Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Ven Mag 22, 2015 8:16 pm

Promemoria primo messaggio :

Il DDL sta seguendo il suo percorso, i sindacati gialli si stanno a poco a poco separando dalla causa (ma su questo non avevo dubbi fin dall'inizio), tuttavia il fronte del NO a cui mi fregio di appartenere ha ancora molte bordate da sparare. Quali?

1) NON ASTENERSI DAL VOTO, MA VOTARE PARTITI CHE POSSONO FARE PAURA AL PD, E CHE NON SIANO NATURALMENTE I NOSTRI NEMICI STORICI DEL PDL.
2) SEGUIRE I SITI DELL'ANIEF, INFORMANDOSI SUI RICORSI CHE STANNO PREPARANDO.
3) FARE PRESSIONE SUI SINDACATI GIALLI PER RIPORTARLI ALLA LOTTA, MINACCIANDO IL RITIRO DELLE TESSERE.

DIFENDI LA SCUOLA! NO ALLA CHIAMATA DIRETTA SENZA SE E SENZA MA!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Sab Mag 23, 2015 9:43 pm

precario_acciaio ha scritto:
Mi sembra un'ottima idea Procopio... economica e di effetto
Non è mia, l'ho trovata da qualche parte su questo forum, ma mi è sembrata a dir poco geniale e sicuramente efficace.
Non oso immaginare la sede del PD invasa dalle cartoline che pervengono da tutta Italia: sarebbe un segnale MOLTO concreto e tangibile!
Tornare in alto Andare in basso
meri



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 26.11.10

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 12:30 pm

kappa27 ha scritto:
meri ha scritto:
MAMMA MIA.
Votare B. per non votare R. COMPLIMENTI!
votare il demonio X anziché il demonio Y !

Per fortuna l'alternativa c'è, presa a calunnie da tutti i media tutti i santi giorni (una domanda me la farei, visto come i media stanno trattando la nostra causa).

ONESTA'!!!!! il resto è solo danno.
Basta propaganda, se vuoi partecipare alla discussione in modo costruttivo leggi i nostri interventi anziché attacare le nostre idee con discorsi che hanno come unico fine quello propagandisco a favore dei 5stelle.
i 5stelle vanno votati solo dove possono battere renzi. Attulamente in nessuna regione, se poi hai informazioni attendibili diverse saremo lieti di informare i colleghi di quelle regioni dove i 5stelle hanno possibilità di vincere.

P.S. ti invito a cambiare atteggiamento perchè forse non ti accorgi che questo modo di propagandare da fondamentalista islamico arreca un danno al  M5S.
Sarà, ma tu stai propagandando FI in Campania, se puoi farlo tu, per qualunque ragione sia, perché non posso gridare onestà io? O tutti o nessuno, se vuoi smetto, (che orrore volere cittadini onesti che cacciano una banda di ladri eh) ma smetti pure tu.
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 12:42 pm

meri ha scritto:
kappa27 ha scritto:
meri ha scritto:
MAMMA MIA.
Votare B. per non votare R. COMPLIMENTI!
votare il demonio X anziché il demonio Y !

Per fortuna l'alternativa c'è, presa a calunnie da tutti i media tutti i santi giorni (una domanda me la farei, visto come i media stanno trattando la nostra causa).

ONESTA'!!!!! il resto è solo danno.
Basta propaganda, se vuoi partecipare alla discussione in modo costruttivo leggi i nostri interventi anziché attacare le nostre idee con discorsi che hanno come unico fine quello propagandisco a favore dei 5stelle.
i 5stelle vanno votati solo dove possono battere renzi. Attulamente in nessuna regione, se poi hai informazioni attendibili diverse saremo lieti di informare i colleghi di quelle regioni dove i 5stelle hanno possibilità di vincere.

P.S. ti invito a cambiare atteggiamento perchè forse non ti accorgi che questo modo di propagandare da fondamentalista islamico arreca un danno al  M5S.
Sarà, ma tu stai propagandando FI in Campania, se puoi farlo tu, per qualunque ragione sia, perché non posso gridare onestà io? O tutti o nessuno, se vuoi smetto, (che orrore volere cittadini onesti che cacciano una banda di ladri eh) ma smetti pure tu.
Mi pare che tutti gli altri utenti abbiano ben capito che io non propagando proprio un bel niente a differenza tua.
Se tu che stai propagandando un partito che non può vincere. Invece di fare polemica da fondametalista e di provocare la chiusura del topic sarebbe meglio che tu indicassi sondaggi che dicono che i 5stelle possono vincere in questa o in quella regione (cosa che ho già detto prima ma che il tuo atteggiamento non ti ha fatto leggere). La banda di ladri di cui parli di sicuro non sarà cacciata con il tuo modo di fare. Ripeto che il tuo atteggiamento è il motivo principale per il quale la gente non vota i 5stelle e non si fida di loro (qualcuno non ha caso ha scritto in questo topic che ritiene grillo un pazzo). Se vuoi rispondere al mio post ti prego di attenerti alla discussione e non di rispondere con altra propaganda.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 6:25 pm

Trovo molto pericoloso votare il centrodestra, anche se il tuo ragionamento esposto nell'altro topic, è ragionevole.
Gli unici partiti che voterò sono:
1) O quello che ho sempre votato, cioè Di Pietro.
2) Oppure M5S, perchè non mi è estraneo culturalmente quanto invece lo è il PDL, che non è altro che il PD con la L in aggiunta.
Tornando in TOPIC:

VOTA IN COSCIENZA MA VOTA!!!
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 6:30 pm

precario_acciaio ha scritto:


VOTA IN COSCIENZA MA VOTA!!!
Condivido pienamente l'esortazione a votare: non si può tacere di fronte a questo scempio della scuola che ha subito, in pochi anni, la riforma di "beata ignoranza", il blocco delle pensioni e quello degli stipendi!
Tornare in alto Andare in basso
meri



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 26.11.10

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 6:56 pm

precario_acciaio ha scritto:
Trovo molto pericoloso votare il centrodestra, anche se il tuo ragionamento esposto nell'altro topic, è ragionevole.
Gli unici partiti che voterò sono:
1) O quello che ho sempre votato, cioè Di Pietro.
2) Oppure M5S, perchè non mi è estraneo culturalmente quanto invece lo è il PDL, che non è altro che il PD con la L in aggiunta.
Tornando in TOPIC:

VOTA IN COSCIENZA MA VOTA!!!
quoto
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 8:09 pm

precario_acciaio ha scritto:
Trovo molto pericoloso votare il centrodestra, anche se il tuo ragionamento esposto nell'altro topic, è ragionevole.
Gli unici partiti che voterò sono:
1) O quello che ho sempre votato, cioè Di Pietro.
2) Oppure M5S, perchè non mi è estraneo culturalmente quanto invece lo è il PDL, che non è altro che il PD con la L in aggiunta.
Tornando in TOPIC:

VOTA IN COSCIENZA MA VOTA!!!

Se ci rifletti bene capirai da solo che in liguria e in campania oggi è molto più pericoloso non votarlo....ma sei tu che decidi.
La situazione di fatto in quelle regioni (quando dico di fatto intendo che purtroppo le cose stanno così anche se a noi non piacciono e non hanno nulla a che fare con le nostre opinioni politiche che probabilmente sono le stesse ma delle quali non ha nessun senso discutere adesso) ci porta ad avere solo due scelte:

1) aiutare il pd a vincere votando qualunque partito che non può batterlo oppure astenendoti.
2) aiutare chi può concretamente battere il pd con conseguente ripercussione sul governo e quindi sul ddl scuola.

Non so se tu voterai in liguria o in campania, ma se voti in una di queste due regioni devi sapere che il tuo voto e quello di tutto il personale della scuola se utilizzato bene può cambiare il corso delle cose, quindi concludo il mio intervento con le tue stesse parole
VOTA IN COSCIENZA MA VOTA


Ultima modifica di kappa27 il Dom Mag 24, 2015 8:18 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 8:15 pm

mi permetto di aggiungere che non ha molto senso aprire un topic con un titolo come quello che ha questo che hai aperto tu se poi si fa del tutto per far vincere la guerra al nemico.
Ripeto che le miei sono considerazioni strategiche. Le guerre non si vincono solo con azioni eroiche ma si vincono soprattutto con la strategia. Ho invitato tutti ad esporre una strategia migliore della mia. Se qualcuno ne ha in mente una la esponga sarò felice di ascoltarlo.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 8:24 pm

Onofrio Del Grillo ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Ho letto il tuo intervento completamente ma mi lascia un po' perplesso: se anche riuscissimo a sottrarre voti al PD, quale vantaggio avremmo concretamente avendo noi dato peso politico a personaggi che se potessero attuerebbero un'identica politica scolastica di quella di Renzi, se non perfino peggiore?

Io penso che un ipotetico nuovo governo (se e quando ci sarà) di un partito diverso dal pd, viste le proteste del mondo della scuola nei confronti dell'attuale (che tutti hanno visto e che solo i piddini si ostinano ad ignorare e negare), ci penserebbe due o tre volte prima di mettere in campo una riforma così draconiana. Anzi, magari correrebbero a correggere qualcosa.
Sono malvagi, ma non scemi.
Eppure, agitando lo spauracchio della crisi economica, "beata ignoranza" ed il suo partito, insieme agli atri partiti tutti per carità, sono riusciti a fare la riforma che tutti conosciamo, a bloccare gli aumenti stipendiali ed anche le pensioni. Non dimentichiamolo!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Dom Mag 24, 2015 11:39 pm

kappa27 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Il DDL sta seguendo il suo percorso, i sindacati gialli si stanno a poco a poco separando dalla causa (ma su questo non avevo dubbi fin dall'inizio), tuttavia il fronte del NO a cui mi fregio di appartenere ha ancora molte bordate da sparare. Quali?

1) NON ASTENERSI DAL VOTO, MA VOTARE PARTITI CHE POSSONO FARE PAURA AL PD, E CHE NON SIANO NATURALMENTE I NOSTRI NEMICI STORICI DEL PDL.
2) SEGUIRE I SITI DELL'ANIEF, INFORMANDOSI SUI RICORSI CHE STANNO PREPARANDO.
3) FARE PRESSIONE SUI SINDACATI GIALLI PER RIPORTARLI ALLA LOTTA, MINACCIANDO IL RITIRO DELLE TESSERE.

DIFENDI LA SCUOLA! NO ALLA CHIAMATA DIRETTA SENZA SE E SENZA MA!
e chi credi che faccia paura in campania o in liguria al pd?? grillo??
in entranbe le regioni i sondaggi danno il pd in caduta libera e i candidati del centrodestra in ascesa. In queste due regioni si gioca il futuro del governo. Dire non di votare per il centrodestra in liguria e campania significa consegnatre la vittoria a renzi! Non esiste nessun nemuico storico oggi. L'unico nemico è renzi! Chiunque può batterlo va votato senza se  e senza ma. Basta con voti ideologici.

CONDIVIDO KAPPA27

In Campania e in Liguria il pd è sempre più in difficoltà in questi ultimi giorni come si può leggere in alcuni siti affidabili che in forma mascherata forniscono il risultato di sondaggi.

Chi parla aveva sempre votato pd fino alle europee, ed è stato a suo tempo un viscerale avversario di FI.
Dopo la presentazione della BS non voterò mai più pd.
Se dovessi votare col proporzionale, forse voterei 5stelle,

MA COL MAGGIORITARIO bisogna VOTARE per TOTI in Liguria e per CALDORO In Campania !!!!!!!!!!!

poi torneremo a votare ognuno per chi vuole
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 12:57 am

Ho appena visto il tg1. Renzi (in evidente difficoltà) ha ancora di più abbassato il tiro: era partito da un 7 a 0 per poi dire che molto probabilmente sarebbe stato un 6 a 1.
Adesso ha appena detto che il 4 a 3 sarebbe un grande successo per il pd!!!!!!
Secondo me fra qualche giorno comincerà a dire che comunque vada sarà un successo.
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 1:00 am

Procopio ha scritto:
Onofrio Del Grillo ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Ho letto il tuo intervento completamente ma mi lascia un po' perplesso: se anche riuscissimo a sottrarre voti al PD, quale vantaggio avremmo concretamente avendo noi dato peso politico a personaggi che se potessero attuerebbero un'identica politica scolastica di quella di Renzi, se non perfino peggiore?

Io penso che un ipotetico nuovo governo (se e quando ci sarà) di un partito diverso dal pd, viste le proteste del mondo della scuola nei confronti dell'attuale (che tutti hanno visto e che solo i piddini si ostinano ad ignorare e negare), ci penserebbe due o tre volte prima di mettere in campo una riforma così draconiana. Anzi, magari correrebbero a correggere qualcosa.
Sono malvagi, ma non scemi.
Eppure, agitando lo spauracchio della crisi economica, "beata ignoranza" ed il suo partito, insieme agli atri partiti tutti per carità, sono riusciti a fare la riforma che tutti conosciamo, a bloccare gli aumenti stipendiali ed anche le pensioni. Non dimentichiamolo!
quale riforma??
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 7:14 am

kappa27 ha scritto:
Procopio ha scritto:
Onofrio Del Grillo ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Ho letto il tuo intervento completamente ma mi lascia un po' perplesso: se anche riuscissimo a sottrarre voti al PD, quale vantaggio avremmo concretamente avendo noi dato peso politico a personaggi che se potessero attuerebbero un'identica politica scolastica di quella di Renzi, se non perfino peggiore?

Io penso che un ipotetico nuovo governo (se e quando ci sarà) di un partito diverso dal pd, viste le proteste del mondo della scuola nei confronti dell'attuale (che tutti hanno visto e che solo i piddini si ostinano ad ignorare e negare), ci penserebbe due o tre volte prima di mettere in campo una riforma così draconiana. Anzi, magari correrebbero a correggere qualcosa.
Sono malvagi, ma non scemi.
Eppure, agitando lo spauracchio della crisi economica, "beata ignoranza" ed il suo partito, insieme agli atri partiti tutti per carità, sono riusciti a fare la riforma che tutti conosciamo, a bloccare gli aumenti stipendiali ed anche le pensioni. Non dimentichiamolo!
quale riforma??
Appunto: quale riforma? Si trattò solo di un "banale" e neanche tanto velato taglio di cattedre, null'altro, approvato con una maggioranza "bulgara".
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 7:23 am

Un aggiornamento sulla petizione raggiungibile al link:
https://www.change.org/p/al-presidente-del-consiglio-matteo-renzi-ritiro-del-ddl-la-buona-scuola

La petizione cammina:
76.529 sostenitori
Mancano ancora 73.471 firme per raggiungere 150.000

Forse è il caso di rincarare la dose inviando una cartolina postale a

Partito Democratico
Via S. Andrea delle Fratte, 16
00187 Roma

avente come testo:

"Tanti saluti al PD: io non ti voterò più se non ritirerai il DDL sulla "Buona scuola"!"
Firmato: un docente

o qualcosa di simile e significativo, ma occorre spedirla oggi stesso!
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 9:43 am

Concordo sul voto contro il pd ma votare Berlusconi è assurdo.
L'unico partito che va contro il pd in italia è la lega, ed è anche in forte ascesa.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 9:49 am

Visto che succede a consigliare il voto "utile"? Finirà che per la seconda volta il M5S con le sue lungimiranti indicazioni elettorali riesumera' il buon vecchio Berlusconi. Sieta pronti per un altro ventennio?
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 9:55 am

Per carità lucetta10. Berlusconi politicamente non conta più nulla. Renzi ha trasformato il pd in forza italia 2.0 scaricando il suo elettorato di riferimento, operai e mondo della scuola e della cultura.
Il pdl in qualsiasi forma si presenti a livello nazionale è destinato a scomparire, ha perso milioni che non recupererà mai più.
Il vero problema è quello che vuole fare Grillo, visto che sull'euro non vuole fare null'altro che un pericolosissimo referendum che in italia perderebbe per legittimare definitivamente le attuali politiche di distruzione di redditi e diritti dei cittadini.
L'unico votabile è salvini, che infatti a differenza di grillo e berlusconi non perde voti ma in un anno è passato dal 4% al 15%.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 10:01 am

Ma si! Il celodurismo è il nuovo che avanza!
Sono certa che gli insegnanti non vedano l'ora di dare a Salvini il loro appoggio convinto. Lui si che porterà avanti le istanze della categoria
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 10:06 am

Enoc ha scritto:
Concordo sul voto contro il pd ma votare Berlusconi è assurdo.
L'unico partito che va contro il pd in italia è la lega, ed è anche in forte ascesa.


in liguria per votare contro il pd si può vtare o lega, o 5 stelle, o pastorino

in campania si può votare o 5stelle, o turarsi il naso e votare caldoro, solo per far perdere il pd
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 10:14 am

L'eterno ritorno!
Lo stesso ragionamento fecero i liberali che appoggiarono Mussolini nel 1921
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 10:33 am

Gentile Collega,

data la Sua preparazione storica, ci potrebbe dare un consiglio su chi votare ?
Tornare in alto Andare in basso
trumma



Messaggi : 822
Data d'iscrizione : 09.10.09

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 10:40 am

kappa27 ha scritto:
meri ha scritto:
MAMMA MIA.
Votare B. per non votare R. COMPLIMENTI!
votare il demonio X anziché il demonio Y !

Per fortuna l'alternativa c'è, presa a calunnie da tutti i media tutti i santi giorni (una domanda me la farei, visto come i media stanno trattando la nostra causa).

ONESTA'!!!!! il resto è solo danno.
Basta propaganda, se vuoi partecipare alla discussione in modo costruttivo leggi i nostri interventi anziché attacare le nostre idee con discorsi che hanno come unico fine quello propagandisco a favore dei 5stelle.
i 5stelle vanno votati solo dove possono battere renzi. Attulamente in nessuna regione, se poi hai informazioni attendibili diverse saremo lieti di informare i colleghi di quelle regioni dove i 5stelle hanno possibilità di vincere.

P.S. ti invito a cambiare atteggiamento perchè forse non ti accorgi che questo modo di propagandare da fondamentalista islamico arreca un danno al  M5S.

Io non condivido, la destra è nemica storica della scuola, se vincesse comunque, si muoverebbe insieme al PD, in molti luoghi PD e PDL sono alleati, invece è fondamentale dare sempre più forza al M5S, è il secondo partito e ridurre sempre di più le distanze dal PD non può che essere un bene. I problemi al PD deriveranno soltanto dall'avere molto meno voti di quel famoso 40%, del resto Renzi e company (Boschi) l'hanno detto chiaramente, queste elezioni comunque andranno non smuoveranno il governo neanche di un cm.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 1:14 pm

DCS042 ha scritto:
Gentile Collega,

data la Sua preparazione storica, ci potrebbe dare un consiglio su chi votare ?




Intanto comincerei col dare per scontato che OGNI insegnante abbia una buona preparazione storica, come anche una migliore base culturale e una salda coscienza civica, e che quindi non abbia bisogno di slogan beceri per indirizzare il proprio voto.
Prima ci picchiamo della perdita di prestigio sociale, poi ci diciamo disposti a comportamenti "non consoni", come farebbe una categoria, appunto, senza riconoscimento sociale.

Come ho già fatto altrove, consiglierei invece a chi si sente in dovere di spingere perché si dia un voto A PRESCINDERE, banalizzando la partecipazione democratica (e a farlo, colmo dei colmi, sono sempre quelli che dicono di volere proprio la partecipazione dal basso!), di rileggere il Saggio sulla lucidità di Saramago.

E comunque, più che con te, che almeno fai un discorso coerente (votate CHIUNQUE, basta che abbia speranza di sconfiggere il PD) ce l'ho con quelli che pretestuosamente indicano come utile il "loro" voto, a prescindere dall'analisi dei fatti, che fanno proseliti per una parte (che è sempre la stessa) che cerca di accattare dove può, tanto si fa un vanto di non avere colore, salvo poi dire alla bisogna (e senza rischio di smentita vista l'insulsaggine della propria identità liquida, fatta di parolette vuote e di facile comprensione - Dio non voglia la complessità!) che il colore ce l'ha ed è quello degli insegnanti (altrove sarà quella dei dentisti, dei cuochi, dei cani...)
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 1:58 pm

Continuo a leggere interventi filosofici dove si dice che la destra è nemica storica della scuola o dove si dice che l'unico partito da votare è la lega. La storia adesso non ci interessa perchè appartiene al passato, noi voteremo il 31 maggio che appartiene al  futuro, nel presente l'unico nemico della scuola è renzi e il pd. Non so se ridere o piangere, a questo punto credo di dover dare ragione ad ufo polemico il quale nel suo post alla prima pagina aveva detto che il senso del mio ragionamento non sarebbe stato colto.
Qui non abbiamo bisogno di discorsi filosofici o di lezioni storiche. La lega in campania non esiste e non è possibile votarla. Ho il terribile sospetto che qualcuno scriva sul topic senza leggere tutta la discussione, mi rivolgo in particolare a quelli che dicono che se renzi perde in liguria e in campania non arretrerà di un cm.
Il nocciolo della questione è: vogliamo tenerci renzi con annessa riforma oppure vogliamo fare qualcosa di CONCRETO per buttarlo giù dal trono in cui abusivamente si è è andato a mettere??
Avevo chiesto di individuare una strategia alternativa e non di fare lezioncine di storia o discorsi filosofici che non servono a nessuno. Qui non siete nella vostra classe a a fare lezione a qualcuno su qualcosa. Se siete in grado di cogliere il concreto delle cose allora questa discussione ha un  senso, altrimenti vuol dire che questa riforma ce la meritiamo perchè siamo solo capaci di fare chiacchere e di non dare risposte che nel concreto possano cambiare il corso degli eventi. Inneggiare al m5s o alla lega in questo momento non è utile a nessuno se non alla vostra brama di sfoggiare saggezza politica. Avevo caldamente chiesto di non fare discorsi sterili ma  di indicare una strategia alternativa alla mia che CONCRETAMENTE E NELL'IMMEDIATO potesse cambiare le cose. Tutti i vostri discorsi non indicano una strategia alternativa a quella che io ho proposto.
Se volete cambiare il corso degli eventi e votate in liguria o in campania non avete scelta, dovete votare caldoro o toti, a meno che non avete sondaggi che dicano un'altra cosa. Togliere voti al pd e lasciarlo comunque vincere denota una certa "stupidità" strategica che non voglio pensare appartenga a noi insegnanti. La partita per il futuro del governo si gioca in liguria e in campania (soprattutto in liguria) e nei post precedenti ho spiegato il perchè (mi rivolgo soprattutto a quelli che scrivono senza leggere i miei post dicendo che renzi non arretrerà di un cm).
Ripeto che se avete una strategia che nell'immediato possa portare un risultato concreto esponetela, altrimenti vi prego di astenervi da interventi di demagogia politica che nulla hanno a che fare con il tema del topic.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!   Lun Mag 25, 2015 2:13 pm

Oddio come mi sento in colpa per aver trasgredito alle tue indicazioni su come intervenire nella discussione filosofeggiando: pensiero, peste dell'azione!
Credo proprio che ora, per farmi perdonare, correrò, come sono certa faranno tutti quelli che leggono questa tesa arringa, a obbedire senza remore alle tue lungimiranti strategie di voto
Tornare in alto Andare in basso
 
La guerra non è nemmeno cominciata, nessun cedimento!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» nessun sintomo
» meropur......nessun sintomo
» oggi 6 pt nessun sintomo
» guerra su yahoo answer voi partecipate??
» nessun sintomo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: