Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 è incostituzionale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:28 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-dei-docenti-incostituzionale-testo-della-sentenza-che-boccia-legge-lombarda
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:36 pm

C'erano pochi dubbi al riguardo, basta conoscere un minimo la costituzione. Anche Pacifico dell'Anief si era espresso in tal senso.
Così come nel caso della riforma Fornero, i governi europeisti di estrema destra compiono atti illegali.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:37 pm

e allora perchè lo fanno ????? Confidano nell'ignoranza della popolazione ????
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:39 pm

No, confidano nel modificare la Costituzione, una volta per tutte.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:42 pm

ah già.......................hai ragione
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:43 pm

o forse direnno che non è proprio una chiamata diretta...............
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 8:54 pm

Già fatto. Infatti l'hanno chiamata "Individuazione diretta". Come i finanziamenti ai partiti che sono diventati rimborsi, come l'ICI che è diventata IMU e poi TASI. Si sa che in Italia basta cambiare nome alle cose per farle diventare legali, o semplicemente per farle sembrare "meno brutte".
Tornare in alto Andare in basso
mofus



Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.11.14

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 9:53 pm

...è tutto davvero delirante...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 9:57 pm

Basta chiamarla per quello che è: individuazione del docente più adatto per il POF dell'istituto a partire dall'albo degli assunti a tempo indeterminato.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:00 pm

gugu ha scritto:
Basta chiamarla per quello che è: individuazione del docente più adatto per il POF dell'istituto a partire dall'albo degli assunti a tempo indeterminato.
E soprattutto di quello più raccomandato e pronto a promuovere tutti, sedie e banchi compresi!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:01 pm

Ti piace proprio ripetere questa storia delle sedie e dei banchi.
A te forse piace bocciare?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:06 pm

gugu ha scritto:
Basta chiamarla per quello che è: individuazione del docente più adatto per il POF dell'istituto a partire dall'albo degli assunti a tempo indeterminato.

Nessuno vieta di fare la stessa operazione semantica per la legge Lombarda, la possiamo chiamare

"individuazione del docente più adatto per il POF dell'istituto a partire dalle graduatorie a esaurimento"

rimane comunque incostituzionale.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:11 pm

e poi non è incostituzionale anche sovvenzionare la scuola privata? Ma lo fanno lo stesso. Fatta la legge, fatto l'inganno
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:16 pm

Nessuno si vede che ha letto la sentenza per intero.
Con il DDL nessuna regione recluta in modo autonomo i docenti. I docenti delle GE vengono assunti dalla Stato a tempo indeterminato. E fatto questo la sentenza è dietro le spalle.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:19 pm

MLucia ha scritto:
e allora perchè lo fanno ????? Confidano nell'ignoranza della popolazione ????

Non mi pare che sia così automatico dedurre l'incostituzionalità del ddl da quella della legge Lombarda. Nel caso della Lombardia la sentenza parla di violazione dell'art. 117:

"La potestà legislativa è esercitata dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonchè dei vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali."
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:30 pm

Io andrei piano a ipotizzare l'incostituzionalità della chiamata diretta prevista nel DDL: formalmente non c'è nessuna assunzione da parte del dirigente scolastico. E' lo stato ad assumere, il dirigente scolastico ad assegnare l'incarico.
Formalmente si tratta dunque di un mansionamento all'interno della stessa amministrazione in cui si è assunti. A mio parere non c'è alcuna incostituzionalità in questo.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:48 pm

lurk ha scritto:
Io andrei piano a ipotizzare l'incostituzionalità della chiamata diretta prevista nel DDL: formalmente non c'è nessuna assunzione da parte del dirigente scolastico. E' lo stato ad assumere, il dirigente scolastico ad assegnare l'incarico.
Formalmente si tratta dunque di un mansionamento all'interno della stessa amministrazione in cui si è assunti. A mio parere non c'è alcuna incostituzionalità in questo.

Che mi dici di questo:

Citazione :
Articolo 97

I pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l'imparzialità dell'amministrazione.

Nell'ordinamento degli uffici sono determinate le sfere di competenza, le attribuzioni e le responsabilità proprie dei funzionari.

Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 10:56 pm

in nessun altro ente pubblico il dipendente viene scelto da un dirigente. la chiamata diretta del preside( Con la collaborazione del consiglio di Istituto!?!?!)  stride con l'esigenza di indipendenza del docente che agisce a servizio esclusivo della nazione. non solo: se l'insegnante verra' scelto del dirigente questo significhera' due cose:
1°. che il secondo seleziona gli insegnanti (cosa che solo un pubblico concorso puo' fare)

2°. cosa ben piu' grave, se il docente verra' scelto poiché in possesso di requisiti individuati dal pof  significa che a lui potrebbe essere richiesto di svolgere la didattica in un certo modo, o di spiegare certi contenuti e non altri, in barba alla liberta' di insegnamento.

tanto per iniziare....
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 11:15 pm

carla75 ha scritto:
in nessun altro ente pubblico il dipendente viene scelto da un dirigente. la chiamata diretta del preside( Con la collaborazione del consiglio di Istituto!?!?!)  stride con l'esigenza di indipendenza del docente che agisce a servizio esclusivo della nazione. non solo: se l'insegnante verra' scelto del dirigente questo significhera' due cose:
1°. che il secondo seleziona gli insegnanti (cosa che solo un pubblico concorso puo' fare)

2°. cosa ben piu' grave, se il docente verra' scelto poiché in possesso di requisiti individuati dal pof  significa che a lui potrebbe essere richiesto di svolgere la didattica in un certo modo, o di spiegare certi contenuti e non altri, in barba alla liberta' di insegnamento.

tanto per iniziare....

Come nella scuola fascista.
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 11:23 pm

Babbeus ha scritto:

Che mi dici di questo:

Citazione :
Articolo 97

I pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l'imparzialità dell'amministrazione.

Nell'ordinamento degli uffici sono determinate le sfere di competenza, le attribuzioni e le responsabilità proprie dei funzionari.

Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge.
Dico che è una situazione borderline, ma il testo non è affatto in conflitto con l'art. 97
1) i pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni ecc. Vero, ma in linea teorica la chiamata diretta dovrebbe assicurare il buon andamento del servizio e l'imparzialità dell'amministrazione (rappresentata da una figura garante, il dirigente scolastico. Sappiamo benissimo che non sarà così a causa dell'uso deviante che si farà di questo potere, ma una legge non può essere ritenuta incostituzionale perché il mancato rispetto della legge la rende una pessima legge. Alla Consulta non importa l'uso deviante della legge da parte dei dirigenti scolastici. Alla Consulta importa che il testo non contraddica la Costituzione.
2) Le sfere di competenza, le attribuzioni e le responsabilità non cambiano. Cambia la sede di lavoro nella stessa amministrazione. Che non vuol dire cambiare competenza e responsabilità. Un insegnante reclutato come insegnante e assegnato arbitrariamente da un dirigente scolastico ad una determinata sede lo fa per fare l'insegnante. Se il dirigente scolastico lo metterà a fare il bidello o l'applicato di segreteria, la colpa non va attribuita alla presunta incostituzionalità della legge, bensì ad un abuso da parte del dirigente scolastico.
3) il piano di assunzioni promesso dal DDL non è incostituzionale: gli iscritti nelle GAE sono tali perché hanno superato un concorso o una selezione che per legge è definita di valore concorsuale. In ogni modo la dicitura "salvo i casi stabiliti dalla legge" taglia la testa al toro: il DDL contempla casi specifici che possono inquadrarsi in quel "salvo i casi..."

In sintesi, il DDL è una ciofeca scritta da un idiota o da uno in malafede perché offre occasioni devianti, ma non si può ritenere incostituzionale per il fatto che qualcuno userà la legge in modo strumentale,
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 11:25 pm

carla75 ha scritto:
i
2°. cosa ben piu' grave, se il docente verra' scelto poiché in possesso di requisiti individuati dal pof  significa che a lui potrebbe essere richiesto di svolgere la didattica in un certo modo, o di spiegare certi contenuti e non altri, in barba alla liberta' di insegnamento.

Questo è sicuramente un argomento che depone a favore di una presunzione di incostituzionalità della legge.
Tornare in alto Andare in basso
Gianfranco



Messaggi : 3814
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 11:47 pm

Non serve essere costituzionalisti per constatare che viola almeno gli art. 33 e 97. Il problema è che se una legge è approvata e promulgata ha valore. Passeranno poi anni primja che eventualmentepo possa pronunciarsi la Corte Costituzionale, come è stato per le pensioni. Nel frattempo il danno è fatto e il sistema si è adeguato.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Sab Mag 30, 2015 11:50 pm

lurk ha scritto:
Babbeus ha scritto:

Che mi dici di questo:

Citazione :
Articolo 97

I pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l'imparzialità dell'amministrazione.

Nell'ordinamento degli uffici sono determinate le sfere di competenza, le attribuzioni e le responsabilità proprie dei funzionari.

Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge.
Dico che è una situazione borderline, ma il testo non è affatto in conflitto con l'art. 97
1) i pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni ecc. Vero, ma in linea teorica la chiamata diretta dovrebbe assicurare il buon andamento del servizio e l'imparzialità dell'amministrazione (rappresentata da una figura garante, il dirigente scolastico. Sappiamo benissimo che non sarà così a causa dell'uso deviante che si farà di questo potere, ma una legge non può essere ritenuta incostituzionale perché il mancato rispetto della legge la rende una pessima legge. Alla Consulta non importa l'uso deviante della legge da parte dei dirigenti scolastici. Alla Consulta importa che il testo non contraddica la Costituzione.

Il tuo discorso funzionerebbe se il ddl dicesse che il dirigente seleziona "in base al tale criterio" e poi desse una indicazione del criterio da cui si possa effettivamente desumere che è un criterio che garantisce imparzialità. In quel caso il dirigente sarebbe il garante e l'imparzialità sarebbe violata solo violando la legge. Ma non c'è nulla del genere nel ddl, non si può desumere nessun criterio verificabile(*), chi viene scartato per una scelta arbitraria e parziale del dirigente non può appellarsi ad un giudice. E dunque possiamo dire che con questa legge non è affatto "garantita" l'imparzialità.

(*) Il criterio "essere più adatto al POF" non può chiaramente assolvere alla funzione di criterio verificabile che offra delle garanzie, nessun giudice potrebbe stabilire dati i curricula di Tizio e Caio e dato un colloquio se effettivamente il preside aveva ragione o no a dire che Tizio è più adatto di Caio o se erano ugualmente adatti o se era meglio Caio. Mi sembra ridicolo anche solo provare ad immaginare una sentenza del genere.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Dom Mag 31, 2015 12:07 am

non solo: quali competenze ha un dirigente per valutare le capacita' di un insegnante di meccanica, di diritto, di greco ecc..?

come fa a garantire il buon andamento della Pa, se egli per primo non puo' avere le competenze per accertare le effettive competenze altrui?

il problema e', come dice Gianfranco, che i tempi delle Corti italiane sono biblici, e chissa' quanti danni fara' questa legge....
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: è incostituzionale   Dom Mag 31, 2015 12:09 am

[quote="lurk"][quote="Babbeus"]
Che mi dici di questo:

Citazione :
Articolo 97


In sintesi, il DDL è una ciofeca scritta da un idiota o da uno in malafede perché offre occasioni devianti, ma non si può ritenere incostituzionale per il fatto che qualcuno userà la legge in modo strumentale,

il DDL è scritto da gente che pensa che Nietzsche fosse un poeta...............
Tornare in alto Andare in basso
 
è incostituzionale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: