Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ASSUNZIONE DOCENTE A o B?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
MARTINA2009



Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 25.10.13

MessaggioOggetto: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 9:04 am

Da OS:

Prendiamo il caso di due docenti, A e B. Il docente A ha una laurea in lettere, un'abilitazione nella 43/50A conseguita tramite PAS ed ha 3 anni di esperienza pre-ruolo. Il docente B idem: ha una laurea in lettere, medesima abilitazione e medesimi anni di ruolo. Entrambi hanno fatto domanda per la stessa scuola, entrambi sono presenti nell'elenco degli ambiti territoriali. Perché il dirigente dovrebbe scegliere A invece di B?

Prendiamo un secondo caso. Il docente A ha una laurea in lettere e si è abilitato tramite corso riservato, il docente B lo stesso, ma ha conseguito l'abilitazione tramite la SSIS o il concorso. Perché il dirigente dovrebbe scegliere A invece di B? Non certo per il diverso percorso abilitante, dato che i percorsi hanno tutti uguale dignità dinanzi alla legge.


Le motivazioni per cui si debba scegliere A anziché B sono molteplici:

Uomo o donna?
Giovane o no?
In gravidanza a rischio?
In maternità obbligatoria?
Congedo parentale?
Figli inferiori a X anni?
Legge 104-68 e varie?
Totale delle assenze durante la carriera scolastica?
Chiacchierata informale con colleghi  delle istituzioni in cui lavorò il candidato
Residenza? Si sa mai, parte per le vacanze di Natale e, puff, si ammala...

per il resto, aggiungete voi...
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 9:45 am

Dallo stesso articolo:

in moltissimi casi assumere un docente A invece di un docente B è lasciato a criteri assolutamente soggettivi che potrebbero dare adito a discriminazioni e ingiustizie, oltre ad aprire il fianco a contenziosi che rischiano di sommergere le scuole

Visto che la discrezionalità concessa dal ddl ai ds delle scuole pubbliche è più limitata di quella di cui dispongono attualmente i presidi delle scuole paritarie, credo che le scuole pubbliche saranno "sommerse" da un numero di contenziosi minore o uguale rispetto a quelli che oggi "sommergono" le scuole paritarie. A qualcuno risulta che ci siano fenomeni di inondazione di contenziosi nelle scuole paritarie?
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 9:54 am

MMM ha scritto:
Dallo stesso articolo:

in moltissimi casi assumere un docente A invece di un docente B è lasciato a criteri assolutamente soggettivi che potrebbero dare adito a discriminazioni e ingiustizie, oltre ad aprire il fianco a contenziosi che rischiano di sommergere le scuole

Visto che la discrezionalità concessa dal ddl ai ds delle scuole pubbliche è più limitata di quella di cui dispongono attualmente i presidi delle scuole paritarie, credo che le scuole pubbliche saranno "sommerse" da un numero di contenziosi minore o uguale rispetto a quelli che oggi "sommergono" le scuole paritarie. A qualcuno risulta che ci siano fenomeni di inondazione di contenziosi nelle scuole paritarie?

E vai ancora con MMM (e Francesca4), le teste di cuoio a favore di una legge contro i lavoratori della scuola e la loro dignità di insegnanti!!  Meglio precari a vita che questo scempio contro la scuola pubblica.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 10:13 am

Io trovo che una legislazione che premia l'anzianità di servizio, indipendentemente dalla sua qualità ed al di sopra di ogni altra caratteristica dei docenti, sia di gran lunga più lesiva della "dignità degli insegnanti" rispetto ad una legislazione che fa sì che tutte le loro competenze possano essere valorizzate (peraltro all'interno di un quadro di certezza del posto di lavoro che non ha eguali nel settore privato). Evidentemente abbiamo diversi intendimenti e sensibilità rispetto alla questione - a dire il vero piuttosto vaga per sua natura - della "dignità degli insegnanti".
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 11:05 am

MMM ha scritto:
Io trovo che una legislazione che premia l'anzianità di servizio, indipendentemente dalla sua qualità ed al di sopra di ogni altra caratteristica dei docenti, sia di gran lunga più lesiva della "dignità degli insegnanti" rispetto ad una legislazione che fa sì che tutte le loro competenze possano essere valorizzate (peraltro all'interno di un quadro di certezza del posto di lavoro che non ha eguali nel settore privato). Evidentemente abbiamo diversi intendimenti e sensibilità rispetto alla questione - a dire il vero piuttosto vaga per sua natura - della "dignità degli insegnanti".

Quoto totalmente e completamente, anche se mi dispiace per MMM, che per questa mia adesione alla sua opinione, sarà costretto a scontare gli attacchi pretestuosi di tutti quelli avversi alla riforma.
Ma non posso esimermi dall'esercitare la mia libertà di manifestazione del pensiero.
In questo senso condivido la sorte della mia città: difficilmente lasciamo indifferenti, normalmente siamo o molto amate o disprezzate con la stessa intensità di sentimenti.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 11:52 am

MMM ha scritto:
Io trovo che una legislazione che premia l'anzianità di servizio, indipendentemente dalla sua qualità ed al di sopra di ogni altra caratteristica dei docenti, sia di gran lunga più lesiva della "dignità degli insegnanti" rispetto ad una legislazione che fa sì che tutte le loro competenze possano essere valorizzate (peraltro all'interno di un quadro di certezza del posto di lavoro che non ha eguali nel settore privato). Evidentemente abbiamo diversi intendimenti e sensibilità rispetto alla questione - a dire il vero piuttosto vaga per sua natura - della "dignità degli insegnanti".
Continuiamo a non capirci. Il principio, in assoluto, è giustissimo. Presenta però due falle di non poco conto: la farragginosità della procedura, che sicuramente creerà grande caos nella scuola, e i condizionamenti da parte dei poteri forti locali e delle amicizie a cui l'italiano medio è molto sensibile. Per questo ritengo che se un DS è bravo fa funzionare la scuola a prescindere dagli insegnanti che gli arrivano. Ergo: questa possibilità data ai DS di chiamare direttamente i docenti sa più di una presa di posizione precostituita che una possibilità di miglioramente della scuola (sepcialmente se condsideriamo che TUTTI i docenti devono essere assunti).
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 12:28 pm

giobbe ha scritto:
MMM ha scritto:
Io trovo che una legislazione che premia l'anzianità di servizio, indipendentemente dalla sua qualità ed al di sopra di ogni altra caratteristica dei docenti, sia di gran lunga più lesiva della "dignità degli insegnanti" rispetto ad una legislazione che fa sì che tutte le loro competenze possano essere valorizzate (peraltro all'interno di un quadro di certezza del posto di lavoro che non ha eguali nel settore privato). Evidentemente abbiamo diversi intendimenti e sensibilità rispetto alla questione - a dire il vero piuttosto vaga per sua natura - della "dignità degli insegnanti".
Continuiamo a non capirci. Il principio, in assoluto, è giustissimo. Presenta però due falle di non poco conto: la farragginosità della procedura, che sicuramente creerà grande caos nella scuola,

Al di là del fatto che il principio e la procedura sono due cose diverse e che il principio evidentemente non "presenta" alcuna procedura, che cosa c'è di "farraginoso" nelle modalità di assegnazione degli incarichi previste dal ddl? Fermo restadno che è inevitabile che qualsiasi procedura che tenga conto delle specificità dei diversi curricula dei docenti sarà più complicata dell'attuale meccanismo, pressoché algoritmico, che ne prende in considerazione solo pochi aspetti e conferisce un peso preponderante ad uno solo di essi (ovvero quello più facilmente misurabile).


giobbe ha scritto:
e i condizionamenti da parte dei poteri forti locali e delle amicizie a cui l'italiano medio è molto sensibile.

Questa è un'ossessione che denota una mancanza di senso delle proporzioni. Ma ci si rende conto che l'influenza che il potere forte potrebbe teoricamente avere nel conferimento ad un docente di un determinato incarico si eserciterebbe solamente all'interno di una platea di docenti che sono già stati precedentemente ed indipendentemente selezionati sulla base di corsi abilitanti e concorsi pubblico? E ci si rende conto della misura infima del danno, per ognuno dei soggetti interessati (se non forse per il ds), che simili influenze - nei casi, marginali, in cui riuscissero ad essere efficaci - creerebbero? Evidentemente no.


giobbe ha scritto:
Per questo ritengo che se un DS è bravo fa funzionare la scuola a prescindere dagli insegnanti che gli arrivano. Ergo: questa possibilità data ai DS di chiamare direttamente i docenti sa più di una presa di posizione precostituita che una possibilità di miglioramente della scuola (sepcialmente se condsideriamo che TUTTI i docenti devono essere assunti).

E il "principio giustissimo" che fine ha fatto? Per non parlare del fatto che è proprio nel passaggio dal "far funzionare la scuola" all'ottimizzarne le risorse che passa il salto di qualità dell'offerta formativa. Nell'un caso si fa con quel che passa il convento, nell'altra si cerca di mettere in piedi un gruppo di lavoro efficiente.
Tornare in alto Andare in basso
mofus



Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.11.14

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 12:38 pm

...in ogni caso ci si dovrà confrontare di più fra insegnanti con il ds e senza, e questo non è mai male...
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 12:49 pm

Mmm, ma quale gruppo di lavoro efficiente?  A parte il fatto che,  dovendo trovare un posto a tutti i docenti assunti,  qualcuno inevitabilmente si prenderà gli inetti, quando c'è competizione ognuno pensa per sé.  Quindi il gruppo di lavoro è finito prima di iniziare.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 1:42 pm

chicca70 ha scritto:
Mmm, ma quale gruppo di lavoro efficiente?  A parte il fatto che,  dovendo trovare un posto a tutti i docenti assunti,  qualcuno inevitabilmente si prenderà gli inetti,

E chi sarebbero gli inetti, abilitati all'insegnamento e vincitori di concorso?


chicca70 ha scritto:
quando c'è competizione ognuno pensa per sé. Quindi il gruppo di lavoro è finito prima di iniziare.

Hai mai sentito parlare di "giochi di squadra"? Tra l'altro, proprio lo sport può essere consdierato un paradigma del merito (e dei limiti entro cui può essere valutato).[/quote]
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 1:56 pm

MMM ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Mmm, ma quale gruppo di lavoro efficiente?  A parte il fatto che,  dovendo trovare un posto a tutti i docenti assunti,  qualcuno inevitabilmente si prenderà gli inetti,

E chi sarebbero gli inetti, abilitati all'insegnamento e vincitori di concorso?


chicca70 ha scritto:
quando c'è competizione ognuno pensa per sé. Quindi il gruppo di lavoro è finito prima di iniziare.

Hai mai sentito parlare di "giochi di squadra"? Tra l'altro, proprio lo sport può essere consdierato un paradigma del merito (e dei limiti entro cui può essere valutato).
[/quote]
Sei tu, non io, quello che sostiene la bontà del ddl che prevede che il dirigente possa scegliere i docenti migliori: se ci sono i migliori ci sono anche i peggiori.  È implicito nel concetto di "migliore".
Esiste il gioco di squadra se si vince e si perde tutti insieme. Nella scuola non sarebbe così,  dal momento che l'interesse personale mio (essere riconfermata, avere il premio per il merito etc) cozza contro il corrispondente interesse dei colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 2:17 pm

chicca70 ha scritto:
Sei tu, non io, quello che sostiene la bontà del ddl che prevede che il dirigente possa scegliere i docenti migliori: se ci sono i migliori ci sono anche i peggiori.  È implicito nel concetto di "migliore".

In questo caso si parla di migliori/peggiori in relazione ad un determinato incarico e non in termini assoluti, come hai fatto tu. Per di più, il ds sceglierà prioritariamente tra i docenti che ritengono di essere dei buoni candidati per quell'incarico.


chicca70 ha scritto:
Esiste il gioco di squadra se si vince e si perde tutti insieme. Nella scuola non sarebbe così, dal momento che l'interesse personale mio (essere riconfermata, avere il premio per il merito etc) cozza contro il corrispondente interesse dei colleghi.

Spiegami un po' perché non capisco bene: i colleghi della tua squadra non avrebbero forse interesse ad essere riconfermati insieme a te?
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 2:18 pm

Le ragioni per cui le argomentazioni di MMM valgono quanto una moneta da tre euro sono evidenti e esposte in maniera sufficientemente estensiva.

Molto meglio l'algoritmo che certifica il mio curriculum, povero o ricco che sia, piuttosto che il preside che mi sceglie arbitrariamente, senza nessun reale vincolo e controllo, e che in virtù del suo potere può ingerire sulla mia didattica.

MMM, ti dobbiam chiamare forse LLL?
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 2:29 pm

ufo polemico ha scritto:
Le ragioni per cui le argomentazioni di MMM valgono quanto una moneta da tre euro sono evidenti e esposte in maniera sufficientemente estensiva.

Se queste parole fossero vere, sarebbero del tutto inutili. Il fatto che siano false non le rende inutili, ma limita la loro ultilità ai fini retorici.


ufo polemico ha scritto:
Molto meglio l'algoritmo che certifica il mio curriculum, povero o ricco che sia,

Molto meglio per te, forse.


ufo polemico ha scritto:
piuttosto che il preside che mi sceglie arbitrariamente, senza nessun reale vincolo e controllo,

Il "reale vincolo e controllo" ci sono.


ufo polemico ha scritto:
e che in virtù del suo potere può ingerire sulla mia didattica.

Forse sulla tua - sulla mia no di certo!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 3:31 pm

MMM ha scritto:
Io trovo che una legislazione che premia l'anzianità di servizio, indipendentemente dalla sua qualità ed al di sopra di ogni altra caratteristica dei docenti, sia di gran lunga più lesiva della "dignità degli insegnante
Io no.
Sarà perché avendo superato due differenti concorsi ed essendo quindi abilitata in svariate classi di concorso so già d'esser stata valutata (e positivamente).
Considero quindi i miei sedici anni di lavoro, svolto in classe, come un valore aggiunto.
Sono esperienza sul campo, sono anni in cui ho allenato l'autocontrollo, ho raffinato la terminologia (posso dirti di tutto senza minimamente incorrere nell'offesa sanzionabile...e non è poco...), sono anni in cui ho costantemente ripassato ed approfondito la materia che insegno mettendo anche in pratica strategie volte a risolvere le criticità che di volta in volta mi son ritrovata ad affrontare (sia in casi di prima scolarizzazione che di primo inserimento, sia nei casi di inclusione che di bisogni diversificati...).
Ero abbastanza preparata nella teoria...ho lavorato sulla pratica.
In una cosa invece sono andata peggiorando...la mia pazienza nei confronti di colleghi ignoranti, saccenti e furbetti è oggettivamente andata scemando...attualmente sono ai miei personali minimi storici...
Non si può esser perfetti...uff.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 4:55 pm

tellina ha scritto:
In una cosa invece sono andata peggiorando...la mia pazienza nei confronti di colleghi ignoranti, saccenti e furbetti è oggettivamente andata scemando...attualmente sono ai miei personali minimi storici...

Quanta anzianità di sevizio hanno questi colleghi? Se anche solo alcuni di essi l'avessero paragonabile alla tua, direi che si tratta di una conferma - se ce ne fosse bisogno - che anzianità di servizio non si traduce immediatamente in qualità. D'altra parte, non è che con il nuovo sistema l'anzianità di servizio diventerbbe un handicap. Sarà un valore aggiunto quanto più il servizio sarà stato di qualità, mentre sarà un handicap nel caso contrario.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:02 pm

Detto tra noi...
No.
I peggiori colleghi son le giovani leve "nateimparate".
Non tutti per carità... Ma molti han davvero lo stesso approccio da arrampicatore sotuttoiotescansati che alla siss, al tfa o che so io...ci han detto tutto e tutto sappiamo.
I colleghi anziani hanno comunque affinato la dote della mediazione...
Che non è roba da poco...
(Doveroso comunque sottolineare come, proprio quest'anno, mi sia ritrovata contornata da un altissimo numero di colleghi davvero sopra la media per esperienza, qualità del lavoro e voglia di fare in mancanza dell'esperienza...).
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:05 pm

MMM, riesci a quotare a pezzi un messaggio di cinque righe... complimenti per la tecnica raffinatissima.

Il "reale vincolo e controllo" non esiste, visto che il preside può decidere i criteri di assunzione senza che nessuno, né dal basso né dall'alto possa contestargli alcunché; addirittura redige il POF in cui vengono delineate le necessità didattiche, che un consiglio d'istituto verosimilmente compiacente gli approverà senza problema. Se per esempio un preside medio vorrà favorire il proprio cugino clarinettista abilitato su educazione musicale, farà scrivere nel POF la necessità di un potenziamento didattico in quella disciplina... chi gli potrà contestare nulla? In fondo è scritto anche nel decreto sulla sedicente "buona scuola" che bisogna privilegiare la cultura "umanista"...
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:06 pm

Quindi il problema sarebbero i giovani... ho capito.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:06 pm

ufo polemico ha scritto:
MMM, riesci a quotare a pezzi un messaggio di cinque righe... complimenti per la tecnica raffinatissima.

Il "reale vincolo e controllo" non esiste, visto che il preside può decidere i criteri di assunzione senza che nessuno, né dal basso né dall'alto possa contestargli alcunché; addirittura redige il POF in cui vengono delineate le necessità didattiche, che un consiglio d'istituto verosimilmente compiacente gli approverà senza problema. Se per esempio un preside medio vorrà favorire il proprio cugino clarinettista abilitato su educazione musicale, farà scrivere nel POF la necessità di un potenziamento didattico in quella disciplina... chi gli potrà contestare nulla? In fondo è scritto anche nel decreto sulla sedicente "buona scuola" che bisogna privilegiare la cultura "umanista"...

Sei rimasto indietro ad un testo del ddl ora superato.


Ultima modifica di MMM il Mer Mag 27, 2015 5:08 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:07 pm

tellina ha scritto:
Detto tra noi...
No.
I peggiori colleghi son le giovani leve "nateimparate".
Non tutti per carità... Ma molti han davvero lo stesso approccio da arrampicatore sotuttoiotescansati che alla siss, al tfa o che so io...ci han detto tutto e tutto sappiamo.
I colleghi anziani hanno comunque affinato la dote della mediazione...
Che non è roba da poco...
(Doveroso comunque sottolineare come, proprio quest'anno, mi sia ritrovata contornata da un altissimo numero di colleghi davvero sopra la media per esperienza, qualità del lavoro e voglia di fare in mancanza dell'esperienza...).

Con quella marea di sciocchezze che imparano ai corsi di abilitazione mi stupirei molto se qualcuno di loro non avesse questo genere di approccio...
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:09 pm

Via anche i corsi di abilitazione!
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:10 pm

Lasciassero fare a tellina e ufo polemico - allora sì che avremmo la "buona scuola"!
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:11 pm

MMM ha scritto:
ufo polemico ha scritto:
MMM, riesci a quotare a pezzi un messaggio di cinque righe... complimenti per la tecnica raffinatissima.

Il "reale vincolo e controllo" non esiste, visto che il preside può decidere i criteri di assunzione senza che nessuno, né dal basso né dall'alto possa contestargli alcunché; addirittura redige il POF in cui vengono delineate le necessità didattiche, che un consiglio d'istituto verosimilmente compiacente gli approverà senza problema. Se per esempio un preside medio vorrà favorire il proprio cugino clarinettista abilitato su educazione musicale, farà scrivere nel POF la necessità di un potenziamento didattico in quella disciplina... chi gli potrà contestare nulla? In fondo è scritto anche nel decreto sulla sedicente "buona scuola" che bisogna privilegiare la cultura "umanista"...

Sei rimasto indietro ad un testo del ddl ora superato.

Non mi pare che la recente versione abbia modificato le cose in maniera sostanziale: il preside decide congiuntamente con il consiglio d'istituto e con un comitato di valutazione incredibilmente aperto a studenti e genitori; il docente rimane ricattabile.
L'obiettivo rimane sempre lo stesso: evitare che i docenti facciano didattica, evitare che prendano scelte impopolari, che boccino, che siano esigenti... tutti promossi, successo formativo garantito.
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: ASSUNZIONE DOCENTE A o B?   Mer Mag 27, 2015 5:13 pm

MMM ha scritto:
Lasciassero fare a tellina e ufo polemico - allora sì che avremmo la "buona scuola"!

Non parlo per me, o almeno non in particolare, ma sicuramente capiscono di più di scuola i docenti che ci lavorano di tutti i geni che stanno al governo, al ministero o in opache associazioni come la treellle, quelli che in una ventina di anni hanno piano piano smontato la scuola pubblica intesa come istituzione di formazione e di trasmissione di contenuti.
Tornare in alto Andare in basso
 
ASSUNZIONE DOCENTE A o B?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» PARERE SU ASSUNZIONE PROGESTERONE.. PROGEFIK.. DUFASTON E LENTOGEST NEL PT
» ASSUNZIONE AMPLITAL IN GRAVIDANZA ALLA 13° SETTIMANA
» assunzione clomid
» corso aggiornamento obbligatorio?
» Come imporre la domanda di assunzione?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: