Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 i parlamentari hanno una coscienza? parliamone

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 10:27 am

stabilito che le donne hanno un'anima, i parlamentari hanno una coscienza? si muoveranno e ci assumeranno (economicamente) a settembre secondo voi? (come vanno TUTTI dicendo da mesi, sia maggiornanza, sia opposizioni) ? PERCHE' SE TUTTI VOGLIONO UNA COSA, ALLORA QUELLA COSA SI FA. SENNO' VUOL DIRE CHE NON LA SI VUOLE
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 10:41 am

Alcuni parlamentari hanno coscienza ed altri no; questo fa sorgere un dubbio: sicuro che tutte le donne abbiano un'anima ?

Io sull'Aprea andrei cauto !
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 10:49 am

avido, se tutti vogliono una cosa, quella cosa si fa, giusto? sennò ci si prende in giro. e quando ci si prende in giro poi pagano tutti
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 10:55 am

Non è vero che tutti vogliono lr assunzioni.  C'è chi le vuole e chi le utilizza per far passare il proprio reale obiettivo,  che è ben diverso.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 10:56 am

gni ha scritto:
stabilito che le donne hanno un'anima, i parlamentari hanno una coscienza? si muoveranno e ci assumeranno (economicamente) a settembre secondo voi? (come vanno TUTTI dicendo da mesi, sia maggiornanza, sia opposizioni) ? PERCHE' SE TUTTI VOGLIONO UNA COSA, ALLORA QUELLA COSA SI FA. SENNO' VUOL DIRE CHE NON LA SI VUOLE

Mettere il discorso sul piano moralistico ha veramente poco senso. I parlamentari sono per lo più mercenari che devono la propria posizione alla fedeltà al partito (non avendo essi nessuna particolare notorietà indipendente dall'appartenenza al proprio partito). Faranno quello che i vertici del partito indicano in base ad una valutazione di costi e benefici. Da un lato ci sono lobby e poteri forti che finanziano e sostengono il partito a cui devono rendere conto (confindustria, banche, BCE) dall'altro ci sono gli elettori. Dovranno (i vertici) decidere quale prezzo sono disposti a pagare su ciascuno dei due versanti. La coscienza in questo calcolo non avrà semplicemente alcun ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 11:03 am

non la metto sul piano moralistico, babbeus. sto dicendo che da settembre siamo tutti col fiato sospeso, che hanno suscitato una speranza e adesso tirano il sedere indietro come se niente fosse (e questo non è ammissibile, non siamo burattini, siamo persone) che gente a cui non è mai interessato granchè della scuola (mai sentite loro interviste sulla scuola, fino a due settimane fa) adesso fa grandi discorsi (moralistici); che dicono che vogliono stabilizzazione e poi sportivamente cambiano idea. la mia non è una morale. E' un dirsi le cose per come stanno: cari parlamentari, in un momento di crisi come questo, con 100 mila posti di lavoro pronti da dare, e che TUTTI volete dare, che cosa state facendo? perchè tergiversate? è da settembre che parlate, basta!
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 12:26 pm

Babbeus ha scritto:

Mettere il discorso sul piano moralistico ha veramente poco senso. I parlamentari sono per lo più mercenari che devono la propria posizione alla fedeltà al partito (non avendo essi nessuna particolare notorietà indipendente dall'appartenenza al proprio partito). Faranno quello che i vertici del partito indicano in base ad una valutazione di costi e benefici. Da un lato ci sono lobby e poteri forti che finanziano e sostengono il partito a cui devono rendere conto (confindustria, banche, BCE) dall'altro ci sono gli elettori. Dovranno (i vertici) decidere quale prezzo sono disposti a pagare su ciascuno dei due versanti. La coscienza in questo calcolo non avrà semplicemente alcun ruolo.

Beh dovranno vedersela con il loro KARMA... ad ogni azione, c'è sempre una reazione!
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 1:14 pm

gni ha scritto:
non la metto sul piano moralistico, babbeus. sto dicendo che da settembre siamo tutti col fiato sospeso, che hanno suscitato una speranza

Solo gli ingenui sono col fiato sospeso e sperano nel generoso regalo del governo. Io ho subodorato la fregatura fin dall'inizio e non ho mai sperato in niente di positivo.
Tornare in alto Andare in basso
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 3:25 pm

gni ha scritto:
non la metto sul piano moralistico, babbeus. sto dicendo che da settembre siamo tutti col fiato sospeso, che hanno suscitato una speranza e adesso tirano il sedere indietro come se niente fosse (e questo non è ammissibile, non siamo burattini, siamo persone) che gente a cui non è mai interessato granchè della scuola (mai sentite loro interviste sulla scuola, fino a due settimane fa) adesso fa grandi discorsi (moralistici); che dicono che vogliono stabilizzazione e poi sportivamente cambiano idea. la mia non è una morale. E' un dirsi le cose per come stanno: cari parlamentari, in un momento di crisi come questo, con 100 mila posti di lavoro pronti da dare, e che TUTTI volete dare, che cosa state facendo? perchè tergiversate? è da settembre che parlate, basta!

Se devo dare il mio parere, dico NO, NON HANNO COSCIENZA.
Hanno prima bisogno di una lunga e dolorosa rieducazione lontano dalla carica che indegnamente ora ricoprono.

Loro reagiscono in senso positivo solo in quattro casi: se rischiano il posto di lavoro (carica di deputato), se sanno di rischiare il sedere; se vengono messi nella condizione di non nuocere da qualche loro capo; se vengono sbertucciati in ogni dove non lasciandoli mai in pace: nella sede del partito, nelle feste del partito, durante le occasioni cermoniali di stato, in strada, in pizzeria, quando sono a passeggio con la moglie e il marito e i figli o gli amici, quando sono in vacanza .

Io preferisco e consiglio fortemente l'ultimo caso è il più efficace e umano da utilizzare ora che ci serve per convincerli a non votare l'obbrobrio "Buona scuola" e anche per tutto il resto.
Non lasciamoli in pace.


Ultima modifica di isula. il Gio Giu 18, 2015 3:27 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 3:26 pm

I parlamentari non hanno coscienza: tranne quelli del glorioso movimento!
Tornare in alto Andare in basso
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 3:29 pm

ufo polemico ha scritto:
I parlamentari non hanno coscienza: tranne quelli del glorioso movimento!

Per adesso sì. Ci sono le prove. :-)
Aiutiamoli nello sbertucciare i politici di razza e i peones!
Ci servono per non far approvare leggi omicide dei diritti sociali e lavorativi.
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 3:36 pm

Babbeus ha scritto:
gni ha scritto:
non la metto sul piano moralistico, babbeus. sto dicendo che da settembre siamo tutti col fiato sospeso, che hanno suscitato una speranza

Solo gli ingenui sono col fiato sospeso e sperano nel generoso regalo del governo. Io ho subodorato la fregatura fin dall'inizio e non ho mai sperato in niente di positivo.

Sarò ingenua. Di certo dopo anni di tagli alla scuola,in questo anno ho visto nei finanziamenti messi a disposizione, e dei nuovi posti di lavoro. se uno promette poi mantiene, non cambia idea
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 4:12 pm

Ma tu quanto sei sicura di quella che sia la REALE volontà dei parlamentari?
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 4:14 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
Ma tu quanto sei sicura di quella che sia la REAL volontà dei parlamentari?

sai, altro polo, non lo so. io pensavo lo fosse, da come hanno parlato tutti in tutti questi mesi
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 4:20 pm

Il problema è che ufficialmente dicono ciò che conviene al momento loro. Io sono sicuro che Renzi è il primo che, ad un certo punto, non ha voluto le assunzioni
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 4:27 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
Il problema è che ufficialmente dicono ciò che conviene al momento loro. Io sono sicuro che Renzi è il primo che, ad un certo punto, non ha voluto le assunzioni


sai, non so. lui ha tanto parlato di questo tema in questo quasi anno, in maniera convinta. perchè cambiare idea adesso, perlopiù coi soldi già pronti? e dopo aver urlato ai quattro venti la volontà di superare questa quindicina d'anni di graduatorie strapien, assotigliandole, assumendo centomila? non so cosa pensa, ma sulla base di questo anno sono più propensa a credere che lui voglia le assunzioni. si è esposto continuamente
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 4:32 pm

Mah...non sono convinto. Se fosse come dici tu, allora sì chesarebbe stato volere-potere! O davvero vogliamo credere che la colpa è della minoranza?
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: i parlamentari hanno una coscienza? parliamone   Gio Giu 18, 2015 4:36 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
Mah...non sono convinto. Se fosse come dici tu, allora sì chesarebbe stato volere-potere! O davvero vogliamo credere che la colpa è della minoranza?

sai, non so
Tornare in alto Andare in basso
 
i parlamentari hanno una coscienza? parliamone
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mi hanno detto che....
» Hanno vinto loro
» Contenuti e limiti della libertà di coscienza e religione
» Le cicogne hanno perso il mio indirizzo - Laurine Boccolini
» Coscienza intrinseca ed estrinseca

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: