Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 riforma e passaggio di ruolo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
giu11



Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 29.05.13

MessaggioOggetto: riforma e passaggio di ruolo   Ven Mag 15, 2015 5:09 pm

Non mi è chiara una cosa...una volta andata a regime questa maledetta riforma, la mobilità avverrebbe ogni 3 anni?
E riguardo i passaggi di ruolo? gìà in alcune regioni è difficile...è assurdo provare ogni 3 anni! soprattutto considerato
che per le immissioni in ruolo 2015 non possiamo scegliere la cdc. In pratica ci imprigionano chissà per quanto tempo..
Tornare in alto Andare in basso
Blad72



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: riforma e passaggio di ruolo   Ven Mag 15, 2015 6:14 pm

La situazione è più grave del previsto: i neo immessi in ruolo, i perdenti posto e chi chiede trasferimento saranno inseriti nell'organico dell'autonomia.... Vuol dire che andranno a finire in una graduatoria regionale e non avranno più la possibilità di avere una scuola fissa! Quel che è peggio è che se nessun dirigente li chiamerà per insegnare, lavoro per cui una persona si è laureata e specializzata, in quell'anno saranno utilizzati per le supplenze su scala REGIONALE!!! Le graduatorie di prima, seconda e terza fascia seppur tenute in vita non saranno più utilizzate, giacché i docenti di ruolo, sopra menzionati, saranno i supplenti del domani... Sempre utilizzati in tutta la REGIONE! Scompariranno man mano così l'organico di diritto e di fatto e tutti i docenti entreranno NELL'ORGANICO DELL'AUTONOMIA per FARE, se va bene, i DOCENTI viceversa SUPPLENTI di regione!
E se il docente DI RUOLO per tre anni non sarà chiamato da nessun preside sarà LICENZIATO
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: riforma e passaggio di ruolo   Ven Mag 15, 2015 6:24 pm

Blad72 ha scritto:
La situazione è più grave del previsto: i neo immessi in ruolo, i perdenti posto e chi chiede trasferimento saranno inseriti nell'organico dell'autonomia.... Vuol dire che andranno a finire in una graduatoria regionale e non avranno più la possibilità di avere una scuola fissa! Quel che è peggio è che se nessun dirigente li chiamerà per insegnare, lavoro per cui una persona si è laureata e specializzata, in quell'anno saranno utilizzati per le supplenze su scala REGIONALE!!! Le graduatorie di prima, seconda e terza fascia seppur tenute in vita non saranno più utilizzate, giacché i docenti di ruolo, sopra menzionati, saranno i supplenti del domani... Sempre utilizzati in tutta la REGIONE! Scompariranno man mano così l'organico di diritto e di fatto e tutti i docenti entreranno NELL'ORGANICO DELL'AUTONOMIA per FARE, se va bene, i DOCENTI viceversa SUPPLENTI di regione!
E se il docente DI RUOLO per tre anni non sarà chiamato da nessun preside sarà LICENZIATO


Ma questa serie di assurde falsità quale contributo dovrebbe dare al post?
Tornare in alto Andare in basso
Blad72



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: riforma e passaggio di ruolo   Ven Mag 15, 2015 6:51 pm

gugu ha scritto:
Blad72 ha scritto:
La situazione è più grave del previsto: i neo immessi in ruolo, i perdenti posto e chi chiede trasferimento saranno inseriti nell'organico dell'autonomia.... Vuol dire che andranno a finire in una graduatoria regionale e non avranno più la possibilità di avere una scuola fissa! Quel che è peggio è che se nessun dirigente li chiamerà per insegnare, lavoro per cui una persona si è laureata e specializzata, in quell'anno saranno utilizzati per le supplenze su scala REGIONALE!!! Le graduatorie di prima, seconda e terza fascia seppur tenute in vita non saranno più utilizzate, giacché i docenti di ruolo, sopra menzionati, saranno i supplenti del domani... Sempre utilizzati in tutta la REGIONE! Scompariranno man mano così l'organico di diritto e di fatto e tutti i docenti entreranno NELL'ORGANICO DELL'AUTONOMIA per FARE, se va bene, i DOCENTI viceversa SUPPLENTI di regione!
E se il docente DI RUOLO per tre anni non sarà chiamato da nessun preside sarà LICENZIATO


Ma questa serie di assurde falsità quale contributo dovrebbe dare al post?

Spero proprio che tu abbia ragione! Tuttavia a me la riforma l'hanno spiegata così, parlo ovviamente della parte relativa agli organici e alla mobilità!

http://www.ilpost.it/2015/05/05/riforma-scuola-la-buona-scuola/
Tornare in alto Andare in basso
Blad72



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: riforma e passaggio di ruolo   Ven Mag 15, 2015 8:14 pm

Blad72 ha scritto:
gugu ha scritto:
Blad72 ha scritto:
La situazione è più grave del previsto: i neo immessi in ruolo, i perdenti posto e chi chiede trasferimento saranno inseriti nell'organico dell'autonomia.... Vuol dire che andranno a finire in una graduatoria regionale e non avranno più la possibilità di avere una scuola fissa! Quel che è peggio è che se nessun dirigente li chiamerà per insegnare, lavoro per cui una persona si è laureata e specializzata, in quell'anno saranno utilizzati per le supplenze su scala REGIONALE!!! Le graduatorie di prima, seconda e terza fascia seppur tenute in vita non saranno più utilizzate, giacché i docenti di ruolo, sopra menzionati, saranno i supplenti del domani... Sempre utilizzati in tutta la REGIONE! Scompariranno man mano così l'organico di diritto e di fatto e tutti i docenti entreranno NELL'ORGANICO DELL'AUTONOMIA per FARE, se va bene, i DOCENTI viceversa SUPPLENTI di regione!
E se il docente DI RUOLO per tre anni non sarà chiamato da nessun preside sarà LICENZIATO


Ma questa serie di assurde falsità quale contributo dovrebbe dare al post?

Spero proprio che tu abbia ragione! Tuttavia a me la riforma l'hanno spiegata così, parlo ovviamente della parte relativa agli organici e alla mobilità!

http://www.ilpost.it/2015/05/05/riforma-scuola-la-buona-scuola/

Tuttavia una cosa non mi è chiara ..... Quale sarebbe il contributo del tuo post? Se uno ha notizie, informazioni o delucidazioni riguardo ai quesiti proposti le dà, magari supportandoli con dei link, viceversa ....


Ultima modifica di Blad72 il Ven Mag 15, 2015 8:39 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: riforma e passaggio di ruolo   Ven Mag 15, 2015 8:30 pm

Blad72 ha scritto:
gugu ha scritto:
Blad72 ha scritto:
La situazione è più grave del previsto: i neo immessi in ruolo, i perdenti posto e chi chiede trasferimento saranno inseriti nell'organico dell'autonomia.... Vuol dire che andranno a finire in una graduatoria regionale e non avranno più la possibilità di avere una scuola fissa! Quel che è peggio è che se nessun dirigente li chiamerà per insegnare, lavoro per cui una persona si è laureata e specializzata, in quell'anno saranno utilizzati per le supplenze su scala REGIONALE!!! Le graduatorie di prima, seconda e terza fascia seppur tenute in vita non saranno più utilizzate, giacché i docenti di ruolo, sopra menzionati, saranno i supplenti del domani... Sempre utilizzati in tutta la REGIONE! Scompariranno man mano così l'organico di diritto e di fatto e tutti i docenti entreranno NELL'ORGANICO DELL'AUTONOMIA per FARE, se va bene, i DOCENTI viceversa SUPPLENTI di regione!
E se il docente DI RUOLO per tre anni non sarà chiamato da nessun preside sarà LICENZIATO


Ma questa serie di assurde falsità quale contributo dovrebbe dare al post?

Spero proprio che tu abbia ragione! Tuttavia a me la riforma l'hanno spiegata così, parlo ovviamente della parte relativa agli organici e alla mobilità!

http://www.ilpost.it/2015/05/05/riforma-scuola-la-buona-scuola/

sarebbe meglio affidarsi al testo originale. quale autorevolezza ha il link da te indicato? inutile dire che riporta delle inesattezze mostruose.
Tornare in alto Andare in basso
 
riforma e passaggio di ruolo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» disponibilità cattedre per passaggio di ruolo
» Trasferimento e passaggio di ruolo
» PASSAGGIO DI RUOLO E ASSEGNAZIONE PROVVISORIA
» QUANDO SI RICHIEDE LA TEMPORIZZAZIONE DOPO PASSAGGIO DI RUOLO
» Passaggio di ruolo per due anni consecutivi... Si può?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: