Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Media registro elettronico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
goblinga



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 06.10.11

MessaggioOggetto: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 3:37 pm

Per la proposta di voto finale mi baso sulla media che il sistema mi indica,facendo riferimento a quella del secondo quadrimestre. Va da sé che oltre alla media considero altre variabili, soprattutto se il voto va in qualche modo "aggiustato". Ho alcuni alunni che pur avendo avuto 6 al primo quadrimestre ora si ritrovano con gravi insufficienze determinate da una sostanziale impreparazione e molti rifiuti. Diciamo che la loro media attuale di aggira intorno al 4 e mezzo. Ho riferito loro che il voto sarà 5. Mai l'avessi fatto e apriti cielo. Sono stata accusata di non tenere in considerazione il primo quadrimestre e di essere ingiusta perché la media è quella sotto la colonnina che riguarda tutto l'anno. Tra le altre cose anche la media complessiva non è pienamente sufficiente.
Mi pongo qualche scrupolo perché si tratta di alunni di quinta e mi rendo conto che un'insufficienza può costargli l'ammissione.
Questi alunni, dopo svariati rifiuti che pretendono io trasformi da voti in rosso a voti blu, si sono presentati per la prima volta all'orale il 12 maggio.
Voi come vi comportate per la media è soprattutto in che modo considerate i rifiuti?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 3:42 pm

Figurati: metti cinque tranquillamente, tanto poi ci penserà il consiglio a tirarli su e ad ammetterli lo stesso.
Quello dei rifiuti a farsi interrogare è un problema annoso: io metto 2 o 3, ma a rigore bisognerebbe sempre fargli almeno una domanda, con il rischio di farsi mandare a quel paese (o, se va bene, ridere in faccia dall'intera classe) e di esacerbare ancora di più i rapporti. La normativa non prevede casi come questi (perché se la scuola fosse una cosa normale non dovrebbero proprio esistere), ma ormai sono sempre più frequenti e un chiarimento dall'alto sarebbe auspicabile.
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 3:53 pm

Il programma di registro elettronico in uso nella mia scuola ha la "strana" tendenza a regalare i voti. Chi l'ha programmato evidentemente conosce bene la scuola!
La valutazione è una decisione dell'insegnante che può anche prescindere dalla media aritmetica.
Tornare in alto Andare in basso
goblinga



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 06.10.11

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 3:55 pm

Infatti anche tra colleghi non abbiamo una linea di comportamento unitaria, alcuno ritengono addirittura che i rifiuti si debbano neutralizzare trasformandoli in voti blu anche se poi l'alunno prepara due scemenze in croce e dopo un mese si fa vivo e raggranella un 4. Siamo tutti un po' spaesati e non solo in balia di noi stessi e alla mercé di un ministero pasticcione, ma anche degli alunni che pensano di poterci dire come valutarli.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 4:07 pm

Purtroppo anch'io conosco colleghi che cancellano i voti o li modificano perché poi lo studente si fa interrogare di nuovo e sa qualcosa di più. Io, se do una valutazione, la lascio in ogni caso. Poi mi regolo nella proposta di voto e, se penso che abbia davvero recuperato e acquisito le conoscenze richieste (e decido io quali devono essere, non lo studente), posso anche tenerne conto solo in parte o per niente; però quel giorno è successa quella cosa e sul registro deve risultare. Concordo con te che il fatto che ognuno si regoli in modo diverso "autorizza" gli studenti a dirci che il tal professore fa in quel maniera e quindi anche noi dovremmo fare altrettanto.
Tornare in alto Andare in basso
goblinga



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 06.10.11

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 4:13 pm

Io ricordo che quando usavamo il registro cartaceo questo doveva essere perfetto, preferibilmente senza pasticci e correzioni, e certamente nessuno si sarebbe sognato di cancellare i voti dati in precedenza. Il registro elettronico dovrebbe aiutarci a vivere meglio è a gestire determinate procedure in maniera più rapida e precisa, non a commettere irregolarità.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 4:18 pm

Anche con il cartaceo c'era chi scriveva i voti a matita e poi li cancellava. Illegale, certo, e ogni tanto qualche Ds li richiamava, ma era pratica diffusa. Il problema non è lo strumento, certe volte è la testa degli insegnanti (e la loro ignoranza sugli aspetti minimi del loro lavoro).
Tornare in alto Andare in basso
goblinga



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 06.10.11

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Sab Giu 06, 2015 4:26 pm

Hai ragione Dec, avevo dimenticato dei voti a matita. Anche se io scrivevo tutto a penna perché alcuni dei miei presidi ispezionavano i registri a sorpresa..
Mi scuso per gli errori di battitura ma scrivo al volo dal mio cellulare
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Dom Giu 07, 2015 10:51 am

Scusa ma

goblinga ha scritto:
... ora si ritrovano con gravi insufficienze determinate da una sostanziale impreparazione e molti rifiuti...

gravi insufficienze = ? (per me da 4 in giù)
sostanziale impreparazione e molti rifiuti = ?  ... cioè interroghi un alunno questo si rifiuta e passi all'altro?

Nella mia personale griglia di valutazione il rifiuto a sostenere l'interrogazione equivale ad 1 (non conosce affatto nessuno degli obiettivi minimi della disciplina o ne conosce una parte  irrilevante e comunque senza alcuna evidenza di competenze).

Dec ha scritto:
... ma a rigore bisognerebbe sempre fargli almeno una domanda ...

Ricordo di aver letto una sentenza o qualcosa del genere in cui si poneva l'interrogativo sul numero minimo di quesiti da sottoporre ad un candidato per una valutazione e tale numero era tre.

Personalmente penso cmq che tre domande siano più che sufficienti a fornire una buona idea circa la preparazione e ad ogni interrogazione riporto  puntualmente nel giornale del prof (elettronico) la domande proposte ed aggiungo, tra parentesi, "scena muta" oppure "non lo so"  a seconda dei casi. Infine copio/incollo i criteri valutativi della mia griglia di valutazione che leggo ad inizio anno della quale fornisco copia ai ragazzi.

goblinga ha scritto:
si sono presentati per la prima volta all'orale il 12 maggio

O_o  che significa?? cioè per tutto il secondo quadrimestre non hai voti se non uno al 12 maggio? Ed il congruo numero?

Sono sicuro (lo spero tanto per te) di sbagliarmi, ho mal interpretato quanto hai scritto, ma se così (per assurda ipotesi) non fosse .... sei in torto marcio!
L'indulgenza nel non classificare le scene mute ed i rifiuti porta poi a tali conseguenze: non ho i voti!!
Che ci piaccia o meno la "burocrazia" fa parte di questo lavoro che non è più come una volta in cui l'insegnante promuoveva o bocciava anche senza interrogarti mai ... ora se non hai almeno tre voti (o cmq quelli che delibera il collegio dei docenti), ad eventuali (e direi quasi puntuali) ricorsi si rischia di venir accusati di inadempienza... e la cosa peggiore è che poi ci si deve pagare le spese processuali per ricorsi che al 99% si perdono!!
Tornare in alto Andare in basso
goblinga



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 06.10.11

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Dom Giu 07, 2015 1:33 pm

Ciao, gli alunni hanno sostenuto le prove scritte con esito positivo nei mesi precedenti mentre per le prove orali si sono rifiutati in un paio di occasioni ( io metto 1) e poi, a partire dal 12 maggio in poi hanno sostenuto con esito negativo 3 interrogazioni. In tutto hanno 6, anche 7 voti a testa
Tornare in alto Andare in basso
goblinga



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 06.10.11

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Dom Giu 07, 2015 1:40 pm

Intendo dai 6 ai 7 voti a testa al secondo quadrimestre. Almeno altri 4 voti al primo quadrimestre. È un numero più che congruo, la mia materia è scritta e orale
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Dom Giu 07, 2015 2:20 pm

Benny77 ha scritto:
Che ci piaccia o meno la "burocrazia" fa parte di questo lavoro che non è più come una volta in cui l'insegnante promuoveva o bocciava anche senza interrogarti mai ... ora se non hai almeno tre voti (o cmq quelli che delibera il collegio dei docenti), ad eventuali (e direi quasi puntuali) ricorsi si rischia di venir accusati di inadempienza... e la cosa peggiore è che poi ci si deve pagare le spese processuali per ricorsi che al 99% si perdono!!

Che io sappia, il ricorso viene fatto nei confronti della scuola e non dell'insegnante, quindi non capisco come l'insegnante possa essere costretto a pagare le spese processuali. Poi non seminerei il panico con la storia dei tre voti: in molte scuole ne bastano due e se l'alunno è stato spesso assente (magari proprio in occasione delle verifiche e delle interrogazioni programmate) non mi sento proprio di condannare un insegnante che arriva allo scrutinio con un solo voto. Passiamo il tempo ad inseguirli, come se ci facessero un favore a farsi interrogare (naturalmente non tutti, parlo degli studenti problematici), e ancora è colpa nostra se non riusciamo ad avere tante valutazioni. Mi piacerebbe leggere qualcuna delle sentenze di cui parli, perché ho l'impressione che su questi argomenti a volte si faccia del terrorismo gratuito. Naturalmente questo non significa che non si debba fare il proprio lavoro con scrupolo, raccogliere un congruo numero di valutazioni e offrire a tutti la possibilità di recuperare; ma se non ci si riesce, la colpa non è necessariamente sempre dell'insegnante.
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Lun Giu 08, 2015 7:50 pm

Ti rispondo a corpo:

Dec ha scritto:
Che io sappia, il ricorso viene fatto nei confronti della scuola e non dell'insegnante, quindi non capisco come l'insegnante possa essere costretto a pagare le spese processuali.

Si, in effetti rileggendo ciò che ho scritto mi rendo conto che il mio messaggio è chiaro, ma errato (in effetti l'ho data come una realtà di fatto ma è solo una mia idea).
È vero però che l'amministrazione paga per il dipendente salvo potersi rifare su di lui in caso di dolo o negligenza grave (un insegnante che valuta con un solo voto potrebbe rientrare in tale casistica? soprattutto se l'allievo è regolarmente presente? Io suppongo di si). Di casi in cui l'amministrazione esercita il diritto di rivalsa nell'ipotesi di culpa in vigilando ce ne sono stati. Se un docente che valuta solo con un voto possa essere considerato negligente .... boh! In effetti è un evento che penso non si verifichi mai, anche perchè alla valutazione con un voto si preferisce il non classificato (dato che ciò potrebbe avvenire solo in casi di iterate assenze). Ma se ho ogni giorno un alunno in classe che rifiuta la valutazione e non lo interrogo ... beh ... negligente lo sono!

Dec ha scritto:
Poi non seminerei il panico con la storia dei tre voti: in molte scuole ne bastano due e se l'alunno è stato spesso assente (magari proprio in occasione delle verifiche e delle interrogazioni programmate)

Non voglio seminare il panico XD!!
Anche perchè avevo proprio scritto  .... ora se non hai almeno tre voti (o cmq quelli che delibera il collegio dei docenti) ...

Dec ha scritto:
non mi sento proprio di condannare un insegnante che arriva allo scrutinio con un solo voto. Passiamo il tempo ad inseguirli, come se ci facessero un favore a farsi interrogare (naturalmente non tutti, parlo degli studenti problematici), e ancora è colpa nostra se non riusciamo ad avere tante valutazioni.

Ognuno ha il suo modo di fare. Io preferisco non inseguire nessuno e valutare con 1 un rifiuto o una scena muta.
Tanto poi il CDC rimedia a tutto!!

Dec ha scritto:
Mi piacerebbe leggere qualcuna delle sentenze di cui parli, perché ho l'impressione che su questi argomenti a volte si faccia del terrorismo gratuito. Naturalmente questo non significa che non si debba fare il proprio lavoro con scrupolo, raccogliere un congruo numero di valutazioni e offrire a tutti la possibilità di recuperare; ma se non ci si riesce, la colpa non è necessariamente sempre dell'insegnante.

Non mi sembra di aver parlato di sentenze ma di essere accusati di inadempienza. Come ho detto prima di docente inadempiente e negligente costretto a risarcire il danno cagionato ne abbiamo sentito parlare un po' tutti (casi di culpa in vigilando).
Che la negligenza possa essere estesa anche all'atto della valutazione quando non rispetta il congruo numero .... è una mia ferma convinzione ma che non ha (almeno credo) nessuno storico dal punto di vista di sentenze.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Mar Giu 09, 2015 12:33 pm

Preciso solo che non mi risulta affatto che, se si ha un solo voto, si preferisca il non classificato, anzi si fa di tutto per evitare il non classificato che, anche in una sola materia, porterebbe alla bocciatura automatica.
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Gio Giu 11, 2015 8:38 am

Come spesso dico ... scuola che vai usanza che trovi. Dove sto lavorando il DS, soprattutto al primo periodo, se ci si ritrova con una sola valutazione, (cosa che avviene poco frequentemente e ad oggi solo a causa di iterate assenze come ho già scritto precedentemente), al votaccio "impone" il N.C..

Non mi risulta invece che, indipendentemente dalle motivazioni che conducono a ciò, con un solo N.C. in pagella si venga automaticamente bocciati.

Personalmente non mi sono mai ritrovato in tale situazione e non ho letto nulla in merito.

Saresti così gentile da linkarci qualcosa in merito?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Ven Giu 12, 2015 6:12 pm

Non ho una normativa. L'ho scoperto solo quando, a causa di reiterate assenze dovute a motivi di salute, mi sono ritrovato non con un solo voto, ma del tutto senza voti. A questo punto pensavo che lo studente in questione avrebbe avuto la sospensione del giudizio nella mia materia; invece mi è stato spiegato che sarebbe stato bocciato, nonostante fosse sufficiente in tutte le altre discipline, cosa che mi sembrava oggettivamente ingiusta, anche perché le assenze in quel caso erano determinate da problemi reali (seria depressione, per cui quando veniva non potevo certo interrogarlo a sorpresa, ma dovevo concordare un giorno, solo che naturalmente quel giorno gli saliva l'ansia e non veniva mai). In quel caso sono stato invitato dalla dirigenza ad inventarmi un voto e gli ho messo 3 con la motivazione un po' falsa che aveva rifiutato l'interrogazione, quando io stesso gli avevo detto che potevamo rimandare alla volta successiva in modo che si sentisse più tranquillo e preparato. Ho quindi contattato la famiglia per spiegare la situazione e che avevo dovuto farlo soltanto per aiutarlo e non certo per penalizzarlo: hanno capito. Però sono io che non capisco perché ci si debba inventare un 3 per aiutare un alunno.
In un'altra scuola ho visto fare qualcosa di simile ad un collega, addirittura durante lo scrutinio (io almeno mi ero posto il problema qualche giorno prima, quando era evidente che non sarebbe più tornato a scuola).
Perciò credo che casi del genere non siano affatto rari.
Nel primo quadrimestre è evidente che il problema è meno grave e l'N.C. può essere un richiamo sia allo studente sia magari all'insegnante per far capire ad entrambi di evitare di trovarsi nella stessa situazione nel secondo quadrimestre.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Ven Giu 12, 2015 7:46 pm

Benny77 ha scritto:
Come spesso dico ... scuola che vai usanza che trovi. Dove sto lavorando il DS, soprattutto al primo periodo, se ci si ritrova con una sola valutazione, (cosa che avviene poco frequentemente e ad oggi solo a causa di iterate assenze come ho già scritto precedentemente), al votaccio "impone" il N.C..

Non mi risulta invece che, indipendentemente dalle motivazioni che conducono a ciò, con un solo N.C. in pagella si venga automaticamente bocciati.

Personalmente non mi sono mai ritrovato in tale situazione e non ho letto nulla in merito.

Saresti così gentile da linkarci qualcosa in merito?

Grazie
Potrebbe essere utile questa guida di Paolo Pizzo dalla quale copio una parte:

......il Consiglio di classe ha sempre il dovere/obbligo di esprimere un giudizio valutativo sull’allievo.
Tale giudizio può essere non espresso e quindi il consiglio di classe può assegnare all’allievo il N.C, con il risultato della non ammissione alla classe successiva o all’esame, solo se l’allievo in questione è stato fisicamente assente da scuola un tempo tale per cui i docenti non sono in possesso di elementi valutativi tali da consentire l’attribuzione di un voto in decimi in una o più discipline.
Ciò vale sia per gli scrutini di I che di II grado e indifferentemente per l’ammissione/non ammissione alla classe successiva o all’esame di stato
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Ven Giu 12, 2015 8:17 pm

Grazie giovanna ma ciò che tu hai linkato penso si riferisca al caso in cui i docenti non hanno materiale per valutare in quanto l'allievo è stato assente per motivi di salute ecc ecc ecc... cioè tutti i docenti o una cospicua maggioranza

Qui il discorso è un'altro, ossia una sola materia con NC comporta la bocciatura?

Ma a quanto pare, a parte la solita "scuola che vai usanza che trovi" finisce tutto lì.

C'è chi dice che si deve ... chi afferma il contrario...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Dom Giu 14, 2015 10:10 am

Un alunno per poter essere ammesso alla classe successiva deve avere una valutazione in ogni disciplina e ho sempre saputo che un solo NC comporta la bocciatura anche in presenza di tutte le altre valutazioni sufficienti.
Ovviamente in una situazione del genere sarà molto importante verificare e valutare le motivazioni di questo unico non classificato

PS) NON ho la normativa e anche cercando non l'ho trovata.

Ho trovato questo in un regolamento scolastico:

Va ricordato che sono obbligatorie 2 valutazioni per quadrimestre. Per le materie scritte e orali sono sufficienti 2 voti complessivi; un solo “N.C. = Non Classificato” in pagella del 2°quadrimestre comporta la mancata promozione. Per cui l’insegnante della materia deve incaricarsi di avere in tempo utile i voti necessari, ovvero di informare direttamente lo studente che se non si presenterà in tempo utile non sarà ammesso alla classe successiva. In taluni casi, è consigliabile che lo studente si presenti per conseguire una valutazione negativa che si trasformerà in un debito (sospensione di giudizio), piuttosto che in un N.C. (fino a 3 insufficienze l’alunno può essere promosso con sospensione di giudizio).

Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Mer Giu 24, 2015 2:41 pm

la mia ds ha detto che se c'è in adozione il registro elettronico è obbligatorio che il voto risulti dalla media
mi date riferimenti normativi in merito?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Mer Giu 24, 2015 2:54 pm

forza ha scritto:
la mia ds ha detto che se c'è in adozione il registro elettronico è obbligatorio che il voto risulti dalla media
mi date riferimenti normativi in merito?

Questo è delirio puro, altro che storie...

A me pare che ci sia in giro della gente che ha una concezione della tecnologia che rasenta il magico o il superstizioso.

Ma santa pazienza, se rispettare la media aritmetica non è mai stato obbligatorio per nessuno, è possibile che lo diventi di colpo, adesso, solo perché è cambiato il substrato materiale su cui questi voti si scrivono?
Tornare in alto Andare in basso
Online
haran banjo



Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioOggetto: refuso   Mer Giu 24, 2015 6:01 pm

Sono assolutamente d'accordo con paniscus_2.0.
Nella mia scuola mi sono assicurato che la voce media non comparisse visibile alle famiglie proprio per non indurle in interpretazioni fuorvianti. Per fortuna è visibile solo al docente (dovrebbe aiutare la formulazione del voto finale e/o dei periodi intermedi, come quadrimestre, pagellini, ecc.). La media non è nominata dalla legge in termini di formulazione di voto, seppure possa essere un primo riferimento nella mente del docente. Il registro elettronico è uno strumento nuovo, non un vincolo nuovo. Altrimenti prima di esso esistevano carta e penna, i calcoli a mente, la calcolatrice, il regolo e l'abaco e la media era comunque calcolabile... la normativa non è cambiata sotto questo aspetto con l'introduzione del registro elettronico.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Mer Giu 24, 2015 6:05 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

A me pare che ci sia in giro della gente che ha una concezione della tecnologia che rasenta il magico o il superstizioso.

Non ricordo chi l'ha detto, ma la frase è più o meno questa: "Una tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia". Per chi non la conosce, naturalmente.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Mer Giu 24, 2015 7:13 pm

In ogni modo sarei curioso di sapere per quali motivi una sequenza temporale di voti del tipo 3, 3, 4, 4, 5, 5, 6, 6, 7, 7 debba essere necessariamente valutata con un 5 piuttosto che con un 6 perché lo dice il registro elettronico.
A quel punto, che ci andiamo a fare agli scrutini? Facciamoli fare al registro elettronico visto che è l'unico ad avere voce in capitolo. Oltre a qualche campione di diligenza scolastica.

Chissà quante risate si farebbe un carabiniere a leggere questo forum :-D
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Media registro elettronico   Mer Giu 24, 2015 8:28 pm

mac67 ha scritto:

Non ricordo chi l'ha detto, ma la frase è più o meno questa: "Una tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia". Per chi non la conosce, naturalmente.

Credo che sia di Arthur Clarke o di Fredric Brown, uno dei due... ma anche da parte del compiantissimo Terry Pratchett non ci sarebbe stata male  : )
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Media registro elettronico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Media registro elettronico
» riprodurre i file mkv Matroska Media File (.mkv)
» Il rosario elettronico
» Registro dei Sacramenti
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: