Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 E quale sarebbe la "strategia"?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 10:59 am

http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-renzi-riunisce-quartier-generale-individuata-strategia-tempi-rapidi-rosato-opposizioni

A me pare che ribadiscano quanto detto nei giorni scorsi: " si ritirino emendamenti per approvazione veloce etc etc"


Ultima modifica di Fantaman il Ven Giu 19, 2015 11:04 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:03 am

La fiducia sul testo della Camera.
Quello deve essere fatto. Subito.
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:07 am

Mi pare che nessuno oggi abbia parlato di fiducia dopo la riunione.
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:07 am

La strategia la leggi dalle dichiarazioni di Renzi. "Le opposizioni devono collaborare, ci sono troppi emendamenti" significa che non ha i numeri per farla passare e verrà modificata in cambio del passaggio al senato.
Altrimenti con canguri, supertagliole e forzature varie delle regole farebbe come ha sempre fatto, applicando il suo metodo autoritario e fregandosene degli emendamenti.

Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:12 am

Fantaman ha scritto:
Mi pare che nessuno oggi abbia parlato di fiducia dopo la riunione.


ma è l'unica, sennò salta tutto, perchè la concertazione non finirà mai
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:15 am

Rosato dichiara: " spero che le opposizioni collaborino". Se auspichi la collaborazione delle opposizioni non poni la fiducia, che serve appunto per sbattersene delle opposizioni
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:17 am

Se non collaborano, e vogliono fare saltare le assunzioni, è giusto che il governo metta la fiducia.
La minoranza non può giocare sulla vita di 100 mila persone, come molti vorrebbero.
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:22 am

Anche la fiducia va comunque votata, per cui serve in ogni caso la "collaborazione".
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:25 am

mara88 ha scritto:
Anche la fiducia va comunque votata, per cui serve in ogni caso la "collaborazione".


La caduta di un governo perchè qualcuno non vuole che venga assunti i precari?
E chi mai la capirebbe?
Che fine farebbe la minoranza PD dopo una scelta del genere?
Tornare in alto Andare in basso
megumi



Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 12.05.11

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:25 am

gni ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Mi pare che nessuno oggi abbia parlato di fiducia dopo la riunione.


ma è l'unica, sennò salta tutto, perchè la concertazione non finirà mai


Quale concertazione?

A dispetto di tutte le dichiarazioni di disponibilità al dialogo, i sindacati sono stati ignorati, gli scioperanti sono stati ignorati, la minoranza PD è stata ignorata. La proposta di decreto di ieri sera non mi pare abbia ricevuto risposta.

Come dice il proverbio, "Quando la superbia galoppa la vergogna siede in groppa"
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:26 am

Se Renzi non ha ribadito che mette la fiducia secondo me non ha i numeri per la fiducia e per nient'altro (tagliole, canguri o altre bestie).

Altrimenti non avrebbe detto "spero che le opposizioni collaborino" ...opposizioni che per altro, che hanno già detto che non lo faranno.

Poi la questione numeri può sempre cambiare da un momento all'altro, il Senato è come il circo equestre, ma per ora le cose mi sembra stiano ancora così.
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:29 am

docentecheverrà ha scritto:
mara88 ha scritto:
Anche la fiducia va comunque votata, per cui serve in ogni caso la "collaborazione".


La caduta di un governo perchè qualcuno non vuole che venga assunti i precari?
E chi mai la capirebbe?
Che fine farebbe la minoranza PD dopo una scelta del genere?

Appunto, in caso di fiducia collaborerebbero per forza, sia per non perdere la poltrona, sia per non prendersi la responsabilità delle mancate assunzioni.
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:29 am

docentecheverrà ha scritto:
mara88 ha scritto:
Anche la fiducia va comunque votata, per cui serve in ogni caso la "collaborazione".


La caduta di un governo perchè qualcuno non vuole che venga assunti i precari?
E chi mai la capirebbe?
Che fine farebbe la minoranza PD dopo una scelta del genere?
Se metti la fiducia su una legge osteggiata da quasi tutti sapendo che non hai i numeri, e cade il Governo, bisogna capire se la colpa ricardà più chi chi ha votato no, o su chi ignorando scioperi, opposizioni, minoranze e sindacati, ha voluto imporre in ogni caso la fiducia.

Anche solo correre questo rischio in un momento del genere sarebbe da irresponsabili.
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:30 am

megumi ha scritto:
gni ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Mi pare che nessuno oggi abbia parlato di fiducia dopo la riunione.


ma è l'unica, sennò salta tutto, perchè la concertazione non finirà mai


Quale concertazione?

A dispetto di tutte le dichiarazioni di disponibilità al dialogo, i sindacati sono stati ignorati, gli scioperanti sono stati ignorati, la minoranza PD è stata ignorata. La proposta di decreto di ieri sera non mi pare abbia ricevuto risposta.

Come dice il proverbio, "Quando la superbia galoppa la vergogna siede in groppa"

sui sindacati non dico niente sennò divento cattiva e bloccano il topic
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:31 am

prima pagina di Repubblica adesso:

http://www.repubblica.it/scuola/2015/06/19/news/scuola_rosato_ok_rapido_ma_opposizioni_collaborino-117209088/?ref=HREA-1

qualcuno legge la parola "fiducia"?
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:32 am

Comunque leggendo meglio gli articoli si capisce che Renzi con "collaborazione" intende,almeno per ora, il ritiro di gran parte degli emendamenti per approvare in tempi rapidi.
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:32 am

Fantaman ha scritto:
prima pagina di Repubblica adesso:

http://www.repubblica.it/scuola/2015/06/19/news/scuola_rosato_ok_rapido_ma_opposizioni_collaborino-117209088/?ref=HREA-1

qualcuno legge la parola "fiducia"?



Certe cose non si dicono. Si fanno.
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 733
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:33 am

docentecheverrà ha scritto:
mara88 ha scritto:
Anche la fiducia va comunque votata, per cui serve in ogni caso la "collaborazione".


La caduta di un governo perchè qualcuno non vuole che venga assunti i precari?
sei l'unico nel mondo della scuola che ha questa idea.
Comincia a fare autocritica e vedrai che non hai capito un tubo.
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 733
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:34 am

Fantaman ha scritto:
prima pagina di Repubblica adesso:

http://www.repubblica.it/scuola/2015/06/19/news/scuola_rosato_ok_rapido_ma_opposizioni_collaborino-117209088/?ref=HREA-1

qualcuno legge la parola "fiducia"?
ma tu vuoi convicere gugu? Buona fortuna ;-)
Comunque il mio consiglio è lascia perdere.
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:48 am

Forse si è capita la strategia... maxiemendamento senza fiducia, da approvare col voto dei verdiniani.
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:53 am

Fantaman ha scritto:
Forse si è capita la strategia... maxiemendamento senza fiducia, da approvare col voto dei verdiniani.

non so, indebolirebbe il pd
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:54 am

Fantaman ha scritto:
Forse si è capita la strategia... maxiemendamento senza fiducia, da approvare col voto dei verdiniani.
Non sono così esperto di meccanismi, ma non mi risulta che esista come opzione. Il maxi emendamento si fa per chiedere poi la fiducia.

http://argomenti.ilsole24ore.com/parolechiave/maxi-emendamento.html
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 11:59 am

Odisseo76 ha scritto:
Fantaman ha scritto:
Forse si è capita la strategia... maxiemendamento senza fiducia, da approvare col voto dei verdiniani.
Non sono così esperto di meccanismi, ma non mi risulta che esista come opzione. Il maxi emendamento si fa per chiedere poi la fiducia.

http://argomenti.ilsole24ore.com/parolechiave/maxi-emendamento.html

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 12:05 pm

e allora se non può proporre un maxiemendamento senza fiducia, la vedo dura... per ora non ha i numeri
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: E quale sarebbe la "strategia"?   Ven Giu 19, 2015 12:08 pm

Fantaman ha scritto:
e allora se non può proporre un maxiemendamento senza fiducia, la vedo dura... per ora non ha i numeri

a tutto il pd conviene avere questi numeri per la fiducia, li devono avere! sennò la destra li prenderà per i fondelli da qui a una vita 'andate a cadere proprio sul vostro terreno, la scuola, ma come avete fatto, non siete attendibili' e via dicendo. e il paese, che non ama molto la scuola (quanti pensano che noi prof lavoriamo poco? no comment, ma purtroppo sappiamo che è così) gli andrà dietro, e i soldi stanziati nel patto di stabilità potrebbero in qualche modo essere girati a sanità o altro
Tornare in alto Andare in basso
 
E quale sarebbe la "strategia"?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Quale libro state leggendo?
» QUALE NOME E' PIU' BELLO
» Aiuto fresa!!!! quale acquistare? 25,000 o 30,000 giri?
» Acrilico... quale marca
» CONSIGLIO SU QUALE CENTRO PMA ESTERO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: