Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Sto male pensando di dovermi spostare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Sto male pensando di dovermi spostare   Gio Giu 25, 2015 10:32 pm

Promemoria primo messaggio :

L'infamità di obbligare le persone a spostarsi lontano da casa dopo che per anni si sono fatti sacrifici come precari per aspirare ad avere un posto dove si è deciso di vivere è grande. Ma chi ha scritto e approvato la riforma ce l'ha una coscienza?
Ma ancora più grande è lo sconforto di doversi preparare ad emigrare, lasciando la famiglia e gli affetti e non essendo più giovane.
oggi in me è morta la speranza.
Scusate se mi sfogo con voi, non cerco pietismi ma sto male davvero e in testa ho brutti pensieri...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:10 am

Non si tengono poi in considerazione gli stipendi degli insegnanti.
Un conto è istituire una graduatoria nazionale per i magistrati, giustamente ricompensati anche per la richiesta di mobilità; altro conto è chiedere a una maestra di cambiare città e mettere su casa con i suoi 1200 euro al mese.
Come mai a nessuno è venuta in mente un'indennità di trasferimento? Anche una tantum!
Tornare in alto Andare in basso
FRANCY2



Messaggi : 2473
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:16 am

lucetta10 ha scritto:
Non si tengono poi in considerazione gli stipendi degli insegnanti.
Un conto è istituire una graduatoria nazionale per i magistrati, giustamente ricompensati anche per la richiesta di mobilità; altro conto è chiedere a una maestra di cambiare città e mettere su casa con i suoi 1200 euro al mese.
Come mai a nessuno è venuta in mente un'indennità di trasferimento? Anche una tantum!

Non ci sono i soldi per la carta igienica, creiamo feste per tirar su soldi a favore dei nostri diversamente abili, vendiamo torte e amenità varie per comprare materiali per i ragazzi, chiediamo un contributo una tantum (tutti gli anni) per avere una micro biblioteca o cose del genere... tu chiedi un aumento di stipendio???
Scusa, in che mondo vivi??? Sei sicura di essere insegnante che insegna???
Sai quante colleghe arrivate dal sud stanno lavorando con me?
Ovvio, si affittano un piccolo appartamento in tre, quella che paga meno dorme sul divano.
Ti assicuro che sono ottime colleghe, solo un paio stanno facendo le furbette...
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:21 am

Seeeeeeeeeeee Lucetta ma oggi hai le traveggole? (affettuosamente)

Stanno studiando come ridurci lo stipendio e ci stanno pure riuscendo, blocco contratti incostituzionale ma non retroattivo of course, premietti di elemosina solo per eletti e amenità simili, pensi seriamente ad un indennità di trasferimento?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:26 am

FRANCY2 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Non si tengono poi in considerazione gli stipendi degli insegnanti.
Un conto è istituire una graduatoria nazionale per i magistrati, giustamente ricompensati anche per la richiesta di mobilità; altro conto è chiedere a una maestra di cambiare città e mettere su casa con i suoi 1200 euro al mese.
Come mai a nessuno è venuta in mente un'indennità di trasferimento? Anche una tantum!

Non ci sono i soldi per la carta igienica, creiamo feste per tirar su soldi a favore dei nostri diversamente abili, vendiamo torte e amenità varie per comprare materiali per i ragazzi, chiediamo un contributo una tantum (tutti gli anni) per avere una micro biblioteca o cose del genere...  tu chiedi un aumento di stipendio???
Scusa, in che mondo vivi??? Sei sicura di essere insegnante che insegna???
Sai quante colleghe arrivate dal sud stanno lavorando con me?
Ovvio, si affittano un piccolo appartamento in tre, quella che paga meno dorme sul divano.
Ti assicuro che sono ottime colleghe, solo un paio stanno facendo le furbette...


Non capisco perché ti arrabbi! E' giusto che una insegnante dorma sul divano come uno studente fuori sede? Proprio perché sono alte professionalità devono essere retribuite il giusto e veder garantite condizioni più che dignitose. Se gli si chiede mobilità, la mobilità si incentiva, come avviene con molte altre professioni.

Quindi il nostro stipendio non sarebbe prioritario rispetto alla carta igienica? Sai che ti dico. Mi auguro che a nessuno venga più in mente di fare torte per comprare materiale!
Se vuole che i bambini si puliscano il culo, venga direttamente Renzi con la salvietta di casa sua
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:27 am

A dir la verità....la carta igienica me la porto da casa,anche se espletare i miei bisogni corporali non è sempre facile ed è necessario chiedere la cortesia a qualche collega, alle fotocopie dei ragazzi provvedo io perchè avere delle risme a scuola è utopia, i libri di testo non ce l'hanno tutti, ma in qualche modo bisogna fare... e via di seguito...
Ogni anno mi riprometto di non rimetterci economicamente, ma poi il senso del dovere, il piacere di donare, di trasmettere ha il sopravvento....
Ora questa cattiva scuola aggrava ogni cosa........................
Direi che è tutto da rifare!!


Ultima modifica di angie il Ven Giu 26, 2015 10:32 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:29 am

ghirettina ha scritto:
Seeeeeeeeeeee Lucetta ma oggi hai le traveggole? (affettuosamente)

Stanno studiando come ridurci lo stipendio  e ci stanno pure riuscendo, blocco contratti incostituzionale ma non retroattivo of course, premietti di elemosina solo per eletti e amenità simili, pensi seriamente ad un indennità di trasferimento?


no no. ci vedo bene, nonostante la vista leggermente ottenebrata dalla rabbia
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:30 am

angie ha scritto:
A dir la verità....la carta igienica me la porto da casa,anche se espletare i miei bisogni corporali non è sempre facile ed è necessario chiedere la cortesia a qualche collega, alle fotocopie dei ragazzi provvedo io perchè avere delle risme a scuola è utopia, i libri di testo non ce l'hanno tutti, ma in qualche modo bisogna fare... e via di seguito...


mi auguro che dal prossimo anno a nessun collega venga in mente di fare l'elemosina alla scuola pubblica.
Per quanto mi riguarda, se non ci sono fogli, dal prossimo anno detterò TUTTO, anche la comprensione del testo INVALSI, anche all'alunno DSA (posso semmai proporre come strumento compensativo che durante la verifica venga il genitore a fare il dettato!).
Non ci sono le donazioni? Bene: ci pensassero i "donatori", non i lavoratori!
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:33 am

angie ha scritto:
A dir la verità....la carta igienica me la porto da casa,anche se espletare i miei bisogni corporali non è sempre facile ed è necessario chiedere la cortesia a qualche collega, alle fotocopie dei ragazzi provvedo io perchè avere delle risme a scuola è utopia, i libri di testo non ce l'hanno tutti, ma in qualche modo bisogna fare... e via di seguito...
Ogni anno mi riprometto di non rimetterci economicamente, ma poi il senso del dovere, il piacere di donare, di trasmettere hanno il sopravvento....
Ora basta!
Direi che è tutto da rifare!!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:52 am

ora perfettamente d'accordo
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:55 am

angie ha scritto:
A dir la verità....la carta igienica me la porto da casa,anche se espletare i miei bisogni corporali non è sempre facile ed è necessario chiedere la cortesia a qualche collega, alle fotocopie dei ragazzi provvedo io perchè avere delle risme a scuola è utopia, i libri di testo non ce l'hanno tutti, ma in qualche modo bisogna fare... e via di seguito...
Ogni anno mi riprometto di non rimetterci economicamente, ma poi il senso del dovere, il piacere di donare, di trasmettere ha il sopravvento....
Ora questa cattiva scuola aggrava ogni cosa........................
Direi che è tutto da rifare!!

E proprio questo ragionamento votato che ci ha portato dove siamo. Perchè pagarci se facciamo l'extra gratis?
Tornare in alto Andare in basso
malibustacy



Messaggi : 2414
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 10:59 am

bart ha scritto:
L'infamità di obbligare le persone a spostarsi lontano da casa dopo che per anni si sono fatti sacrifici come precari per aspirare ad avere un posto dove si è deciso di vivere è grande. Ma chi ha scritto e approvato la riforma ce l'ha una coscienza?
Ma ancora più grande è lo sconforto di doversi preparare ad emigrare, lasciando la famiglia e gli affetti e non essendo più giovane.
oggi in me è morta la speranza.
Scusate se mi sfogo con voi, non cerco pietismi ma sto male davvero e in testa ho brutti pensieri...

condivido. io sto addirittura pensando che se non rientro nella fase A ( sto messa abbast bene in gae sia cdc che sost , però.........) qui a cosenza o al massimo provincia limitrofa , rinuncio per sempre ad insegnare anche se era la mia passione fin da quando ero bambina
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:19 am

Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:20 am

annina83 ha scritto:
Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!

Chi è nelle Ge ha sostenuto tutto questo??? Lo pensi tu, ma non è così!
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:23 am

annina83 ha scritto:
Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!

Ben detto annina83 ! Quoto anche le virgole !!!
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:26 am

MLucia ha scritto:
mara88 ha scritto:
Lo Stato vi sta togliendo dal precariato .


A 400 euro al mese ??????????????  Siamo sicuri che quee è un'assunzione ??? Le donne delle pulizie guadagnano di + e stanno meglio moralmente

Le 400 sarebbero eventualmente per chi farà il triennio di apprendistato con il nuovo sistema che entrerà in vigore chissà quando, non certo per voi che ne prenderete 1400. Perciò sveglia e documentatevi prima di credere a fatti totalmente travisati.
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:27 am

La rabbia è una brutta consigliera!
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:29 am

angie ha scritto:
annina83 ha scritto:
Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!

Chi è nelle Ge ha sostenuto tutto questo??? Lo pensi tu, ma non è così!


Non lo penso io, ho seguito il forum fino a poco tempo fa. Molti delle Gae felici a fare i conti senza l'oste e chissenefrega della seconda fascia e di chi ha più abilitazioni. Eccoci qui, ora piangete voi!
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:31 am

annina83 ha scritto:
angie ha scritto:
annina83 ha scritto:
Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!

Chi è nelle Ge ha sostenuto tutto questo??? Lo pensi tu, ma non è così!


Non lo penso io, ho seguito il forum fino a poco tempo fa. Molti delle Gae felici a fare i conti senza l'oste e chissenefrega della seconda fascia e di chi ha più abilitazioni. Eccoci qui, ora piangete voi!

E' una valutazione sbagliata!
Tornare in alto Andare in basso
MARTINA2009



Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 25.10.13

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:32 am

angie ha scritto:
MARTINA2009 ha scritto:
angie ha scritto:
MARTINA2009 ha scritto:
Scusate fino a poco tempo fa invocavate un ALBO NAZIONALE con una graduatoria NAZIONALE in base ai punti che un docente aveva (e giù a contestare da parte di coloro che, piazzati in prov. buone, sarebbero stati superati dai "soliti" con punteggi alti e "guadagnati" in modo più o meno "giusto"); ora giù a contestare che non volete più spostarvi... mio Dio... ma che cavolo volete?
Il posto sotto casa, lo stipendio sicuro, e l'ascensore che dalla vostra classe sale e scende da casa vostra?
Io mi feci più di dieci anni lontana dalla mia regione, rimandando matrimonio e figli pur di ottenere un lavoro... ora posso dire di avercela fatta. Se qualcuno di voi ha fatto scelte diverse, non è che lo Stato possa accontentare tutti, anzi, riteniamoci fortunati a passare in ruolo!!!!
Pensate solo a chi è rimasto senza lavoro, a chi un lavoro non lo trova,...

Appunto.... l'hai fatto rimandando marito e figli, chi ce l'ha.... che fa??? Li cestina??? Ti sei presa il ruolo altrove, io invece, sono rimasta perchè spostarmi era un lusso, non tutti possono permetterselo, ho aspettato il mio turno, se mi fossi trasferita ce l'avrei da un pezzo.
Angie, non ho cestinato i figli, semplicemente durante l'università, quando conobbi la mia metà, gli dissi che avremmo dovuto aspettare anni e anni e fare pure fatica (non fu un gioco per noi stare lontani così tanti anni)... ora ci sono ruolo e dolce metà e si può pensare ai figli... esiste una programmazione nelle cose... se hai fatto altre scelte, buon per te, ovviamente non cestini la famiglia... rinunci al ruolo e lo lasci a chi è disposto a spostarsi!

.....e vai a vivere sotto i ponti? La vita ti può portare a fare delle scelte che non puoi programmare, non tutto fila sempre liscio, c'è gente che per raggungere i suoi obiettivi si è dovuta sacrificare alla grande per tutta una serie di motivi che la vita impone. Il tuo ragionamento non fa una grinza, ma non vale per tutti.
Credo che tu sia giovane, quindi le prospettive di vita, il progetto dei figli ecc...sei in una fase diversa, aperta a tutte le prospettive, entusiasta di ciò che deve arrivare, non ti critico, è normale... per carità, ognuno ha una sua visione ....In bocca al lupo, ma vi sono anche mondi diversi.

Dopo la laurea in Calabria, senza prospettive di lavoro, emigrai in Piemonte e ci rimasi ...12/13 anni... grazie per il giovane, Angie! Ora, o ci sbrighiamo a fare un figlio o.. vado in menopausa!
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:33 am

angie ha scritto:
mara88 ha scritto:
angie ha scritto:
mara88 ha scritto:
piccoloprincipe14 ha scritto:
mara88 ha scritto:
Lo Stato vi sta togliendo dal precariato e vi sta assumendo, non mi risulta che abbia l'obbligo di trovarvi il posticino comodo comodo sotto casa. Scusate ma è così. Se il posto vicino dopo tutti i tentativi non c'è, non c'è e basta. Non lo si può inventare.

Mara....un pò di comprensione per favore... tu forse sei giovane, ma c'è gente di 50 anni. E comunque non per tutti i giovani è semplice trasferirsi, dovrebbe essere una scelta non un aut aut. Non siamo duri ed ingiusti anche fra di noi ... per favore

Se permetti la mia comprensione e solidarietà va ai colleghi fuori dalle assunzioni padri e madri di famiglia di 40/45 anni con mutuo sulle spalle che presto vivrà il DRAMMA di doversi REINVENTARE DA ZERO dopo 10/15 anni di insegnamento, di tentare una ricollocazione ormai impossibile nel mercato del lavoro e di riuscire a mettere insieme il pranzo con la cena per SFAMARE i propri figli.  Indi per cui piantiamola con i capricci  

La comprensione va a tutti, compresi coloro dei quali parli tu, in ogni caso si deve ricominciare! Ognuno ha la sua storia, i suoi affanni e i sacrifici, ognuno avrebbe diritto al lavoro, come sancisce la Costituzione, ma ormai è solo teoria.

A tutti ? Non mi pare che la situazione di chi viene espulso dalla scuola a 40/45 anni e resterà senza un reddito sia minimamente paragonabile a quella di chi avrà uno stipendio garantito a vita ogni santo mese, pensione e tutto quanto. Per cui basta con i capricci e pedalare e RINGRAZIARE per favore. Se andate sui gruppi FB della 2° GI lì toccate con mano la DISPERAZIONE VERA

Forse dovresti inquadrare meglio la situazione, molte cose ti sfuggono e in fondo non ho voglia neppure di spiegarti, comprendo ciò che scrivi,  ma non sarà tutto roseo  per nessuno nè per chi dovrà fare il concorso, nè per chi dovrà lavorare come se fosse precario a vita.

Tranquilla che non mi sfugge niente, so benissimo quali saranno le vostre nuove condizioni lavorative, preside-sceriffo e tutto quanto. Ma fa ridere rispetto alla condizione di chi ha e avrà seri problemi di sopravvivenza e di mantenimento di una famiglia a 40/45 anni. La mi empatia e solidarietà è tutta per loro. Leggi i giornali ogni tanto, vedrai quanti imprenditori perseguitati da Equitalia e disoccupati depressi si tolgono la vita e ti renderai conto che i problemi nella vita sono ben altri. CRESCI una buona volta bambina viziata
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:35 am

MARTINA2009 ha scritto:
angie ha scritto:
MARTINA2009 ha scritto:
angie ha scritto:
MARTINA2009 ha scritto:
Scusate fino a poco tempo fa invocavate un ALBO NAZIONALE con una graduatoria NAZIONALE in base ai punti che un docente aveva (e giù a contestare da parte di coloro che, piazzati in prov. buone, sarebbero stati superati dai "soliti" con punteggi alti e "guadagnati" in modo più o meno "giusto"); ora giù a contestare che non volete più spostarvi... mio Dio... ma che cavolo volete?
Il posto sotto casa, lo stipendio sicuro, e l'ascensore che dalla vostra classe sale e scende da casa vostra?
Io mi feci più di dieci anni lontana dalla mia regione, rimandando matrimonio e figli pur di ottenere un lavoro... ora posso dire di avercela fatta. Se qualcuno di voi ha fatto scelte diverse, non è che lo Stato possa accontentare tutti, anzi, riteniamoci fortunati a passare in ruolo!!!!
Pensate solo a chi è rimasto senza lavoro, a chi un lavoro non lo trova,...

Appunto.... l'hai fatto rimandando marito e figli, chi ce l'ha.... che fa??? Li cestina??? Ti sei presa il ruolo altrove, io invece, sono rimasta perchè spostarmi era un lusso, non tutti possono permetterselo, ho aspettato il mio turno, se mi fossi trasferita ce l'avrei da un pezzo.
Angie, non ho cestinato i figli, semplicemente durante l'università, quando conobbi la mia metà, gli dissi che avremmo dovuto aspettare anni e anni e fare pure fatica (non fu un gioco per noi stare lontani così tanti anni)... ora ci sono ruolo e dolce metà e si può pensare ai figli... esiste una programmazione nelle cose... se hai fatto altre scelte, buon per te, ovviamente non cestini la famiglia... rinunci al ruolo e lo lasci a chi è disposto a spostarsi!

.....e vai a vivere sotto i ponti? La vita ti può portare a fare delle scelte che non puoi programmare, non tutto fila sempre liscio, c'è gente che per raggungere i suoi obiettivi si è dovuta sacrificare alla grande per tutta una serie di motivi che la vita impone. Il tuo ragionamento non fa una grinza, ma non vale per tutti.
Credo che tu sia giovane, quindi le prospettive di vita, il progetto dei figli ecc...sei in una fase diversa, aperta a tutte le prospettive, entusiasta di ciò che deve arrivare, non ti critico, è normale... per carità, ognuno ha una sua visione ....In bocca al lupo, ma vi sono anche mondi diversi.

Dopo la laurea in Calabria, senza prospettive di lavoro, emigrai in Piemonte e ci rimasi ...12/13 anni... grazie per il giovane, Angie! Ora, o ci sbrighiamo a fare un figlio o.. vado in menopausa!

Ribadisco che sei giovane al mio confronto.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCY2



Messaggi : 2473
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:35 am

lucetta10 ha scritto:



Non capisco perché ti arrabbi! E' giusto che una insegnante dorma sul divano come uno studente fuori sede? Proprio perché sono alte professionalità devono essere retribuite il giusto e veder garantite condizioni più che dignitose. Se gli si chiede mobilità, la mobilità si incentiva, come avviene con molte altre professioni.

Quindi il nostro stipendio non sarebbe prioritario rispetto alla carta igienica? Sai che ti dico. Mi auguro che a nessuno venga più in mente di fare torte per comprare materiale!
Se vuole che i bambini si puliscano il culo, venga direttamente Renzi con la salvietta di casa sua

Infatti non mi sto arrabbiando, ho solo fotografato la realtà.
Inoltre, non ho usato un linguaggio scurrile tipo il tuo (se vuole che i bambini...), spero non lo usi con i tuoi bambini... Ciao.
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:37 am

annina83 ha scritto:
angie ha scritto:
annina83 ha scritto:
Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!

Chi è nelle Ge ha sostenuto tutto questo??? Lo pensi tu, ma non è così!


Non lo penso io, ho seguito il forum fino a poco tempo fa. Molti delle Gae felici a fare i conti senza l'oste e chissenefrega della seconda fascia e di chi ha più abilitazioni. Eccoci qui, ora piangete voi!

Bisogna dire Annina83, che non tutti gli iscritti in GAE hanno sostenuto la riforma solo per mero e schifoso interesse personale.
Comunque me lo aspettavo che se lo sarebbero pentiti, effettivamente non così presto, nemmeno un giorno dopo l'approvazione! Ora ci saranno rospi amari da ingoiare! E non parlo solo del trasferimento, ma anche di tutte le leggi delega che a breve il governo approverà. Faranno molte ore in più con stipendio ridotto di molto, con presidi, genitori e studenti sempre pronti a giudicarli!

Forse, cara Annina83, essere espulsi dal mondo scolastico, per noi è meglio. Almeno possiamo guardare avanti con serenità, ricostruendoci la nostra vita. Forse è meglio essere fuori dal sistema scuola, che rimanere dentro a queste condizioni!
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:37 am

angie ha scritto:
annina83 ha scritto:
angie ha scritto:
annina83 ha scritto:
Io non esprimo alcuna solidarietà per chi nelle Gae ha sostenuto questo schifo di riforma a spada tratta, non interessandosi minimamente dei colleghi esclusi. Questa riforma mi ha resa cinica: ben vi sta! La fregatura è servita anche a voi. Avete voluto la bicicletta gentilmente fornita da Renzi e Giannini? Adesso pedalate!

Chi è nelle Ge ha sostenuto tutto questo??? Lo pensi tu, ma non è così!


Non lo penso io, ho seguito il forum fino a poco tempo fa. Molti delle Gae felici a fare i conti senza l'oste e chissenefrega della seconda fascia e di chi ha più abilitazioni. Eccoci qui, ora piangete voi!

E' una valutazione sbagliata!

Punti di vista!
Tornare in alto Andare in basso
FRANCY2



Messaggi : 2473
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sto male pensando di dovermi spostare   Ven Giu 26, 2015 11:39 am

angie ha scritto:
A dir la verità....la carta igienica me la porto da casa,anche se espletare i miei bisogni corporali non è sempre facile ed è necessario chiedere la cortesia a qualche collega, alle fotocopie dei ragazzi provvedo io perchè avere delle risme a scuola è utopia, i libri di testo non ce l'hanno tutti, ma in qualche modo bisogna fare... e via di seguito...
Ogni anno mi riprometto di non rimetterci economicamente, ma poi il senso del dovere, il piacere di donare, di trasmettere ha il sopravvento....
Ora questa cattiva scuola aggrava ogni cosa........................
Direi che è tutto da rifare!!
Perfettamente d'accordo, anch'io ci rimetto, i soldi che tiriamo su non bastano comunque, la crisi nel bresciano si sente, eccome se si sente, tanti licenziati, tanti in cassa integrazione, tanti che lavorano senza percepire stipendio... io sono fra le fortunate che, pur avendo uno stipendio non elevato, me lo ritrovo tutti i santi mesi in conto!
Tornare in alto Andare in basso
 
Sto male pensando di dovermi spostare
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» c'ho la sciatica,la gamba mi fa male...non posso stare a letto..
» Credo proprio che sia andata male....
» dopo trasfert vivo male con il mio corpo..???
» è andata male
» Ennesimo tentativo andato male.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: