Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rottura insanabile con il PD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Sasha73



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Rottura insanabile con il PD   Lun Mag 18, 2015 11:20 pm

La giornata di oggi, con l'approvazione di alcuni dei peggiori punti della riforma Monti-Berlusconi-Renzi, segna la fine di un legame di vecchia data. A lungo una parte rilevante dei lavoratori della scuola ha visto nel partito che fu protagonista della rinascita italiana nel secondo dopoguerra un punto di riferimento politico. Quel tempo è passato e tutti ne dovrebbero prendere atto. Difficile pensare che si possa ricucire questo strappo. Adesso, oltre a proseguire nella lotta, è tempo che il mondo della scuola non abbia indugi nello scaricare chi ha scelto la scuola dei padroni, la scuola autoritaria, la scuola clientelare, e guardi altrove per individuare i suoi rappresentanti politici, tra coloro che si sono opposti senza riserve a questo scempio e che anche con i voti del mondo della scuola potranno, speriamo, presto guidare questo Paese.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Lun Mag 18, 2015 11:36 pm

Un anno fa la Malpezzi sosteneva che la chiamata diretta "non è la posizione del partito democratico":
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/03/23/milano-prof-precari-a-ministro-giannini-spieghi-sue-dichiarazioni-su-chiamata-diretta/
Tornare in alto Andare in basso
ANNAFxy



Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Lun Mag 18, 2015 11:38 pm

I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3885
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Lun Mag 18, 2015 11:38 pm

per quello che vale..io ho rotto, insanabilmente con il pd
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 8:03 am

ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa la nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.

Pd e Pdl sono due facce della stessa medaglia... bisogna votare altro se vogliamo uscire dalla tonnara in cui ci hanno messo, fingendo di combattersi per illuderci che essi siano reciprocamente alternativi.


Ultima modifica di mirco81 il Mar Mag 19, 2015 8:14 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 8:12 am

mirco81 ha scritto:
ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa al nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.
Esatto!!! Andate a votare altrimenti fate il gioco di questi scellerati. Devono subire una batosta elettorale in termini di voti contrari che contano. E non lasciatevi incantare da scuse tipo " io non ero d'accordo su questa legge" o "vedrai che cambieremo in senato", sono frasi bugiarde e ipocrite.
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 8:13 am

mirco81 ha scritto:
ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa al nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.

Giusto Mirko, stavo per scrivere le stesse cose. Astenersi è un po' come arrendersi.
quando ci verrà restituito il diritto di voto, a partire dalle regionali, dobbiamo votare i partiti che si sono opposti a questa boiata, scegliete il meno peggio, ma votate!

Ricordiamoci che il nostro ruolo è importantissimo nella società, anche se in Italia esso non viene riconosciuto. Insegnate ai vostri alunni la distinzione tra mero sapere e cultura, continuate a dare loro strumenti per interpretare la realtà. Siamo una gramde forza se ci compattiamo, se non cadiamo nel becero tranello della competizione per compiacere il preside. Se TUTTI farete così, isolando gli ignoranti ed i leccapiedi, allora la scuola si salverà.

Parlo in seconda persona perchè io sarò costretta a cambiare lavoro. Mio malgrado.
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 8:14 am

mirco81 ha scritto:
ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa al nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.

Giusto Mirko, stavo per scrivere le stesse cose. Astenersi è un po' come arrendersi.
quando ci verrà restituito il diritto di voto, a partire dalle regionali, dobbiamo votare i partiti che si sono opposti a questa boiata, scegliete il meno peggio, ma votate!

Ricordiamoci che il nostro ruolo è importantissimo nella società, anche se in Italia esso non viene riconosciuto. Insegnate ai vostri alunni la distinzione tra mero sapere e cultura, continuate a dare loro strumenti per interpretare la realtà. Siamo una gramde forza se ci compattiamo, se non cadiamo nel becero tranello della competizione per compiacere il preside. Se TUTTI farete così, isolando gli ignoranti ed i leccapiedi, allora la scuola si salverà.

Parlo in seconda persona perchè io sarò costretta a cambiare lavoro. Mio malgrado.
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 11:10 am

Io credo personalmente che anche gli assunti dovrebbero votare contro il Pd perchè non so quanto saranno contenti di insegnare senza autonomia personale in tutto e per tutto proni al dirigente scolastico.
E' una riforma autoritaria e regressiva che farà mercimonio di posti di lavoro nell'unico settore pubblico dove non si poteva entrare per raccomandazione.
Tornare in alto Andare in basso
StellaArtois



Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 04.09.10
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 11:20 am

mirco81 ha scritto:
ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa la nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.

Pd e Pdl sono due facce della stessa medaglia... bisogna votare altro se vogliamo uscire dalla tonnara in cui ci hanno messo, fingendo di combattersi per illuderci che essi siano reciprocamente alternativi.

Completamente d'accordo. L'astensionismo è forse il danno maggiore.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 11:44 am

StellaArtois ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa la nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.

Pd e Pdl sono due facce della stessa medaglia... bisogna votare altro se vogliamo uscire dalla tonnara in cui ci hanno messo, fingendo di combattersi per illuderci che essi siano reciprocamente alternativi.

Completamente d'accordo. L'astensionismo è forse il danno maggiore.

concordo
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 3:18 pm

Dipende da quali sono le alternative. Fossi in Liguria, andrei e voterei Pastorino. In Toscana, me ne sto a casa, per la prima volta in vita mia.
Tornare in alto Andare in basso
Onofrio Del Grillo



Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 3:39 pm

Anch'io concordo con Mirco: astenersi equivale a votare per chi ci sta rovinando. Purtroppo loro hanno uno zoccolo duro di elettori che, con la testa nel sacco, continua a votarli. Finché andranno a votare solo loro, il pd vincerà e renzi si sentirà legittimato. D'altra parte, non fu proprio lui a dire che l'astensionismo è un problema secondario?
Li conosce bene i polli italioti, il signorino.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 3:46 pm

Per quanto riguarda la situazione della mia Regione, possiamo dare per assodato già adesso, senza necessità di sondaggi o exit poll, che il PD vincerà. Dato che le altre forze in campo per me non rappresentano un'alternativa accettabile -non voto certamente Donzelli, ex organizzazione giovanile di Alleanza Nazionale, non voto M5S perché non li stimo e perché ho già abbondantemente sotto gli occhi il loro operato politico, sia su scala macro che su scala micro - non rimane nessun altro. L'unico modo che ho per manifestare la mia contrarietà è sperare che Rossi sia eletto con una percentuale di voti bassissima (nel ballottaggio non ci spero) e che il messaggio in qualche modo arrivi ai piani alti.
Questa gente mi fa orrore.
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 735
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 4:43 pm

mirco81 ha scritto:
ANNAFxy ha scritto:
I politici sono tutti uguali..sono come i ladri di Pisa.( di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme) alla fine a loro interessa solo mantenere la seggiolina.... meglio bruciare la tessera elettorale e via!

non sono d' accordo , l' ASTENSIONISMO FA IL GIOCO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA.

BISOGNA VOTARE CONTRO DI LORO.... è questa la nostra unica arma !

sono decenni ormai che l' Italia viene progressivamente dilaniata dal voto scellerato di un 20% di italioti con la complice astensione di quasi metà degli altri italioti.

Pd e Pdl sono due facce della stessa medaglia... bisogna votare altro se vogliamo uscire dalla tonnara in cui ci hanno messo, fingendo di combattersi per illuderci che essi siano reciprocamente alternativi.
Posso anche essere d'accordo sulla questione facce e medaglia ma in questo momento non credo sia la strategia giusta. Non è sufficiente solo andare a votare. Ogni docente contrario alla riforma dovra andare a votare per il partito che in quella regione può concretamente battere il pd. Esempio concreto: non conosco gli ultimi sondaggi ma mi pare evidente che in campania votare per il m5s significherebbe aiutare il pd a vincere.
In questo topic ho spiegato bene cosa intendo dire
http://www.orizzontescuolaforum.net/t104835-contro-la-buona-scuola-non-astenetevi-dal-voto
Non sapevo che ce ne fosse un altro che ricalcasse più o meno lo stesso argomento. Non mi sembra corretto ripetere qui le stesse cose che ho scritto in altro topic ed invito chiunque sia interessato a leggere i miei interventi sul topic che ho linkato.
Non è questo il momento delle riflessioni politiche per capire quale sia il partito che attualmente più rispecchi la nostra personale opinione, anche perchè vi ricordo che si vota per il consiglio regionale e non per il parlamento. Se vogliamo andare a votare presto anche per parlamento allora credo che la strategia giusta sia quella che ho indicato nel thread da me linkato. Poi ognuno farà come crede ma io dico che se l'obiettivo è battere il pd (e per me lo è dato che io non voglio questa riforma e neanche voi) allora la strategia giusta è quella.
Tornare in alto Andare in basso
fra78



Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 4:50 pm

ma veramente pensate di affidarvi ad altri politici perchè difendano la scuola? non se ne salva uno, i 5s sono del tutto ininfluenti e se adesso si interessano di scuola, domani potrebbero scaricarla. Non gliene frega niente a nessuno al momento, la gente è contenta di questa batosta alla scuola e anche alcuni colleghi, perchè finalmente potranno fare i ruffiani.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 4:57 pm

Fra

te lo dico da persona che non ha ancora MAI votato 5 stelle

Sono gli unici che io abbia sentito insieme a sel dire cose sensate e con cognizione di causa. Ora sta parlando buttiglione ed è terrificante.
Tornare in alto Andare in basso
fra78



Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 5:04 pm

ghirettina

cose sensate, sì, come le dicevano qualche anno fa quelli del pd. me le ricordo, sensatissime. tipo "nessuno deve restare indietro" e adesso vogliono una scuola competitiva al massimo. ed è bastato solo un po' di potere, quindi permettimi di dubitare, non illuderti. Se poi uno li vuole votare è liberissimo, figuriamoci, sempre meglio che votare pd...
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 5:27 pm

fra78 ha scritto:
ghirettina

cose sensate, sì, come le dicevano qualche anno fa quelli del pd. me le ricordo, sensatissime. tipo "nessuno deve restare indietro" e adesso vogliono una scuola competitiva al massimo. ed è bastato solo un po' di potere, quindi permettimi di dubitare, non illuderti. Se poi uno li vuole votare è liberissimo, figuriamoci, sempre meglio che votare pd...

Perdona ma "nessuno deve restare indietro" è una riflessione di principio. Quello che ho ascoltato io, ma può farlo chicchessia, sono espressioni su precise e circostanziate cose, che in quanto docente capisco anche abbastanza, e con relativi voti, Non sto parlando di propaganda.

In ogni caso ognuno, ribadisco, deve farsi un idea propria e, per me, il miglior modo è con il minur numero di filtri interpretativi altrui.
Tornare in alto Andare in basso
fra78



Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 5:34 pm

Perdona tu, ma una riflessione di principio o è fatta di parole al vento (molto probabile, anzi certo, in questo caso) o è una linea da seguire. Comunque non lo dicono più, avranno cambiato idea. Nel merito dicevano di essere contrari alla chiamata diretta, e invece... Non ce l'ho coi 5s, ma al momento cosa fanno di concreto per me? Nulla. In futuro, se avranno i voti? Forse, ma si tratta sempre di promesse. Oggi come oggi si sono messi nella posizione di non fare nulla se non contrastare a parole.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 5:39 pm

Veramente sono gli unici con sel a votare contro. Più di questo non credo possano fare, altrimenti siamo ancora in fase utopica in cui si spera che magicamente le cose cambino, semplicemente non hanno i numeri.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 5:59 pm

inoltre il M5S fa anche proposte alternative molto sensate e studiate.... ma come già detto , ognuno si faccia la propria idea e spero senza prevenzioni...
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mar Mag 19, 2015 6:29 pm

Io sono nato e cresciuto dove la Lega ha avuto i più grandi successi, ma non l'ho mai votata.

Se però si andasse a votare a breve, per la prima volta la voterei
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mer Mag 20, 2015 9:40 am

Esatto udl. Unico partito votabile oggi in italia è la lega, non per le posizioni xenofobe o localistiche che tanto fanno ragliare i media generalisti, che poi sono le stesse del moderato Cameron in Ighilterra e per quanto riguarda l'immigrazione perfino del socialista che fa politiche di estrema destra Hollande in Francia, ma per la posizione su quello che è il vero problema che ha portato a 10 miliardi di euro di tagli alla scuola: la partecipazione scellerata dell'Italia all'unione monetaria.
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Rottura insanabile con il PD   Mer Mag 20, 2015 9:52 am

udl ha scritto:
Io sono nato e cresciuto dove la Lega ha avuto i più grandi successi, ma non l'ho mai votata.

Se però si andasse a votare a breve, per la prima volta la voterei

mai votata, ma sicuramente meglio del PD. Un partito cheha rinnegato le sue radici e che non ha più motivo di esistere.
Tornare in alto Andare in basso
 
Rottura insanabile con il PD
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Emorragie per rottura capillari
» rottura sacco 27a
» PADANIANS censurato dal tubo
» Per chi ha fatto cesareo
» Ragazze, come si rompono le acque?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: