Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 PEI imposto a giugno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 12:46 pm

In una delle mie classi, è stata proposta (più che altro imposta) una programmazione ad obiettivi minimi per un alunno disabile che già ai test d'ingresso dimostrava lacune gravi e forti difficoltà.
L'anno è passato e la famiglia non si è mai voluta convincere della necessità di passare da obiettivi minimi a PEI...il ragazzo si è demotivato ed ha smesso di frequentare.
Arrivati a giugno, a sorpresa, si è riunito il GLI ed ha presentato un PEI per il ragazzo in questione.
Ad un giorno dallo scrutinio, ci è stato comunicato che le nostre valutazioni devono essere resettate e riformulate in base a questo PEI.

Trovo la cosa parecchio irregolare, perché mi pare di aver capito che un PEI debba/possa essere presentato entro i primi due mesi di scuola.
Sbaglio?
Dove posso trovare la normativa?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 12:52 pm

A mio parere, il PEI non riguarda la sola valutazione, ma l'attività didattica nel suo complesso. Soprattutto, non è retroattiva.

Non capisco come possa il vostro GLI avallare una cosa del genere.


Ultima modifica di mac67 il Gio Giu 11, 2015 1:50 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 12:56 pm

Ho bisogno della normativa, perché lo scrutinio sarà a breve...e siccome pare che il DS non trovi assolutamente irregolare la questione (sostiene che si possa fare per diretta sollecitazione da parte della ASL), vorrei suffragare il mio rifiuto a buttarla in caciara alla fine dell'anno (dopo aver fatto sforzi titanici per stimolare il ragazzo a lavorare come poteva) con una copia stampata della normativa vigente.
C'è da dire, tra l'altro, che metà del CdC non sa niente di questo PEI a sorpresa.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 1:12 pm

http://www.superabile.it/web/it/canali_tematici/scuola_e_formazione/piano_educativo/info-1481800377.html


mi sembra non solo irregolare formalmente ma assolutamente dannoso per il ragazzo.

La presa di coscienza delle sue difficoltà da parte della famiglia è buona cosa e dal prossimo anno potrete partire diversamente.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 1:36 pm

Ma perché, il PEI si fa solo per la programmazione differenziata?

Se questo ragazzo aveva già una certificazione come disabile, aveva già il sostegno, e aveva già una programmazione per obiettivi minimi, il PEI doveva averlo già. Al limite si può richiedere una modifica, ma come è possibile che finora non ci fosse?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 1:42 pm

Forse ci sono alcuni fraintendimenti, non comprendo la domanda:

1) Sia Obiettivi Minimi sia Obiettivi Differenziati (o Personalizzati) hanno un PEI.
2) Il Pei ad O.m. porta a un diploma identico al resto della classe, il Pei per diff. a un certificato di competenze valido per il mondo del lavoro (protetto).

Quindi la mia domanda è: questo alunno quale programmazione ha seguito fino allo scrutinio? E a quale programmazione è poi passato?

In ogni caso: sia per il PEI ad O.M. che per il PEI a DIFF. occorre che tale decisione venga presa dal cdc, non può in nessun modo essere imposta o essere un colpo di scena finale... Il PEI deve in effetti essere svolto entro novembre e poi può essere modificato dal cdc un numero illimitato di volte (ma sempre dal cdc).Purtroppo su questa data, entro novembre, non ho trovato la normativa ma è solo la mia "praticaccia" del mestiere.

In ogni caso, da come hai spiegato la faccenda, appare come totalmente irregolare.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 2:17 pm

Non mi è chiara la situazione, se dici che "...è stata proposta (più che altro imposta) una programmazione ad obiettivi minimi per un alunno disabile..." vuol dire che ci doveva già essere un PEI.Da quello che so io non si può fare una programmazione per obiettivi minimi senza un PEI.
Essendo disabile dovrebbe avere anche una certificazione no? Quest'alunno non aveva un'insegnante di sostegno?
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:17 pm

Allora.
Certificazione + prof. di sostegno.
La famiglia ha insistito per gli obiettivi minimi, nella speranza di arrivare al diploma.
Non c'erano obiettivi elaborati tenendo conto specificamente delle difficoltà legate al suo handicap.
Ho fatto notare sin dall'inizio dell'anno che non era né saggio, né utile, né proficuo.
Occorreva una programmazione personalizzata che tenesse conto dei limiti dello studente e che gli garantisse un minimo di soddisfazione personale (non riuscire a svolgere alcun esercizio in modo accettabile era causa di stress e disagio).
Dopo che lo studente ha cominciato a rifiutarsi di frequentare, la famiglia ha capito che forse era il caso di ricominciare da capo l'anno successivo con una programmazione che fosse interamente personalizzata, non ad obiettivi minimi (anche rinunciando al sogno del diploma).
Questa programmazione è saltata fuori solo a giugno.
Per tutto l'anno il ragazzo è stato valutato per i soli obiettivi minimi (è stato supportato dall'insegnante di sostegno, ma non era in grado di sostenere verifiche/interrogazioni/esercitazioni in modo accettabile).
Tradotto: ogni insufficienza deve passare a 6 (in accordo col PEI dell'ultim'ora) + ci si deve dimenticare del fatto che non ha frequentato il secondo quadrimestre = promosso alla classe successiva.

P.S.
Ho cercato la normativa online e pare che l'unico riferimento ad una scadenza temporale sia quello legato alle verifiche degli obiettivi (ottobre-novembre, prima tappa).
1) fermo restando che non ha senso fare programmazione a giugno (in sede di valutazione).
2) può l'asl imporre programmazione e valutazione?
3) cosa fare, in sede di scrutinio, trovandosi in una situazione del genere? Io ho le mie valutazioni ed anche i colleghi...che facciamo? Annulliamo tutto e promuoviamo?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:27 pm

No, l'asl non può imporre assolutamente nulla. In qualità di consulente può consigliare ma la responsabilità della didattica e della valutazione è del cdc

In sede di scrutinio si tengono buoni i voti dell'anno, che è andato come è andato, e che sono valutazioni ufficiali su un lavoro fatto in un certo modo, si relaziona che non sono stati raggiunti gli obbiettivi sperando di avere la documentazione indicante che la famiglia ha rifiutato le vostre proposte di una didattica differenziata e si boccia il ragazzo sulla base di quello che si ha. Il prossimo anno si farà diversamente- Non è che potete cambiare tutti i voti sulla base di una cosa che non avevate.

Come può essere "saltato fuori" il pei? ma chi l'ha fatto?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:33 pm

Camilla13 ha scritto:

P.S.
Ho cercato la normativa online e pare che l'unico riferimento ad una scadenza temporale sia quello legato alle verifiche degli obiettivi (ottobre-novembre, prima tappa).
1) fermo restando che non ha senso fare programmazione a giugno (in sede di valutazione).
2) può l'asl imporre programmazione e valutazione?
3) cosa fare, in sede di scrutinio, trovandosi in una situazione del genere? Io ho le mie valutazioni ed anche i colleghi...che facciamo? Annulliamo tutto e promuoviamo?

1 - Infatti

2 - No, non può perchè non è di sua competenza

3 - A parer mio devono rimanere le stesse valutazioni, che del resto sono legate all'attività svolta dal ragazzo nell'anno scolastico in base alla programmazione per obiettivi minimi da lui seguita.
Se nel corso dell'anno la famiglia non è mai stata faverovele ad una programmaziione differenziata, non può svegliarsi alla fine dell'anno scolastico pretendendo ciò che insistentemente i docenti avevano chiesto di approvare nei tempi giusti.....ora mi sembra proprio tardi per porre rimedio!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:35 pm

Camilla13 ha scritto:

....Questa programmazione è saltata fuori solo a giugno....
In che senso "è saltata fuori" ?
Il PEI viene predisposto dal Cdc e il Cdc siete voi!!
Tornare in alto Andare in basso
roberto.grieco



Messaggi : 615
Data d'iscrizione : 07.05.14

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:40 pm

C'è un po di confusione l'alunno è passato dagli obiettivi minimi ai differenziati? Il PEI esiste sia per obiettivi minimi che per obiettivi differenziati. Oppure il ragazzo non era certificato e alla fine la famiglia si è convinta ed è passato agli obiettivi minimi?
Comunque come ha detto Giovanna, l'alunno va valutato in base a come è stato impostato il PEI, e se non esiste un PEI allora come un qualsiasi ragazzo normodotato. Valutarlo per obiettivi minimi non ha senso perché questi vanno elaborati e scelti dal consiglio di classe ad ottobre/novembre, lo stesso dicasi per il PEI differenziato. Non scrivete un falso, perché è rischioso oltreché non moralmente giusto
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:46 pm

Il CdC non ha mai letto la certificazione.
La programmazione delle singole discipline è stata fatta basandosi su quanto riferito dal prof. di sostegno: il ragazzo era in grado di seguire una programmazione ad obiettivi minimi.
Il PEI, riformulato tenendo conto del fatto che lo studente non ce la fa a conseguire obiettivi minimi, è stato presentato a giugno.
Il CdC non è stato informato ufficialmente (solo chi si è interessato ha saputo della "buona novella" ed è stato invitato a cambiare le valutazioni disciplinari da insuff. a suff.).
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:52 pm

@Roberto.grieco: sì, aveva un PEI ad obiettivi minimi che si è trasformato in un PEI ad obiettivi differenziati a pochi giorni dallo scrutinio.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 3:54 pm

Non è ancora chiaro chi ha predisposto la Programmazione per obiettivi minimi di inizio anno e chi ha poi modificato il PEI con programmazione differenziata adesso a giugno.
Da ciò che dici sembrerebbe che l'insegnante di sostegno abbia lavorato da solo tenendo "segrete" le carte come se il Cdc non avesse il diritto e il dovere di visionarle per programmare insieme.

Camilla potresti essere più chiara?

PS) La tua affermazione " Il CdC non ha mai letto la certificazione" è molto grave, siete voi ad essere inadempienti.
Tutti i docenti devono conoscere le problematiche dello studente per poterci lavorare e l'insegnante di sostegno aveva un ruolo importante che, mi sembra di capire, non ha assunto pienamente
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:02 pm

Dunque, prima cosa: Se il ragazzo ha il sostegno deve esserci un regolare PEI formulato a suo tempo dal cdc in cui sarà scritto nero su bianco che si procederà per obiettivi minimi, e che sarà stato firmato da tutti (compresi i genitori e i referenti GLH) e messo agli atti, nonchè inviato al USP. In corso d'opera , durante l'anno, il PEI è passibile di modifiche qualora ci si renda conto di avere sovrastimato o sottostimato le capacità dell'alunno e di ciò si fa memoria nella relazione finale nonché nel modello G (se non sbaglio) che a fine anno scolastico si invia, anch'esso, al USP. Come qualcuno ha fatto notare, sarebbe ottima cosa tenere traccia del diniego dei genitori alla proposta di passare agli obiettivi differenziati.

Seconda cosa, questo PEI che saltato fuori dal cilindro del prestigiatore, chi l'ha scritto?  A quanto dici, la maggioranza del cdc non ne conosce neppure l'esistenza. Ma, soprattutto, Chi l'ha firmato? Se come penso, nessuno di voi l'ha firmato vale quanto lo scottex che sta appeso nel mio bagno.
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:04 pm

Vedo che con Giovanna ci siamo sovrapposte sia come tempi che come questioni ))
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:22 pm

Si è inadempienti se la certificazione è messa a disposizione e nessuno se la legge.
Se la certificazione non è presentata al CdC, ma solo riferita...
Ogni docente, su indicazione del prof di sostegno ha provveduto a segnalare che lo studente X avrebbe seguito una programmare ad obiettivi minimi. Stop.
Il PEI con obiettivi differenziati è stato formulato dopo la riunione del GLI, ovvero qualche giorno fa...no, non è stato formulato via CdC.
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:22 pm

Capisco che la situazione che sto sottoponendo alla vostra attenzione possa sembrare surreale (oltre che irregolare).
Proprio per questo chiedo lumi.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:24 pm

Allora, se ho capito bene questo ragazzo ha seguito una programmazione per obiettivi minimi con risultati disastrosi. Ora, in vista di una bocciatura, la famiglia si e' convinta a cambiare programmazione, mettendolo per iscritto e chiedendovi di valutarlo in questo senso, seppur al termine della scuola. Le strade sono 2:
- passarlo ad una differenziata e bocciarlo poiché valutato secondo obiettivi minimi
- passarlo ad una differenziata e fare un aggiornamento del PEI che sia piu' un verbale dove si spiega che i voti positivi sono il frutto di un cambio di rotta che consenta al ragazzo di cambiare programmazione per il futuro ma di non cambiare classe e perdere l'anno perché troppo traumatico.

in fondo il prossimo anno il ragazzo passera' ad un differenziato, bocciarlo sarebbe solo negativo e vi esporrebbe a ricorsi che, considerando le ultime sentenze, potrebbero vedervi anche soccombenti.

io non vedo la cosa cosi' illegale se verbalizzate la cosa con precisione e la giusta motivazione. e fate bene al ragazzo.
Tornare in alto Andare in basso
Camilla13



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 28.06.13

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:35 pm

Sì, l'opzione già scelta (e calata dall'alto) è quella che prevede cambio di rotta e promozione.
Ma non per far del bene al ragazzo.
Per evitare ricorsi e nutrire l'amor proprio della famiglia (ed è questo che mi crea disagio: del bene del ragazzo e della sua disperazione magari era meglio preoccuparsene ad inizio anno).
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:41 pm

Capisco Camilla, ma se viene bocciato non darete il colpo di grazia a questo ragazzo?
non pensate che per la famiglia sia cmq un percorso doloroso?
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 4:47 pm

Io concordo con carla75, bisogna sempre scindere i genitori (che a volte non si rendono nemmeno conto delle reali difficoltà del figli) dall'alunno stesso con i suoi deficit e problemi. Ma l'insegnante di sostegno se n'è accorto solo a Giugno che l'alunno non arrivava agli obiettivi minimi? Il mio consiglio è di verbalizzare bene tutto spiegando nei particolari la situazione e promuovendolo con il PEI differenziato.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 5:14 pm

Camilla13 ha scritto:
Si è inadempienti se la certificazione è messa a disposizione e nessuno se la legge.
Se la certificazione non è presentata al CdC, ma solo riferita...
Ogni docente, su indicazione del prof di sostegno ha provveduto a segnalare che lo studente X avrebbe seguito una programmare ad obiettivi minimi. Stop.
Il PEI con obiettivi differenziati è stato formulato dopo la riunione del GLI, ovvero qualche giorno fa...no, non è stato formulato via CdC.
La certificazione è depositata agli atti della scuola e qualsiasi docente del Cdc che voglia visionarla può andare in segreteria e chiederla.
Io, da docente curricolare, mi comporto sempre in questo modo, altrimenti come si può predisporre un PEI condiviso da tutto il Cdc che deve poi firmarlo?
Non sono abituata a firmare a "scatola chiusa", ritengo doveroso informarsi.
Non posso lamentarmi a posteriori se non ho fatto niente prima.

Certo che l'armonia e la condivisione con l'insegnante di sostegno sembra totalmente inesistente (nota che scivo "sembra" perchè questa è l'impressione che ho avuto e l'idea che mi sono fatta in base a ciò che ci dici, ma, chiaramente è un'impressione che potrebbe non corrispondere con la situazione reale)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: PEI imposto a giugno   Gio Giu 11, 2015 5:25 pm

Tante volte leggendo alcune questioni mi sono posta domande che ho evitato di fare per non mettere in imbarazzo chi veniva qui a chiedere, non vorrei nemmeno mettere in imbarazzo camilla, che chiede come si possa risolvere un problema, e che non penso sia la causa del problema ma, consentitemelo, a fine anno:

come è possibile che in una scuola ci siano queste situazioni sulla 104 che risale al 1992?
Che dopo 22 anni ancora non si conoscano i tempi e le modalità di predisposizione e attuazione di un pei?
come è possibile che ad un docente venga il dubbio che l'asl abbia la possibilità di imporre qualcosa alla scuola che è Istituzione completamente diversa con finalità, responsabilità e responsabili diversi, anche se dovrebbero lavorare in sinergia?
come è possibile che non ci sia un protocollo certo di adempimenti oltre i quali non si debba/possa andare?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
PEI imposto a giugno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Dorotheum aste; Vienna 10-11 giugno 2015
» Ferie.....mese di giugno
» Meeting art asta 811; 28 maggio-19 giugno 2016
» Il battesimo imposto contro o senza la volontà del battezzando ha valore per la dottrina cattolica?
» Mario Balotelli, l'eroe del giorno è stato un bambino abbandonato

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: