Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 7:52 am

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/meglio-riforma-precarizza-docenti-speriamo-venga-bloccata-minoranza-pd-vedo-mesi-infuocati

Ei restanti 50mila?

“Guardi, noi non possiamo accettare il ricatto del Governo. Si è capito fin dall’inizio che La Buona Scuola è un’operazione che ha come scopo la precarizzazione dei lavoratori della scuola, ma non possiamo rassegnarci”.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 5:03 pm

primula81 ha scritto:
ma come si può pensare di immettere in ruolo 7626 inseriti nelle GAE  di A019 con 315 posti disponibili a livello nazionale? E' prposta allucinante. comprendo i citati docenti di A019 che x loro sarebbe una lotteria. Resta comunque assurdo e grottesco

nessuno ha detto che li assumeranno tutti, infatti.
Tornare in alto Andare in basso
Cato



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 25.12.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 5:03 pm

Concordo, questa non è buona scuola, è pessima scuola:

- non rispetta il 50% e 50% (concorso e graduatoria)
- discrimina fra precario e precario (e giù di ricorsi)
- peggiora le condizioni di lavoro dei docenti tutti, e anche dei presidi

meglio le stesse assunzioni con il vecchio sistema (già di suo discutibile).
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 5:03 pm

E ora aspettiamo che passi il condor2000...
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 5:37 pm

MMM ha scritto:
E ora aspettiamo che passi il condor2000...

Sei proprio alla canna(bis) del gas.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 5:53 pm

giu11 ha scritto:
senza parole ha scritto:
Anche per me possono restare a casa 50000 persone, anche se ci dovessi essere anch'io in quel gruppo. Non possiamo accettare questo ddl...

Concordo, arrivati a questo punto questo sarebbe il male minore.
Non ho idea del caos che si verrà a creare a DDL approvato!


Spero di poter leggere le stesse cose anche dopo il DDL, qualunque esso sia.
Purtroppo e con rammarico spero che nelle assunzioni, se fatte con il vecchio metodo, possa non rientrare chi se lo augura, mi pare il minimo. E soprattutto che la stagione di governo successivo sia contrassegnata da nuovi tagli e aumenti orari che rendano il bisogno di supplenti pari a zero per molti anni. Mi pare, purtroppo, il minimo che si possa dire a chi si augura che 50.000 persone non vengano stabilizzato. E lo stesso messaggio è, ovviamente, indirizzato alle OOSS che godrebbero ancora di fortissime platee di precari, con o senza lavoro.

Dopo aver letto questo post, direi che ogni discussione in merito, per quanto mi riguarda, possa terminare qui.
Allo stesso modo spero, anche se forse non sarà così, che sul DDL venga posta la fiducia nel più breve tempo possibile.

Buona continuazione.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 6:04 pm

condor2000 ha scritto:
MMM ha scritto:
E ora aspettiamo che passi il condor2000...

Sei proprio alla canna(bis) del gas.

eh già...

Mi associo a gugu e vi saluto!
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 6:09 pm

ufo polemico ha scritto:
Perché sei una ultraconservatrice? Perché dire ai sindacati, con tutte le loro grandi colpe, che sono una forza ultraconservatrice che fa freno all'innovazione è un po' come fare come il lupo della famosa favola, che accusa la pecora che gli sta a valle di inquinargli l'acqua del fiume.

Che insegnamento la favola di Fedro!
Anche se preferirei dargli un taglio diverso: leggendola come competizione tra docenti di ruolo e docenti precari che premono per essere immessi in ruolo.
Indovina chi nella parte di chi?
PS Ti invito ad approfondire l'ultimo rigo della favola, per trarne più miti consigli.

ufo polemico ha scritto:

La conservazione del sistema, cioè ciò che lo rende immobile dal punto di vista economico, sociale, generazionale, è a mio avviso imputabile in primis a chi ha reso possibile che un trentenne non possa avere un lavoro con la L maiuscola -cioè che gli garantisca retribuzioni e diritti minimi per poter affrontare la vita- e sia costretto a vivere ancora con i genitori, senza poter compiere le proprie scelte esistenziali. Questa è una circostanza che si verifica solo in Italia.

Sei tu che vuoi la conservazione di questo sistema negando la possibilità di stabilizzazione a migliaia di docenti precari che non hanno la fortuna di avere un altro lavoro su cui contare, e che non hanno neanche la possibilità di pianificarla una vita libera e dignitosa.

ufo polemico ha scritto:

Ma voi ultraliberisti starete sempre qui a dire che le paghe sono troppo alte, che le tutele dei lavoratori sono eccessivi, che i giovani sono bamboccioni... è sempre colpa degli individui, che si devono anche sentire in colpa per non essere diventati dei Marchionne; mai del sistema che non permette loro di esprimersi, che siano idraulici o neurochirurghi.

Non credere che ignori cosa vuol dire non essere figlia di Caio, piuttosto che di Sempronio, o peggio  passare per quella che è " poco disponibile" alle relazioni "umane", e troppo "rigida" nel seguire le sue regole.
Queste cose hanno un prezzo nel mondo delle professioni, ma se si ha la forza di combattere e la volontà di implementare le proprie competenze, c'è anche la possibilità di costruirsi una vita che valga la pena di essere vissuta, potendosi guardare ogni mattina allo specchio, senza avere scheletri negli armadi.
Certo dobbiamo educare i nostri giovani al sacrificio, insegnando loro che, quasi sempre, la via da seguire è quella più lunga e tortuosa, piena di ostacoli da superare e salite faticose da percorrere.
Ma tu, più di ogni altro, non puoi non sapere che la maturità di un individuo passa anche attraverso le sconfitte più cocenti,l'importante è insegnare ad avere il coraggio di rialzarsi.

ufo polemico ha scritto:

Come ho già spiegato in altri post ci sono altri ambiti in cui è già attivo il potere di cooptazione dall'alto che vuole introdurre la riforma della pessima scuola firmata Renzi-Gelmini. Per esempio nell'università: il ricercatore quarantenne, considerato "giovane", nella maggioranza dei casi deve rimanere un'altra decina di anni sotto l'ala protettrice del suo mentore, dalla cui linea accademica non potrà mai scostarsi. Senza scomodare fattispecie penali come l'abuso di ufficio, questa circostanza rende estremamente difficoltoso il ricambio delle persone e, soprattutto, delle idee, e di conseguenza fa accartocciare su loro stessi, intenti a guardare il proprio ombelico, molti pezzi dell'istituzione universitaria.

Sulla situazione dell' università ti invito ad aprire un altro topic, tanti sono gli argomenti che meriterebbero un adeguato approfondimento.


Ultima modifica di Francesca4 il Mer Mag 27, 2015 9:06 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
marcob



Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioOggetto: Re: Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?   Mer Mag 27, 2015 8:27 pm

Assunzione a tempo indeterminato + Incarico triennale = Precarietà a tempo indeterminato.
Direi che l'equazione regge.
Tornare in alto Andare in basso
 
Quindi per i sindacati possono rimanere a casa 50 mila persone?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Vigilanza alunni uscita scuole medie
» Nicolas e la sua mamma sono finalmente a casa!
» Rimanere svegli
» Questi auguri si possono fare...
» la tua casa segreta

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: