Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Musica alla scuola primaria?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Dolly



Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Musica alla scuola primaria?   Mer Mag 20, 2015 3:07 pm

Promemoria primo messaggio :

Si sa qualcosa?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 5:11 pm

...mi passate il pop corn? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
chorusline



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 5:45 pm

tellina ha scritto:
...mi passate il pop corn? Grazie.
Splendida!
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 6:46 pm

mi state prendendo in giro?
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 7:33 pm

Mi pare chiaro leggendo il testo. La scelta sarà tra abilitati nella primaria che ABBIANO anche competenze certificate musicali (per esempio diploma in didattica) altrimenti si passa agli abilitati di 31-32
Tornare in alto Andare in basso
gibbe



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 03.04.12

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 7:41 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Mi pare chiaro leggendo il testo. La scelta sarà tra abilitati nella primaria che ABBIANO anche competenze certificate musicali (per esempio diploma in didattica) altrimenti si passa agli abilitati di 31-32

ESATTO
Tornare in alto Andare in basso
minacalcio



Messaggi : 684
Data d'iscrizione : 10.02.11

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 10:31 pm

beh scusate ..a questo punto anche laureati in lettere e in matematica e fisica cosi noi della primaria andiamo a farci un bagno freddo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Gio Ago 27, 2015 11:58 pm

kuky78 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
Avido...allora come mai tu non puoi insegnare alle elementari?
In fondo parli e scrivi in italiano corretto e due sommette le saprai pur insegnare no?!
Si, è vero, i bambini bisognerebbe saperli prendere, e dal collo non è permesso, quindi farli dedicare ad attività noiose come imparare a leggere scrivere e far di conto immagino che sia complesso e richieda di acquisire delle specifiche professionalità; io mi chiamo fuori, fatico con i 14enni, figuriamoci con chi ha 8 anni.

Qui però si parla di attività divertenti (non inutili), musica, arte e sport; se bisogna catalizzare la loro attenzione anche su quello allora a questo punto insegniamogli a guardare Dragon Ball !

Io credo che se si volessero formare seriamente dei docenti di musica per le elementari, si dovrebbe ricorrere a professionalità del calibro della compianta Mariele Ventre; per accontentarsi dei corsi di quattro palloni gonfiati di scienza dell'educazione, meglio andare allo sbaraglio.

Aho.... Avido è rimasto a Mariele Ventre...mamma mia...il problema dell' Italia è quello di rimanere troppo conservatori in tutto...specialmente nelle opimioni, idee e pensieri.
Io come docente di musica, ho tre abilitazioni, due lauree, due master e sono concertista solista del mio strumento.
Tu dirai chissenefrega o che sono uno sfigato.,..io ti dico che ho molta piu tecnica od esperienza di tante personalità che oggi sono nello spettacolo e non sanno fare nulla.
Ma d'altra parte cosa si vuole pretendere da uno che scrive Torino è la piu bella città della Calabria...cosa si potrà mai pretendere?
Sai anche io sono calabrese, emigrato con la famiglia 12 anni fa (famiglia che mi ha seguito al Nord e che è ancora con me), ma non rinnego mai le mie origini....al contrario tuo
La musica non è al centro delle mie attenzioni, scusa se conosco Mariele Ventre e non te.
Se il tuo strumento è il flauto a scuola potrai fare grandi cose, se invece è l'arpa temo che a scuola tu non abbia alcun modo di usare le tue competenze.
Quanto alla città, non è una battuta mia, l'ho copiata e significa che a Reggio Calabria abitano solo 200000 calabresi, a Torino di più, quindi Torino è più calabrese di Reggio.
Ovviamente è falso, infatti è una battuta, ma chi ha mente aperta per capirla ci sorride, non si indigna, perchè non c'è nulla di offensivo.

Lo studio della musica non apre la mente a tutti vedo.


Ultima modifica di avidodinformazioni il Ven Ago 28, 2015 12:06 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 12:02 am

kuky78 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ragazzi, si tratta di far cantare quattro canzoncine a quattro saltafossi, di che preparazione specifica parlate ?
Ad arte gli si fa dipingere le uova di Pasqua ed in educazione fisica li si fa giocare a palla prigioniera !

e nella tua materia che non so quale sia...basta farli stare zitti!
matematica quest'anno; fatico a far star zitti i quattordicenni, con i bambini mi arrendo a prescindere; mi inchino davanti a chi ci riesce.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 12:04 am

minacalcio ha scritto:
beh scusate ..a questo punto anche laureati in lettere e in matematica e fisica cosi noi della primaria andiamo a farci un bagno freddo
Sono ing; posso insegnare a costruire un citofono (bugia) e poi insegnare a suonarlo (verità).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 12:09 am

tellina ha scritto:
...mi passate il pop corn? Grazie.
E con questo spero di averti fatto godere il popcorn (tuttoattaccato; lo sò non è itagliano, cuindi sei scusata)
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 10:00 am

avidodinformazioni ha scritto:
kuky78 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
Avido...allora come mai tu non puoi insegnare alle elementari?
In fondo parli e scrivi in italiano corretto e due sommette le saprai pur insegnare no?!
Si, è vero, i bambini bisognerebbe saperli prendere, e dal collo non è permesso, quindi farli dedicare ad attività noiose come imparare a leggere scrivere e far di conto immagino che sia complesso e richieda di acquisire delle specifiche professionalità; io mi chiamo fuori, fatico con i 14enni, figuriamoci con chi ha 8 anni.

Qui però si parla di attività divertenti (non inutili), musica, arte e sport; se bisogna catalizzare la loro attenzione anche su quello allora a questo punto insegniamogli a guardare Dragon Ball !

Io credo che se si volessero formare seriamente dei docenti di musica per le elementari, si dovrebbe ricorrere a professionalità del calibro della compianta Mariele Ventre; per accontentarsi dei corsi di quattro palloni gonfiati di scienza dell'educazione, meglio andare allo sbaraglio.

Aho.... Avido è rimasto a Mariele Ventre...mamma mia...il problema dell' Italia è quello di rimanere troppo conservatori in tutto...specialmente nelle opimioni, idee e pensieri.
Io come docente di musica, ho tre abilitazioni, due lauree, due master e sono concertista solista del mio strumento.
Tu dirai chissenefrega o che sono uno sfigato.,..io ti dico che ho molta piu tecnica od esperienza di tante personalità che oggi sono nello spettacolo e non sanno fare nulla.
Ma d'altra parte cosa si vuole pretendere da uno che scrive Torino è la piu bella città della Calabria...cosa si potrà mai pretendere?
Sai anche io sono calabrese, emigrato con la famiglia 12 anni fa (famiglia che mi ha seguito al Nord e che è ancora con me), ma non rinnego mai le mie origini....al contrario tuo
La musica non è al centro delle mie attenzioni, scusa se conosco Mariele Ventre e non te.
Se il tuo strumento è il flauto a scuola potrai fare grandi cose, se invece è l'arpa temo che a scuola tu non abbia alcun modo di usare le tue competenze.
Quanto alla città, non è una battuta mia, l'ho copiata e significa che a Reggio Calabria abitano solo 200000 calabresi, a Torino di più, quindi Torino è più calabrese di Reggio.
Ovviamente è falso, infatti è una battuta, ma chi ha mente aperta per capirla ci sorride, non si indigna, perchè non c'è nulla di offensivo.

Lo studio della musica non apre la mente a tutti vedo.

Io invece continuo a pensare che gli ingegneri vedano la realtà con i paraocchi e non siano openmind. Sempre fermi delle loro convinzioni, sempre supponenti, sanno sempre tutto loro....insomma persone antipatiche e presuntuose. Tendenzialmente è una opinione diffusa

A parte che i miei strumenti sono flauto e pianoforte, oltre ad essere abilitato in musica, anche se per te sono uno sfigato....mi viene spontanea una rifllessione...dici che sei ingegnegnere....e insegni nella scuola?? Evidentemente ti piace da morire l'insegnamento e non puoi fare a meno di insegnare in quanto amore della tua vita, perchè a quanto ne so io gli ingegneri lavorano solitamente in tutti altri settori, aziende, multinazionali, Company, Università....l'ingegnere solitamente, se bravo, trova lavoro quasi ovunque (o meglio oggi, sebbene non ci siano piu gli stipendi di un tempo, è cmq una figuara molto ricercata).

Mi fa davvero piacere (e lo dico davvero, senza prendere in giro), che ti piaccia molto l'insegnamento
Tornare in alto Andare in basso
carmen6502



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 22.08.15

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 10:12 am

avidodinformazioni ma che dici????? quattro canzoncine???? insegno alla primaria paritaria da 12 anni. solo musica! sono diplomata in conservatorio, abilitata 2 volte e faccio i corsi Orff da anni!!!!! ai bambini delle canzoncine non gliene frega niente...... la musica si insegna per formarli non per perdere tempo!!! se questi sono i presupposti complimenti!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
bubbylil



Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 23.06.11

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 10:22 am

Vi avverto...guardate che la primaria è dura. Non crediate che sia più facile, anzi.

Io ho insegnato sia alle superiori che alle elementari e ho imparato una cosa: più sono piccoli, più è faticoso. 

Infatti la scuola dell'infanzia l'ho proprio cancellata dalla testa, perchè è un massacro, uscivo dopo cinque ore distrutta. Vi ricordate quanto penavate dietro a vostro figlio quando aveva tre anni? Bene, moltiplicatelo per ventisei, il tutto moltiplicatelo di nuovo per cinque ore di fila, con il margine di manovra che garantisce una singola stanza, e ne avrete una vaga idea. 

Tutta la mia solidarietà infatti va ai colleghi del top dello sfinimento, cioè i nidi...deve essere davvero estenuante. 

E con la primaria non va molto meglio. Provate voi a insegnare le note a dei novenni urlanti, con l'andazzo di maleducazione che gira...vi garantisco che non è per niente facile. 

Io alle superiori ero in una cdc con pochissime opportunità lavorative, la A036, per questo sono passata alla primaria, visto che ho il titolo e l'abilitazione per farlo, ma sinceramente potendo scegliere...superiori tutta la vita!

Quindi pensateci bene.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 1:26 pm

kuky78 ha scritto:
A parte che i miei strumenti sono flauto e pianoforte, oltre ad essere abilitato in musica, anche se per te sono uno sfigato....mi viene spontanea una rifllessione...dici che sei ingegnegnere....e insegni nella scuola?? Evidentemente ti piace da morire l'insegnamento e non puoi fare a meno di insegnare in quanto amore della tua vita, perchè a quanto ne so io gli ingegneri lavorano solitamente in tutti altri settori, aziende, multinazionali, Company, Università....l'ingegnere solitamente, se bravo, trova lavoro quasi ovunque (o meglio oggi, sebbene non ci siano piu gli stipendi di un tempo, è cmq una figuara molto ricercata).

Non ho mai detto che sei uno sfigato.

Si, è vero, il mio è un lavoro di ripiego; ho insegnato 3 mesi nel 1992 e poi ho ricevuto una proposta di lavoro nel privato, ho mollato la supplenza ed ho fatto una quindicina d'anni nella famosa o famigerata ThyssenKrupp; quando ha chiuso non ho avuto nemmeno voglia di cercare altro nel privato, forse non lo avrei trovato ma ti assicuro non l'ho cercato; sono tornato nella scuola.

Tu hai sempre sognato di insegnare musica alle elementari e medie o sognavi di suonare alla filarmonica di Berlino ?

Il mio sogno era diventare ricercatore al CERN ma mi sono reso conto che non avevo le palle per farlo; dì quello che vuoi di me, ma ammetti che sono onesto ed ora prova ed essere onesto anche tu: fra Martino campanaro ai bambini era il massimo delle tue aspirazioni ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 1:29 pm

bubbylil ha scritto:
Vi avverto...guardate che la primaria è dura. Non crediate che sia più facile, anzi.

Io ho insegnato sia alle superiori che alle elementari e ho imparato una cosa: più sono piccoli, più è faticoso. 

Infatti la scuola dell'infanzia l'ho proprio cancellata dalla testa, perchè è un massacro, uscivo dopo cinque ore distrutta. Vi ricordate quanto penavate dietro a vostro figlio quando aveva tre anni? Bene, moltiplicatelo per ventisei, il tutto moltiplicatelo di nuovo per cinque ore di fila, con il margine di manovra che garantisce una singola stanza, e ne avrete una vaga idea. 

Tutta la mia solidarietà infatti va ai colleghi del top dello sfinimento, cioè i nidi...deve essere davvero estenuante. 



E dopo un mese non fa neanche più male.

E con la primaria non va molto meglio. Provate voi a insegnare le note a dei novenni urlanti, con l'andazzo di maleducazione che gira...vi garantisco che non è per niente facile. 

Io alle superiori ero in una cdc con pochissime opportunità lavorative, la A036, per questo sono passata alla primaria, visto che ho il titolo e l'abilitazione per farlo, ma sinceramente potendo scegliere...superiori tutta la vita!

Quindi pensateci bene.
Concordo su tutta la linea.
Io piuttosto vado a vendere il culo: 10 minuti di sofferenza al giorno e alzo lo stesso stipendio che alza un maestro elementare.


E dopo un mese non fa neanche più male
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 1:35 pm

carmen6502 ha scritto:
avidodinformazioni ma che dici????? quattro canzoncine???? insegno alla primaria paritaria da 12 anni. solo musica! sono diplomata in conservatorio, abilitata 2 volte e faccio i corsi Orff da anni!!!!! ai bambini delle canzoncine non gliene frega niente...... la musica si insegna per formarli non per perdere tempo!!! se questi sono i presupposti complimenti!!!!!
Quindi hai una classe di 20 bambini, non selezionati per interesse alla musica, e gli insegni crome e semiminime ?

E cosa riescono a fare alla fine del tuo percorso che gli altri bambino non sanno fare (oltre che suonare ovviamente) ?
Imparano meglio la geografia ? Risolvono meglio i problemi di matematica ? Conoscono meglio la storia ? Scrivono in un italiano migliore ? Rispettano le regole ? Disegnano meglio ? Mangiano più sano ? Aiutano il prossimo ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 1:41 pm

kuky78 ha scritto:
Io invece continuo a pensare che gli ingegneri vedano la realtà con i paraocchi e non siano openmind. Sempre fermi delle loro convinzioni, sempre supponenti, sanno sempre tutto loro....insomma persone antipatiche e presuntuose. Tendenzialmente è una opinione diffusa
Io ho incontrato un nero che puzzava; tutti i neri quindi puzzano.

Se dici che sono presuntuoso ecc ci può stare, se ci metti dentro tutti gli ingegneri non mi sembra molto furba come affermazione.

Ti ricordi Luciano De Crescenzo ?
https://it.wikipedia.org/wiki/Luciano_De_Crescenzo
è un ingegnere; presuntuoso ? Supponente ? Antipatico ?

Abbiamo trovato un nero che non puzza.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 3:08 pm

avidodinformazioni ha scritto:
kuky78 ha scritto:
A parte che i miei strumenti sono flauto e pianoforte, oltre ad essere abilitato in musica, anche se per te sono uno sfigato....mi viene spontanea una rifllessione...dici che sei ingegnegnere....e insegni nella scuola?? Evidentemente ti piace da morire l'insegnamento e non puoi fare a meno di insegnare in quanto amore della tua vita, perchè a quanto ne so io gli ingegneri lavorano solitamente in tutti altri settori, aziende, multinazionali, Company, Università....l'ingegnere solitamente, se bravo, trova lavoro quasi ovunque (o meglio oggi, sebbene non ci siano piu gli stipendi di un tempo, è cmq una figuara molto ricercata).

Non ho mai detto che sei uno sfigato.

Si, è vero, il mio è un lavoro di ripiego; ho insegnato 3 mesi nel 1992 e poi ho ricevuto una proposta di lavoro nel privato, ho mollato la supplenza ed ho fatto una quindicina d'anni nella famosa o famigerata ThyssenKrupp; quando ha chiuso non ho avuto nemmeno voglia di cercare altro nel privato, forse non lo avrei trovato ma ti assicuro non l'ho cercato; sono tornato nella scuola.

Tu hai sempre sognato di insegnare musica alle elementari e medie o sognavi di suonare alla filarmonica di Berlino ?

Il mio sogno era diventare ricercatore al CERN ma mi sono reso conto che non avevo le palle per farlo; dì quello che vuoi di me, ma ammetti che sono onesto ed ora prova ed essere onesto anche tu: fra Martino campanaro ai bambini era il massimo delle tue aspirazioni ?

Sei una persona corretta e ti ammiro!
Riesci anche bene nel replicare alle persone...sei simpatico e la tua risposta al topic del pop corn, mi ha fatto molto sorridere.
Certo, anche io avevo dei sogni, non ho avuto le palle proprio di trasferirmi a Berlino nonostante mi avessere selezionato per una mega accademia (allora avevo 20 anni, la Calabria era lontana...e...insomma nn ho avuto le palle)...ho fatto dei concorsi..alcuni fortunati altri meno, ma in pratica con la scelta (sbagliata) che ho fatto mi sono chiuso da solo una marea di porte.
Allora ho ripiegato sulla SSIS, eravamo in 300 e rotti alle selezioni, ero indignato con me stesso, non ho studiato un caxxo...mi ha spinto mia madre ad andarci...sono risultato il 2...il test ingresso che per molti era difficile...per me è stato molto facile.
Insegno da 12 anni in musica a032 (come ripiego), ma la mia speranza ora è di poter almeno  insegnare il mio strumento (flauto o piano ...ps preferisco piano)...spero con tutto il cuore che in fase C, il Sistema mi appioppi la cdc di strumento...anche se ci credo poco visto che in a032 ho un punteggio leggermente piu alto rispetto alle cdc di strumento. In futuro? Farò tutto il possibile per provare a passare sul Liceo Musicale (prima però devono immettermi in ruolo alle medie).
Sono stato onesto, avido :)?
Scusami se sono stato polemico..

Ps...cmq i tuoi topic nel forum, mi fanno davvero spataccare dal ridere (in senso positivo). Sei simpatico
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 3:11 pm

avidodinformazioni ha scritto:
bubbylil ha scritto:
Vi avverto...guardate che la primaria è dura. Non crediate che sia più facile, anzi.

Io ho insegnato sia alle superiori che alle elementari e ho imparato una cosa: più sono piccoli, più è faticoso. 

Infatti la scuola dell'infanzia l'ho proprio cancellata dalla testa, perchè è un massacro, uscivo dopo cinque ore distrutta. Vi ricordate quanto penavate dietro a vostro figlio quando aveva tre anni? Bene, moltiplicatelo per ventisei, il tutto moltiplicatelo di nuovo per cinque ore di fila, con il margine di manovra che garantisce una singola stanza, e ne avrete una vaga idea. 

Tutta la mia solidarietà infatti va ai colleghi del top dello sfinimento, cioè i nidi...deve essere davvero estenuante. 



E dopo un mese non fa neanche più male.

E con la primaria non va molto meglio. Provate voi a insegnare le note a dei novenni urlanti, con l'andazzo di maleducazione che gira...vi garantisco che non è per niente facile. 

Io alle superiori ero in una cdc con pochissime opportunità lavorative, la A036, per questo sono passata alla primaria, visto che ho il titolo e l'abilitazione per farlo, ma sinceramente potendo scegliere...superiori tutta la vita!

Quindi pensateci bene.
Concordo su tutta la linea.
Io piuttosto vado a vendere il culo: 10 minuti di sofferenza al giorno e alzo lo stesso stipendio che alza un maestro elementare.


E dopo un mese non fa neanche più male

Troppo forte!!!!! Concordo!
Tornare in alto Andare in basso
annalinda88



Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 12.09.13

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 4:23 pm

Ma poi mi chiedevo se dovesse essere così  che noi abilitati in A032  musica,  dovessimo infine insegnare nelle primarie,  faremo 18 o 24 ore?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 4:48 pm

kuky78 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
kuky78 ha scritto:
A parte che i miei strumenti sono flauto e pianoforte, oltre ad essere abilitato in musica, anche se per te sono uno sfigato....mi viene spontanea una rifllessione...dici che sei ingegnegnere....e insegni nella scuola?? Evidentemente ti piace da morire l'insegnamento e non puoi fare a meno di insegnare in quanto amore della tua vita, perchè a quanto ne so io gli ingegneri lavorano solitamente in tutti altri settori, aziende, multinazionali, Company, Università....l'ingegnere solitamente, se bravo, trova lavoro quasi ovunque (o meglio oggi, sebbene non ci siano piu gli stipendi di un tempo, è cmq una figuara molto ricercata).

Non ho mai detto che sei uno sfigato.

Si, è vero, il mio è un lavoro di ripiego; ho insegnato 3 mesi nel 1992 e poi ho ricevuto una proposta di lavoro nel privato, ho mollato la supplenza ed ho fatto una quindicina d'anni nella famosa o famigerata ThyssenKrupp; quando ha chiuso non ho avuto nemmeno voglia di cercare altro nel privato, forse non lo avrei trovato ma ti assicuro non l'ho cercato; sono tornato nella scuola.

Tu hai sempre sognato di insegnare musica alle elementari e medie o sognavi di suonare alla filarmonica di Berlino ?

Il mio sogno era diventare ricercatore al CERN ma mi sono reso conto che non avevo le palle per farlo; dì quello che vuoi di me, ma ammetti che sono onesto ed ora prova ed essere onesto anche tu: fra Martino campanaro ai bambini era il massimo delle tue aspirazioni ?

Sei una persona corretta e ti ammiro!
Riesci anche bene nel replicare alle persone...sei simpatico e la tua risposta al topic del pop corn, mi ha fatto molto sorridere.
Certo, anche io avevo dei sogni, non ho avuto le palle proprio di trasferirmi a Berlino nonostante mi avessere selezionato per una mega accademia (allora avevo 20 anni, la Calabria era lontana...e...insomma nn ho avuto le palle)...ho fatto dei concorsi..alcuni fortunati altri meno, ma in pratica con la scelta (sbagliata) che ho fatto mi sono chiuso da solo una marea di porte.
Allora ho ripiegato sulla SSIS, eravamo in 300 e rotti alle selezioni, ero indignato con me stesso, non ho studiato un caxxo...mi ha spinto mia madre ad andarci...sono risultato il 2...il test ingresso che per molti era difficile...per me è stato molto facile.
Insegno da 12 anni in musica a032 (come ripiego), ma la mia speranza ora è di poter almeno  insegnare il mio strumento (flauto o piano ...ps preferisco piano)...spero con tutto il cuore che in fase C, il Sistema mi appioppi la cdc di strumento...anche se ci credo poco visto che in a032 ho un punteggio leggermente piu alto rispetto alle cdc di strumento. In futuro? Farò tutto il possibile per provare a passare sul Liceo Musicale (prima però devono immettermi in ruolo alle medie).
Sono stato onesto, avido :)?
Scusami se sono stato polemico..

Ps...cmq i tuoi topic nel forum, mi fanno davvero spataccare dal ridere (in senso positivo). Sei simpatico
Vedi, non c'è niente di male ad inseguire i propri sogni, anzi; purtroppo quando gli stessi sogni li fanno troppe persone poi risulta difficile accontentare tutti.

Tutti i bambini d'Italia sognano di diventare calciatori e tutte le bambine vogliono diventare tr scusa veline; peccato che solo un numero ristretto lo possa fare, per le tr scusa veline non più di 2 all'anno.

Quel che è sbagliato è dire che lo sport (e sulle veline mi taccio) è fondamentale per la crescita di ogni bambino, che bisogna fare sport almeno 10 ore a settimana in ambito scolastico e che tutti quelli che non sono diventati calciatori (un milione di italiani ogni anno) debba essere assunto nelle scuole per fare fare sport ai bambini.

Lo sport è utile, un po' va bene, che si diventi dei santi però è falso (Pistorius docet), che si diventi svegli è falso (Balotelli docet) che si diventi colti è falso (Totti docet); non si può costruire la scuola pubblica sullo sport; non la si può costruire sulla musica nè sull'arte nè su null'altro che no sia il leggere, lo scrivere ed il far di conto, in lingua madre ed il lingua franca, ovvero in inglese; tutto il resto è accessorio.
Si fa un po' di questo ed un po' di quello, non tutti le stesse cose perchè non tutti abbiamo gli stessi interessi nè le stesse attitudini.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 4:52 pm

kuky78 ha scritto:

Io piuttosto vado a vendere il culo: 10 minuti di sofferenza al giorno e alzo lo stesso stipendio che alza un maestro elementare.


E dopo un mese non fa neanche più male

Troppo forte!!!!! Concordo! :)[/quote]E tu che ne sai ?

Oddio, forse dovrei chiedermi anch'io che ne so ...... caliamo un velo pietoso che è meglio.
Tornare in alto Andare in basso
coccobello



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 06.10.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 5:38 pm

annalinda88 ha scritto:
Ma poi mi chiedevo se dovesse essere così  che noi abilitati in A032  musica,  dovessimo infine insegnare nelle primarie,  faremo 18 o 24 ore?

Immagino e spero le 24 ore con lo stipendio da docenti della scuola primaria.

Vi ricordo che anche i docenti specialisti d'inglese, che ancora esistono nella scuola primaria, sono laureati in lingue, abilitati all'insegnamento nella scuola primaria tramite concorso specifico e pertanto sono inquadrati in tale ordine di scuola.

Nella riforma non ho letto in alcun punto che i nuovi assunti dovrebbero avere un trattamento di favore.
Se sarete assunti nella scuola primaria dovreste svolgere il programma ministeriale (riportato nelle "Nuove indicazioni per il curricolo") e sarete tenuti a svolgere l'orario di servizio della scuola primaria con lo stesso stipendio (a meno di riforma del prossimo contratto di lavoro).
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 5:47 pm

avidodinformazioni ha scritto:
carmen6502 ha scritto:
avidodinformazioni ma che dici????? quattro canzoncine???? insegno alla primaria paritaria da 12 anni. solo musica! sono diplomata in conservatorio, abilitata 2 volte e faccio i corsi Orff da anni!!!!! ai bambini delle canzoncine non gliene frega niente...... la musica si insegna per formarli non per perdere tempo!!! se questi sono i presupposti complimenti!!!!!
Quindi hai una classe di 20 bambini, non selezionati per interesse alla musica, e gli insegni crome e semiminime ?

E cosa riescono a fare alla fine del tuo percorso che gli altri bambino non sanno fare (oltre che suonare ovviamente) ?
Imparano meglio la geografia ? Risolvono meglio i problemi di matematica ? Conoscono meglio la storia ? Scrivono in un italiano migliore ? Rispettano le regole ? Disegnano meglio ? Mangiano più sano ? Aiutano il prossimo ?
avido, certamente i bambini che cominciano a studiare musica sin da piccoli affinano molte qualità, soprattutto legate al linguaggio e al lessico. Ci sono molti studi in proposito, che purtroppo non posso citarti con esattezza perché non sono addetta ai lavori.
la musica si usa come terapia per i disabili, è un linguaggio universale che favorisce la socialità. E' una disciplina ingiustamente penalizzata dal sistema scolastico italiano, un vero peccato.

Inoltre mi chiedo: sicuro che volevi entrare al CERN? Perché qualche giorno fa mi pareva di aver letto, in un tuo post, che era solo una copertura: in realtà avresti tanto voluto "sfondare" nel cinema (mi pareva come controfigura di tale Holmes, forse...), ma non ce l'hai fatta perché troppo "basso".
Io penso sinceramente che questa tua delusione ti abbia reso molto acido e poco comprensivo verso quel mondo dell'arte e dello spettacolo che, di fatto, ti ha rifiutato. Dovresti trovare un buon analista, che ti conduca a fartene finalmente una ragione, così riuscirai ad essere più comprensivo verso te stesso e verso quel mondo che ti chiuse la porta in faccia, in definitiva meno acidità per tutti!

Tornare in alto Andare in basso
jenny63



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 21.01.14

MessaggioOggetto: Re: Musica alla scuola primaria?   Ven Ago 28, 2015 6:08 pm

bubbylil ha scritto:
Vi avverto...guardate che la primaria è dura. Non crediate che sia più facile, anzi.

Io ho insegnato sia alle superiori che alle elementari e ho imparato una cosa: più sono piccoli, più è faticoso. 

Infatti la scuola dell'infanzia l'ho proprio cancellata dalla testa, perchè è un massacro, uscivo dopo cinque ore distrutta. Vi ricordate quanto penavate dietro a vostro figlio quando aveva tre anni? Bene, moltiplicatelo per ventisei, il tutto moltiplicatelo di nuovo per cinque ore di fila, con il margine di manovra che garantisce una singola stanza, e ne avrete una vaga idea. 

Tutta la mia solidarietà infatti va ai colleghi del top dello sfinimento, cioè i nidi...deve essere davvero estenuante. 

E con la primaria non va molto meglio. Provate voi a insegnare le note a dei novenni urlanti, con l'andazzo di maleducazione che gira...vi garantisco che non è per niente facile. 

Io alle superiori ero in una cdc con pochissime opportunità lavorative, la A036, per questo sono passata alla primaria, visto che ho il titolo e l'abilitazione per farlo, ma sinceramente potendo scegliere...superiori tutta la vita!

Quindi pensateci bene.


Concordo.
Mi spiace in questo topic leggere fra le righe (...ma neanche tanto) che in fondo insegnare musica alla primaria si riduca a proporre 4 canzonette...( ammesso poi che sia facile insegnare ai bambini a cantare!). La realtà è ben diversa, in generale insegnare alla primaria è molto complesso e faticoso. Parola di ex maestra..e continuo a chiedermi perchè nessuno si batta per omologare gli stipendi!
Tornare in alto Andare in basso
 
Musica alla scuola primaria?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» utilizzazione pratica musicale scuola primaria
» ESEMPI di power point scuola primaria
» Domande pervenute a Taranto SCUOLA PRIMARIA SOSTEGNO
» Kit per estetista!!aiutatemi
» Assegnazione provvisoria scuola primaria -allegati

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: