Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Vale_pa



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 13.02.11

MessaggioOggetto: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 11:14 am

Promemoria primo messaggio :

Mi pare che sia stato approvato un emendamento che prevede per i docenti gia di ruolo che si dovessero trovare perdenti cattedra perchè in sopra numero, l'inserimento nei nuovi albi territoriali, senza alcuna tutela o precedenza o diritto di riottenere la propria cattedra...
Ulteriore follia di un ddl nato solo per penalizzare i docenti...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25596
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 8:14 pm

ghirettina ha scritto:
Tellina

mi spiace ma qui non ti seguo... questa riforma non colma nulla se non la misura dell'ignoranza e malafede di chi l'ha strutturata. Per il resto divide tutti, ora e dopo sarà ancora peggio. Quando il fondo d'istituto non era la miseria attuale ho visto collegi con colleghi sbranarsi per un paio di ore. Gente anche sistemata bene economicamente, anzi forse erano peggiori. Mi immagino già la competizione, la delazione, le bugie che gireranno per farsi belli davanti al ds e non più per ottenere qualcosa, no semplicemente per lavorare il giusto. La fine della cooperazione e l'inizio del cannibalismo. Sarà la volta buona che smetto di mangiare.


Comunque c'è da rimarcare che sei finita, da docente di ruolo, in scuola da favola. Dove tutti sono sempre puntuali, attivi, cooperanti, leali, simpatici. Quasi quasi non ci arriverebbe neppure Disney a creare una cosa così.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 8:25 pm

gugu ha scritto:
ghirettina ha scritto:
Tellina

mi spiace ma qui non ti seguo... questa riforma non colma nulla se non la misura dell'ignoranza e malafede di chi l'ha strutturata. Per il resto divide tutti, ora e dopo sarà ancora peggio. Quando il fondo d'istituto non era la miseria attuale ho visto collegi con colleghi sbranarsi per un paio di ore. Gente anche sistemata bene economicamente, anzi forse erano peggiori. Mi immagino già la competizione, la delazione, le bugie che gireranno per farsi belli davanti al ds e non più per ottenere qualcosa, no semplicemente per lavorare il giusto. La fine della cooperazione e l'inizio del cannibalismo. Sarà la volta buona che smetto di mangiare.


Comunque c'è da rimarcare che sei finita, da docente di ruolo, in scuola da favola. Dove tutti sono sempre puntuali, attivi, cooperanti, leali, simpatici. Quasi quasi non ci arriverebbe neppure Disney a creare una cosa così.

Il tuo sarcasmo è ininfluente, perchè io lo maneggio assai bene senza finta modestia.

Nella scuola dove lavoro, che non è disney perchè l'ambiente è difficile e le classi sono parecchio problematiche, io colleghi in ritardo non  ne vedo, e non è una nota di merito. Tutti gli altri attributi sono tuoi, ci sono quelli attivi e quelli meno, io ad esempio non desidero incarichi aggiuntivi e non porto i bambini in uscita didattica, c'è chi lo fa. Qualche collega si "scaxxa per le ore aggiuntive, ma a me non importano quindi sono fuori da queste dinamiche. Non tutti sono cooperanti, lavoro con chi lo è, semplice e lineare. Simpatici di certo neppure, io non sarei nella lista, credimi in fiducia. Probabilmente trovi abbastanza spesso ciò che come soggetto rimandi ovvero spinosità, idea di essere il migliore, supponenza che solo tu regga il mondo stile Atlante e questo trovi riflesso nei rapporti che racconti.
Se può farti innervosire invece lavoro a 12 minuti a piedi dalla mia residenza, un vantaggio dell'aver vinto il concorso ed essere entrata in ruolo subito, lo svantaggio è che ho i capelli bianchi. Oneri ed onori.
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:03 pm

Concordo con quanto detto da Tellina. Fatta eccezione per una piccola parte, non quantificabile, questa riforma danneggia quasi tutti, se non direttamente almeno indirettamente. E in seno contiene una bomba ad orologeria, mi riferisco alle deleghe previste nell'art. 21, la cui esplosione ha una portata di cui nessuno è in grado di prevederne la portata.
Non c'è perciò da stupirsi se lo sciopero del 5 maggio ha raccolto un'adesione così larga. Chi più chi meno si è fatto una vaga idea di quello che comporta questa riforma anche se ne conosce i contenuti solo a grandi linee. E non si aspetta nulla di buono.

Il fatto di doversi trovare, poi, in una condizione di competizione è un altro aspetto un po' complesso. È normale che all'interno di ogni scuola ci siano degli attriti, dovuti più a relazioni interpersonali che ad una competizione vera e propria. La maggior parte degli insegnanti di un istituto non è in competizione per il fondo d'istituto perché le quote più o meno irrisorie messe a disposizione non compensano il lavoro, Basta vedere la scarsità di candidature per proporsi come funzione strumentale o per partecipare ad una commissione. Tolto qualche caso di avidità vera e propria, di solito per questi incarichi ci si propone perché c'è un interesse personale a svolgerli che va oltre la mira al compenso dal fondo d'istituto. Spesso lo si fa anche per semplice attaccamento alla scuola in cui si lavora e nella consapevolezza che se non ci si rimbocca le maniche si finisce prima o poi per esserne danneggiati. Di sicuro il compenso del fondo d'istituto - anche se non ci si sputa sopra e, anzi, si auspicherebbe che aumentasse - è l'ultimo obiettivo, perché quel compenso non paga il lavoro.
Forse c'è stata una competizione più accesa nei primi anni di applicazione dell'autonomia, all'epoca delle "funzioni obiettivo", quando il numero di incarichi era rigidamente prefissato per ogni istituto e il compenso non era affatto trascurabile, dal momento che si trattava di una corposa quattordicesima. Ricordo che sono stato funzione obiettivo il primo anno, incarico elettivo che i colleghi del collegio hanno preferito assegnare a me e ad altri due colleghi, e che alla presentazione della relazione finale siamo stati duramente contestati solo dal collega che era stato escluso all'inizio dell'anno. L'anno successivo gli ho ceduto volentieri il "posto", non presentando la mia candidatura per una riconferma. Ma quando le "funzioni obiettivo" si sono trasformate nelle "funzioni strumentali", questo interesse a ricoprire l'incarico è scemato alla grande, al punto che i dirigenti scolastici, in molte scuole, si trovavano costretti a implorare le candidature.

Con la riforma la competizione sarà sicuramente più accesa. Non tanto per mettere le zanne su quegli spiccioli che rappresenteranno il "premio" del merito (andare a pulire le scale o fare qualche ripetizione al mese sarà probabilmente più remunerativo). Qui entra in gioco il rischio di saltare e di finire in una gestione della mobilità che è del tutto aleatoria. Nelle scuole a rischio di contrazione sarà una guerra senza esclusione di colpi. E non ci sarà competizione per migliorare la qualità dell'offerta formativa. Sarà una competizione finalizzata a ostacolare il lavoro dei colleghi che possono "rubarci" il posto e che inasprirà la conflittualità interna.
Mors tua vita mea. Senza esclusione di colpi. Questo sarà il comune denominatore che reggerà le sorti della buona scuola.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25596
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:09 pm

ghirettina ha scritto:
gugu ha scritto:
ghirettina ha scritto:
Tellina

mi spiace ma qui non ti seguo... questa riforma non colma nulla se non la misura dell'ignoranza e malafede di chi l'ha strutturata. Per il resto divide tutti, ora e dopo sarà ancora peggio. Quando il fondo d'istituto non era la miseria attuale ho visto collegi con colleghi sbranarsi per un paio di ore. Gente anche sistemata bene economicamente, anzi forse erano peggiori. Mi immagino già la competizione, la delazione, le bugie che gireranno per farsi belli davanti al ds e non più per ottenere qualcosa, no semplicemente per lavorare il giusto. La fine della cooperazione e l'inizio del cannibalismo. Sarà la volta buona che smetto di mangiare.


Comunque c'è da rimarcare che sei finita, da docente di ruolo, in scuola da favola. Dove tutti sono sempre puntuali, attivi, cooperanti, leali, simpatici. Quasi quasi non ci arriverebbe neppure Disney a creare una cosa così.

Il tuo sarcasmo è ininfluente, perchè io lo maneggio assai bene senza finta modestia.

Nella scuola dove lavoro, che non è disney perchè l'ambiente è difficile e le classi sono parecchio problematiche, io colleghi in ritardo non  ne vedo, e non è una nota di merito. Tutti gli altri attributi sono tuoi, ci sono quelli attivi e quelli meno, io ad esempio non desidero incarichi aggiuntivi e non porto i bambini in uscita didattica, c'è chi lo fa. Qualche collega si "scaxxa per le ore aggiuntive, ma a me non importano quindi sono fuori da queste dinamiche. Non tutti sono cooperanti, lavoro con chi lo è, semplice e lineare. Simpatici di certo neppure, io non sarei nella lista, credimi in fiducia. Probabilmente trovi abbastanza spesso ciò che come soggetto rimandi ovvero spinosità, idea di essere il migliore, supponenza che solo tu regga il mondo stile Atlante e questo trovi riflesso nei rapporti che racconti.
Se può farti innervosire invece lavoro a 12 minuti a piedi dalla mia residenza, un vantaggio dell'aver vinto il concorso ed essere entrata in ruolo subito, lo svantaggio è che ho i capelli bianchi. Oneri ed onori.

Tu hai parlato di cooperazione che rischia di sparire.
Semplicemente rimarrà la solita cooperazione (con alcuni) con o senza DDL.
Sulle distanze non mi innervosisco di certo, ho potuto lavorare anche in scuole a 3 minuti (di orologio) da casa e anche quando ho viaggiato non ho sofferto.
I capelli bianchi ancora no. Quelli mancano, speriamo per molto ancora. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
jeppo02



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 17.05.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:17 pm

gugu ha scritto:
ghirettina ha scritto:
gugu ha scritto:
ghirettina ha scritto:
Tellina

mi spiace ma qui non ti seguo... questa riforma non colma nulla se non la misura dell'ignoranza e malafede di chi l'ha strutturata. Per il resto divide tutti, ora e dopo sarà ancora peggio. Quando il fondo d'istituto non era la miseria attuale ho visto collegi con colleghi sbranarsi per un paio di ore. Gente anche sistemata bene economicamente, anzi forse erano peggiori. Mi immagino già la competizione, la delazione, le bugie che gireranno per farsi belli davanti al ds e non più per ottenere qualcosa, no semplicemente per lavorare il giusto. La fine della cooperazione e l'inizio del cannibalismo. Sarà la volta buona che smetto di mangiare.


Comunque c'è da rimarcare che sei finita, da docente di ruolo, in scuola da favola. Dove tutti sono sempre puntuali, attivi, cooperanti, leali, simpatici. Quasi quasi non ci arriverebbe neppure Disney a creare una cosa così.

Il tuo sarcasmo è ininfluente, perchè io lo maneggio assai bene senza finta modestia.

Nella scuola dove lavoro, che non è disney perchè l'ambiente è difficile e le classi sono parecchio problematiche, io colleghi in ritardo non  ne vedo, e non è una nota di merito. Tutti gli altri attributi sono tuoi, ci sono quelli attivi e quelli meno, io ad esempio non desidero incarichi aggiuntivi e non porto i bambini in uscita didattica, c'è chi lo fa. Qualche collega si "scaxxa per le ore aggiuntive, ma a me non importano quindi sono fuori da queste dinamiche. Non tutti sono cooperanti, lavoro con chi lo è, semplice e lineare. Simpatici di certo neppure, io non sarei nella lista, credimi in fiducia. Probabilmente trovi abbastanza spesso ciò che come soggetto rimandi ovvero spinosità, idea di essere il migliore, supponenza che solo tu regga il mondo stile Atlante e questo trovi riflesso nei rapporti che racconti.
Se può farti innervosire invece lavoro a 12 minuti a piedi dalla mia residenza, un vantaggio dell'aver vinto il concorso ed essere entrata in ruolo subito, lo svantaggio è che ho i capelli bianchi. Oneri ed onori.

Tu hai parlato di cooperazione che rischia di sparire.
Semplicemente rimarrà la solita cooperazione (con alcuni) con o senza DDL.
Sulle distanze non mi innervosisco di certo, ho potuto lavorare anche in scuole a 3 minuti (di orologio) da casa e anche quando ho viaggiato non ho sofferto.
I capelli bianchi ancora no. Quelli mancano, speriamo per molto ancora. ;-)
e per quanto sei imbecille e tenti di provocare tutti, noi speriamo che ti manchi ancora anche il ruolo e per molto.
Tanti saluti!! ;-)
ghirettina scusa ma non potevo evitare di rispondergli. questo utente insulta e provoca tutti quelli contrari alla sua assunzione (per lui riforma=sua assunzione e basta) ma è evidente che non viene bannato.


Ultima modifica di jeppo02 il Dom Mag 17, 2015 9:23 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
jeppo02



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 17.05.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:22 pm

lurk ha scritto:
Concordo con quanto detto da Tellina. Fatta eccezione per una piccola parte, non quantificabile, questa riforma danneggia quasi tutti, se non direttamente almeno indirettamente. E in seno contiene una bomba ad orologeria, mi riferisco alle deleghe previste nell'art. 21, la cui esplosione ha una portata di cui nessuno è in grado di prevederne la portata.
Non c'è perciò da stupirsi se lo sciopero del 5 maggio ha raccolto un'adesione così larga. Chi più chi meno si è fatto una vaga idea di quello che comporta questa riforma anche se ne conosce i contenuti solo a grandi linee. E non si aspetta nulla di buono.

Il fatto di doversi trovare, poi, in una condizione di competizione è un altro aspetto un po' complesso. È normale che all'interno di ogni scuola ci siano degli attriti, dovuti più a relazioni interpersonali che ad una competizione vera e propria. La maggior parte degli insegnanti di un istituto non è in competizione per il fondo d'istituto perché le quote più o meno irrisorie messe a disposizione non compensano il lavoro, Basta vedere la scarsità di candidature per proporsi come funzione strumentale o per partecipare ad una commissione. Tolto qualche caso di avidità vera e propria, di solito per questi incarichi ci si propone perché c'è un interesse personale a svolgerli che va oltre la mira al compenso dal fondo d'istituto. Spesso lo si fa anche per semplice attaccamento alla scuola in cui si lavora e nella consapevolezza che se non ci si rimbocca le maniche si finisce prima o poi per esserne danneggiati. Di sicuro il compenso del fondo d'istituto - anche se non ci si sputa sopra e, anzi, si auspicherebbe che aumentasse - è l'ultimo obiettivo, perché quel compenso non paga il lavoro.
Forse c'è stata una competizione più accesa nei primi anni di applicazione dell'autonomia, all'epoca delle "funzioni obiettivo", quando il numero di incarichi era rigidamente prefissato per ogni istituto e il compenso non era affatto trascurabile, dal momento che si trattava di una corposa quattordicesima. Ricordo che sono stato funzione obiettivo il primo anno, incarico elettivo che i colleghi del collegio hanno preferito assegnare a me e ad altri due colleghi, e che alla presentazione della relazione finale siamo stati duramente contestati solo dal collega che era stato escluso all'inizio dell'anno. L'anno successivo gli ho ceduto volentieri il "posto", non presentando la mia candidatura per una riconferma. Ma quando le "funzioni obiettivo" si sono trasformate nelle "funzioni strumentali", questo interesse a ricoprire l'incarico è scemato alla grande, al punto che i dirigenti scolastici, in molte scuole, si trovavano costretti a implorare le candidature.

Con la riforma la competizione sarà sicuramente più accesa. Non tanto per mettere le zanne su quegli spiccioli che rappresenteranno il "premio" del merito (andare a pulire le scale o fare qualche ripetizione al mese sarà probabilmente più remunerativo). Qui entra in gioco il rischio di saltare e di finire in una gestione della mobilità che è del tutto aleatoria. Nelle scuole a rischio di contrazione sarà una guerra senza esclusione di colpi. E non ci sarà competizione per migliorare la qualità dell'offerta formativa. Sarà una competizione finalizzata a ostacolare il lavoro dei colleghi che possono "rubarci" il posto e che inasprirà la conflittualità interna.
Mors tua vita mea. Senza esclusione di colpi. Questo sarà il comune denominatore che reggerà le sorti della buona scuola.
ciao Gian...ti saluto rapidamente perchè sarò presto bannato. Sono contento che tu sia ancora sul forum.
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:23 pm

jeppo02 ha scritto:
ciao Gian...ti saluto rapidamente perchè sarò presto bannato. Sono contento che tu sia ancora sul forum.

sbaglio o avevo letto "gina"?
Dimmi che non sono dislessico, ti prego!
Tornare in alto Andare in basso
jeppo02



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 17.05.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:25 pm

lurk ha scritto:
jeppo02 ha scritto:
ciao Gian...ti saluto rapidamente perchè sarò presto bannato. Sono contento che tu sia ancora sul forum.

sbaglio o avevo letto "gina"?
Dimmi che non sono dislessico, ti prego!
LLOOLL si avevo sbagliato, ho corretto....sai ho in mente una certa gina...;-)
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:30 pm

gugu ha scritto:

Tu hai parlato di cooperazione che rischia di sparire.
Semplicemente rimarrà la solita cooperazione (con alcuni) con o senza DDL.
Sulle distanze non mi innervosisco di certo, ho potuto lavorare anche in scuole a 3 minuti (di orologio) da casa e anche quando ho viaggiato non ho sofferto.
I capelli bianchi ancora no. Quelli mancano, speriamo per molto ancora. ;-)

Non credo che col nuovo DDl le cose restino così, magari le colleghe che ora, libere, sono cooperanti, poi avranno interesse a mostrarsi al DS e quindi a smettere di collaborare per competere. Nella scuola precedente io questa atmosfera l'ho provata. Non è affatto bello alzarsi la mattina e smadonnare perchè non si ha voglia di recarsi a lavoro perchè le budella ti si attorcigliano di ansia. Neppure un po' e si lavorava, io sicuramente, molto peggio.

I capelli mancano, pazienza. ; )
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:30 pm

jeppo02 ha scritto:
lurk ha scritto:
jeppo02 ha scritto:
ciao Gian...ti saluto rapidamente perchè sarò presto bannato. Sono contento che tu sia ancora sul forum.

sbaglio o avevo letto "gina"?
Dimmi che non sono dislessico, ti prego!
LLOOLL si avevo sbagliato, ho corretto....sai ho in mente una certa gina...;-)
Lo so, mi accingevo a rispondere quando ho visto nel quote che avevi già corretto.
Comunque dovresti farti coinvolgere di meno. A forza di ban rischi di usare tutto l'insieme dei numeri reali
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:32 pm

ghirettina ha scritto:

Non credo che col nuovo DDl le cose restino così, magari le colleghe che ora, libere, sono cooperanti, poi avranno interesse a mostrarsi al DS e quindi a smettere di collaborare per competere. Nella scuola precedente io questa atmosfera l'ho provata. Non è affatto bello alzarsi la mattina e smadonnare perchè non si ha voglia di recarsi a lavoro perchè le budella ti si attorcigliano di ansia. Neppure un po' e si lavorava, io sicuramente, molto peggio.

I capelli mancano, pazienza.  ; )

ma... scusa la domanda indiscreta, sei masculo o femmena!?
Tornare in alto Andare in basso
jeppo02



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 17.05.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:38 pm

lurk ha scritto:
jeppo02 ha scritto:
lurk ha scritto:
jeppo02 ha scritto:
ciao Gian...ti saluto rapidamente perchè sarò presto bannato. Sono contento che tu sia ancora sul forum.

sbaglio o avevo letto "gina"?
Dimmi che non sono dislessico, ti prego!
LLOOLL si avevo sbagliato, ho corretto....sai ho in mente una certa gina...;-)
Lo so, mi accingevo a rispondere quando ho visto nel quote che avevi già corretto.
Comunque dovresti farti coinvolgere di meno. A forza di ban rischi di usare tutto l'insieme dei numeri reali
Ti ringrazio per il suggerimento e penso che tu abbia ragione ma sai non posso resistere quando uno come gugu tenta denigrare una categoria come gli ingegneri ( Lo ha fatto risposndendo in un post a ufo polemico)  e quando tenta di provocare uno come mirco con il solo scopo di farlo bannare. Sai sono cose che come ho scritto le nota tutto il forum ma lui non viene bannato. Su un forum dove uno come gugu si può permettere di fare certe cose senza essere bannato credo che sia quasi un onore essere bannati..... sai comunque i numeri reali sono infiniti...quindi come ho sempre detto jeppo è immortale, quando vuole risorge sempre ;-)

P.S. comunque anche se sono bannato e non posso entrare sul forum vi seguo molto spesso... un saluto affettuoso.

Jeppo
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:46 pm

jeppo02 ha scritto:

Ti ringrazio per il suggerimento e penso che tu abbia ragione ma sai non posso resistere quando uno come gugu tenta denigrare una categoria come gli ingegneri ( Lo ha fatto risposndendo in un post a ufo polemico)  e quando tenta di provocare uno come mirco con il solo scopo di farlo bannare. Sai sono cose che come ho scritto le nota tutto il forum ma lui non viene bannato. Su un forum dove uno come gugu si può permettere di fare certe cose senza essere bannato credo che sia quasi un onore essere bannati..... sai comunque i numeri reali sono infiniti...quindi come ho sempre detto jeppo è immortale, quando vuole risorge sempre ;-)

P.S. comunque anche se sono bannato e non posso entrare sul forum vi seguo molto spesso... un saluto affettuoso.

Jeppo

Ciao Jeppo

cerca di non usare quelli negativi pero' ;-)

Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:47 pm

lurk ha scritto:
ghirettina ha scritto:

Non credo che col nuovo DDl le cose restino così, magari le colleghe che ora, libere, sono cooperanti, poi avranno interesse a mostrarsi al DS e quindi a smettere di collaborare per competere. Nella scuola precedente io questa atmosfera l'ho provata. Non è affatto bello alzarsi la mattina e smadonnare perchè non si ha voglia di recarsi a lavoro perchè le budella ti si attorcigliano di ansia. Neppure un po' e si lavorava, io sicuramente, molto peggio.

I capelli mancano, pazienza.  ; )

ma... scusa la domanda indiscreta, sei masculo o femmena!?

Lurk io?

spe controllo... tutto come sempre fimmina.

La battuta sui capelli è per Gugù in un quote lunghissimo che non ho riportato ; )
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 9:52 pm

ghirettina ha scritto:


La battuta sui capelli è per Gugù in un quote lunghissimo che non ho riportato ; )

........ragà ma così mi fate morire da ridere.....
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 10:01 pm

jeppo02 ha scritto:
Ti ringrazio per il suggerimento e penso che tu abbia ragione ma sai non posso resistere quando uno come gugu tenta denigrare una categoria come gli ingegneri ( Lo ha fatto risposndendo in un post a ufo polemico)  e quando tenta di provocare uno come mirco con il solo scopo di farlo bannare. Sai sono cose che come ho scritto le nota tutto il forum ma lui non viene bannato. Su un forum dove uno come gugu si può permettere di fare certe cose senza essere bannato credo che sia quasi un onore essere bannati..... sai comunque i numeri reali sono infiniti...quindi come ho sempre detto jeppo è immortale, quando vuole risorge sempre ;-)

P.S. comunque anche se sono bannato e non posso entrare sul forum vi seguo molto spesso... un saluto affettuoso.

Jeppo

Anch'io mi faccio travolgere dalla passione quando leggo certe cose, tuttavia ho la capacità di discernere, caso per caso, e valutare se usare il fioretto o la mazza da vichingo. Eccheccavolo, non sarà certo un caso se l'evoluzione ci ha messo i geni del libero arbitrio e della consapevolezza nel nostro DNA.

Ricordati sempre che qualche volta un semplice "uh?" può fare più effetto di un insulto ;-)
Tornare in alto Andare in basso
jeppo02



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 17.05.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 10:02 pm

sconcertato1 ha scritto:
jeppo02 ha scritto:

Ti ringrazio per il suggerimento e penso che tu abbia ragione ma sai non posso resistere quando uno come gugu tenta denigrare una categoria come gli ingegneri ( Lo ha fatto risposndendo in un post a ufo polemico)  e quando tenta di provocare uno come mirco con il solo scopo di farlo bannare. Sai sono cose che come ho scritto le nota tutto il forum ma lui non viene bannato. Su un forum dove uno come gugu si può permettere di fare certe cose senza essere bannato credo che sia quasi un onore essere bannati..... sai comunque i numeri reali sono infiniti...quindi come ho sempre detto jeppo è immortale, quando vuole risorge sempre ;-)

P.S. comunque anche se sono bannato e non posso entrare sul forum vi seguo molto spesso... un saluto affettuoso.

Jeppo

Ciao Jeppo

cerca di non usare quelli negativi pero'    ;-)

ciao scocertato....oggi gugu ha chiamato la "mammina" lalla e ha fatto bannare il mio nik Boka.
vai a leggere il suo intervento quando invoca la mammina a questo indirizzo ( non poso mettere link perchè nuovo utente)
www punto orizzontescuolaforum punto net/t104740p15-perche-piu-a-chi-e-venuto-dopo
morirai dal ridere


Ultima modifica di jeppo02 il Dom Mag 17, 2015 10:05 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 10:03 pm

sconcertato1 ha scritto:

Ciao Jeppo

cerca di non usare quelli negativi pero'    ;-)

ma... LOL!
solo che così gli riduci a metà il campo di scelta, con la frequenza con cui si fa bannare riesce a esaurire anche un sottoinsieme infinito.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo02



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 17.05.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 10:04 pm

lurk ha scritto:
jeppo02 ha scritto:
Ti ringrazio per il suggerimento e penso che tu abbia ragione ma sai non posso resistere quando uno come gugu tenta denigrare una categoria come gli ingegneri ( Lo ha fatto risposndendo in un post a ufo polemico)  e quando tenta di provocare uno come mirco con il solo scopo di farlo bannare. Sai sono cose che come ho scritto le nota tutto il forum ma lui non viene bannato. Su un forum dove uno come gugu si può permettere di fare certe cose senza essere bannato credo che sia quasi un onore essere bannati..... sai comunque i numeri reali sono infiniti...quindi come ho sempre detto jeppo è immortale, quando vuole risorge sempre ;-)

P.S. comunque anche se sono bannato e non posso entrare sul forum vi seguo molto spesso... un saluto affettuoso.

Jeppo

Anch'io mi faccio travolgere dalla passione quando leggo certe cose, tuttavia ho la capacità di discernere, caso per caso, e valutare se usare il fioretto o la mazza da vichingo. Eccheccavolo, non sarà certo un caso se l'evoluzione ci ha messo i geni del libero arbitrio e della consapevolezza nel nostro DNA.

Ricordati sempre che qualche volta un semplice "uh?" può fare più effetto di un insulto ;-)
ma dalla tua esperienza secondo il nostro uh? può fare effetto anche su gugu? :-)
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 10:04 pm

ghirettina ha scritto:

Lurk io?

spe controllo... tutto come sempre fimmina.

La battuta sui capelli è per Gugù in un quote lunghissimo che non ho riportato ; )

Se non capisco più le battute è segno che sto proprio invecchiando :-\
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...   Dom Mag 17, 2015 10:14 pm

jeppo02 ha scritto:
lurk ha scritto:
jeppo02 ha scritto:
ciao Gian...ti saluto rapidamente perchè sarò presto bannato. Sono contento che tu sia ancora sul forum.

sbaglio o avevo letto "gina"?
Dimmi che non sono dislessico, ti prego!
LLOOLL si avevo sbagliato, ho corretto....sai ho in mente una certa gina...;-)

capisco jeppo02 e la sua mancanza di educazione, ma chiedo a lurk un comportamento diverso. grazie.
Tornare in alto Andare in basso
 
Albi territoriali anche per i docenti già di ruolo perdenti cattedra?? Follia nella follia...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Convocazione docenti già di ruolo
» Stipendio settembre neo immessi in ruolo
» Ferie e collegio docenti
» convocazioni ruolo ferrara
» disponibilità cattedre per passaggio di ruolo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: