Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Specialista lingue sì, specialista lingue no...questo è il dilemma!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Luly



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 20.07.11

MessaggioOggetto: Specialista lingue sì, specialista lingue no...questo è il dilemma!   Sab Mag 30, 2015 10:13 am

Buongiorno a tutti :-)
Ho letto molti dei post scritti riguardanti la riforma che ci sta piovendo addosso e che, inevitabilmente, cambierà l'assetto della nostra amata Scuola Pubblica, ma non ho trovato nessuna discussione su un tema che mi sta molto a cuore. Vi spiego.
Sono docente di ruolo nella Scuola Primaria su cattedra comune, ma da sempre, essendo laureata in lingue, insegno anche inglese. Il mio sogno sarebbe quello di passare alle Scuole Medie,ma lo scorso anno sono rimasta fuori dal TFA (per fortuna?!?!) per due errori di troppo. Ora mi chiedo: la riforma prevede che il docente abilitato in lingua inglese da TFA o Laurea venga privilegiato nell'insegnamento della L2 rispetto a chi si è abilitato con il "corsetto" obbligatorio di qualche tempo fa. Questo può bastare per chiedere al Dirigente della propria scuola di essere spostato, sempre per la Scuola Primaria, su cattedra di lingue in tutte le classi? Si può ritornare a quello che un tempo era lo specialista di lingua?
Inoltre, un sindacalista mi ha detto che, a seguito di riforma, il Dirigente potrebbe, laddove necessario e dietro richiesta del docente interessato, impiegare un docente di grado inferiore (vedi Scuola Primaria) su una cattedra di grado superiore (vedi Scuola Media) dello stesso Istituto Comprensivo, ovviamente in possesso di titolo adeguato. E' vero, oppure solo fantasia? Sono molto confusa a riguardo e prima di avanzare richieste circa il mio impiego per il prossimo anno, vorrei essere adeguatamente informata :-) Grazie a chi vorrà darmi una mano e chiarirmi le idee! Buon weekend a tutti! :-)
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Specialista lingue sì, specialista lingue no...questo è il dilemma!   Sab Mag 30, 2015 1:40 pm

ma specialista di cosa....le maestre che conosco io che insegnano inglese non sanno niente e insegnano delle cose terribili !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Luly



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 20.07.11

MessaggioOggetto: Re: Specialista lingue sì, specialista lingue no...questo è il dilemma!   Sab Mag 30, 2015 3:26 pm

MLucia, il problema è proprio quello! Hanno abilitato all'insegnamento della lingua inglese tantissimi incompetenti....questo, ovviamente, a discapito dei nostri ragazzi! Ecco perché bisognerebbe tornare DAVVERO ad un docente specializzato nella didattica delle lingue straniere!
Tornare in alto Andare in basso
almodena



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioOggetto: Re: Specialista lingue sì, specialista lingue no...questo è il dilemma!   Sab Mag 30, 2015 4:35 pm

Mi chiedo, più di un docente laureato in lingue, cosa c'è di meglio?? Cosa si può chiedere di più?? E neanche i laureati in SFP... Il problema è che, oramai i docenti che con un corsettino hanno "insegnato" inglese rimarranno a farlo. Se e dico se, rimarrà un posto vuoto chiameranno la specialista. Vorrei però saperne di più.....
Tornare in alto Andare in basso
 
Specialista lingue sì, specialista lingue no...questo è il dilemma!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vescica piena o vescica vuota??? questo e' il dilemma!
» Alzheimer, parlare 2 lingue fa bene
» Requisiti minimi per l'ammissione lingue pag.4 modello A2
» qualcuna di voi ha questo tavolo?
» non so trovare un titolo a questo capitolo della mia vita

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: