Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Renzi: la riforma la portiamo a casa.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Sab Giu 06, 2015 2:42 pm

Promemoria primo messaggio :

Impiegheremo una settimana in più ma la riforma la portiamo a casa. Queste sono le parole del premier riportate sulla home di OS. Le 100mila assunzioni senza la riforma non avrebbero senso.Non siamo un ufficio di collocamento ,aggiunge la Puglisi.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Dom Giu 07, 2015 8:55 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Attenzione, alle elementari il gioco è (quasi) facile, 10% di maestre in più significa 10% di bambini in meno in ogni classe.

Alle medie ed alle superiori se vuoi ottenere lo stesso risultato devi assumere in maniera proporzionale all'organico di fatto, cdc per cdc.

sappiamo bene che l'OFU sarà in massima parte costituito da filosofi, artisti ed economisti; per matematica ad esempio, si dovrà assumere gente in più dalle 2GI; non che sia contrario per carità, ma affronteranno la spesa ?

Per me è utopico.

Il problema che poni è reale. Se e quando questo DDL verrà approvato, la costituzione degli albi, la formulazione della proposta di organico dei DS da un lato e le disponibiltà dall'altro paralizzeranno gli uffici scolastici. Sarà un caos che al momento non riusciamo nemmeno a immaginare.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Lun Giu 08, 2015 8:29 am

giovanna onnis ha scritto:


Sbagli Francesca, le classi pollaio non si creano in seguito allo smistamento degli studenti in altre classi a causa dell'assenza di un docente, cosa comunque illegale . Sono classi presenti nella scuola, formate in tal modo per la logica del risparmio, in quanto la legge indica il numero minimo di alunni non il massimo.
Una grossa responsabilità di questa situazione è della riforma Gelmini.


Grazie Giovanna per i tuoi preziosi riferimenti, mi aiutano davvero a capire.
Però devo dirti che parlavo di prassi diffusissime che ben potrebbero essere illegali, e lo sono anche, non di comportamenti legittimi da parte dei DS.
Comunque condivido pienamente la posizione di Avido: la proposta sarebbe fruttuosa alle primarie, ma alle superiori sarebbe utopica da realizzare, anche perché, per quanto si possa sostenere la fungibilità tra docenti, l'ultima cosa che vorrei, potrei e saprei insegnare è sicuramente latino alle secondarie.


Ultima modifica di Francesca4 il Lun Giu 08, 2015 12:36 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Lun Giu 08, 2015 9:26 am

Se mi mettono ad imparargli latino e greco faccio girare dei video e li metto su internet così posi ci facciamo quatto risate.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Lun Giu 08, 2015 12:54 pm

MMM ha scritto:
Francesca4, la mia era una domanda del tutto genuina e niente affatto retorica. Le considerazioni sulla qualità dell'offerta formativa derivano anche dalla mia esperienza personale, che - per quanto limitata - è da questo punto di vista significativa, benché aneddotica.

Quest'anno ho avuto un quinto anno del liceo classico con 13 studenti; l'anno scorso un primo anno del liceo delle scienze umane con 31 studenti. La mia impressione è che, ai fini di un'offerta formativa di qualità e dei risultati conseguibili in termini di competenze, la differenza tra le condizioni materiali di partenza data dal numero di studenti per classe superi di gran lunga le differenze materiali relative alla diversa maturità/età degli studenti ed al diverso inidirizzo di studi.

La riduzione del numero degli studenti per ogni classe è sicuramente un passaggio condivisibile e degno della massima attenzione, però temo non sia compatibile con il numero delle immissioni in ruolo annunciate.
In ogni caso sono fiduciosa nel fatto che, come pure è stato detto, possa essere realizzato dal 2017 in poi, confidando in maggiori risorse da destinare ad un piano pluriennale d'investimenti nella scuola.
Credo che, con la riforma, si accingano ad operare, procedendo per gradi,al fine di conseguire l'obiettivo di rimettere la scuola in condizione di funzionare al meglio, superando la politica dei tagli lineari dell'era Gelmini.
Tornare in alto Andare in basso
uliss€



Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 23.12.14

MessaggioOggetto: Re: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Lun Giu 08, 2015 1:36 pm

La riforma la porto a casa, la Puglisi dove la porto?
La Cocacola la porto a scuola, a Renzi lo porto alle giostre.
Non sa neppure che molti insegnanti una casa non ce l'hanno.
Che presuntuoso! A casa mia ci porto solo cose buone, mica il piscio di Renzi & company. Deve avere scambiato la mia casa per il suo cesso! La scuola non sarà un ufficio di collocamento, ma non è certo una sputacchiera.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Renzi: la riforma la portiamo a casa.   Lun Giu 08, 2015 2:45 pm

uliss€ ha scritto:
La riforma la porto a casa, la Puglisi dove la porto?

Scusami, potrei non volerlo sapere?
Ti ringrazio anticipatamente.
Tornare in alto Andare in basso
 
Renzi: la riforma la portiamo a casa.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Nicolas e la sua mamma sono finalmente a casa!
» la tua casa segreta
» Quegli 80 euro di Renzi
» Vicini di casa rumorosi
» I veri obiettivi del Governo Renzi

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: