Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Incarichi triennali e soprannumerarietà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Incarichi triennali e soprannumerarietà   Lun Mag 18, 2015 9:33 pm

Promemoria primo messaggio :

Scusate, ma se nell'arco dei tre anni calano le iscrizioni, chi perderà il posto? Ovvero, ci saraà ancora la graduatoria interna d'istituto? E su quali criteri (visto che il punteggio non è nella logica moderna...)?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
zshiraz



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 10.11.14

MessaggioOggetto: Re: Incarichi triennali e soprannumerarietà   Mer Mag 20, 2015 7:18 am

lurk ha scritto:
Kkimba ha scritto:
Dec ha scritto:
Non sbagli. Secondo me, non ci hanno ancora pensato:-)
C'è anche un altro problema: coloro che saranno assunti, per esempio, nel 2017 avranno un contratto triennale che inizia e finisce quando? Sia che abbiano una sede provvisoria sia che abbiano subito quella definitiva, non potranno mai avere un contratto triennale 2016/2019, come gli assunti del 2015 e (forse) quelli del 2016.

Perché?
Vorrei anche un chiarimento in proposito: con il ddl chi è assunto a tempo indeterminato potrebbe essere soggetto a cambiare scuola ogni tre anni se non è gradito al ds? e questo vale per tutti, neossaunto e già di ruolo, o solo per neossaunti e docenti in ruolo perdenti posto?
Non so se ho capito quello che stai chiedendo: quelli già di ruolo e che sono attualmente titolari di cattedra non avranno per ora incarichi triennali.

Per ora no, ma se riscrivono il contratto (art. 21) immagino che lo faranno. La disparità di trattamento non credo possa essere mantenuta.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Incarichi triennali e soprannumerarietà   Mer Mag 20, 2015 8:19 pm

zshiraz ha scritto:
lurk ha scritto:
Kkimba ha scritto:
Dec ha scritto:
Non sbagli. Secondo me, non ci hanno ancora pensato:-)
C'è anche un altro problema: coloro che saranno assunti, per esempio, nel 2017 avranno un contratto triennale che inizia e finisce quando? Sia che abbiano una sede provvisoria sia che abbiano subito quella definitiva, non potranno mai avere un contratto triennale 2016/2019, come gli assunti del 2015 e (forse) quelli del 2016.

Perché?
Vorrei anche un chiarimento in proposito: con il ddl chi è assunto a tempo indeterminato potrebbe essere soggetto a cambiare scuola ogni tre anni se non è gradito al ds? e questo vale per tutti, neossaunto e già di ruolo, o solo per neossaunti e docenti in ruolo perdenti posto?
Non so se ho capito quello che stai chiedendo: quelli già di ruolo e che sono attualmente titolari di cattedra non avranno per ora incarichi triennali.

Per ora no, ma se riscrivono il contratto (art. 21) immagino che lo faranno. La disparità di trattamento non credo possa essere mantenuta.

Che poi alla fine della fiera era il vero scopo.
Infatti con gli emendamenti varati non chiudono le gaee di questo ddl l'unica cosa decente, non buona eh!, decente sarà ampliamente sottoridimensionata, ovvero le assunzioni.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Incarichi triennali e soprannumerarietà   Gio Mag 21, 2015 5:43 am

Dec ha scritto:
Non sbagli. Secondo me, non ci hanno ancora pensato:-)
C'è anche un altro problema: coloro che saranno assunti, per esempio, nel 2017 avranno un contratto triennale che inizia e finisce quando? Sia che abbiano una sede provvisoria sia che abbiano subito quella definitiva, non potranno mai avere un contratto triennale 2016/2019, come gli assunti del 2015 e (forse) quelli del 2016.

Il resto mi è chiaro, è quanto scrive Dec che non capisco! Perché non potranno mai avere un contratto triennale 2016/2019? perché i posi sono occupati da quelli che hanno iniziato prima il contratto di tre anni?
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Incarichi triennali e soprannumerarietà   Gio Mag 21, 2015 6:46 am

Kkimba ha scritto:
Dec ha scritto:
Non sbagli. Secondo me, non ci hanno ancora pensato:-)
C'è anche un altro problema: coloro che saranno assunti, per esempio, nel 2017 avranno un contratto triennale che inizia e finisce quando? Sia che abbiano una sede provvisoria sia che abbiano subito quella definitiva, non potranno mai avere un contratto triennale 2016/2019, come gli assunti del 2015 e (forse) quelli del 2016.

Il resto mi è chiaro, è quanto scrive Dec che non capisco! Perché non potranno mai avere un contratto triennale 2016/2019? perché i posi sono occupati da quelli che hanno iniziato prima il contratto di tre anni?

Noooo
Se tutti i neoimmessi (e assimilati) avranno un incarico triennale a partire dal 2016, la successiva "chiamata" si dovrebbe avere nel 2019.
Quello che fa notare Dec è il dubbio su come si incastreranno ad esempio i neoassunti del 2017: avranno un incarico biennale per allinearli a quelli in corso oppure un incarico triennale con scadenza al 2020? In questo ultimo caso allora i piani aziendali finalizzati a definire gli organici non sarebbero più triennali ma andrebbero per lo meno rimodulati ogni anno.
Tornare in alto Andare in basso
 
Incarichi triennali e soprannumerarietà
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Dubbi su soprannumerarietà

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: