Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Immissione dati test Invalsi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
daniele.stroppolo



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.05.15

MessaggioOggetto: Immissione dati test Invalsi   Lun Mag 18, 2015 12:27 am

Ciao a tutti!
Ho scritto una breve lettera indirizzata a Renzi&Giannini con allegato un video su cosa significhi immettere i dati dei test Invalsi relativi a prove e questionari di ciascun alunno. Vorrei farlo girare il più possibile, aiutatemi!
Daniele


Presidente Matteo Renzi, Ministro Stefania Giannini,
non tutti gli insegnanti sono pigri, retrogradi o svogliati; entrambi l'avete sottolineato più volte e molti apprezzano lo sforzo di distinguere tra chi dimostra buona volontà e propensione al cambiamento (quando si ritiene che questo davvero possa migliorare la situazione in essere) e chi preferisce rimanere ancorato alle proprie abitudini col solo scopo di non faticare. Chi Vi scrive è un insegnante che ritiene di aver sempre cercato di comprendere in quale direzione le iniziative dei vari governi intendessero portare il sistema scolastico.
Non intendo, con questa mia breve lettera, entrare nel merito della riforma nascitura; preferisco invece richiamare la Vostra attenzione su una delle tante mansioni che gli insegnanti sono costretti a svolgere e che sviliscono la nostra professione e ci umiliano personalmente. Si tratta della trasmissione dei dati relativi ai test Invalsi.
Siamo personale qualificato, scelto per contribuire alla formazione ed all'educazione di chi frequenta la scuola. Nel caso di questi test, invece, ci viene richiesto di non svolgere alcun ruolo educativo; non ci è riconosciuta neppure la fiducia necessaria per affidarci la correzione delle prove. Siamo obbligati, al contrario, ad immettere meccanicamente centinaia di voci per ciascun alunno copiando le sue risposte dal test cartaceo ad un file informatico da inviare all'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione. Un'operazione lunghissima, che richiede molte ore (ovviamente non retribuite) di un lavoro alienante, avvilente, umiliante.
Ecco, non intendo neppure entrare nel merito dell'opportunità o meno della somministrazione di questi test; ma gentili Presidente e Ministro, vi sembra opportuno costringere una categoria di professionisti seri (e che a Vostro dire andrebbe anche rivalutata socialmente, oltre che economicamente) a mansioni del genere? Davvero nel 2015 non risulta possibile somministrare informaticamente un test a risposta multipla? Davvero non c'è modo migliore di sfruttare il nostro servizio?
Allego un video illustrativo.
Cordialmente,
prof. Daniele Stroppolo,
docente di materie letterarie alle scuole superiori

(non posso linkare il video in quanto neoiscritto al forum, se qualche moderatore potesse aiutarmi gliene sarei grato)
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Lun Mag 18, 2015 2:12 pm

Già che c'eri potevi anche chiedere se DAVVERO quel lavoro è obbligatorio.
Perchè tutti i sindacati che ho sentito sostengono che non lo è, e ci si può benissimo rifiutare.
Tornare in alto Andare in basso
daniele.stroppolo



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.05.15

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Lun Mag 18, 2015 7:21 pm

A me hanno fatto l'ordine di servizio.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Mar Mag 19, 2015 4:51 pm

A me pure, e i sindacati hanno detto che l'ordine di servizio era illegittimo; ho fatto un atto di rimostranza per contestarlo, e alla fine sono stati gli alunni a "risolvere" il dubbio non venendo a scuola il giorno della prova.
Sarebbe stato bello, appunto, avere una risposta UFFICIALE e definitiva sulla presunta obbligatorietà della correzione. Non è che il DS può obbligarti con un ordine di servizio a fare qualunque cosa, se non è prevista dal contratto. Il lavoro straordinario gratis non mi pare sia previsto, comunque ci vorrebbe un giudice per stabilirlo.
Tornare in alto Andare in basso
daniele.stroppolo



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.05.15

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Ven Mag 22, 2015 5:29 pm

Certo, su questo sono d'accordo con te.
Da questo punto di vista ho peccato d'ingenuità perché l'anno scorso ero alle medie e, come forse sai, lì la prova Invalsi è parte integrante dell'esame di terza e quindi l'obbligatorietà era evidente.
Ad ogni modo il mio discorso non voleva vertere sulla possibilità individuale di sottrarsi al lavoro, quanto all'insensatezza dell'impostazione generale della cosa. Il Ministero vuole una prova nazionale alla fine di ogni ciclo di istruzione? Ok, parliamone. Ma almeno facciamo in modo che il docente mantenga il proprio ruolo e non diventi il passacarte di qualcun altro.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Lun Mag 25, 2015 2:06 pm

Al contrario, il ruolo di passacarte ce l'hanno già affibbiato in maniera ufficiale quando hanno reso obbligatorie (per le scuole) le prove invalsi, che l'invalsi prepara e che la scuola deve limitarsi a somministrare e registrare, senza poter intervenire sulla loro valenza didattica nè modificarle.
In questo quadro però c'è una contraddizione evidente: il lavoro GRATIS e da segretario che viene chiesto ai DOCENTI è palesemente in contrasto con la dignità della loro funzione, nonchè con le mansioni previste dal contratto.
L'Invalsi dovrebbe assumere del personale per fare questo lavoro (e pagarlo!) ... troppo comodo farlo fare ai docenti gratis, la scusa che "è compito vostro" non regge, perchè se devo fare il DOCENTE allora il mio compito prevede anche la possibilità di modificare le prove, nel pieno esercizio della libertà di insegnamento, integrandole con le esigenze della classe e della programmazione didattica, ... COME OGNI ALTRA ATTIVITA' DI DOCENZA
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Lun Mag 25, 2015 2:19 pm

La tabulazione è obbligatoria quando i test invalsi vengono votati dal CD e inseriti nel POF, cosa che stanno facendo la maggior parte delle scuole.
Mi congratulo comunque con il collega che sottolinea un aspetto poco considerato della questione Invalsi.
Aggiungo solo che l'aspetto che richiami è ancora più evidente alla scuola media dove la tabulazione delle prove, che diventano prove d'esame, è demandata alla commissione di esame, cui viene di fatto sottratta la valutazione di una prova e quindi la definizione del voto complessivo, che deriva dalla media delle prove
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Immissione dati test Invalsi   Lun Mag 25, 2015 5:26 pm

Se l'attività viene approvata dagli organi collegiali allora è tutta un'altra storia. In tal caso, infatti, è appunto in quella sede che i docenti esercitano, collettivamente, la propria libertà di insegnamento e le proprie scelte didattiche (anche se, per me, la "scelta" di delegare passivamente all'invalsi una parte del proprio lavoro è pessima). Inoltre, in caso di approvazione attraverso collegio docenti, chi è contrario può far sentire la sua voce e farla mettere a verbale e infine sempre nella stessa sede si può anche stabilire CHI le correggerà! Io in un collegio del genere direi: "io sono contrario, se voi (la maggioranza) siete favorevoli, scegliete chi FRA VOI le correggerà...". Se una cosa la vuoi fare TU, la fai TU, non è che tu decidi che si deve fare e poi la devo fare io
Insomma, sarebbe una delle tante attività "aggiuntive", come le gite scolastiche e i progetti, che fa CHI LE VUOLE FARE, senza obbligare gli altri a partecipare a qualcosa in cui non credono, o di cui non si sentono.
Tornare in alto Andare in basso
 
Immissione dati test Invalsi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Informazione ecografia bi-test e bi-test
» Test integrato o harmony test
» venerdì tn e dual test...
» test combinato fatto
» si faccio un test?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: