Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 compiti smarriti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
maori67



Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 31.03.12

MessaggioOggetto: compiti smarriti   Mar Mag 26, 2015 3:35 pm

Promemoria primo messaggio :

Non riesco più a trovare tre compiti. Cosa devo fare? cosa succede in questi casi? Può darsi che mi siano stati sottratti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Gio Mag 28, 2015 10:19 pm

Valerie ha scritto:
Letto tutto Ire.
Il problema che ci poniamo noi però è un altro. Molti genitori, nonostante le comunicazioni, le note, le lettere, gli avvisi di ricevimento, le convocazioni e quant'altro, se ne fregano altamente, non si fanno vivi, salvo poi presentarsi a fine anno, quando il pupo rischia la bocciatura, per recriminare una mancata informazione da parte della scuola.
E a quel punto mi girano a elica, eh!!!

Scusa, valerie, ma il fatto che ti girino a elica (per quanto perfettamente legittimo) è una cosa, e il fatto che abbiano ragione o che possano recriminare qualcosa è un'altra (e del tutto fantasiosa).

Se la scuola NON HA mandato le comunicazioni opportune, è in difetto; ma se la scuola le ha mandate, e il genitore, come dici tu, si presenta solo a fine anno lamentando la mancanza di comunicazione NONOSTANTE le comunicazioni, le note, le lettere, gli avvisi di ricevimento, le convocazioni e quant'altro... sono cavoli suoi e non della scuola. Se la scuola le comunicazioni le ha mandate, e il genitore non si è mai fatto vivo, dove starebbe la mancanza della scuola?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Gio Mag 28, 2015 10:20 pm

lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:


No. Non è così. No, non conosci il mondo della scuola. Non solo non esistono segretari, ma la segreteria non si prende nessunissima responsabilità. Chiamano il docente e gli attribuiscono tutti la sola responsabilità. E che sia sua non ci sono dubbi

Questo forse da te. Da me c'è un registro delle consegne da firmare. Una volta consegnato e compilato il registro, io ho fatto la mia parte, se si smarrisce è colpa di chi archivia.


ed è mai successo che ne rispondesse la segreteria? Nella persona di chi? L'addetto al protocollo? Esiste un obbligo di controllo delle singole verifiche consegnate oppure, come più probabile, se scrivo 20 compiti vale la presunzione che siano 20 perché lo certifica la dichaiarzione del docente?

Se l'addetto di segreteria non controlla, non è colpa mia.

E comunque, sui registri di classe scriviamo che abbiamo fatto la revisione in classe della prova, quindi ogni alunno ha ricevuto indietro la sua con relativa valutazione, altrimenti avrebbe protestato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4609
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Gio Mag 28, 2015 10:25 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Valerie ha scritto:
Letto tutto Ire.
Il problema che ci poniamo noi però è un altro. Molti genitori, nonostante le comunicazioni, le note, le lettere, gli avvisi di ricevimento, le convocazioni e quant'altro, se ne fregano altamente, non si fanno vivi, salvo poi presentarsi a fine anno, quando il pupo rischia la bocciatura, per recriminare una mancata informazione da parte della scuola.
E a quel punto mi girano a elica, eh!!!

Scusa, valerie, ma il fatto che ti girino a elica (per quanto perfettamente legittimo) è una cosa, e il fatto che abbiano ragione o che possano recriminare qualcosa è un'altra (e del tutto fantasiosa).

Se la scuola NON HA mandato le comunicazioni opportune, è in difetto; ma se la scuola le ha mandate, e il genitore, come dici tu, si presenta solo a fine anno lamentando la mancanza di comunicazione NONOSTANTE le comunicazioni, le note, le lettere, gli avvisi di ricevimento, le convocazioni e quant'altro... sono cavoli suoi e non della scuola. Se la scuola le comunicazioni le ha mandate, e il genitore non si è mai fatto vivo, dove starebbe la mancanza della scuola?

L.
Non c'è nessuna mancanza da parte della scuola. Ma da parte del genitore sì. Ecco perché mi girano a elica: o il genitore si interessava o che se ne freghi fino in fondo!
;-)
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Gio Mag 28, 2015 11:05 pm

mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:


No. Non è così. No, non conosci il mondo della scuola. Non solo non esistono segretari, ma la segreteria non si prende nessunissima responsabilità. Chiamano il docente e gli attribuiscono tutti la sola responsabilità. E che sia sua non ci sono dubbi

Questo forse da te. Da me c'è un registro delle consegne da firmare. Una volta consegnato e compilato il registro, io ho fatto la mia parte, se si smarrisce è colpa di chi archivia.


ed è mai successo che ne rispondesse la segreteria? Nella persona di chi? L'addetto al protocollo? Esiste un obbligo di controllo delle singole verifiche consegnate oppure, come più probabile, se scrivo 20 compiti vale la presunzione che siano 20 perché lo certifica la dichaiarzione del docente?

Se l'addetto di segreteria non controlla, non è colpa mia.

E comunque, sui registri di classe scriviamo che abbiamo fatto la revisione in classe della prova, quindi ogni alunno ha ricevuto indietro la sua con relativa valutazione, altrimenti avrebbe protestato.


si, ma mi pare difficile che il responsabile dello smarrimento di un compito in un pacchetto fascettato sia l'addetto alla segreteria! Quello che dici serve solo per scaricare le responsabilità?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Gio Mag 28, 2015 11:13 pm

lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:


No. Non è così. No, non conosci il mondo della scuola. Non solo non esistono segretari, ma la segreteria non si prende nessunissima responsabilità. Chiamano il docente e gli attribuiscono tutti la sola responsabilità. E che sia sua non ci sono dubbi

Questo forse da te. Da me c'è un registro delle consegne da firmare. Una volta consegnato e compilato il registro, io ho fatto la mia parte, se si smarrisce è colpa di chi archivia.


ed è mai successo che ne rispondesse la segreteria? Nella persona di chi? L'addetto al protocollo? Esiste un obbligo di controllo delle singole verifiche consegnate oppure, come più probabile, se scrivo 20 compiti vale la presunzione che siano 20 perché lo certifica la dichaiarzione del docente?

Se l'addetto di segreteria non controlla, non è colpa mia.

E comunque, sui registri di classe scriviamo che abbiamo fatto la revisione in classe della prova, quindi ogni alunno ha ricevuto indietro la sua con relativa valutazione, altrimenti avrebbe protestato.


si, ma mi pare difficile che il responsabile dello smarrimento di un compito in un pacchetto fascettato sia l'addetto alla segreteria! Quello che dici serve solo per scaricare le responsabilità?

Non so che dirti. L'alunno ha visto la prova valutata, io ho trascritto il voto sul registro, ho consegnato le prove in archivio. Se non si trova, come possono dire che è colpa mia?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Ven Mag 29, 2015 2:47 pm

Non volevo suggerire di "fare il furbo" e dare la colpa alla segreteria quando manca un compito! (Infatti quando è capitato a me mi sono preso io la colpa e ho posto rimedio, avrei potuto tacere e consegnare!) Suggerivo solo che è inutile contare e controllare infinite volte: dopo aver chiuso il pacco, registrato i voti, e mostrato agli alunni i risultati e gli errori, non ci si pensa più e si passa la palla agli archivi! Per igiene mentale, diciamo ...

Tanto, anche se dovesse poi capitare che , dopo aver corretto, consegnato e registrato, un compito si perde per qualsiasi motivo, la cosa è meno rilevante perchè quel documento ha già fatto tutto il lavoro che doveva fare !!! E se i genitori o gli alunni vogliono spiegazioni possono chiederle al momento della correzione, ecco perchè (altra cosa importante) non bisogna mai negare spiegazioni e trasparenza totale quando si spiegano le correzioni e i voti


Ultima modifica di Paolo Santaniello il Ven Mag 29, 2015 3:02 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Ven Mag 29, 2015 2:54 pm

mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:


No. Non è così. No, non conosci il mondo della scuola. Non solo non esistono segretari, ma la segreteria non si prende nessunissima responsabilità. Chiamano il docente e gli attribuiscono tutti la sola responsabilità. E che sia sua non ci sono dubbi

Questo forse da te. Da me c'è un registro delle consegne da firmare. Una volta consegnato e compilato il registro, io ho fatto la mia parte, se si smarrisce è colpa di chi archivia.


ed è mai successo che ne rispondesse la segreteria? Nella persona di chi? L'addetto al protocollo? Esiste un obbligo di controllo delle singole verifiche consegnate oppure, come più probabile, se scrivo 20 compiti vale la presunzione che siano 20 perché lo certifica la dichaiarzione del docente?

Se l'addetto di segreteria non controlla, non è colpa mia.

E comunque, sui registri di classe scriviamo che abbiamo fatto la revisione in classe della prova, quindi ogni alunno ha ricevuto indietro la sua con relativa valutazione, altrimenti avrebbe protestato.

si, ma mi pare difficile che il responsabile dello smarrimento di un compito in un pacchetto fascettato sia l'addetto alla segreteria! Quello che dici serve solo per scaricare le responsabilità?

Non so che dirti. L'alunno ha visto la prova valutata, io ho trascritto il voto sul registro, ho consegnato le prove in archivio. Se non si trova, come possono dire che è colpa mia?


Ho capito, ma credi veramente che ci sia la possibilità che la segreteria perda un singolo compito fascettato bello stretto con la tua firma sopra? O non è più probabile che il singolo alunno non abbia restituito il compito, che tu gli hai restituito e fatto revisionare come da verbalizzazione, e che ha giaciuto sotto il suo banco o attaccato alla sua scarpa fino alla chiusura dell'anno?
Non sarei tranquillo... anzi, direi che la responsabilità di aver consegnato integro il plico sia proprio tua. Se la fascetta non è rimossa o manomessa e tutto è in ordine, come fai a sostenere che è chiaro che da lì sia stato smarrito dopo la fascettatura un solo compito dal momento che tu hai consegnato tutto?
A questo punto se di fronte a uno smarrimento facessimo finta di niente fino alla consegna in segreteria potremmo farla franca visto che sappiamo bene che è materialmente impossibile che la segreteria si metta a contare ogni fascetta e fare il controllo con i presenti di quel giorno
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Ven Mag 29, 2015 6:26 pm

La fascetta non è un sigillo. Chiunque li abbia fra le mani, può sfilare i compiti da dentro, manometterli o sottrarne alcuni, e poi rimetterli a posto!
La maggiore garanzia sulle verifiche non è la "blindatezza" della custodia del cartaceo, ma i voti / giudizi registrati e testimoniati dal docente sul registro, nonchè la conferma data poi dal consiglio di classe sull'esito finale
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Ven Mag 29, 2015 7:48 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
La fascetta non è un sigillo. Chiunque li abbia fra le mani, può sfilare i compiti da dentro, manometterli o sottrarne alcuni, e poi rimetterli a posto!
La maggiore garanzia sulle verifiche non è la "blindatezza" della custodia del cartaceo, ma i voti / giudizi registrati e testimoniati dal docente sul registro, nonchè la conferma data poi dal consiglio di classe sull'esito finale


e certo, su questo nessuno ha dubbi. ma in caso di accesso agli atti che facciamo? diciamo "io li ho dati in segreteria" lo avranno perso loro, io non ne rispondo perché ho consegnato
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Ven Mag 29, 2015 8:37 pm

lucetta10 ha scritto:
No. Non è così. No, non conosci il mondo della scuola. Non solo non esistono segretari, ma la segreteria non si prende nessunissima responsabilità. Chiamano il docente e gli attribuiscono tutti la sola responsabilità. E che sia sua non ci sono dubbi

Segreteria completamente priva di qualsiasi responsabilità solo su questo o nessunissima responsabilità in nessun ambito?


Citazione :
e certo, su questo nessuno ha dubbi. ma in caso di accesso agli atti che facciamo? diciamo "io li ho dati in segreteria" lo avranno perso loro, io non ne rispondo perché ho consegnato

Non ho capito, allora, di chi è la responsabilità?


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: compiti smarriti   Sab Mag 30, 2015 3:08 pm

lucetta10 ha scritto:
ma in caso di accesso agli atti che facciamo? diciamo "io li ho dati in segreteria" lo avranno perso loro, io non ne rispondo perché ho consegnato

In caso di accesso agli atti, se manca UN solo compito (non un pacco intero) l'ipotesi più probabile non è lo smarrimento accidentale ma il furto intenzionale.
Qui non stiamo parlando di un docente che ha perso il compito e consegna il pacco incompleto per scaricare la colpa sulla segreteria, qui stiamo parlando di un docente che ha contato i compiti prima di uscire dalla classe e ha poi consegnato il pacco COMPLETO alla segreteria. In questo caso, e fino a prova contraria, lo smarrimento o furto è avvenuto mentre i documenti erano in possesso della segreteria, non del docente!
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
compiti smarriti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Compiti di un moderatore
» Statuto del Gran Ciambellano e del Ciambellano Anziano
» non vuole andare a scuola e non vuole fare i compiti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: