lasciare un impronta così profonda in una comunità, anche se solo virtuale, non è cosa da sottovalutare..

sembra incredibile come una moltitudine  di intelligenze e di sensibilità possa essere svilita da una manica di oligarchi...

dobbiamo vendere cara la pelle...
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Lun Mag 04, 2015 8:32 am

mirco81 ha scritto:
ufo polemico ha scritto:
Francesca4, non rinuncerei mai alla lettura dei tuoi post, che mi divertono particolarmente. Anche se non condivido le tue idee, sai che darei la vita perché tu possa esprimerle.

hei anche questa citazione l' aveva già fatta io! :-) sto iniziando a pensare di avere uno sdoppiamento di personalità di tipo schizzofrenico...



Ma che bella giornata!
Stamattina apro il forum e, sorpresa delle sorprese,... ci trovo una ... anzi... due dichiarazioni...
Lasciando perdere Voltaire, al quale, tra l'altro, questa affermazione è stata, a torto o ragione, attribuita, devo però confessarvi che l'ultima dichiarazione di questo tenore l'ho ricevuta tanti...ma tanti... anni fa, anche se ...devo ammetterlo... non aveva proprio lo stesso... identico... contenuto.
Ma, bando agli scherzi, vorrei davvero credere ad entrambe, ma mi riesce davvero difficile se poi nello stesso post uno di voi invita le persone a non sprecare le loro energie a dialogare con me.
Certi atteggiamenti rasentano davvero la  schizofrenia.
Comunque sono ottimista e confido in un  cambiamento per il futuro, perciò vi dedico il video che segue:

https://www.youtube.com/watch?v=U-4OrzSBfm8
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Lun Mag 04, 2015 10:24 pm

proprio perchè amo la libertà c'è qualcosa che non posso tollerare...

e questi sono :

i servi dei servi dei servi dei servi....

Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Lun Mag 04, 2015 11:25 pm

mirco81 ha scritto:
proprio perchè amo la libertà c'è qualcosa che non posso tollerare...

e questi sono :

i servi dei servi dei servi dei servi....


Effettivamente temo che ti prenda troppo sul serio e per questo penso che non sarai mai considerato un uomo d'ironia.
Credo negli esseri umani, e perciò non vorrei mai tu fossi un caso disperato.
Prova, almeno, a trattenere il respiro e a contare fino a tre, prima di inveire con tanta ferocia verso il prossimo.
E poi di quale libertà parli?... Forse quella di coprire di contumelie chi non la pensi come te?
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: I mille difetti della riforma   Lun Mag 04, 2015 11:56 pm

....quella di coprire di contumelie chi se lo merita e cioè i servi dei servi dei servi dei servi.
Tornare in alto Andare in basso
 
I mille difetti della riforma
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» il difetto della donna...
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» La settimana della passione (parlamentare)
» 5 PER MILLE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: