Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Trasferimento su posto non udente

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Kiara8011



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 8:16 am

Buongiorno a tutti, sono un'insegnante di sostegno della scuola dell'infanzia. Essendo soprannumeraria ho prodotto domanda di trasferimento in un'altra scuola esprimendo la prima preferenza su posto psicofisico e poi nell'ordine, su vista e poi udito.
Ho ottenuto il trasferimento nella sede prescelta ma su un posto non udente. Essendo venuta a conoscenza del fatto che nella scuola si sono creati, a seguito di due iscrizioni, altri posti per l'area psicofisica, come mi dovrei comportare? Mi spetterebbe in teoria uno di quei posti? In caso affermativo, come risulterei al provveditorato?
Il mio timore e' di ritrovarmi perdente posto per il quarto anno consecutivo e di finire nei tanto temuti albi territoriali. Grazie in anticipo a chi sapra' aiutarmi.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 19847
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 11:28 am

Se i posti nell'area psicofisica si sono creati in OF, non puoi modificare la tua titolarità che risulta in OD per minorati udito
Torna in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 12:54 pm

Tanto cmq è il DS che assegna i casi... era così già prima, a maggior ragione sarà ORA....! Credo proprio che se esprimi "preferenza" (che è in ogni caso una preferenza in senso didattico, mica ti scegli i casi) ti accontenterebbe. A me anni fa successe l'opposto! Entrando in ruolo avevo preso posto su non udente e lavorai su psicofisici (io non ero neanche d'accordo). E così da allora è sempre stato. Tanto la specializzazione è polivalente....
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 19847
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 2:31 pm

Si, la specializzazione è polivalente, ma la titolarità è differente, perchè sono diverse le graduatorie d'istituto per sostegno DH, EH oppure CH
Torna in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 3:37 pm

Cmq il Ds ti mette dove vuole....
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 19847
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 8:20 pm

Il DS non può scavalcare la tua titolarità e ognuno di noi è in grado di far valere i propri diritti
Torna in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 11:22 pm

Resta il fatto che i casi li assegna il DS, magari sulle basi di fatti "oggettivi", ma tant'è.
Il sostegno è una cosa un po' particolare, ci sono tante cose da considerare (gravità dei casi, continuità didattica, numero di ore che ha assegnate un caso, numero di ore che ha il docente Sos,  suoi incastri di ore tra varie classi e a volte pure tra varie scuole,  ecc).
Certo che uno poi può sempre puntare i piedi, se ritiene ne valga la pena.
Torna in alto Andare in basso
Kiara8011



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 11:26 pm

Intanto grazie per le risposte. Il mio non era assolutamente un problema di assegnazione del caso. Ho avuto gia' un colloquio con il dirigente che ha chiaramente detto che decidera' lui quali casi assegnare in base alle esperienze pregresse a ai titoli di specializzazione. Il mio discorso era legato solo alla quasi certa possibilita' di ritrovarmi perdente posto da qui a uno o due anni e di perdere cosi la mia sede definitiva nonostante sia di ruolo gia' da qualche anno ( qualora il disegno di legge diventi realta').
Avrei un ultima precisazione da chiedere e poi giuro che mi rassegnero al mio destino. Se una delle diagnosi di minorazione uditiva fosse stata modificata nel corso dell'anno scolastico, in un disturbo generalizzato dello sviluppo....cambierebbe qualcosa??
Torna in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Ven Giu 26, 2015 11:46 pm

Ma come fa una minorazione sensoriale a diventare altro? E' stato forse operato, il ragazzino? Perchè se è solo compensata, cmq resta....
O magari coesistono, e la seconda diventa "prevalente", in quanto la sordità è solo lieve?
Torna in alto Andare in basso
Kiara8011



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: Trasferimento su posto non udente   Sab Giu 27, 2015 12:32 am

Non sono informata con precisione ma da quanto ho capito sembra che la minorazione uditiva non sia piu prevalente ma coesiste con il disturbo generalizzato
Torna in alto Andare in basso
 
Trasferimento su posto non udente
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mobilità 2018-2019 per perdente posto anno 2017-18
» trasferimento da posto DH a posto EH
» trasferimento: posto comune o sostegno?
» Ordine di gradimento del Tipo posto da considerare per il trasferimento
» passaggio da sostegno a posto comune

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: