Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 tanti costretti a cambiare provincia o regione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
clace



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 10:35 pm

se passa la riforma, tanti che prima lavoravano con l'annuale o con supplenze dovranno cambiare regione...

e chi vorrà cambiare regione potrà cambiarla, pensate che caos ( è come se si fossero riaperte le graduatorie a livello nazionale con l'obbligo però di dover cambiare provincia ma non si sa quale...)
 chi aspetterà il 2016 per la mobilità non sa  come si muoveranno di nuovo tutti gli altri , quindi quali calcoli fare??

e poi nel 2016 non ci saranno gli albi? quindi per la mobilità bisognerà anche essere scelti dai presidi, o no?
Tornare in alto Andare in basso
Butyesno80



Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 10:44 pm

È veramente il caos più totale... Mi auguro che chi di dovere chiarisca questo aspetti che sono vitali per migliaia di persone...
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 10:45 pm

Non solo ma chi lavorava su OF, sarà scavalcato da chi sceglie la sua provincia per la fase 2 e 3 delle assunzioni.
Tornare in alto Andare in basso
clace



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 10:53 pm

quindi un soggetto X che non rientra nella sua provincia, deve spostarsi in una provincia y, e non può lavorare nella propria provincia sull'OF

tale organico di fatto invece verrà coperto da un soggetto Z che a sua volta dovrà spostarsi dalla propria provincia perché non rientra nell'od della sua provincia e in quello di altre...

sono senza parole....



Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 10:54 pm

Butyesno80 ha scritto:
È veramente il caos più totale... Mi auguro che chi di dovere chiarisca questo aspetti che sono vitali per migliaia di persone...

Non c'è un chi di dovere che possa chiarire. Il chi di dovere definisce i principi su cui l'apparato burocratico dovrà basare una procedura tecnica di applicazione. I risultati pratici li vedranno le singole persone coinvolte. C'è chi potrà vedere esaudite le proprie aspettative e chi no.
Ma questo non è dato saperlo in anticipo, al più si può ipotizzare uno scenario personale: quando si chiede l'inclusione in una graduatoria d'istituto, quando si chiede un trasferimento o un'utilizzazione, ecc. si hanno delle aspettative e si possono fare delle proiezioni ipotetiche ma non si ha mai alcuna certezza. La certezza viene sempre a posteriori.
Tornare in alto Andare in basso
Butyesno80



Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 11:01 pm

Quello che mi frega caro Dessi' è che io vivo sempre a priori mai a posteriori.. Sarà quel che sarà...
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 11:26 pm

Non credo che ci sia molto caos. Chi avrà l'organico di diritto nella propria provincia nella prima fase, rimarrà lì dove è. Ovviamente,  esauriti i posti nella propria provincia, si passerà a vedere se ci sono posti in organico di diritto nelle altre province richieste;  e questa è la seconda fase. Una volta esauriti i posti di diritto,  si passerà a quelli funzionali, facendo rientrare in campo la provincia di iscrizione gae e, a seguire,  le altre (terza fase). Non vedo caos ma molti trasferimenti,  soprattutto nella terza fase, dato che l'organico funzionale non è infinito. Nella seconda fase gli spostamenti saranno ridotti, dato che, credo, in ben poche province l'organico di diritto potrà esaurire la graduatoria,  lasciando spazio ad immigrati.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 11:36 pm

non credo sia proprio così chicca. la cosa e' molto piu' complessa
Tornare in alto Andare in basso
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mar Giu 23, 2015 11:38 pm

In molti scrivono che nel momento delle immissioni su ofu non conterà più la provincia di iscrizione in gae ma l'ordine di preferenza tra minimo 5 province. A me sembra assurdo.
Tornare in alto Andare in basso
clace



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mer Giu 24, 2015 1:46 pm

dopo tanti anni di insegnamento nella propria provincia ci si ritrova a dover cambiare regione, vi sembra giusto? neanche per libera scelta, dopo aver fatto tanto per accumulare punteggio e riuscire a prendere l'annuale ora non si può più fare perché per forza ci si deve trasferire per entrare in ruolo chissà dove!!!

prima si sceglieva di cambiare provincia o regione per motivi personali, o perché nella propria provincia non si lavorava... ma ora! perché dobbiamo essere costretti ad emigrare ? se abbiamo cattedre di of nella nostra provincia perché non possiamo mettere la priorità su quelle anziché nell'od di altre province???
è libera scelta poter scegliere di stare o andare , poter scegliere una cattedra in od altrove, o una di of nelle propria provincia!


Ultima modifica di clace il Mer Giu 24, 2015 1:50 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mer Giu 24, 2015 1:49 pm

pppp ha scritto:
In molti scrivono che nel momento delle immissioni su ofu non conterà più la provincia di iscrizione in gae ma l'ordine di preferenza tra minimo 5 province. A me sembra assurdo.
Non conta la provincia di gae se non la inserisci come prima tra le 5 in ordine di preferenza.
Tornare in alto Andare in basso
spazio71



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mer Giu 24, 2015 1:50 pm

clace ha scritto:
dopo tanti anni di insegnamento nella propria provincia ci si ritrova a dover cambiare regione, vi sembra giusto? neanche per libera scelta, dopo aver fatto tanto per accumulare punteggio e riuscire a prendere l'annuale ora non si può più fare perché per forza ci si deve trasferire per entrare in ruolo chissà dove!!!

ringraziamo i fiancheggiatori delle opposizioni e gli incatenati, che hanno solo gettato discredito sulla categoria e non hanno ottenuto niente se non solo quello di peggiorare e ingarbugliare la riforma. Senza parlare degli iscritti alle GI illusi da sindacati e opposizioni che si ritrovano con un pugno di mosche e che però hanno contribuito ad assumere gli idonei 2012 prima di tutti.... A quando grazie a loro le file agli sportelli bancomat?
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mer Giu 24, 2015 1:51 pm

carla75 ha scritto:
non credo sia  proprio così chicca. la cosa e' molto piu' complessa
Questo è semplicemente ciò che è scritto nel maxiemendamento. Basta leggerlo.
Tornare in alto Andare in basso
spazio71



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mer Giu 24, 2015 1:58 pm

chicca70 ha scritto:
carla75 ha scritto:
non credo sia  proprio così chicca. la cosa e' molto piu' complessa
Questo è semplicemente ciò che è scritto nel maxiemendamento. Basta leggerlo.

appunto, e non parla di provincia della gae (come nel testo alla camera) ma direttamente di province scelte e di procedura nazionale. Poi che ilt esto sia fatto coi piedi non ci piove
Tornare in alto Andare in basso
Lorelai



Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: tanti costretti a cambiare provincia o regione    Mer Giu 24, 2015 2:05 pm

scusate ma chi non è single oppure ha genitori o famigliari da seguire, o ancora ha messu su casa nella tal provincia che farà?
viene deportato?

io fortunatamente sono di ruolo con titolarità ma il rischio perdente posto non è pari a zero...
provo a mettermi nei panni di chi dovrà fare armi e bagagli, dopo tanti sacrifici.

Tornare in alto Andare in basso
 
tanti costretti a cambiare provincia o regione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Per tutte le mamme in attesa: video su come fare il bagnetto, cambiare il pannolino...
» tanti auguri di buon anno a tutte
» Tanti aggiornamenti ma sono senza internet :(
» Tanti auguri ai nostri neo-papa'.......
» Corso 200 ore riconosciuto dalla regione Lazio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: