Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Abolizione totale di libri cartacei?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 11:35 am

Spero che sia un equivoco, o meglio ancora spero che sia uno scherzo:

http://www.orizzontescuola.it/node/52481

A parte la demenzialità ASSOLUTA di abbandonare completamente il cartaceo invece di affiancarlo ad altre forme... ma c'è un dettaglio ancora più raccapricciante: agli insegnanti verrebbe di fatto vietato di autoprodurre dispense, eserciziari e materiali didattici personali a titolo gratuito, a meno di non uniformarsi a giudizi e censure di autorità superiori.

Ma roba da chiodi...

L.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 11:42 am

Ma io già rido...
Vi ricordo che sono nella scuola derelitta: tre lim in tutta la scuola, niente accesso ad internet, nessun registro elettronico, in ogni classe al massimo cinque/sette alunni hanno pc-stampante-internet a casa...ad essere ottimisti.
È la scuola dove la preside pretendeva l'uso di pc privati da parte dei docenti...
Se ora ci levano i libri cartacei...sai che risate mi faccio?!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25643
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 11:50 am

Sì, certo. Come il blocco dei 6 anni.
Appena le case editrici alzano la voce...tutto rientra.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3890
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 11:52 am

grazie Commissione Cultura, un'altra bella pensata!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 11:57 am

gugu ha scritto:
Sì, certo. Come il blocco dei 6 anni.
Appena le case editrici alzano la voce...tutto rientra.

Cioè, appena le case editrici si accorgeranno che, per gli studenti, imparare qualche trucco per passarsi una copia craccata del libro digitale a costo zero è ancora più facile e meno impegnativo rispetto al comprarsi la copia usata a metà prezzo...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 1:12 pm

Tre LIM? Da me in centrale di scuola grande con sette sezioni una sola LIM per tutti!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 2:33 pm

Che idea geniale. Poveri noi.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 4:03 pm

Il giornalista citato da OS e che scrive sul quotidiano Italia Oggi dovrebbe indicare con precisione la fonte comprensiva di pagina e riga perché, sinceramente io non trovo quanto lui sostiene!

Si fa riferimento  all'articolo 5 del ddl come modificato dalla VII Commissione cultura alla Camera, sostenendo che in questo articolo viene previsto che “dal 1 settembre 2016 la carta lascerà il posto al digitale”.
Ho voluto verificare, ma nell’articolo 5 del ddl l’unico riferimento ai libri di testo lo trovo nel punto seguente che ricopio:
 
g-quater)  definizione dei criteri e delle finalita ai fini dell’adozione di testi didattici in formato digitale e per la produzione e circolazione di opere e materiali per la didattica, anche prodotti autonomamente dagli istituti scolastici.
 
Nell’articolo si fa riferimento anche e soprattutto al Piano nazionale di digitalizzazione “che secondo l'autore  prevedrebbe l'addio alla carta e la preclusione ai docenti di scrivere libri per i propri alunni, anche se a titolo gratuito”.
Anche questo, a parer mio non corrisponde al vero, in quanto tale Piano contempla la Legge di conversione 128/2013 specificatamente nell’articolo 5 comma 2bis e comma 2quater che stabiliscono quanto segue:
 
2-bis) Al medesimo fine di potenziare la  disponibilità e la fruibilità, a costi contenuti, di testi,  documenti e strumenti didattici da parte delle scuole, degli alunni e delle loro famiglie, nel termine di un triennio, a decorrere dall’anno scolastico 2014-2015, anche per consentire ai protagonisti del processo  educativo di interagire efficacemente con le moderne tecnologie digitali e multimediali in ambienti preferibilmente con software open source e di sperimentare nuovi contenuti e modalità di studio con processo di costruzione dei saperi, gli istituti scolastici possono elaborare il materiale didattico digitale per specifiche discipline da utilizzare come libri di testo e strumenti didattici per la disciplina di riferimento; l’elaborazione di ogni prodotto è affidata ad un docente supervisore che garantisce, anche avvalendosi di altri docenti, la qualità dell’opera sotto il profilo scientifico e didattico, in collaborazione con gli studenti delle proprie classi in orario curriculare nel corso dell’anno scolastico. L’opera didattica è registrata con licenza che consenta la condivisione e la distribuzione gratuite e successivamente inviata, entro la fine dell’anno scolastico, al Ministero dell’istruzione,dell’università e della ricerca e resa disponibile a tutte le scuole statali, anche adoperando piattaforme digitali già preesistenti prodotte da reti nazionali di istituti scolastici e nell’ambito di progetti pilota del Piano Nazionale Scuola Digitale del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca per l’azione “Editoria Digitale Scolastica”
 
 
2-quater) Lo Stato promuove lo sviluppo della cultura digitale, definisce politiche di incentivo alla domanda di servizi digitali e favorisce l'alfabetizzazione informatica anche tramite una nuova generazione di testi scolastici preferibilmente su piattaforme aperte che prevedano la possibilità di azioni collaborative tra docenti, studenti ed editori, nonché la ricerca e l'innovazione tecnologiche, quali fattori essenziali di progresso e opportunità di arricchimento economico, culturale e civile come previsto dall'articolo 8 del codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82
 
Leggendoli attentamente io non trovo nessun divieto in merito ai libri cartacei o, ancora peggio la loro totale abolizione
La stessa cosa per quanto riguarda “la preclusione ai docenti di scrivere libri per i propri alunni, anche se a titolo gratuito”, mi sembra che nel comma 2bis si dica esattamente il contrario!
 
Sbaglio io nell’interpretazione della norma?
Cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 5:06 pm

Giovanna, mi pare che tu abbia ragione. Ma come sai, fare il giornalista significa scrivere un articolo che venga letto, non scrivere le cose come stanno (sto ipotizzando che il giornalista in questione sappia leggere e comprendere ciò che legge: presumo troppo?).

Rimane il mistero insolubile come un docente possa imbarcarsi nella fatica di scrivere un libro di testo destinato alla "distribuzione gratuita". Ah, già, la missione dell'insegnamento! Non mi vuole proprio entrare in testa. Sono irrecuperabile.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 5:10 pm

Scusa, ma se fosse davvero corretta un'interpretazione così blanda, a che cavolo servirebbe quella norma? A dire che sono permesse delle normalissime iniziative che sono GIA' permesse anche adesso e che nessuno si sarebbe mai sognato di mettere in discussione?

Realizzare materiali didattici a titolo gratuito lo si fa già, la pubblicazione di libri in collaborazione di gruppo su piattaforme aperte la si fa già, e varie altre cose citate nell'articolo si fanno già. Che senso ha scrivere un articolo di legge apposta per dire che "si possono fare" ma che non è obbligatorio? Ossia, per ribadire la stessa situazione che c'è già?

L.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 6:16 pm

Non so che senso abbia, fai una domanda da 100 milioni di dollari, ma sta di fatto che non c'è scritto da nessuna parte che si stabilisce l'abolizione totale dei libri cartacei....io non lo leggo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 6:22 pm

mac67 ha scritto:
Giovanna, mi pare che tu abbia ragione. Ma come sai, fare il giornalista significa scrivere un articolo che venga letto, non scrivere le cose come stanno (sto ipotizzando che il giornalista in questione sappia leggere e comprendere ciò che legge: presumo troppo?).

Rimane il mistero insolubile come un docente possa imbarcarsi nella fatica di scrivere un libro di testo destinato alla "distribuzione gratuita". Ah, già, la missione dell'insegnamento! Non mi vuole proprio entrare in testa. Sono irrecuperabile.
Con una notizia vera si fa un articolo, con una notizia falsa si fanno due articoli, quello falso e la smentita.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Abolizione totale di libri cartacei?   Mer Mag 13, 2015 8:29 pm

Ciao Avido, bentornato!! :-)
Tornare in alto Andare in basso
 
Abolizione totale di libri cartacei?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rivista sui Libri Gratuita!
» Libri, film e canzoni...
» la stirpe dei dannati - uno dei libri più brutti che ho letto !!!
» libri pma.....
» Libri scolastici scritti da atei e scritti da cristiani.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: