Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Sab Mag 30, 2015 10:52 am

Promemoria primo messaggio :

Non c'è bisogno di imposizioni, basterà procedere così:

- Si permette al docente su base volontaria di prendere incarichi con orari più lunghi e con aumenti di stipendi che saranno - ovviamente - meno che proporzionali al numero di ore

Può sembrare una norma innocua perchè è su base volontaria e sacrosanta perchè se uno è volenteroso e vuole lavorare di più merita di poterlo fare, in ossequio alla tanto decantata "meritocrazia" e alla diffusa cultura del "sacrificio".

Ma a questo punto entrano in scena i dirigenti che hanno degli incentivi forti a fare economia e dunque preferiranno avere docenti che lavorano di più con stipendi meno che proporzionali alle ore lavorate. In sede di scelta dei candidati si richiederà l'eventuale disponibilità a prendere incarichi fino a 20-24-30 ore, chi non è disponibile è scartato (ed eventualmente si accontenterà della scuola assegnata d'ufficio dall'USP).
Man mano che aumentano i docenti con orario esteso si ridurrà il fabbisogno di personale delle scuole e quindi anche il numero di assunzioni. Una volta che lavorare 24 ore sarà diventata la norma si potrà istituzionalizzare questo orario rendendolo obbligatorio senza ricevere resistenze.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Sab Mag 30, 2015 11:28 pm

lucylucy ha scritto:
Ma scusate gli iscritti in GAE che verranno assunti oltre il fabbisogno non erano anche il I fascia GI? Se sono in 50e rriescono a coprire 50 supplenze, non le avrebbero comunque coperte loro lavorando da GI?

non è detto, se provengono da una provincia o da una cdc in cui non lavoravano
Tornare in alto Andare in basso
lucylucy



Messaggi : 980
Data d'iscrizione : 10.02.14

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 12:08 am

Certo, non tutti, ma moltissimi in GAE sono anche in I fascia GI. Può esserci qualche intreccio di provincia, ma per la mia esperienza non è un dato macroscopico.
Per quanto riguarda le cdc, non ho ben capito: ci vorrà pure il titolo valido per ricoprire una supplenza lunga, o no? Il DDL dice che un docente di francese può essere sostituito da un laureato in matematica (parlo di supplenze lunghe, ovvio)? L'unico rischio è che venga chiamato il personale non abilitato (ma con titolo di studio valido, cosa secondo me sbagliatissima, ma che non mi pare sarà frequentissima: la maggior parte dei precari della GAE, specie in cdc sfortunate, ha già preso tutte le abilitazioni possibili, e anche una di più!
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 12:14 am

mah, molti del sud dovranno cambiare provincia, nella domanda di assunzione vanno inserite tutte le province, il comma 5 parla di non assunzione se non ci sono posti negli albi

per cui gli intrecci saranno più di qualche

per non parlare della mobilità straordinaria del 2016 che rivoluzionerà di nuovo tutte le sedi
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1665
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 12:56 am

gugu ha scritto:
Peccato che appena quella scuola avrà un posto libero lo prenderai tu e non il precario che magari aspetta da 20 anni il ruolo.
Da ogni parte la giri, essere di ruolo dà una sfilza di privilegi che il precario si può solo sognare. Ecco perchè dovremo essere immessi tutti a settembre, senza se e senza ma.
Non lo prenderò io perché mai chiederò il trasferimento,  dato  che non voglio finire nell'albo. Mi accontento del fatto di essere vicina a casa.  Ma quel posto non lo prenderà neppure chi è precario da 20 anni perché nella mia cdc non esistono.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 10:10 am

gugu ha scritto:
Peccato che appena quella scuola avrà un posto libero lo prenderai tu e non il precario che magari aspetta da 20 anni il ruolo.
Da ogni parte la giri, essere di ruolo dà una sfilza di privilegi che il precario si può solo sognare. Ecco perchè dovremo essere immessi tutti a settembre, senza se e senza ma.

Il tuo rancore verso gli insegnanti di ruolo è evidente e, mi pare, alla base delle tue posizioni sul DDL.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25645
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 10:16 am

mac67 ha scritto:
gugu ha scritto:
Peccato che appena quella scuola avrà un posto libero lo prenderai tu e non il precario che magari aspetta da 20 anni il ruolo.
Da ogni parte la giri, essere di ruolo dà una sfilza di privilegi che il precario si può solo sognare. Ecco perchè dovremo essere immessi tutti a settembre, senza se e senza ma.

Il tuo rancore verso gli insegnanti di ruolo è evidente e, mi pare, alla base delle tue posizioni sul DDL.


Non è affatto vero.
E' il solo auspicio di non vedere più i docenti delle GE discriminati in ogni situazione rispetto ai docenti di ruolo.
Mi pare logico che dopo il DDL si potrà combattere ad armi pari, cosa ad oggi impossibile, checché se ne dica.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 10:28 am

gugu ha scritto:
mac67 ha scritto:
gugu ha scritto:
Peccato che appena quella scuola avrà un posto libero lo prenderai tu e non il precario che magari aspetta da 20 anni il ruolo.
Da ogni parte la giri, essere di ruolo dà una sfilza di privilegi che il precario si può solo sognare. Ecco perchè dovremo essere immessi tutti a settembre, senza se e senza ma.

Il tuo rancore verso gli insegnanti di ruolo è evidente e, mi pare, alla base delle tue posizioni sul DDL.


Non è affatto vero.
E' il solo auspicio di non vedere più i docenti delle GE discriminati in ogni situazione rispetto ai docenti di ruolo.
Mi pare logico che dopo il DDL si potrà combattere ad armi pari, cosa ad oggi impossibile, checché se ne dica.

Non fai altro che confermare.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25645
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 10:32 am

mac67 ha scritto:


Non fai altro che confermare.

Penso non sia poi l'idea di pochi, messi in lista d'attesa anche per 20 anni, mentre gli altri (di ruolo) si costruivano la loro vita nelle scuola ad aeternum. Oppure anche tu vivi nel mondo dei sogni del ruolo?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 10:34 am

gugu ha scritto:

Non è affatto vero.
E' il solo auspicio di non vedere più i docenti delle GE discriminati in ogni situazione rispetto ai docenti di ruolo.

Io non ho mai percepito discriminazioni verso di me dai colleghi.

Citazione :


Mi pare logico che dopo il DDL si potrà combattere ad armi pari, cosa ad oggi impossibile, checché se ne dica.

Combattere?!?!?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 10:38 am

gugu ha scritto:
mac67 ha scritto:


Non fai altro che confermare.

Penso non sia poi l'idea di pochi, messi in lista d'attesa anche per 20 anni, mentre gli altri (di ruolo) si costruivano la loro vita nelle scuola ad aeternum. Oppure anche tu vivi nel mondo dei sogni del ruolo?

Io sono entrato in ruolo con il concorso del 1999, classificandomi primo nella mia provincia. E' una colpa? E' un demerito? Chi si ritrova al numero 500 di una graduatoria concorsuale "merita" (uso deliberatamente il linguaggio del DDL che tanto gradisci) di insegnare quanto uno che arriva nei primi 10?

"A me m'ha rovinato la guera"
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25645
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 11:03 am

Spero che tu possa accogliere positivamente nella tua scuola anche i docenti che entreranno in ruolo dalla posizione 500. Ovviamente non certo come "primi", quale tu sei.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 11:05 am

gugu ha scritto:
Spero che tu possa accogliere positivamente nella tua scuola anche i docenti che entreranno in ruolo dalla posizione 500. Ovviamente non certo come "primi", quale tu sei.

Tranquillo, sono molto magnanimo.
Tornare in alto Andare in basso
lucylucy



Messaggi : 980
Data d'iscrizione : 10.02.14

MessaggioOggetto: Re: Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore   Dom Mag 31, 2015 2:08 pm

Non credo che i docenti di ruolo discriminino i precari: è la normativa a farlo! Poi è chiaro che sarebbe meglio se si potessero assumere tutti i precari alle attuali condizioni e nella loro provincia (cosa, quest'ultima, possibile solo con forte investimento economico e modifiche strutturali). A mio avviso il punto più debole del DDL è proprio quello relativo alla territorialità: al Sud, nonostante l'ampliamento dell'organico, non ci sono i posti per tutti gli iscritti in GAE. È un dato di fatto. Però non è neanche giusto obbligare i precari a spostarsi di 1000 Km o più dietro la minaccia della chiusura delle graduatorie: bisognerebbe dare a chi non può spostarsi la possibilità di rimanere in attesa. Detto questo, non si può nemmeno pretendere di trovare il posto nella scuola del quartiere di qui a tee mesi scarsi.
Tornare in alto Andare in basso
 
Come potrebbero di fatto costringere a tutti a lavorare con orari estesi oltre le 18 ore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Domanda per chi ha fatto il taglio cesareo....
» Ho fatto la mia prima IUI
» Fatto vaccino rosolia!!
» transfer fatto, che emozione!
» mio zio mi ha fatto il regalo più bello del mondo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: